Messaggi e commenti per Dacia Maraini

Messaggi presenti: 30

Lascia un messaggio o un commento per Dacia Maraini utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Domenica 17 novembre 2019 16:02:50

Gentile signora Maraini, da sempre appassionata dei suoi libri, ho deciso di leggere negli ultimi giorni Tre Amori. Sinceramente non mi aspettavo una terminologia cazzo e coglione nelle prime pagine lette. Avrei preferito un lessico diverso. Ne sono delusa.

Mercoledì 9 ottobre 2019 17:34:39

Gentilissima Dacia Maraini,
ho avuto il piacere di conoscerLa a Padova, qualche anno fa, alla FIERA DELL PAROLE e per me è stato un vero piacere ascoltarLa e poter scambiare qualche parole con lei, alla fine del suo intervento.
In quell'occasione Le parlai della mia posizione rispetto alle disparità di genere ed alla violenza di genere e Le domandai la sua opinione su alcune mie idee, che vidi confermate anche nel Suo prezioso pensiero. Sono una Psicologa, opero soprattutto in Veneto ed ho partecipato alla VI edizione del Premio Letterario Città di Como, con un testo di narrativa inedita (memoriale) scritto da mia madre. Sfortunatamente il libro non è stato selezionato fra la rosa dei candidati al premio, ma ciò nonostante ci interesserebbe moltissimo il Suo parere in merito (mia madre ha compiuto quest'anno 75 anni).
Se potesse dirmi come entrare in contatto con Lei, gliene sarei grata... Le lascio comunque i miei contatti nella speranza di poterLa sentire quanto prima:
339-7808027;
[email protected] com

Purtroppo mi è giunta voce che ha avuto un problema di salute, per cui approfitto di questa occasione per mandarLe i miei/nostri più sinceri auguri di pronta guarigione.

RingraziandoLa di cuore, anche se non dovesse poter prendere in considerazione la nostra richiesta, spero in un Suo riscontro e La saluto cordialmente.

Tiziana B. Bertinotti

Giovedì 26 settembre 2019 19:27:58

Buonasera, ho letto il suo articolo sul SIN di Bussi sul Tirino e mi ha fatto molto piacere vedere che si interessa a quell'argomento. Io sono amministratore della società proprietaria di una succursale di quel sito, a Piano d'Orta, distante qualche chilometro, ex stabilimento Montecatini anch'esso, e facente parte dello stesso SIN. Se le può interessare le posso dare tutti i ragguagli che vuole per ampliare il tema. Sono dispostissima ad incontrarla dovunque le sia comodo.
La saluto cordialmente. Federica Ederle

Martedì 17 settembre 2019 17:32:14

Buongiorno sig. ra Maraini,
ho letto con interesse ciò che ha scritto sul Corriere a riguardo di: "L'uomo arcaico e la spinta dell'onore", e ne condivido le considerazioni al 100 %.
Unica dovuta precisazione, non sono secoli che l'uomo in Italia ha perso "la licenza di uccidere" (la partner), ma solo con l'abrogazione della legge che lo consentiva, nell'agosto 1981.

Cordiali saluti.
Luigi Sacchetti

Mercoledì 11 settembre 2019 12:45:13

Il 17 luglio ho inviato miei scritti alla signora direttrice della fondazione. cortesemente potrebbe leggerli e inviare un commento anche breve e sintetico e anche negativo su di essi, cosa che non mi sconvolge minimamente essendo un "dilettante" della scrittura non essendo stata questa stata questa la mia professione ufficiale? nei pdf inviati ci sono le fotocopie della carta di identita' con il mio indirizzo e mail. cordiali saluti. tarquini fabrizio.

Giovedì 15 agosto 2019 17:33:04

Buongiorno Signora Maraini,
mi chiamo Dario Paoletti ed ho un casa vicino alla sua a Pescasseroli. Ho provato lasciarle un messaggio sul citofono della sua abitazione giorni fa ma probabilmente non lo ha visto nel quale le chiedevo se potevo parlarle una decina di minuti. Si tratta di un cosa molto importante che sarebbe troppo lungo spiegare per iscritto. Le accenno comunque il tema. Con mia moglie appartengo ad un gruppo di famiglie di area cattolica e vorremmo organizzare a Roma il prossimo inverno un incontro sul problema dell'enorme disinformazione che c'è nel nostro paese. Lei come scrittrice e come giornalista potrebbe dare a mio avviso un valido contributo. L'incontro sarebbe della durata di circa tre ore con ampia possibilità da parte dei partecipanti di fare domande.
La ringrazio dell'attenzione.
cordiali saluti
I mie riferimenti Dario Paoletti 335-------

Domenica 21 luglio 2019 13:03:06

Gentilissima Dacia Maraini,
Le scrivo per chiederLe se e a quale indirizzo email sia possibile inviarLe, qualora non lo avesse già letto, un mio breve contributo relativo al suo romanzo "Chiara di Assisi. Elogio della disobbedienza". Di seguito il mio indirizzo email: ---. Rimanendo in fiduciosa attesa di un Suo riscontro e ringraziandoLa per l'attenzione riservatami, invio distinti saluti
Fernando Garreffa

Mercoledì 17 luglio 2019 08:53:22

Gentilissima Dacia,
ieri ero a Sabaudia dove lei ha presentato il suo libro "Il corpo felice", che leggerò con gioia, così come ho fatto tutti gli altri suoi libri. Volevo ringraziarla perchè, come le accennavo ieri mentre mi faceva la dedica sul libro, lei non parla mai di ricordi nei suoi libri, a mio avviso, ma di radici.
Radici universali riconducibili ad un etica meravigliosa, ecco il motivo della bellezza di ciò che lei scrive.
Ieri ha accennato alla preziosa eredità delle persone anziane, che tanto avrebbero da narrare, da trasmettere, da insegnare, mentre invece l'ipocrisia della nostra società ha inventato le "Case di riposo".
Non faccio altro che chiedermi: "Ma riposo da cosa? "
Sarebbe più sincero chiamarle Case di Attesa; attesa di quella morte che sopraggiungerà sicuramente prima del dovuto, per porre fine a quei silenzi terribili, a quegli odori stantii, a quell'assenza di curiosità, dove l'unico svago è rappresentato da mortificanti programmi alla TV.
Grazie per il pomeriggio sabaudiano ricco di spunti, di riflessioni che solo una mente così aperta e vigile come la sua poteva offrirci.
Se possibile sarei lieta da accompagnarla per una passeggiata sulle aree archeologiche interne al Parco Nazionale del Circeo, essendo io dipendente dell'Ufficio Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Sabaudia.
Un cordiale e mi permetta affettuoso saluto
Titti

Domenica 14 luglio 2019 18:53:58

Gentilissima,
come tantissimi altri, sono da anni una sua fedele lettrice. Ho da poco, pur avendo già 72 anni, aperto un'attività ricettiva in campagna, ad Aorivola di Caianello, in provincia di Caserta, all'ombra di una quercia secolare. Mi piacerebbe offrire ai miei ospiti, oltre al relax, anche dei bellissimi momenti culturali. Vorrei, perciò, organizzare delle "Giornate culturali nella natura". Sarebbe possibile averla con noi per una conversazione sulla sua scrittura, all'ombra della nostra quercia, patriarca verde di più di trecento anni? Lo so che è un sogno, ma a volte è bello sognare. Nel caso in cui la sua risposta fosse affermativa, potrebbe comunicarmi una data per lei possibile? Grata di una gentile risposta, invio i miei più affettuosi saluti. Gemma

Martedì 2 luglio 2019 18:08:40

Hola, mi nombre es Raquel Quesada. Soy aspirante a guionista y cineasta. Me encantaría trabajar en proyectos donde se pueda avanzar en la mala educación, en los malos hábitos y comportamientos. Sobre el maltrato y los abusos sexuales.

Ahora vivo en Barcelona y viajo para grabar bodas en Sicilia. Eso me da de comer, pero me encantaría poder trabajar en cine.

Mi psicologa me habló de usted y me encantaría conocerla.

Muchas Gracias de antemano.

Un cordial saludo

Raquel

Commenti Facebook