Messaggi e commenti per Roberto Baggio - pagina 5

Messaggi presenti: 62

Lascia un messaggio o un commento per Roberto Baggio utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Mercoledì 10 luglio 2019 15:47:34

Buongiorno Roberto,
Sono Adriano Barioli e rappresento l'associazione VIVAIO Dolomiti di Belluno
Siamo un'associazione senza scopo di lucro che si occupa di tutela e sviluppo del territorio bellunese su più campi: ambientale, turistico, infrastrutturale ecc. ecc.
In questo periodo ci stiamo dedicando al colle dei bellunesi, il Nevegal. Un luogo turistico estivo e invernale che ha avuto il suo apice tra gli anni 70 e gli anni 80 e ora in stato di semi abbandono ma con voglia di ricrescita. Stiamo organizzando una 2 giorni di eventi per il 14 e 15 settembre 2019.
Ci piacerebbe averti come ospite la mattina del 14 (ma anche tutto il giorno o per l'intero weekend). Per la mattinata vogliamo organizzare un incontro aperto a ragazzi e società sportive in cui parleremo di sport, di sport giovanile e di disabilità sia fisica che mentale. Abbiamo al momento come relatori: Oscar de Pellegrin, campione paralimpico di tiro con l'arco, membro del CONI e presidente dell'associazione A. S. S. I. che si promuove per aiutare i disabili a trovare una nuova vita nella pratica sportiva. https://it. m. wikipedia. org/wiki/Oscar_De_Pellegrin

Alvaro dal Farra, ex atleta di freestyle motocross e ora a capo del team daboot con il quale organizza spettacoli in tutto il mondo. Nel pomeriggio ci sarà anche lo show del suo team.
Alvaro sta promuovendo la mototerapia applicata a disabili mentali e ragazzini con patologie gravi o croniche come forma paliativa di alleviamento della sofferenza.

http://alvarodalfarra. com

Avremmo piacere di averti come ospite per sentire dalla tua voce come hai affrontato la tua carriera sportiva, carica di infortuni anche pesanti ma sempre al top. È interessante approfondire come tu sia diventato un atleta trasversale per cui non faceva differenza la maglia che indossavi, per tutti sei stato e sei tuttora un campione al di sopra dei campanilismi. Sarebbe bello sentirti raccontare come si può conciliare lo sport professionistico con la vita privata e sentire da te come ti sei avvicinato al buddismo e che benefici ha portato in te.
Saremmo lieti di ospitare Te e la tua famiglia per il weekend del 13-14-15 settembre in Nevegal e fare una chiacchierata assieme davanti a un pubblico di giovani e meno giovani.
Per eventualmente accordarci, il mio contatto è ---
Saluti,
Adriano

Martedì 2 luglio 2019 06:59:00

Egregio Sig. Baggio,
Sono un uomo del 1980, quindi fortunatissimo per aver vissuto in pieno i tuoi anni di gloria calcistica e aver pianto di gioia grazie alle tue prodezze e per aver pianto quando hai lasciato il calcio.
Il mio sogno, come tutti gli altri, sarebbe quello di stringere la mano, e farle incontrare il mio vecchio papà e mio figlio di 9 anni che ormai parla solo di te.
Sarebbe una cosa fantastica, 3 generazioni che incontrano il loro IDOLO.
sicuramente non riceverò mai una risposta, ma almeno ho tentato.
Grazie di tutto.
Suppressa Emanuele.

Giovedì 20 giugno 2019 16:09:13

Salve, da sempre, e' stato uno dei miei idoli... ed ora lo e' anche di mio figlio Andrea. Dicono che ha il suo stesso carattere sportivo. Le inoltro il link dove poterlo vedere in azione. Gradirei avere, se possibile, un suo parere... La ringrazio in anticipo. Amedeo Coratella.

Mercoledì 19 giugno 2019 14:57:24

Ciao Roby io non tifavo nessuna squadra ma solo i luoghi dove i tuoi piedi calcavano erba verde... Per me tutto è cambiato, nulla è come prima... La nostalgia quando incontra l'incompatibilità di una società con altri valori è stroncante... un proverbio buddista afferma che non si può cercare in un pozzo ove non c'è l'acqua, quella che generosamente sgorgava dai tuoi piedi e dai tuoi occhi quando giocavi, con la tua essenza che in questo calcio ora manca... Un messaggio in privato se possibile, sarei onorato... sarebbe il regalo più bello per il mio matrimonio che farò a Luglio... Sono di Vicenza ma vivo a Padova... Distinti Saluti Emanuel

Lunedì 3 giugno 2019 12:52:39

Buongiorno vorrei sapere se possibile avere un video messaggio di auguri da parte di Baggio (maestro di calcio) per mia moglie che compie 40 anni è il suo idolo si chiama Giusy. Grazie mille Carlo
N. b pure tramite Whatsapp 339-------

Venerdì 31 maggio 2019 18:06:54

Sono il presidente dell'ATC MO1 - bassa modenese.
avrei bisogno di contattarti per progetto atc mo1
grazie

Giovedì 30 maggio 2019 15:05:45

Ciao Roberto. Sono un tuo ammiratore in quanto amo il bel calcio basato sulla tecnica. Ti scrivo per sapere se potresti aiutare un ragazzo classe 2001 molto dotato tecnicamente ma trova difficoltà a trovare una squadra professionistica ad investire sulle sue qualità. Potrei inviarti dei video per renderti conto e non spregare il talento.
Grazie per la tua attenzione.
Antonio Cambria

Giovedì 30 maggio 2019 13:30:35

Ciao, ho necessità di prendere contatto con Baggio o il suo staff per invitarlo ad un evento benefico che si terrà a Brescia il prossimo mese di giugno. Un giorno dedicato ai bambini e alla famiglie. Andrea Lunardini

Giovedì 30 maggio 2019 10:20:54

Ciao Roberto, ancora mi chiedo perchè non ti ho mai scritto prima!
Sono Leonardo è ho 40 anni, da bambino tifavo juve e posso dire di aver avuto la fortuna ti averti visto giocare anche se mai dal vivo.
La mia grande passione è sempre stata il calcio, ricordo ancora quando la domenica pomeriggio radiolina in mano io e alcuni amici andavaMO a giocare nel cortile della chiesa vicino casa ascoltando le dirette dei vari Sandro Ciotti, Ameri, Carlo Nesti e le esultanze ad ogni tuo GOL chissà quale prodigio avevi combinato. Ci manchi Roberto, la tua tecnica, la tua fantasia, il tuo carisma, il tuo coraggio, NESSUNO COME TE!! Ti ringrazio per le "Notti Magiche", per "USA '94", per tutte le sfide che hai affrontato e che i hai insegnato ad affrontare, con te in campo tutto era possible!
Ho smesso di essere della Juve quando qualcuno ha pensato che il calcio stesse cambiando, che i muscoli fossero meglio della tecnica e probabilmente dell'umanità, che PAZZI! Potranno aver vinto senza di te scudetti, coppe, ma le tue giocate e sopratutto il tuo PALLONE D'ORO se lo li potranno solo sognare.
Roberto per me sei il Calcio, senza dubbio il più forte italiano della mia generazione.

Venerdì 17 maggio 2019 11:50:17

Buongiorno.
Sono un consulente finanziario di Padova e ho 56 anni. Sto scrivendo un libro e contemporaneamente portando avanti un progetto sociale per aiutare le persone ad ottenere servizi bancari e finanziari con una matrice etica. Questa iniziativa è un unicum in Italia e come tutti i progetti originali e un po' "scomodi", ha bisogno di sostenitori nella condivisione di un obiettivo che in questo caso è per il bene comune. Non richiedo denaro e nemmeno esposizione mediatica. Vorrei poter parlare a Roberto di questo progetto e chiedere un appoggio nella forma che gli preciserò di persona, sicuramente poco impegnativa per lui. Posso inviare a parte la prefazione del libro e le informazioni di dettaglio su di me. Grazie Fabio Anselmi Tel. 339 -------.

Commenti Facebook