Messaggi e commenti per Francesco Borgonovo - pagina 8

Messaggi presenti: 137

Lascia un messaggio, un suggerimento o un commento per Francesco Borgonovo.
Utilizza il pulsante, oppure i commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Francesco Borgonovo

Nota bene
Biografieonline non ha contatti diretti con Francesco Borgonovo. Tuttavia pubblicando il messaggio come commento al testo biografico, c'è la possibilità che giunga a destinazione, magari riportato da qualche persona dello staff di Francesco Borgonovo.

Domenica 9 gennaio 2022 19:27:18

Egregio dott Borgonovo ho due domande: perché il dottor galli non si è curato con Tachipirina e vigile attesa come tutti noi comuni mortali positivi al covid? Perché é ricorso agli anticorpi monoclonali ? Nonostante tre dosi di siero miracoloso che sta facendo riempire le tasche ai nostri politici!

Domenica 9 gennaio 2022 18:46:08

Domande a cui tutti meriteremmo una riposta


Buonasera,
Intanto in un mondo così corrotto La ringrazio di cuore per la sua integrità, moralità e verità.
Sono una donna di 33 anni, studio ancora (non si smette mai di essere alunni) e la mia incessante curiosità mi ha portata a scaricare i bugiardini dei vari "vaccini".
Ho delle domande che mi piacerebbe Lei potesse porre a persone indubbiamente più esperte di me.
Domanda 1. Perché questi sieri (e non vaccini) continuano a cambiare nome? Ora si chiamano Vaxzevria, Janssen e Comirnaty

Domanda 2. Tutti e tre i sieri riportano un triangolo nero rovesciato in alto a destra. Vogliamo far dire ai virologi o chi va in tv, cosa significa?

Domanda 3. Riporta Vaxzevria "la durata della protezione non è nota. Al momento sono disponibili dati limitati sull'efficacia di Vaxzevria in soggetti di età pari o superiore ai 55 anni"

Quindi i soggetti di età pari o superiore ai 55 anni sarebbero cavie.
E tutti gli altri?

Domanda 4. Sempre in Vaxzevria compare questo: "questo medicinale contiene meno di 1 mmol di sodio (23 grammi) per 0, 5 ml di dose, ossia essenzialmente" senza sodio".

Cosa significa? Sto benedetto sodio c'è o non c'è?

Domanda 5. Contenuti di Vaxzevria
Adenovirus di scimpanzé che codifica per la glicoproteina Spike del SARS COV 2...
Prodotto in cellule renali embrionali umane geneticamente modificate (prosegue)

Questo prodotto contiene organismi geneticamente modificati (OGM)

CHE SIGNIFICA?

Domanda 6. Sempre per lo stesso "siero". Eventuali fuoriuscite devono essere disinfettate usando agenti con attività virucida contro l'adenovirus.
COSA vuol dire?

Domanda 7. Siero Janssen. Anche esso contiene adenovirus di tipo 26 (?) e anch'esso contiene ogm

Domanda 8. Siero Janssen. "la sicurezza e l'efficacia di covid 19 vaccine Janssen nei bambini e negli adolescenti non sono state ancora stabilite. Non ci sono dati disponibili"
Perché c'è la campagna vaccinale per "immunizzare" bimbi e adolescenti?

Domanda 9. Siero Janssen. "il rischio di eventi molto rari dopo la dose di richiamo non è stato definito. " se non è stato definito, come fanno a definirli rari?

Domanda 10. Anche in Janssen la durata della protezione offerta dal vaccino non è nota in quanto è ancora in fase di determinazione dagli studi clinici in corso"

Quindi quante dosi verranno continuamente iniettate?

Domanda 11. Stesso discorso di Vaxzevria. Sto sodio c'è o non c'è in Janssen?

La sicurezza della dose di richiamo con Janssen è stata valutata dopo due dosi di spikevax (49 soggetti) o comirnaty (51 soggetti) o 1 dose di Janssen (50 soggetti).
È un numero sufficiente su tutta la popolazione mondiale per valutarne la sicurezza?

Ne avrei altre ancora, ma mi fermo qui.
Vorrei la verità. Vorrei essere a conoscenza di quello che sta accadendo e consapevole.

Non so se queste parole Le arriveranno mai, ma spero con tutto il cuore che possa leggerle.

Grazie ancora per la sua onestà.

Sabato 8 gennaio 2022 18:38:24

Lei è un grande, e un complimento sincero.
ce ne dovrebbeto essere tanti di giornalisti come lei.
hà tutta la. mia stima

Sabato 8 gennaio 2022 16:46:59

Emarginazione e Persecuzione


Egregio dott. Borgonovo dopo 21 mesi relegato in casa merito pandemia e la fortuna di stare male per il quale usufruisco del lavoro agile e per questo mi sono riguardato dal covid-2 in tutto questo tempo senza tamponi e vaccini ho sempre osservato le disposizioni ministeriali ho sempre rispettato normative per non essere contagiato e nel fare cosi facendo non contagiare. Voglio precisare io non sono contrario alla vaccinazione ma quando sarà prodotto un vaccino che blocca il contagio allora diventeremo un popolo unito su la stessa battaglia ma lo stato vive solo per primeggiare siamo i primi in questo siamo primi in quello e bello sentire tutto ciò ma i risultati non son quelli che speravano quindi che inizia una guerra ai no-vax come al tempo dei nazisti con gli ebrei, negri e coloro che non condividevano la loro politica all'inizio venivano selezionati e messi nel ghetto (il nostro green pass) quelli che ritenevano idonei avevano i permessi speciali (super green pass) invece per coloro che dovevano emarginare venivano portati nei campi di concentramento o fucilati o bruciati nei forni (nel nostro caso € 100 o €400 a €1500 come se gli italiani fossero tutti miliardari scusate milionari ma veramente pensiamo di essere un paese democratico quelli che non sono vaccinati sono stati definiti (Criminali) ma veramente con vite umane che stanno vivendo con difficoltà si vogliono emarginare ma dal dott. Cecchi Paone che parla di criminali in una trasmissione televisiva proprio lui che ha combattuto contro l'emarginazione e la persecuzione dei gay e come se una donna vaccinata usa violenza contro una donna no. vax ma che senso ha tutto questo io sono amareggiato ho tre figli disoccupati su otto ho perso mia moglie nel febbraio 2019 uno stato che non riesce a risolvere il problema virus chi causato più di cinque milioni di vittime si sta arricchendo sempre più e l'antidoto non si trova e continuano a vaccinare con acqua fresca vantandosi quando il virus si trasforma e si beffa dei milioni di scienziati. Ho visto su un servizio che vi sono persone che vogliono infettarsi per non vaccinarsi da un verso sembra un'idea buona ma la vita è un bene prezioso non va messa ha rischio. Concludo dicendo una frase che si diceva nel passato e che si usa ancora il popolo Italiano può cambiare ma il Governo ladro esisterà sempre ecco come mi sento oggi Derubato della mia libertà, Derubato dai miei denaro e mi sento emarginato e perseguito distinti saluti Dino B.

Sabato 8 gennaio 2022 16:41:17

Malati di covid lasciati soli a casa


Egregio dott. Borgonovo ho cercato volontariamente di far prendere il covid a tutti i miei cari altrimenti non avrebbero più avuto vita. Sono riuscita nell'intento peccato però che io lo presa in maniera grave ! È possibile che un malato di covid sia solo e abbandonato a se stesso senza nessuna cura aspettando gli ultimi respiri per poi correre all'ospedale dove poi ti danno il colpo di grazia!!! Se la gente fosse seguita e curata a casa gli ospedali non sarebbero al collasso e ci sarebbero meno morti non si può guarire una malattia con un vaccino il vaccino serve per immunizzare e le cure per curare così come stiamo procedendo nonandiamo da nessuna parte. Io mi sto curando col cortisone in aereosol e piano piano sto recuperando la respirazione avevo 58 di ossigeno, ascoltando il sistema, con questi numeri sarei dovuta andare in ospedale ma forse adesso non sarei stata qui a raccontarlo!

Venerdì 7 gennaio 2022 16:23:33

Sempre peggio


Gentile Dott. Borgonovo,

La seguo sempre con grande interesse e stima, per questo vorrei si facesse portavoce di un'ennesima assurdità messa in atto nei confronti di chi, per vari motivi, fino ad oggi non ha ritenuto opportuno vaccinarsi.
Ho letto che dall'1 febbraio l'Agenzia del Entrate notificherà una multa di € 100 a coloro che non risulteranno vaccinati.
Peccato, però, che il sistema che mi obbliga al vaccino non sia in grado di gestire e garantire le prenotazioni entro il 31 gennaio. Infatti, le prenotazioni vanno ben oltre tale data (siamo a metà febbraio).
Essendo over 50 e decidendo poi di fare il vaccino senza prenotazione la prossima settimana, devo solo sperare di non essere fermata dalla Forze dell'Ordine che non sarebbero in grado di stabilire dove io stia andando, ma bensì autorizzate a tutti gli effetti a sanzionarmi.
Grazie per l'attenzione a questo che è lo sfogo di una semplice cittadina e grazie per dare voce a chi, come me, non ne ha.
Con affetto.
Laura Solarolo

Giovedì 6 gennaio 2022 12:05:27

Le persone dai 50 anni in poi sono 2.800.ooo di cui molti già hanno avuto la malattia, altri sono asintomatici per cui la platea si riduce a poche centinaia di migliaia di persone e si credono che così fermano i contagi? Senza dire che proprio questa fascia d'età è quella meno contagiosa perché la maggior parte sono persone che stanno a casa e che comunque usano più precauzioni e certamente contagiano molto meno, da un mio punto di vista credo che chi sta trasmettendo di più il virus sono i giovani e soprattutto i vaccinati che pensano di essere diventati superman e non usano nessuna precauzione, da oggi in poi i nostri grandi competenti (per modo di dire) si renderanno conto che la maggior parte degli infetti saranno tutti vaccinati, tra qualche giorno omlcron sarà predominante al 100% ed essendo poco più di una influenza non darà complicazioni ai non vaccinati forse di più ai vaccinati, mia figlia di 41 anni ha avuto febbre a 37'5 due giorni di mal di gola e nient'altro, mia suocera 92 anni due giorni di mal di gola e nient'altro e tanti altri parenti pochissimi sintomi e nessuno è andato in ospedale, tutti non vaccinati, mentre ho amici e altre persone che hanno due e tre dosi di vaccino (scusa siero) ma qualcuno è stato ricoverato e altri hanno avuto patologie più complicate, ma i dati reali li sanno o si inventano le cose, senza dire che in tutti gli altri paesi senza o con poche restrizioni stanno meglio dell'Italia, ma cosa studiano i nostri grandi competenti, io ricevo i dati aggiornati reali tutti i giorni e esamino paese per paese, devo dire che noi siamo i peggiori su tutto, e non siamo certamente un paese che possa dire di essere da esempio per gli altri, grazie dell'attenzione e saluti a tutte le persone di buon senso

Giovedì 6 gennaio 2022 10:16:06

Lasciati dallo stato nel momento del “bisogno”


Gentile direttore,
le invio dopo che l’ho fatto anche con Travaglio la mia odissea perché penso che più si condividono queste esperienze più forse ci rendiamo conto verso quale deriva stiamo andando.
Conto su di lei... tenga conto che sono anche una docente che sta perdendo il lavoro ma sento che solo perdendolo posso insegnare
qualcosa.

Ieri ho vissuto un'odissea che mi ha fatto vergognare per tanti aspetti di vivere in Italia.. L'odissea inizia all'ora di pranzo a Terracina quando insieme a mio marito e due amici ci presentiamo ad un take away del pesce e troviamo alla porta un ragazzo che, chiedendoci il green pass, constata che solo uno è fornito di vaccino e senza neanche appurare se volessimo solo comprare o consumare naturalmente ai tavoli all'aperto ci allontana applicando quindi anticipatamente la normativa in vigore dal 10 gennaio!!! Ci tengo a descrivere l'eterogeneità del nostro gruppetto: mio marito vaccinato e NON TAMPONATO da più di un mese, io tampone negativo da poche ore (non sono vaccinata) e i nostri amici guariti da covid ma green pass ancora non pervenuto. Ebbene con aria mesta e avendo riletto le disposizioni di legge che evidenziavano l'eccessivo e inopportuno zelo del ragazzo ci siamo recati in un altro take away e siamo riusciti a mangiare naturalmente all'aperto.
Dopo ci siamo recati a Gaeta dove abbiamo dovuto questionare in un bar-pasticceria dove abbiamo chiesto 4 bombe e ci siamo sentiti chiedere di esibire il green pass, al chè io ho tuonato: "ma non ci chiede dove vogliamo mangiarle? !!! " … il barista con tanto di mascherina sotto il naso mi risponde seccato e ci incarta le bombe.
Qui inizia la vera odissea del"bisogno": ci rendiamo conto che l'unico che può chiedere di andare al bagno in quel bar è mio marito vaccinato mentre a noialtri con tanto di mascherina FFP2 ci viene vietato: ma casomai ho il covid non la salmonella!!!. Nonostante che siamo tutti ultrasessantenni ce ne facciamo una ragione e continuiamo la visita della bella cittadina addobbata dalle stupende luminarie e vediamo un mercatino dove troviamo dei bagni allestiti per l'occasione ma. … peccato… chiusi perché rotti! Al limite della pazienza comincio a chiedere dove sia un commissariato o la centrale dei vigili urbani … vagando ho la fortuna di incontrare due poliziotti che sentendo il nostro problema e quasi ridicolizzandolo ci dicono candidamente che non è di loro competenza e ci indicano la sede dei vigili urbani dove arriviamo con la vescica e altri attributi pieni fini ad esplodere (anche noi donne che non li possediamo!!!) qui un soggetto mezzo addormentato trasecola e giura che in un altro luogo, che ci descrive, avremmo sicuramente trovato i bagni pubblici. Speranzosi usciamo, ci rechiamo sul posto ma troviamo solo un anfratto buio e con vegetazione: : lì si è conclusa la nostra odissea perché in barba ad ogni senso del pudore abbiamo PISCIATO (Il termine un po' trash e d'uopo!!!) Francamente se avessi potuto resistere sarei rientrata a Roma e avrei pisciato davanti al Parlamento: forse si sarebbe capito quanto sia sdegnata non solo delle discriminazioni messe in atto dal governo con la scusa del covid ma anche dalle carenze strutturali di un paese che già arrancava prima della pandemia (specie al sud) ma ora è alla frutta… mi vergogno di essere italiana !!!

Mercoledì 5 gennaio 2022 23:52:36

No grreen pass. no obigo vaccinale


La ascolto costantemente in quanto c è chi come me ha bisogno di manifestare in maniera più incisa il dissenso contro gli abusi di questa politica e di questo governo... troppe bugie troppe menzogne che hanno depistare chi come me, è abituato a farsi domande...
sono un avvocato. incontro ogni giorno gente che condivide la mia rabbia e vive le contraddizioni assurde di uno stato indeciso e titubante che guida per tentativi..
Se il problema riguardasse i no vax, a questo punto non dovrebbero esserci cosi tanti contagi il quanto il numero dei positivi sembra di gran lunga superiore ai no vax... allora qualcosa non va...
E la mia libertà di temere il cosiddetto vaccino non può essere repressa soprattutto perché per una vita, fino ad oggi ho cercato di rifuggire da farmaci e con presunte allergie a farmaci, io non mi azzardo ad affidarmi ad un esperimento.
La. contraddizone assurda... ad esempio nel mio ambito un avvocato non ha l obbligo vaccinale perché è una partita Iva, pur girando tra tribunali cancellerie e clienti..
Un giudice dietro al suo plexiglass viene invece sospeso dal lavoro se non vaccinato... e poi sospeso da chi ? ?
Il suo datore di lavoro è il ministero di grazia e giustizia, non il presidente del consiglio dell ordine in difetto di ogni autorizzazione in tal senso..
Noi siamo piccole voci... che contano di unirsi per emergere in questa battaglia... ma abbiamo bisogno di chi ci raporeswnti, prestando tutto il nostro supporto.

Mercoledì 5 gennaio 2022 22:38:22

Hanno appena detto che i non vaccinati in verso intensità sono circa 1200, e che quelli vaccinati circa 500, ma i vaccinati sono 80% contro i no vax che sono 5, M. Dati che già denunciano che quel che dicono e menzogna

Commenti Facebook