Messaggi e commenti per Luca Zaia - pagina 3

Messaggi presenti: 2.092

Lascia un messaggio o un commento per Luca Zaia utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Luca Zaia

Nota bene
Biografieonline non ha contatti diretti con Luca Zaia. Tuttavia pubblicando il messaggio come commento al testo biografico, c'è la possibilità che giunga a destinazione, magari riportato da qualche persona dello staff di Luca Zaia.

Sabato 25 settembre 2021 22:37:16

Buonasera, governatore,
Io sono d accordissimo x il Green pass, ma lo devono chiedere nelle pizzerie e ristoranti, altrimenti a cosa serve??? A Bovolone in alcune pizzerie non lo chiedono e non hanno posti a sedere fuori, perció si deve entrare x forza, !!! Lé facciamo eseguire queste regole o no???

Sabato 25 settembre 2021 13:32:13

Buongiorno governatore,
Riguardo ai positivi in classe, nelle scuole, se ci sono più positivi, in una classe, é giusto che rimanga in quarantena tutta la classe, perché se altri dopo un paio di giorni ce l hanno in incubazione, non é più finita!!! Lo so perché é già successo ai miei familiari.
Saluti

Mercoledì 22 settembre 2021 15:35:40

Buongiorno presidente. Potrebbe mettere il Veneto in Zona gialla, perché con l'arrivo del freddo il virus si diffonde di più aumentando così i contagi. L'unica maniera per l'imitarne la diffusione oltre ai vaccini è la zona gialla. Quindi la prego di metterla. Grazie. Cordiali saluti.

Mercoledì 15 settembre 2021 10:35:48

Leggo che x le persone vaccinate il covid è come una comune influenza quindi si ammette che la persona vaccinata può contrarre il virus,
quindi si contagia e da contagiata veicola il virus più di altri visto che col green pass può andare ovunque e ritenendosi immune abbandona i basilari comportamenti anti covid. L unico modo per essere sicuri è il tampone.
Poi, x esempio, nel consenso informato di Pfizer al punto 9 c è scritto "Non si può contrarre la malattia COVID-19 in seguito alla somministrazione del vaccino perché l’RNAm inoculato non può indurre la replicazione del virus". Davvero???
Certificano il falso visto che la protezione si attesta intorno all 80%?
E poi al punto
10. "Non è possibile al momento prevedere danni a lunga distanza".
Davvero bisogna sottoscrivere che si accetta di farsi inoculare una sostanza potenzialmente dannosa e dall efficacia incerta? Il governo può obbligarci a farlo x poi lavarsene le mani?
Art. 1 Costituzione
L’Italia e` una Repubblica democratica, FONDATA sul LAVORO. La sovranita` appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.
Art. 2.
La Repubblica riconosce e garantisce i DIRITTI INVIOLABILI dell’uomo...
Come è possibile barattare il lavoro col vaccino? È dignitoso e lecito affamare i cittadini? Vi renderebbe orgogliosi la cosa? Come è possibile che al cittadino sia negato il lavoro e la facoltà di decidere x la propria salute. Poi in tutti i moduli di consenso sta scritto" Ho compreso i benefici ed i rischi della vaccinazione, le modalità e le ALTERNATIVE TERAPEUTICHE... perché non si può optare x queste?
Che senso ha poi imporre il vaccino che si dimostra sempre meno efficace, con tutti gli stranieri che entrano in Italia, con tutti gli immigrati, i clandestini che frequentano i luoghi più affollati... puntate sulla cura.
Siete rappresentanti del popolo anche dei no vax, rendetevi conto che tutti possono veicolare il virus, vaccinati o meno, solo che i primi hanno il lasciapassare.

Lunedì 13 settembre 2021 20:56:57

Buona sera, governatore,
Potrebbe ricordare all atv, che devono essere gli autisti i primi a rispettare le regole! ! ? Con il covid si é sempre detto e l anno scorso in certi autobus c era scritto, che era necessario tenere aperti i finestrini, ma si capisce poco, io prendo la linea 21/22 ma i finestrini sono chiusi, ho provato ad aprirne uno, ma c era una persona, che ha detto, sono raffreddato, lo lasci chiuso.
Io ho detto, che con il covid dovrebbero rimanere aperti, e lui ha ribadito se é chiuso vuol dire che va bene così!!! Ed eravamo circa 35 persone! ! Tra le quali 7/8 con mascherina abbassata!!! Per cortesia faccia rispettare le regole, grazie
Saluti.

Domenica 12 settembre 2021 11:50:28

Buongiorno gentilissimo Presidente Zaia.
Le scriviamo in merito ad una decisione presa dalla scuola materna di nostro figlio in merito al nuovo decreto del green pass obbligatorio per chi accompagna all interno della struttura il minore. Premetto che io e mio marito ci siamo vaccinati, pur con tutte le paure che avevamo ed ora ci sentiamo un po' amareggiati perché vediamo che come al solito in questo paese, con le scappatoie non si arriva mai a risolvere o a contenere il problema che si presenta. Arrivo al dunque: è stata presa la decisione di accogliere tutti i bambini nell' area esterna della scuola e fin qui potrebbe andarci anche bene, se non fosse che è già stato detto, che questa modalità verrà usata in qualsiasi condizione meteo ci si troverà davanti.. ora, per il momento c è ancora caldo, ma tra qualche settimana e soprattutto mese, quando pioverà, tirerà vento, farà freddo, è giusto che i poveri bambini paghino la negligenza dei propri genitori? Noi personalmente, visto il decreto e visto la retta che puntualmente paghiamo ogni mese, non lo riteniamo per niente giusto e come al solito, come dicevo prima, una scappatoia all' italiana che sarebbe ora finisse. Non sappiamo se Lei abbia la possibilità di evitare che questa cosa, che riteniamo alquanto stupida, possa essere attuata dalle varie strutture, ma crediamo che forse ha la possibilità di fare notare il problema a chi è sopra di Lei, che ha il dovere di tutelare la popolazione e di far rispettare le leggi.
La ringraziamo fin da ora per la Sua disponibilità e cogliamo l'occasione per porLe distinti saluti.
Chiara Scarso
Alessio Greco

Venerdì 10 settembre 2021 09:11:24

Cittadino vaccinato ma equiparato a no-vax


Egregio Presidente,
mi rivolgo a Lei in quanto non riesco a risolvere un problema grave relativo al green pass. Evito dati personali per la privacy ma, contattata tramite mail, fornirò tutta la documentazione necessaria.
Mio figlio, di 22 anni, vaccinato all'estero (con doppia somministrazione) e rientrato in Italia, ha attivato la proceduta per il rilascio del green pass. L'ULSS 6 ha tempestivamente provveduto ad inserire le due vaccinazioni ma, a causa di un probabile errore di authcode inviato dal Ministero della Salute, non è possibile associare il numero alla persona. Abbiamo provato in tutti i modi, chiesto aiuto in farmacia, telefonato ripetutamente ai numeri 1500 e 800. 91. 24. 91, scritto a emergenza. [email protected] -------. it. Adesso la situazione sta diventando difficile. Mio figlio, in caso di ulteriori divieti di accesso (in quanto pur vaccinato e documentato tuttavia risulta privo di green pass) è intenzionato a chiamare le Forze dell'Ordine e rivolgersi alla stampa. Non vorrei arrivare a tanto perchè siamo Veneti, orgogliosi di vivere nella nostra Regione e non è piacevole dover screditare pubblicamente un sistema sanitario che qui funziona. Le chiedo pertanto di essere contattata da un Suo collaboratore per risolvere un problema sicuramente "tecnico" ma che sta equiparando un cittadino vaccinato ad un no-vax. Certa di ottenere un rapido riscontro, La saluto con gratitudine per tutto il lavoro che sta facendo per la nostra Regione.
Cristina Cerri

Giovedì 9 settembre 2021 16:16:25

Divieto uso FFP2 a scuola?


Buongiorno Governatore.
Sono una docente di una scuola primaria della sua regione.
Le scrivo perché mi farebbe molto piacere conoscere la sua opinione in merito ad una questione che, a mio parere, è sicuramente uno spunto di riflessione per tutti, quindi anche di chi, come Lei, ha sempre dimostrato interesse per ciò che riguarda anche chi è solo un semplice cittadino.
Nella mia scuola il Dirigente Scolastico ci ha comunicato che, secondo gli ultimi aggiornamenti del CTS, nelle scuole il personale docente è obbligato ad indossare come DPI esclusivamente la mascherina chirurgica e quindi, di fatto, mi è stato formalmente comunicato il divieto di utilizzare le mie FFP2 che, fino ad ora, ho sempre utilizzato.
Mi chiedo: le Ffp2 sono quindi in questo momento cadute in disgrazia come strumento di protezione contro il Covid?
L' obbligo vaccinale e di Green Pass nei luoghi pubblici (che io condivido pienamente) hanno forse fatto " montare la testa a qualcuno" che si crede anche in diritto di decidere se posso utilizzare un dispositivo di protezione superiore nel mio lavoro con i bambini? Oppure quel qualcuno improvvisamente si è accorto che le Ffp2 che stiamo utilizzando da due anni sono più pericolose del Covid stesso? È vero che io sono una docente con. Green Pass, ma è anche vero che la variante Delta colpisce maggiormente i bambini e il vaccino nn ha una copertura totale e, anzi, ha una trasmissibilità maggiore che le varianti precedenti... o sbaglio?
Mi piacerebbe tanto avere un suo parere in merito... (... magari qualcuno al CTS ci ripensa...)
Grazie, spero proprio di ricevere una sua gentile risposta.
Lucia

Lunedì 6 settembre 2021 09:56:24

Egregio Governatore
Obbligo vaccinale??? Ma di cosa stiamo parlando, adesso a causa de sto virus c' è chi si crede così importante da poter decidere per gli altri. Ma stiamo scherzando?
Secondo l OMS "Normalmente, il tempo impiegato a sviluppare un vaccino è molto lungo e prevede un alto tasso di insuccessi. Il periodo di ricerca preliminare, infatti, può andare dai due ai cinque anni e, per arrivare allo sviluppo completo del prodotto, possono passare anche dieci anni"
Come si fa a dare x sicuro un vaccino che é stato prodotto in pochi mesi?
Di giorno in giorno saltano fuori, comprensibilmente, nuovi effetti collaterali e chissà fra qualche anno cosa produrranno.
Non sono contraria ai vaccini ma sono dell idea che questi prima di venire somministrati debbano essere a lungo testati.
Prima bastava 1 dose, poi siamo passati a 2, adesso si sta pensando alla terza ???
Era stato detto che bastava raggiungere l immunità di gregge, l 80%, percentuale che é previsto si raggiungerà a fine settembre. Perché allora pretendere l obbligo vaccinale?
Anche la Cina mira a questa percentuale, xché l Italia no? Nel mondo ci sono solo Kazakistan, gli Stati federati di Micronesia, Indonesia e Turkmenistan ad imporre la vaccinazione obbligatoria ! ! ? ? ! ! Gli altri Paesi non ci pensano neanche...
Leggo come si vorrebbe " castigare" i non vaccinati ; " con multe, con un accordo con le aziende (piccole, medie o grandi), la sanzione potrebbe essere quella della decurtazione dello stipendio e del taglio dei contributi previdenziali (almeno la metà) nel caso in cui non si vaccinino contro il Coronavirus.
Per i pensionati, infine, l'ipotesi sarebbe quella della riduzione anche del 50% dell'assegno Inps per chi si ostina a non vaccinarsi
qualcuno spinge anche per la sospensione del servizio sanitario nazionale per non vaccinati. In sostanza, chi rifiuta il siero potrebbe essere costretto a pagarsi tutte le spese mediche (anche per problemi non legati al Covid) ".
Ma stiamo scherzando???
Secondo altri studi il vaccino non immunizza al 100%. Di conseguenza, anche tra i vaccinati c’è una percentuale ridotta che potrebbe sviluppare una forma grave a causa del Covid (e succede).
I vaccinati si possono contagiare e possono trasmettere il virus, non si fa tanta propaganda su questa cosa. Tanti si credono immuni, non adottano le giuste precauzioni contro il contagio, dove richiesto, girano senza mascherina ovvero la portano sul mento, non si igienizzano le mani, hanno rapporti ravvicinati con gli altri, tutte cose che i non vaccinati stanno ben attenti a non fare.
Non sono i non vaccinati a trasmettere il virus ma TUTTI lo possono fare solo che chi è vaccinato in teoria ha meno probabilità di incorrere in complicazioni, basta demonizzare i non vaccinati.
Questo è dimostrato anche dal fatto che, dati alla mano, l anno scorso i contagiati erano un decimo di quelli odierni, altro che paradosso di Simpson.
Sto leggendo adesso che" l'autorità del farmaco europea darà l'autorizzazione completa per il commercio tra un paio d'anni.
e che l'obbligatorietà del vaccino, ventilata dal premier Mario Draghi, auspicata da molti esperti ma condizionata dal via libera delle agenzie regolatorie, c'è da aspettare. Non settimane, se va bene mesi, se va peggio anni".
Il vaccino è considerato ancora un farmaco sperimentale dall EMA chi ce lo vuole imporre si ritiene superiore? E se fra qualche anno il vaccino provocherà effetti collaterali che ci condizioneranno il resto della nostra vita il governo ci risarcirà? E sarà consolatorio?
E poi adesso ad ottobre ci saranno 2 farmaci efficaci x curare il virus ed altri sono in fase di sperimentazione... xché imporre la vaccinazione? Che cosa c è sotto?
Ministro della salute Speranza laurea in scienze politiche
Letta laurea in scienze politiche
Draghi laurea in economia
Davvero loro dovrebbero sentenziare sulla ns salute?
I malati incidono sul sistema sanitario?
Dal quotidianosanità. it "Spesa sanitaria: Italia in fondo classifica in Europa anche perché siamo tra i pochi ad aver tagliato la sanità negli anni della crisi economica". Sotto il profilo economico con tutti gli sprechi (miliardi di euro) che il governo fa in ogni ambito come messo in evidenza da tante trasmissioni televisive, opere incompiute, pubblica amministrazione, pensioni d'oro, vitalizi, indennità e privilegi parlamentari, commissioni e consulenze etc etc, davvero il malato covid incide così tanto o si sta solo gettando polvere negli occhi?
Immaginiamo uno stato protetto, x mantenerlo tale che farebbe il governo? Controlla tutte le frontiere, aeroporti etc x assicurarsi che chi entra sia vaccinato? E i clandestini come fa a scovarli? Perché poi se entrano i non vaccinati che cosa cambia x noi.
Non si può imporre un vaccino d' emergenza, un vaccino che consente di contagiarsi e di contagiare, ok ci sono meno possibilità (non zero) di contrarre forme gravi, ma ognuno ha il diritto di decidere x se stesso.
Chi voleva proteggersi col vaccino l ha fatto, chi non vuole ne conosce e accetta le conseguenze, mi sembra che si tema che i non vaccinati possano contagiare i vaccinati... ma allora a che servono i vaccini??? Visto il nr di richiami...
Come si può anche solo pensare di sospendere una persona dal sistema sanitario nazionale, come si può negare il diritto alla salute, non sarebbe opportuno amministrare meglio il denaro pubblico? Basta con sto delirio di onnipotenza, ognuno deliberi nel suo campo. Chi vuole l obbligo del vaccino anche senza l ok dell' EMA, (Agenzia Europea per i Medicinali che protegge e promuove la salute dei cittadini) che credenziali ha? Credo che nessuno si possa arrogare il diritto di decidere della vita degli altri, credo nella libertà dell individuo e in uno stato che la garantisce. Saluti.

Sabato 28 agosto 2021 23:56:39

Buona sera governatore,
Fra poco iniziano le scuole, alla TV non si parla di mezzi di trasporto, c'è ne saranno abbastanza???
Già che si aprono con presenza in classe al 100/100.
O siamo sempre, dopo 2 anni con lo stesso problema???, il tempo l avete avuto per organizzarli. Spero ci siano controlli x le mascherine, visto che la maggioranza di ragazzi non sono vaccinati.
Saluti

Commenti Facebook