Messaggi e commenti per Barbara d'Urso

Messaggi presenti: 204

Lascia un messaggio o un commento per Barbara d'Urso utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Mercoledì 27 maggio 2020 14:15:20

Cara Barbara se riuscirai a leggere questo messaggio vorrei chiederle un favore che rimanga incognito tra me e lei. Ho mia moglie molto malata e tramite l'Iban che le mandero' dopo una sua risposta tramite aimeil, vorrei un piccolo aiuto da parte di tutti per far fronte a questa situazione critica se si puo' altrimenti grazie lo stesso. In attesa di una tua un abbraccio e un bacio Fabrizio

Giovedì 14 maggio 2020 01:14:20

Sono un tassista napoletano e veramente vi chiedo di parlare della nostra categoria perché non riusciamo più a mangiare e pagare le bollette.. come genitore mi sento un fallito. Lo stato italiano ci ha abbandonato. chiedo in qualsiasi modo di salvare 2000 famiglie. Anche se non ci possono dare i soldi pure dei voucher sia per la benzina sia per mangiare per noi andrebbe bene basta un aiuto. Ti prego parlate anche di noi tassisti. grazie mille

Mercoledì 13 maggio 2020 18:43:36

Tu hai detto buggie primo del 4 maggio

Mercoledì 13 maggio 2020 15:59:23

Ciao Barbara... aiutaci tu a far capire a Conte che non può toglierci la possibilità di far vivere anche a noi fidanzati fuori regione il diritto di poterci incontrare dopo quasi 3 mesi di sofferente lontananza!!! Non chiediamo di andare in vacanza ma poter rivedere chi amiamo anche noi!!! e permettere invece gli incontri tra amici oltretutto senza più limite di numero perciò creare assembramenti si??? È assurdo!!! Una certificazione x noi e controllate pure se false o vere ma non può considerarci persone di classe B!!! Grazie Barbara... ❤️

Domenica 10 maggio 2020 22:26:43

Buonasera, sto seguendo il programma, e l’argomento è il prete darà la comunione con guanti e mascherina, vorrei intervenire con questo messaggio dicendo, quindi ad ogni fedele il prete cambierà il paio di guanti facendo ad ogni passaggio il lavaggio sociale delle mani? O le ostie arriveranno impacchettate singolarmente?
Grazie

Domenica 10 maggio 2020 19:43:56

Buonasera Barbara volevo commentare il bonus 600 euro. Mia figlia ha un negozio di cartoleria rimasto chiuso per 2 mesi circa e non ha ricevuto il bonus perché io genitore percepisco un reddito di cittadinanza di 100 euro al mese. Ma le sembra normale questa situazione ? Dicono che la domanda è stata respinta perché lei fa parte dei mio nucleo famigliare. Saluti

Giovedì 7 maggio 2020 00:48:06

Spero venga almeno letta

in diretta tv inserite anche noi umili e non famosi per esprimere le nostre opinioni

buongiorno,

mi presento:

mi chiamo daniele stingone, in arte dj stingo,

nato a genova il 24-01-1975

attualmente direttore artistico dj della discoteca shatush di courmayeur, gestore, dj, speakers vocalist e direttore artistico della discoteca ristorante orizzonte di varazze (sv), organizzatore e

presentatore di

numerosi eventi in ville in piazze in locali sparsi in tutta italia !

eventi di vario genere che coinvolgono, sia i ricchi sia i poveri, sia personaggi famosi dal sindaco di genova bucci al presidente della regione toti a cristina d avena … ideatore del circus di halloween

a genova la prima discoteca dentro il circo !!! e quant altro.

olre che opinionista quasi giornalista tv per una nota emittente televisiva ligure occupandomi prettamente di calcio, seguo il genoa in diretta.

tecnico commerciale comelit spa di bergamo esattamente rovetta san lorenzo in val seriana azienda che ha subito problematiche gravissime a causa del coronavirus con morti ecc.

stingo dj ovvero io come tanti svolgiamo da 25 anni una doppia o tripla attivita’ per poterci permettere un mutuo una casa, un prestito per toglierci delle soddisfazioni

intese come tirar su una

famiglia, un attivita ‘ dormendo poco e lavorando tantissimo senza tregua anche nei week end ed in vacanza.

bene non abbiamo ricevuto un soldo dallo stato, il mutuo le rate le bollette

assolutamente sono sate addebitate piu’ puntuali che mai !!!

mi chiedo, perche ’non ci convocate in diretta tv, solo personaggi famosi ok politici ok ma noi ? il popolo

pensate che con le mie dirette facbook ed instagram ho persino aiutato dei ristoratori a fare delivery ed una nota birra locale a venderne raccogliendo soldi a favore

della beneficenza volta all ospedale di genova san martino e galliera

senza allungarmi ulteriormente ecco un pensiero di migliaia di persone come me che svolgono attivita stagionali extra e non extra :

un lavoro come tanti 🎤

"che fai nella vita? ".
"il vocalist”. il deejay, il presentatore, il direttore artistico, il proprietario di una discoteca, il proprietario di un discobar ?
"no ma intendo come lavoro”.

negli anni ho capito che non è semplice spiegare alle persone come mi guadagno da vivere. provi a raccontarlo, ma sai bene che intorno a te rimane sempre un fastidioso alone di eterno peter pan o di persona poco seria, di evasore, drogato, puttaniere, alcolista e chi più ne ha più ne metta. talvolta più che una spiegazione, diventa quasi una giustificazione.
eppure dietro a questo lavoro c'è molta più professionalità e serietà rispetto a quello che spesso viene percepito dall'opinione pubblica. proprio in questo momento di emergenza, il mondo dell'intrattenimento sta pagando anni di pregiudizi, di mala informazione ed incapacità del settore di fare squadra.
oggi siamo invisibili.
l'intrattenimento è un argomento radioattivo perché, giustamente, il divertimento non è un bisogno reale, immediato ed indispensabile. sono reali però le persone, tantissime, che lavorano in quel settore.
questo video è per tutti i dj, i vocalist, i ballerini, i performer, i pr, i baristi, i camerieri, il personale della security e della logistica, i tecnici, i musicisti, i cantanti, gli speaker, i presentatori, i lucisti, gli imprenditori, i lavoratori negli uffici e nelle agenzie, gli artisti ed in generale tutte le persone che compongono il comparto dell'intrattenimento.
la speranza è quella di togliere un po' di pregiudizio senza perdere il sorriso. l'intrattenimento è un lavoro, come tanti, riconosciamolo e sosteniamolo. 🎧🎼

altri pensieri:

cari amici e colleghi,

penso seriamente che in questo momento dovemmo prendere esempio dall'attuale sistema italia e proporre al silb una task force con l'idea di supportare l'associazione nei momenti difficili.

questo gruppo di esperti professionisti deve rappresentare tutte le categorie che compongono la piramide che ad oggi è necessaria per produrre gli eventi sia nei club che in altre strutture (fiere, parchi, palazzetti ecc).

questo gruppo dovrebbe essere strutturato da vari portavoce che rappresentano le varie funzioni :

uno che rappresenta gli imprenditori, uno la sicurezza, uno le società di servizi, uno le agenzie di booking, uno la parte sanitaria, un ingegnere, un commercialista e un avvocato che può seguire anche pasca nei vari incontri con il governo.

fondamentale è intavolare con il silb una discussione costruttiva su come costruire e scegliere i professionisti del settore che faranno parte della task forse che in concerto con il sindacato andrà a mediare con il governo.

per la realizzazione degli eventi vengono coinvolti proprietari di locali pubblici e privati, promoters, commercialisti, avvocati, ingegneri, responsabili di sicurezza, personale (baristi, cassieri, guardarobieri), tecnici, parcheggiatori, aziende di beverage, operatori della parte tecnologica, agenzie di booking, società per la vendita ticket, giornalisti, artisti, dj, e tutto l'indotto che si crea attorno: bar, ristoranti, hotel, negozi d'abbigliamento, mezzi di trasporto ecc

quindi bisogna avere un quadro, micro e macro, di ciò che la nightlife affronta e deve proporre per il futuro in termini di regolamenti e di possibilità conformi a quello che avviene in europa, ma anche per garantire un divertimento sicuro a livello sanitario.

secondo me, ad oggi il presidente del silb non dovrebbe operare da solo, ma avvalersi della collaborazione di questa task forse che diventerebbe un buon alleato per avere maggiore voce in capitolo e analizzare in maniera più approfondita le problematiche reali dell' industria.

la notte non è solo un dj che suona altrimenti saremmo contenti con uno streaming! la notte è capacità, idee, organizzazione, locali e altre strutture tenute e messe a norma dove lavorano tante categorie di lavoratori. non può essere tutto sintetizzato ad un grande artista o alla facile definizione di divertimento.

quella che viene definita nightlife deve essere identificata, come giusto che sia, parte dell'industria economica del paese, attribuendo a questa industria il valore che ha sull'indotto economico del territorio in cui opera.

in parole brevi siamo degli operatori dello spettacolo che creano intrattenimento sociale mirante non solo ad aggregare i giovani, educandoli alla vita civile e collettiva ma contribuendo a far crescere il pil dell'italia (vedi tutte le attività commerciali e imprenditoriali connesse per lo svolgersi degli eventi programmati).

cordiali saluti

daniele stingone
cell 348 -------

Giovedì 30 aprile 2020 17:39:07

Ciao Barbara, scusa se mi permetto di farti notare che la tua inviata dalla tatuatrice (ligia alle regole) ha toccato cose sterili, tipo i coprofili, con le mani senza guanti... al posto della tatuatrice mi sarei incupita tantissimo. Spero non finisca a Striscia...

Domenica 26 aprile 2020 22:08:49

Barbara.. ti puoi informare ma le toelettatura per animali, come e possibile aprire a giugno, noi lavoriamo con gli animali e no le persone.. grazie

Domenica 26 aprile 2020 22:06:34

Purtroppo continuiamo ad assistere a programmi di una scadenza davvero davvero unica e quelli della D'Urso sono sicuramente al top. La televisione soprattutto la domenica sera dovrebbe proporre programmi INTELLIGENTI ED EDUCATIVI, anche e per i ragazzi e invece dobbiamo assistere a una scadenza televisiva mostruosa. Mi fermo qui che forse è meglio.

Commenti Facebook