Messaggi e commenti per Giorgia Meloni - pagina 5

Messaggi presenti: 587

Lascia un messaggio o un commento per Giorgia Meloni utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Giorgia Meloni

Domenica 14 febbraio 2021 13:11:00

[Marciume]

Pensare ai nostri figli vuol dire sradicare il marcio che in decenni si e' accumulato nelle strutture del nostro Paese e che richiedera' anni per essere eliminato, almeno in gran parte. Se non vogliamo lasciare una enorme valanga di parole inutili, inutilmente ripetute dai vari commedianti di turno. A cosa ci riferiamo in concreto? Bastera' che ognuno si guardi dintorno e avrà le risposte del caso. Purtroppo.

Domenica 14 febbraio 2021 10:24:34

Popolo italiano qualcuno mi sa dire cosa si è discusso ieri nel consiglio dei ministri?
Oppure facciamo finta di niente.
Questa è la politica trasparente.
D'ora in poi faranno tutto ciò che vorranno e ci porteranno al lastrico.
Io sono un ristoratore e vi confesso che gli aiuti sono arrivati a me come a tanti altri miei colleghi.
Mi dispiace che Renzi (parassita) abbia fatto cadere il governo con la complicità della DX per potersi spartire nuovamente le poltrone.
Mi auguro che al più presto arrivi un tsunami che distrugga questo mondo di gente ipocritica

Luigino

Sabato 13 febbraio 2021 21:56:49

Dalla padella nella brace...
con il nuovo governo possiamo celebrare il funerale della Democrazia, del resto era in coma da anti anni, però ci rassicurano il giuramento del nuovo Presidente del Consiglio "... per l'interesse della Nazione" e le sue parole ".. mettere in sicurezza il paese.. "... ops! Ma a quale Paese o Nazione si riferiva Draghi visto che si è perfino dimenticato di fare gli onori alla nostra bandiera? Non e poi tanto difficile da comprendere. Ormai l'Italia è sottoposta all'Europa e ai suoi dictat grazie ai governi che si susseguono e siamo costretti a subire perché NON ELETTI DEMOCRATICAMENTE. Quando l'Europa e le banche applaudono ad un governo è evidente che per il popolo si prospettano tempi duri, direi un copia -incolla del governo Monti, circola già voce che le piccole attività, non essendo più in grado di resistere, sono destinate fisiologicamente a morire di conseguenza gli aiuti sarebbero solo denaro sprecato quindi se uno più uno fa due la logica conclusione è che non avranno il becco di un quattrino. Ci sì sta preoccupando della digilizzazione mentre il popolo muore di fame ma questo è un particolare influente. Ci hanno fatto il lavaggio del cervello sulla disastrosa situazione economico-sanitaria e poi... ci ritroviamo du nuivo la Lamorgese che ha favorito l'immigrazione selvaggia che inevitabilmente va a gravare sull'economia e sulla nostra salute dal momento che arrivano con tanto di covid al seguito e poi gironzolano nelle nostre città senza mascherina, guardandosi bene dal rispettare qualsiasi regola, devastando, spacciando, aggredendo, rubando... e tutto questo con il benestare di chi le regole le dovrebbe far rispettare ma... già le forze dell'ordine sono impegnate a rincorrere, controllare, sanzionare gli italiani. Italiani che di questo passo sono destinati ad estinguersi. La grande Oriana Fallaci aveva previsto tutto "... vi riempiranno di immigrati"
Che nefasto futuro si sta prospettando per i nostri figli e nipoti che finiranno ad essere schiavizzati da popoli stranieri che già si stanno impossessandodel nostro meraviglioso paese (vedasi porto di Trieste, porto di Taranto la parte più pescosa di gamberi del Mediterraneo...), la Nazione più bella e invidiata dal mondo intero che sta allungando i suoi tentacoli per appropriarsi del nostro territorio e tutto questo con il benestare di italiani che hanno la presunzione di rappresentare il popolo ma che non sono stati messi lì dal popolo.

Sabato 13 febbraio 2021 12:29:46

[DRAGO e draghetti]

SE IL drago ce la fara' con un governo 5*, pd, lega, misti, "a vita", forse anche leu, a fare buone e concordate leggi fino alle prossime elezioni glielo auguriamo. Poi li voteremo tutti e 6 per aver ben governato. Se inoltre, nel frattempo, eleggeranno un presidente della repubblca di loro gradimento, sara' un successo dell'ITALIA unita, compatta, all'unisono, patriottica, concorde, proiettata verso fini comuni di tutti e 6. il buon MATTARELLA preferiva un governo di non politici, ma il Drago non l'ha contentato per 15 ventitreesimi, forse e' stato piu' attento? Comunque auguri a tutti, siamo tutti sullo stesso barcone, sconnesso, con falle varie e un remo solo... sul barcone - ovviamente - ci sono tante donne, la metà in cinta, dieci bambini e tre neonati nati ieri sul mare in tempesta a cento miglia a sud di Lampedusa... ma che dico... ho sbagliato "agenzia"... scusatemi...

[dimenticanza]

ma, dimenticavamo, a quando i dati definitivi sui decessi totali in Italia nei dodici mesi del 2020 (di cui x per covid)'? Domani? A fine mese? A Pasqua? Non tanti discorsi, solo due numeri. Grazie.

Sabato 13 febbraio 2021 12:16:54

[Nuovo governo e le parole di Mattarella.]

Le parole di Mattarella: "... un governo di alto profilo che non debba identificarsi con alcuna formula politica... ". Non mi pare che il nuovo governo corrisponda alle parole di Mattarella..

Venerdì 12 febbraio 2021 19:39:58

[Insitenza]

Noi siamo molto insistenti. abbiamo riguardato l'indice di mortalita' per covid e dal web rileviamo che, da un lato, si e' molto critici sull'approccio svedese e, dall'altro, che in italia e' dell'1, 5 per mille ed in svezia dell'1, 2 per mille. allora, forse, ci prendono in giro. pero' abbiamo milioni di vaccini da smaltire. anche nei territori, dove dopo la loro produzione si sarebbero accertate diverse piu' gravi varianti della malattia. NO COMMENT. ma sara' che per l'europa s'aggira un gattone, con lunghi e lunghi baffi, che sotto sotto ci cova uno di guegli scandali di proporzioni gigantesche, chissà, quelli bravi lo sapranno...

Mercoledì 10 febbraio 2021 23:03:01

Vogliamo confermare che nessuno disconosce le qualita' personali e professionali del prof. DRAGHI, vogliamo solo ripetere che, a nostro modesto avviso, un singolo, senza copertura politica e parlamentare rischia solo di far perdere tempo prezioso al Paese, perche' resta alla merce' dell'attuale apparato al quale in realta' interessa sprattutto spartirsi una torta futura e fare i suoi giochi di ministri. E DI BRUCIARE ANCHE SE' STESSO, che potrebb'essere invece il futuro Presidente. FINO A IERI gli pseudopatrioti d'Italia inneggiavano a CONTE, ora sentite che dicono e domani sera possono ripeterlo... se qualcuno, peraltro ininfluente agli effetti dell'incarico parlamentare a Draghi dissente dalla festante maggioranza mantenendo la propria diversa opinione, onore al merito. Quando sparisce ogni opposizione lo sapete bene cosa vuol dire. Se dissento dal 99, 9 per cento dei miei concittadini, in tempo di pace, non sono un ladro, deficiente, traditore e irresponsabile. Il tempo dei salvatori mandati dalla PROVVIDENZA, NON E' MAI ESISTITO, NON ESISTE, NON PUO' ESISTERE e quando esiste sono cavoli amarissimi per tutti. PIU' PRIMA CHE POI. la storia ha insegnato, insegna e insegnerà.

Mercoledì 10 febbraio 2021 14:28:00

Patriota del nuovo Rinascimento


Preg. ma Patriota
Giorgia Meloni

Mi permetto, in qualità di Suo affezionato estimatore, di inviarLe l’unita lettera, che ho già trasmesso al novello Presidente Draghi, poiché ritengo che da essa possa trarsi una probabile lettura del perché (mi perdoni, temo sconosciuto anche a Lei) il Suo partito rimanendo, rispetto ai partiti geneticamente famelici, sorprendentemente compatto è riuscito a non sedersi, alla tavola imbandita per la spartizione del “cattivo” potere, e non di quello buono di cui ha urgente bisogno la collettività.
Sia fiera di questa Sua solitaria e meritoria posizione poiché, anche se agli occhi dei più di questo Paese Lei al momento sembra una perdente, per la profezia portata dalla suddetta lettera, il Suo partito sembra invece, l’inconsapevole prescelto da “Madre Storia” per guidare un giorno la vera rinascita sanitaria, economica, sociale e morale di questo nostro sfortunato Paese.
Non posso concludere, senza prima augurare alla Patriota del nuovo Risorgimento, mutuando l’epitaffio del poeta “passa, guarda e non ti curar di loro “, Buon proseguimento “.
Il Banditore di “Madre Storia”
Lettera
Allo Stimatissimo Professor DRAGHI
Sono un ingegnere in pensione. nonché un irrecuperabile fatalista poiché ritengo, confortato dalla mia esperienza e cultura scientifica, che questa sia la sola filosofia che consente di dare un senso compiuto a tutti gli incomprensibili, alla logica umana, accadimenti di questo mondo.
A sostegno di tale mia concezione, prendo a riferimento il caso “RENZI”, anche perchè La riguarda personalmente. Orbene, per poter capire la recente condotta di Renzi, giudicata giustamente dai più politicamente ed umanamente inconcepibile, in quanto la vita al medesimo già gli aveva dato, addirittura per ben due volte cosa piuttosto rara, tutto il potere a cui una persona può aspirare in questo mondo, occorre considerare la stessa come una delle tante imposizione di “ Madre Storia”, per mezzo della quale la medesima, che guida questo mondo da sempre, come sta a dimostrare per esempio il nostro passaggio dalla vita nelle caverne a quella nelle moderne nostre confortevoli residenzei, ha consentito a Lei di diventare a breve il prossimo Presidente del Consiglio Italiano. Non vorrei fungere da cassandra, ma analizzando la modalità della Sua investitura a premier, temo, purtroppo, che il “destino “, che in passato L’ha assistita in tante imprese, fra cui la più importante quella di passare alla storia come il salvatore dell’euro, adesso però sembra che non Le abbia dato il potere di salvare dalla catastrofe sanitaria, economica, sociale e morale, questo nostro sfortunato Paese. Deduco ciò, a malincuore, osservando, che questa volta Lei non sembra essere “ l’unto del destino” per il suddetto salvataggio, perchè invece di arrivare al potere con libere elezioni anticipate nelle quali, presentandosi con una Sua lista coesa ed affidabile poiché formata da candidati a Sua “ immagine e somiglianza “, avrebbe ricevuto dal popolo sovrano un solido e consono mandato a governare, ivi v’è arrivato ma con l’ennesimo “ gioco di palazzo ”, rimanendo così in balia di una babele di fameliche forze parlamentari, che faranno di tutto per non farLa ben governare. Pertanto, la Sua ascesa al potere, poggiando su fragili basi come purtroppo sono tutte quelle non supportate dalla Storia, non potrà che sortire effetti limitati, comunque sempre apprezzabile poiché ci eviterà mali peggiori.
Stimato Presidente, nello sperare vivamente per tutti Noi che questa mia sconfortante e devastante profezia “rappresenti l’eccezione che conferma la regola “ e che quindi per nessun motivo non abbia ad avverarsi, esprimo tutta la mia stima, augurandoLe Buon Lavoro e porgendoLe Deferenti Ossequi.
Il Banditore di “Madre Storia”

Mercoledì 10 febbraio 2021 14:10:37

Si, ma la presenza di lega e f. i. potrebbe ben rendere difficile che un altro draghetto faccia un nuovp governo che, con tutti insieme, non dovrebbe funzionare, poiche' solo nuove elezioni possono farci sperare che questo paese eviti il disastro. Se una destra unita, democratica, parlamentare, moderna, avra' la maggioranza necessaria. Se continuiamo con i maghetti, i draghetti e i 5 o 6 parlamentari da trovare sul mercato, allora sappiamo purtroppo come finirebbe e fra non molto.

Martedì 9 febbraio 2021 21:56:39

On. Meloni,
premesso che la sua indiscutibile e incrollabile coerenza la rendono unica vera patriota schiva dai giochetti di palazzo, desideravo dirle che condivido in pieno la sua scelta di non appoggiare il governo Draghi, senza nulla togliere a quest'ultimo per i suoi meriti e le vittorie personali, ciò che è inaccettabile e degno del peggior regime totalitario è stato privarci di esprimere il nostro pensiero attraverso democratiche elezioni. Ci hanno messo il bavaglio, e non mi riferisco alla mascherina forse quella è stata la " prova di trasmissione" per verificare il livello di ubbidienza ai dictat di un ex governo incapace e sottomesso all'Europa. Non dimentichiamo che Draghi, con tutto il rispetto è stato il salvatore dell'euro, quello stesso euro che ha impoverito gli italiani. Sinceramente non mi sentirei orgogliosa se fossi stata l'artefice di tale salvataggio. Complimenti quindi per la scelta fatta vedrà che se dovesse accadere il miracolo di poter tornare al voto gli italiani non dimenticheranno questa sua condivisibile presa di posizione. La saluto cordialmente

Commenti Facebook