Messaggi e commenti per Luca Zaia - pagina 8

Messaggi presenti: 1.832

Lascia un messaggio o un commento per Luca Zaia utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Sabato 19 settembre 2020 14:41:59

Buongiorno Presidente, grazie ancora per tutto quello fatto finora. Sono un Papà che ha il figlio alle scuole superiori e alla mattina usufruisce della corriera SVT di vicenza, tutte le mattine e i pomeriggi e sempre strapiena di gente tutti ammassati tra di loro, oggi un suo compagno si e sentito male. Si può fare qualcosa da poter tenerli meno affollati e più sicuri anche per il problema COVID???. GRAZIE ancora x la sua collaborazione attendo una sua risposta.

Venerdì 18 settembre 2020 21:37:02

Governatore,
se il governo proroga lo stato d'emergenza, è giusto che la gente scenda in piazza.
I già rotto i cojoni.
Questo governo ha sbagliato fin dall'inizio la gestione emergenza e continua a sbagliare ed a farsi gli affari propri a discapito nostro. Solo business: cassa integrazione; digitalizzazione; MASCHERINE con grosso aiuto agli Agnelli, e tutte le altre cagate come la gestione della scuola ! !
I ragazzi stanno andando via di testa ! ! Voi politici dovete vergognarvi per questa gestione RIDICOLA dei protocolli.
Tornate con i piedi per terra ! !

Venerdì 18 settembre 2020 18:13:25

Buonasera Presidente.
Poiché non esiste solo il Covid che ha ormai catalizzato tutto, occorre migliorare anche le problematiche già' esistenti prima, come l'infernale girone dantesco del CUP, con le interminabili liste di attesa, dando ai cittadini, risposte pronte e qualificate.
In primis comunque c'e' il servizio "del medico di base" o di famiglia come si vuol dire, che lascia molto a desiderare, nel numero e nella qualità.
Non essendoci più un vero rapporto medico-paziente, pronto e qualificato, come una volta, viene a mancare il primo ed essenziale anello di un corretto servizio sanitario, di cura e prevenzione. Tutto questo a mio parere, non fa del Veneto, la proclamata Regione dall'assistenza sanitaria di "eccellenza".
Auguri per la Sua rielezione.
Cordiali saluti.
Giuseppe.
Rubano (Padova)

Giovedì 17 settembre 2020 13:22:34

Ciao Presidente, ho sentito che sei stato vittima di hackeraggio, cosa vuoi farci, purtroppo c'è carenza di palle e sovrabbondanza di co... oni!!!
Tieni duro... ZAIA FOREVER!!!
Antonella 66

Mercoledì 16 settembre 2020 17:02:11

Buongiorno presidente, vorrei farvi una domanda, tanti professori non vogliono togliere la mascherina, ma la mia figlia non sente nulla come gli altri studenti, come devono capire il materiale se non sentono e non seguono nulla. Grazie per la vostra risposta.

Mercoledì 16 settembre 2020 13:32:20

Salve presidente.. Intanto grazie di cuore x tutto quello ke fa x noi e poi una domanda...
I nostri bimbi devono fare x forza il tampone o possono fare quello salivare in modo da farli soffrire meno?

Mercoledì 16 settembre 2020 10:16:29

Per cortesia, non mi è molto chiaro dove mettere la croce, sulla scheda elettorale, per scegliere Luca Zaia (su LEGA, su ZAIA o su VENETO). Grazie per un chiarimento

Martedì 15 settembre 2020 20:38:22

Sono il marito non ho lindirizzo imeil mi spieghi perche nessuno aiuta gli autisti con tutte queste spese ore di scuola per cicuci per tacchigrafo prova informarti quante ore doddiamo fare e quanti soldi doddiamo spendere ciao antole valentino

Martedì 15 settembre 2020 18:34:39

Buongiorno, da anni utilizzo i mezzi pubblici per andare a lavorare sempre allo stesso orario e fino a venerdì si viaggiava discretamente con posti occupati uno si e uno no... ma da inizio scuola la situazione è alquanto preoccupante. Autobus zeppi di studenti e lavoratori per viaggi dai 40 minuti in su spesso con finestrini chiusi e senza aria condizionata... alla faccia del distanziamento... mi chiedo se qualcuno risultasse positivo non credo si conoscano i dati di tutte le persone che si incontrano sui bus? Io sono sinceramente allibita da questa situazione... spero si trovi una soluzione per questi disagi...

Martedì 15 settembre 2020 16:22:42

Buongiorno Presidente,
La contatto perché vorrei capire come funzionano i protocolli che i pediatri devono seguire quando un bambino di 3 e mezzo frequenta l'asilo ed ha la febbre.
Il mio nipotino dopo la prima settimana di asilo ha avuto la febbre. Ovviamente mia figlia ha seguito le procedure che le erano state comunicate ancora prima di iniziare l'asilo. Dopo aver tentato ripetutamente di contattare la pediatra ed aver costantemente trovato occupato e non aver ricevuto nessuna risposta (chiamava il cellulare della dottoressa), ha deciso di recarsi col bambino direttamente in studio - forse non doveva farlo ma Lei capisce che non ricevendo risposta tutto il giorno, può essere naturale farlo! - Arrivata in studio la dottoressa le dice che non può visitare bambini con la febbre, le fa una richiesta per un tampone che avrebbe dovuto fare presso il pronto soccorso pediatrico se il bambino nei giorni successivi avesse continuato ad avere la febbre. Altrimenti per lei sarebbe stata solo una leggera infreddatura e niente più. Quindi se il bambino non ha più la febbre può rientrare in asilo con una autocertificazione, se dovesse rientrare dopo 3 giorni la dottoressa, a quel punto farebbe lei il certificato di riammissione solo avendo in mano il risultato di un tampone. Ma allora mi chiedo chi deve decidere se fare o meno un tampone dopo che un bambino ha avuto la febbre per un giorno ed una notte? Se non ha più la febbre allora non si fa nulla? Considerato che i sintomi nei bambini sono diversi o addirittura asintomatici... considerato che noi nonni ci prendiamo cura del nostro nipotino dopo l'asilo e talvolta dorme da noi... che sicurezze abbiamo?
In attesa di una Sua cortese risposta, La ringrazio anticipatamente e Le porgo i miei più cordiali saluti.
Antonella Zoratti Annecchini

Commenti Facebook