Messaggi e commenti per Vittorio Feltri - pagina 11

Messaggi presenti: 299

Lascia un messaggio o un commento per Vittorio Feltri utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Sabato 18 aprile 2020 16:23:31

Ciao mitico, il PREMIER conte ha detto che dava 100 euro in busta paga a chi è obbligato a lavorare in questo periodo di pandemia:ora mi chiedo io faccio lo spazzino e nonostante il rischio lavoro però ho sentito dire che questi 100 euro saranno dati in base ai giorni lavorativi, fatemi capire:chi è stato 14 giorni in quaratena e ha fatto una settimana di ferie quando prenderà? puoi chiedere a queste belle persone? e gli infermieri? i dottori ? cmq sei sempre il mio idolo

Sabato 18 aprile 2020 14:48:03

Buongiorno,

sono una mamma amputata, cioè ho perso l'unico figlio. Sono disperata, nessuno parla di riaprire i cimiteri ; è stata una chiusura insensata e priva di ogni ragionevole senso di pietà. Non si creano certo assembramenti in quel luogo e le possibilità di contagio, posso garantire che sono meno di zero. Sono in contatto con mamme come me su fb e da tutte, in ogni parte d'Italia, si innalza lo stesso grido di disperazione: vorremmo tornare sulla tomba dei nostri figli. Sappiamo che a loro non facciamo nulla, non siamo stupide, ma noi abbiamo il diritto di avere un pochino (solo un pochino) di sollievo recandoci davanti a quelle foto. Ho scritto al Sindaco (mi risponde che è una ordinanza ministeriale), al Presidente della Regione Bonaccini (c'è il report di lettura ma nessuna risposta), al Presidente Conte (nulla). Cosa fare ???

Distinti saluti

Sabato 18 aprile 2020 14:13:38

Preg. mo dr Feltri La seguo sempre stimandola per la sua forza e per la sua schiettezza. Riguardo all attuale situazione sanitaria-socialened economica mi pare una costruzione ad arte. Appurato che il ns governo risponde alla finanza transnazionale che handecuso di affossare il paese per spolparlo come la Grecia, Per il covid esiste una cura (che sono gli scoagulanti) in quanto i decessi avvengono per microtrombosi (polmonari) e il non aver fatto le necroscopie non ha consentito di verificarlo subito (perciò molti sono deceduti). Questo non giustifica la reclusione del popolo (che è oltrettutto) anticostituzionale e privarci del lavoro (in nome di una presunta tutela sanitaria) ci porta al fallimento del Paese Italia. Sia portavoce del popolo e con il virologo Giulio Tarro sollecitate le forze politiche serie a dare. la. spallata decisiva a questo governo diretto dalla UE contro i cittadini italiani.
Con stima.
Marco Pasetti
Sociologo - Crema

Sabato 18 aprile 2020 13:10:28

Gentile signor Feltri Mi chiedo come mai nessun giornale pubblichi l'inchiesta fatta dell'Istituto Cattaneo dove si dice che in Emilia-Romagna hanno nascosto i numeri relativi il coronavirus dove i morti sarebbero molti di più. le allego il link
Ci pensi lei per favore siamo stanchi di sentire tutti gli attacchi verso la Lombardia. Cordiali saluti. O. R.

https://parma. repubblica. it/cronaca/2020/04/04/news/ coronavirus_l_istituto_cattaneo_in_emilia-romagna_ piu_morti_dei_dati_ufficiali-253138641/

Sabato 18 aprile 2020 09:49:13

(dal manuale imps ecco come ti riduco in misaria) il 10/03/20 vengo licenziato x crisi economica aziendale, ilgg. 11/03/20 faccio domanda di naspi, il gg 17/03/20 il sig. giuseppe conti emana il decreto attraverso il quale non si può licenziare fino al 16 maggio, ovviamente avendo fatto la domanda prima di questa data, e avendo ricevuto i messaggi di co. ferma di avvio pratica dall'imps posso solo aspettare, dopo 35 gg. non avendo ricevuto nulla, mi rivolgo al caf x verificare sul sito la mia pratica, anche perché io non posso farlo avendo ricevuto solo metà codice di accesso, il risultato e (domanda respinta) non avendo ricevuto nessuna comunicazione ufficiale non posso fare ricorso, e questo ritardo mi ha impedito di ricorrere ad altre forme di assistenza tipo cassa integrazione in quanto l'azienda ritiene il rapporto cassato, ho 64 anni sono lontano dalla pensione, senza lavoro e senza l ammortizzatore sociale naspi di cui ho diritto, per colpa di uno decreto amanato in modo stupido, perché e assurdo farlo i. data retrattiva senza pensare alle pratiche in corso, e tantomeno ne io ne l'azienda potevamo immaginare che dopo una settimana ci sarebbe stato un decreto non disponiamo di sfera di cristallo, distinti saluti umberto pompili

Venerdì 17 aprile 2020 21:07:03

Dal 9 marzo siamo bloccati a casa per l'epidemia... si continua a dire andrà tutto bene... ma chi ha perso il lavoro... e non ha diritto al reddito di cittadinanza, alla cassa integrazione e alle altre iniziative fin qui intraprese deve pensare come fare ad andare avanti. Io penso perchè 350 notai hanno chiesto 600 euro di aiuto... e io non ho diritto a niente? Lei Vittorio Feltri è per sua stessa ammissione benestante, quindi veda se può dare una mano a chi come me... avrà bisogno di aiuto già da maggio... Distinti saluti

Venerdì 17 aprile 2020 18:50:44

Salve sig. Feltri
Volevo farle notare che il presidente della Campania De Luca ha dichiarato di voler chiudere i confini della Campania se dovessero venire aperti quelli della Lombardia. Allora mi chiedo cosa aspettare ad aprire i confini della Lombardia e Veneto sperando che il sig. De Luca mantenga la parola. Quale migliore occasione, pensi non fare uscire mai più i campani dalla loro regione, per sempre in quarantena, si risolverebbero un infinità di problemi nazionali. In fondo lei sbaglia a voler l'indipendenza del nord, quando sarebbe molto più facile chiudere una sola regione... e guardi che sono un terrone come mi definirebbe lei, sono pugliese.
Un saluto con simpatia

Venerdì 17 aprile 2020 15:27:25

Salve, ​ di pandemie nel corso dei decen­ni ce ne sono state. A gennaio il govern­oi comunicava... "È un problema cinese", la Cina si è spostat­a... in Italia. Sco­perti a Roma i primi due turisti malati, abbiamo continuato in tutta Italia a ri­empire le città di turisti, i ristoranti e i mezzi pubblici. ­.. Ora le TV, immagi­nate quali, ci fanno anche vedere come siamo bravi ad aiutare i cittadini bisogn­osi... ma non sono al­tro che italiani sen­za più un lavoro o in cassa integrazione i quali stanno anco­ra aspettando gli ai­uti. I medici strema­ti e pochi? Colpa di anni di tagli. Conte aveva detto "Messa in campo una potenza di fuoco", non ho parole. Occorre camb­iare. Viva la democr­azia, viva l'Italia!

Emiliano di Roma.

Giovedì 16 aprile 2020 23:38:37

Sera sig Feltri, sono una consulente del lavoro molto attempata... è dal lontano 1975 che svolgo la mia professione con impegno e professionalita'... con i miei clienti si è instaurato un rapporto non solo di fiducia ma anche di affetto.. e sto dando l'anima da un mese a questa parte per dar loro una mano... non solo a loro ma ai loro dipendenti... buona parte di loro a fine aprile non avranno un euro in busta paga... i non addetti ai lavori neppure immaginano le difficoltà che la categoria a cui appartengo sta riscontrando... domande presentate, protocollate, in attesa di essere autorizzate per procedere con altri documenti da compilare affinchè arrivi il soldo ai dipendenti... tutto questo è vergognoso... vorrei fare da portavoce a tutto questo... me ne dia l'opportunità.. questo è il mio cell 333 -------... cordiali saluti... grazie per l'attenzione... claudia brunero... consulente del lavoro torino...

Giovedì 16 aprile 2020 19:57:46

Buonasera Sig. Feltri, riprendo il discorso del sig. Sabatini circa il video trasmesso dalla D'Urso dove si spettacolarizza (guarda caso) l'inseguimento di un povero palla solo in una spiaggia enorme, che non nuoce a nessuno, impiegando mezzi e uomini mai visti nemmeno quando davano la caccia a Totò Riina.
Mi sono informato: un elicottero col suo equipaggio costa circa 2'000 (DUEMILA) euro all'ora.
Capisco che la legge vale per tutti, ma... un pò di buon senso ?
Anch'io sono una partita IVA ferma ormai da quasi 2 mesi, e con la prospettiva che i miei pochi clienti non riaprono. E anch'io in banca ho visto solo bollette, mentre dell'elemosina dei 600 euro manco l'ombra.
Aggiungo che sul COV19 si sono spese milioni di ore di trasmissioni e migliaia di pagine, ma alle domande più importanti hanno dato solo risposte vaghe e controverse:
- Dopo quanto tempo dalla fine dei sintomi non si è più contagiosi?
- Ci si immunizza? In caso contrario a cosa serve il vaccino?
- I milioni di contagiati fantasma come fanno a sapere se sono ancora positivi, senza fare il tampone?
Potrei proseguire, ma mi fermo qui?
La saluto con grande stima
Maurizio Visintainer

Commenti Facebook