Messaggi e commenti per Luigi Di Maio

Messaggi presenti: 516

Lascia un messaggio o un commento per Luigi Di Maio utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Sabato 9 novembre 2019 10:15:24

E' vergognoso come il PD cerca strategie per disattendere la volontà del popolo italiano e voi del movimento 5 stelle state con questa gente che calpesta la democrazia e teme il voto. Vi siete presentati come movimento del cambiamento e ora state sul carro di coloro contro cui dicevate di combattere. Non potete lamentarvi se perdete consensi l'avete voluto voi per non rischiare di perdere le poltrone ma avete perso il consenso della gente che prima vi votava. Con l'alleanza che avete fatto gli elettori che prima erano passati dal PD ai 5 stelle o tornano a votare PD o non votano affatto perché disgustati o votano lega o FDI.

Giovedì 7 novembre 2019 13:52:19

All'On. Di Maio vorrei suggerire: neutralizzate l'IVA e poi lasciate stare tutto come ora. Non muovetevi perchè siete capaci solo di fare danni. Saremmo già contenti così. La manovra scontenta tutti: gli imprenditori, che dovrebbero licenziare alcuni dipendenti, noi cittadini che dobbiamo pagare di più la merce sulla quale ci sarebbero gli aumenti e i dipendenti che avrebbero quella misera cifra di 40 Euro e tra l'altro da luglio; siete offensivi e ridicoli.

Giovedì 7 novembre 2019 09:00:01

Caro ministro di maio
grazie per il lauto aumento sulle pensioni di venticinque centesimi al mese, che però rifiuto per permettervi di aumentare gli stipendi dei dipendenti della camera altrimenti poverini non riescono a tirare la fine del mese.
dopo la tragica notizia della morte dei tre vigili del fuoco pagati con dei miseri stipendi, mi chiedo con quale metro viene classificato il valore del lavoro.
ci sono persone che fanno lavori dove rischiano la vita tutti i giorni come:appunto vigili del fuoco, carabinieri, polizia, protezione civile, lavoratori dell'ilva che quando li vedo davanti alle fiamme, mi viene la pelle d'oca,.. minatori ecc. che vengono pagati una miseria... è poi vediamo categorie come dipendenti pubblici come.. quelli di camera e senato, deputati e senatori, dirigenti vari, personaggi dello spettacolo sia pubblico che privato, attori calciatori è chi più ne ha più ne metta.. che guadagnano tanti di quei soldi, che non sanno neanche come spenderli...
non sarebbe più giusto fare il contrario???
gli diciamo alla signora fornero, invece che andare alle varie conferenze o stare in cattedra, di provare un mese a fare i lavori precedentemente citati, così vediamo se poi ha il coraggio di dire che si va in pensione troppo presto.
perché non date un sostanzioso vitalizio, anche alle famiglie di tutti quelli che hanno perso la vita per difendeci?. .. che cos'hanno in meno di tutti quei parlamentari a cui elargite migliaia di euro(nostri) ?
non hanno forse gli stessi diritti di vivere una vita dignitosa come tutti voi?

so che questo scritto non lo leggerete mai, ma se ciò dovesse accadere ricordatevi che se vivete nell`agiatezza è grazie a questo popolo di pecoroni che non si ribella me compresa

Mercoledì 6 novembre 2019 17:31:03

Ho un suggerimento da dare al Governo PD-5 stelle e lo invio a Di Maio.
I precedenti governi di sinistra hanno voluto tassare non solo i redditi effettivi ma tutto ciò che astrattamente potrebbe creare reddito (idea unica al mondo).
Visto che questo governo segue la linea dei precedenti governi di sinistra in materia fiscale, tenuto conto che esistono sistemi per misurare il quoziente di intelligenza delle persone, suggerisco di mettere una tassa sull'intelligenza perché l'intelligenza può creare reddito, chi è più intelligente paga di più e chi è meno intelligente paga di meno, chi è cretino non paga nulla. Saresti coerenti con quanto ha sempre ripetuto Bersani " chi ha di più deve dare di più " indipendentemente dal reddito reale. Cosa ve ne pare di questo suggerimento ? Si dice che al peggio non c'è mai fine, siamo nel ballo delle tasse e dunque alziamo il volume della musica fiscale.

Mercoledì 6 novembre 2019 11:49:15

Non toccate quota 💯
Non potete giocare così con la vita della gente... senza certezze.. senza poter programmare il futuro.
Non credi che 38 anni di contributi e 62 di età possano bastare x potersi dedicare alla famiglia e riprendere in mano la propria vita???
Non mollare... siamo con te.

Domenica 3 novembre 2019 16:38:35

I 5 stelle vi siete proposti come movimento del cambiamento, avete fatto prima il governo con la lega, ora avete fatto il governo con il PD diametralmente opposto alla lega, non avete alcun programma di cambiamento vero del paese ed insistete sempre sulla stessa linea dei passati governi sopratutto in materia fiscale, solo piccoli spostamenti tanto per fare facciata. Probabilmente fate leva su quello che penso anch'io e cioè che gli italiani sono un popolo di pecoroni, ma attenzione, anche le pecore se molestate troppo si possono ribellare. Gli italiani non vedono nessuna cambiamento se non in peggio, l'alleanza con il PD dice tutto Carissimo Di Maio sei abbastanza intelligente per capire che quello che scrivo è vero, cambia strada se vuoi rimanere in politica altrimenti sarai spazzato via con tutti i 5 stelle, fai un movimento autonomo con impronta decisamente democratica e vicina alla gente, certamente avrai all'inizio pochi consensi ma poi con il tempo cresceranno invece di diminuire.

Venerdì 1 novembre 2019 17:08:09

Quanto asserisce AUGUSTO è la esatta verità dei fatti. Per quanto riguarda la RAI non mi sembra che si vedano i giornalisti dei quotidiani che cita BRUNO, forse si confonde con La7 dove vengono invitati, in minoranza ovviamente 3 di sn contro 1 di ds. Perciò le consiglio di cambiare canale e sicuramente si sentirà soddisfatto.
Sig. BRUNO si tolga il paraocchi: le tasse le hanno messe eccome. Per quanto riguarda l'IVA, che tanto viene sbandierata come se avessero fatto un miracolo, dico che qualunque governo avrebbe fatto la stessa cosa o forse qualcuno pensa che Salvini l'avrebbe lasciata aumentare?

Venerdì 1 novembre 2019 16:34:06

Per Bruno Putzu - 1 novembre.
A Palermo abbiamo un vecchio detto siciliano che dice: " chiddu ca re riddu ciu rici allautri ", che significa: quello che uno fa lo attribuisce agli altri. Quello che voglio dire e che la tecnica diffamatoria tramite la RAI, che è nelle mani della sinistra, la pratica da decenni il PD ora alleato dei 5 stelle. Le verità che qualche volta alla RAI qualcuno riesce a dire sul PD e sui 5 stelle non devono essere interpretate come calunnie. Se la verità è nemica del PD e dei 5 stelle chi è in difetto è l'attuale governo che realmente è il governo delle tasse e della dittatura in spregio alla democrazia, se così non fosse il PD e i 5 stelle avrebbero chiesto il voto al popolo italiano ma non vogliono perché sono contro la democrazia vera, alla sovranità popolare sostituiscono la loro sovranità nascondendosi nelle pieghe della costituzione che per tanti altri aspetti non rispettano.

Venerdì 1 novembre 2019 11:15:00

Mi rivolgo al signor Bruno Putzu

Come fa a dire che questo governo non sta mettendo le mani nelle tasche degli italiani...
Tassa sulla plastica, tasse sullo zucchero, tassa sulle sigarette +cartine, tassa sulle auto aziendali e non stiamo parlando dei manager, ma anche di chi ha uno stipendio di 30, 000euro lordi
Vogliono tassare le auto? Che comincino con le auto blu, e visto che è un privilegio che gli vengano detratti dai loro stipendi... queste notizie non arrivano dai giornalisti ma direttamente da chi ci governa
Aumenti su stipendi è pensioni?
40euro sugli stipendi, ma se fa il conto di quanto ci costerà la spesa nei prossimi mesi È UNA PRESA IN GIRO
Parliamo dell'aumento sulle pensioni
6 euro ALL'ANNO LORDI.. NO GRAZIE
SENZA VERGOGNA... io l'elemosina la faccio a loro.
Ho votato 5stelle fino alle europee.. adesso basta.. Mi sono fidata di un movimento dichiaratosi"QUELLO DEL CAMBIAMENTO"... SI IL LORO CAMBIAMENTO DI VITA... SALVINI HA FATTO CADERE IL GOVERNO PER IL SUO TORNACONTO... DI MAIO PER NON PERDERE IL POTERE HA FATTO L'ACCORDO CON IL PARTITO DI BIBIANO.
DOVEVA ANDARE AL VOTO... SOLO COSÌ NON AVREBBE PERDUTO LA CREDIBILITÀ.
NON ANDRÒ PIÙ A VOTARE
MARIA LARIO

Venerdì 1 novembre 2019 09:26:55

BRUNO svegliati e guarda la realtà delle cose cosi' com'è e non come vorresti che fosse. Le tasse ci sono, gli aumenti in busta paga sono un misero contentino che non consente ad una famiglia neppure di comprare 1 kg di carne in piu', non si vedono incentivi alle imprese per favorire lo sviluppo, al contrario, le tasse sulle bibite gassate e sulla plastica produrranno la crisi delle imprese produttrici e il rimbalzo del prezzo dei loro prodotti per fronteggiarla. Questo significa che da una parte hanno, si fa per dire, dato e dall'altra hanno preso. Non è cosi' che si governa, non è cosi' che si risale la china della perdita di consenso. Su una cosa sono d'acordo: Di Maio è piu' in gmba di quanto molti pensano e dovrebbe SMETTERE di ascoltare gli stupidi consigli di Grillo e Casaleggio, fare il Capo e tenere duro sulle SUE idee. Lui E' un politico, gli altri due NO, infatti LUI NON VOLEVA l'alleanza col PD... e AVEVA RAGIONE!

Commenti Facebook