Messaggi e commenti per Giorgia Meloni

Messaggi presenti: 641

Lascia un messaggio, un suggerimento o un commento per Giorgia Meloni.
Utilizza il pulsante, oppure i commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Giorgia Meloni

Nota bene
Biografieonline non ha contatti diretti con Giorgia Meloni. Tuttavia pubblicando il messaggio come commento al testo biografico, c'è la possibilità che giunga a destinazione, magari riportato da qualche persona dello staff di Giorgia Meloni.

Domenica 30 gennaio 2022 19:13:24

La realta' e' incontenibile


Caro amico e non le hai neanche dette tutte! Adesso affrontiamo con calma ma determinazione cosa ci capita sul serio riguardo economia e finanza pubblica, le giostre fra EU, Consiglio d'Europa, i ricatti in corso, i bilanci UE, regalie e tasse in cantiere, superate le frasi strafatte di chi parla dicendo il contrario di quel che pensa, se ce la fa, il vestito comincia a strapparsi da tutte le parti: estote parati, ti dicevano un tempo, adesso ci siamo, le feste e le manfrine dei giocolieri non ci incantano piu', siamo pronti. Quella frase del buon penoso personaggio che cita, riflette esattamente la realta' di chi ne e' fuori ma non vorrebbe. Perche' sa esserlo e con lui molti altri, che il tempo breve provvedera' a non infierire oltre sulla popolazione.

Domenica 30 gennaio 2022 09:13:04

I falsi commenti


Dopo l'elezione di Mattarella bis Luigi Di Maio ha commentato: "Non ci sono vincitori, ha vinto il Paese". Il commento di Di Maio è una falsità perché ha vinto solo il partito delle poltrone ed il popolo italiano ha perso. La gente continua ad essere massacrata di tasse per salvare il partito delle poltrone incapace di risolvere i problemi del paese. I ritocchi sull'IRPEF di poche decine di euro vengono annullati e abbondantemente oltrepassati dal rincaro delle bollette energetiche, dall'enorme aumento dei beni alimentari. Chi possiede un immobile che non sia la prima casa e non ha redditi continua ad essere perseguitato dal fisco con l'estorsione legalizzata chiamata IMU.
Purtroppo devo dire che la gente continua a tenere gli occhi chiusi e continua a votare, anche se con un ridimensionamento, partiti come PD e 5 Stelle principali responsabili del declino economico e sociale della nazione.

Domenica 30 gennaio 2022 02:18:07

La costituzione


Sign. ra Meloni, intanto complimenti vivissimi per quei 90 voti, i più puliti, più netti, trasparenti, significativi di tutti. Sono il miglior lasciapassare per levarsi dal pantano in cui siamo sprofondati, per liberare finalmente le grandi forze vive e vivibili del nostro Paese. Fra poco - e prepariamoci ad avere sempre un qualificato gruppo dirigente da mettere continuativamente in attivita', per non incartapecorire come coloro che ci hanno amministrato da decenni. Grazie.

[Farsi coraggio]
Nella peggiore delle ipotesi, non prima di 7 anni.

[Sara' presto]
Tutto quel ciarpame verra' presto eliminato, con calma, determinazione e correttamente. Ilnostro Paese, liberandosene, sapra' realizzare grandi obiettivi, ma prima bisogna fermare quelli che lo hanno rovinato. Ormai e' questo che accadra'.

Esaudito!

Sabato 29 gennaio 2022 23:10:24

Da stasera lei ha una elettrice in più


Penso che nella vita come un politica autorevolezza, coerenza ma soprattutto la dignità siano valori ai quali non si dovrebbe rinunciare mai... Valori che non riconosco più nel mio leader di riferimento del centrodestra e che invece Lei, Onorevole Meloni, ha sempre dimostrato di avere. Una brutta serata davvero ma da stasera lei ha una elettrice in più. Sicuramente non aiuta a cancellare una triste pagina politica ma forse a strappare un sorriso quello si... Buonasera Onorevole.

Sabato 29 gennaio 2022 22:05:08

Un teatrino indecoroso


Un teatrino indecoroso, segno evidente di uno stallo politico e frutto di una incapacità dei nostri dirigenti a dir poco, imbarazzante. Eppure credevo ancora che potesse esserci della coerenza, della lotta per la salvaguardia di ideali, pensavo potessimo contare su programmi stabili e di spessore, ero disposta ancora a sacrifici per il bene comune e per evitare che la nostra cara Italia continuasse ad essere un groviglio di assistenzialismo sterile ed infruttifero, di lavoro nero, di sotterfugi sociali e compromessi, speravo in un rinnovo derivante dal sacrificio a discapito dell'accettazione... Insomma, dott. ssa Meloni ci è rimasta solo lei. Mi auguro in elezioni prossime e vicine, in cui poter esprimere il nostro diritto di voto ed esercitare il nostro dovere di cittadini. (Se ancora fosse consentito). Buon lavoro e confidi sempre nell' appoggio di chi ancora resta saldo nei propri principi.

Sabato 29 gennaio 2022 21:29:49

La coerenza premia


Grande Giorgia,
coerente fino all' ultimo ma come già consigliato tempo fa scrollati di dosso il fardello della Lega e di quel partitino chiamato Forza Italia. L'unico con il quale coalizzarti è Gian Luigi Paragone. Una cosa è certa alle prossime elezioni sarai la Presidente del primo partito italiano per aver rinuciato di far parte di questa vergognosa sceneggiata. L'Italia e gli italiani contano su di te affinché questo meraviglioso paese non si fondi più sui bonus, sui ristori e sul volontariato ma torni ad essere una REPUBBLICA FONDATA SUL LAVORO!
La coerenza premia, CONTINUA COSÌ

Sabato 29 gennaio 2022 19:58:00

Messa in scena


Le strategie per arrivare ad un Mattarella bis sono state tutte una farsa, era tutto concordato, questa è la verità. Patetica la messa in scena degli scatoloni per il trasloco. Ancora una viola il popolo italiano è stato ingannato da una classe politica che rappresenta solo se stessa ed inganna il popolo italiano per mantenere con i sacrifici della gente il potere nonostante l'incapacità di amministrare la nazione.

Sabato 29 gennaio 2022 14:17:13

Sul Mattarella BIS


Gli unici che sarebbero convintamente contenti della permanenza al Quirinale dell’attuale Presidente sono
1) Leu (2-3% del consenso popolare),
2) gran parte della Sinistra e coloro che temono sia a rischio il loro seggio (M5S & C).
Spero che di ciò sia consapevole Mattarella a cui tutti riconosciamo coerenza e serietà. Sulle performance, in questa settimana, dell’attuale Parlamento occorre calare un velo di pietoso silenzio. Auspico che Mattarella indichi Draghi quale suo successore.

Sabato 29 gennaio 2022 14:02:12

Cara Giorgia vorrei, darti un consiglio anche, se non ne hai bisogno perché, sei grandissima. Manda via Salvini perché sennò non vinceremo mai vedi le ultime elezioni e per ultimo, l elezioni del presidente della Repubblica

Sabato 29 gennaio 2022 11:37:35

Presidente della repubblica e regimi totalitari


Vorrei che qualcuno dicesse pubblicamente ed apertamente la verità chiara ed evidente. Il PD non voterà mai un candidato o una candidata al Quirinale il cui nome viene pronunciato dal centro destra, se lo stesso nome venisse pronunciato dalla sinistra andrebbe bene per il PD. La verità é che il PD gioca sugli effetti psicologici sull'elettorato ritenendo che un nome pronunciato dal centrodestra potrebbe, se eletto presidente della repubblica, portare un certo vantaggio elettorale ai proponenti. La storia ci insegna che tutti i regimi totalitari e dittatoriali hanno sempre fatto leva sugli effetti psicologici che influenzano le opinioni del popolo, da Hitler a Stalin a Mao. Non c'è da meravigliarsi, il PD è coerente con le strategie tipiche dei regimi totalitari che vogliono che i cittadini facciano sacrifici al servizio dei gerarchi del partito. Non per nulla nel PD circola il nome di Giuliano Amato come possibile presidente. Durante il governo Amato sono stati varati provvedimenti contro il popolo italiano per salvare la classe politica incapace di amministrare la nazione, vedasi l'adeguamento penalizzante delle pensioni secondo gli indici ISTAT mentre prima venivano adeguate per come venivano adeguati i salari, vedasi l'allora minimum tax che ha fatto chiudere migliaia di piccoli artigiani e giovani professionisti, vedasi il prelievo forzoso ed improvviso sui conti correnti dei cittadini, vedasi l'introduzione di tasse sulla proprietà degli immobili anche se non danno alcun reddito, tutti provvedimenti volti a salvare la classe politica ai danni dei cittadini. Stesso ragionamento vale per il governo Monti voluto dalla sinistra per massacrare ulteriormente i cittadini con tasse anche in spregio alla Costituzione. Il Pd ipotizza anche il nome di Pier Ferdinando Casini personaggio che ha sempre cercato il carro del vincitore, dalla DC a Forza Italia e poi al PD ma nonostante ciò viene considerato dalla sinistra un candidato proponibile come presidente della repubblica e questo sempre per salvare la classe politica ai danni dei cittadini. Tutto viene giustificato con l'ipocrisia di salvare l'Italia. L'Italia è il popolo italiano non la classe politica che governa e vuole essere salvata con immani sacrifici dei cittadini.

Commenti Facebook