Messaggi e commenti per Dacia Maraini

Messaggi presenti: 8

Lascia un messaggio o un commento per Dacia Maraini utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Lunedì 11 febbraio 2019 18:06:09

Sono un' insegnante. Leggo quando posso. Dei suoi romanzi mi sono molto piaciuti "La lunga vita di Marianna Ucria "e il più recente "L' amore rubato". L' ho vista nella trasmissione "Le ragazze" e mi hanno convinto a scriverLe la sua semplicità e la sua umanità. Mio marito scrive da tempo e pubblica a sue spese. Desidererei che leggesse il suo unico romanzo: "L'alterità del gioco". Si tratta di un romanzo corale sullo sfondo dell' ultimo decennio del xix secolo. Lascio a Lei, se vorrà leggerlo, individuare il vero porotagonista dell' opera. E' un' indagine sul cuore umano con un andamento cronicistico e con squarci lirici. Questo è quello che ho capito. Lei ha più esperienza, conoscenza ed intelligenza per trarne un giudizio. Positivo o negativo che sia. Domenica Lei ha parlato di una musicalità della parola, della frase, dell' argomentare. Spero che possa rilevarla. Scusandomi del disturbo, Le invio cordialissimi saluti e Le chiedo, se vorrà farmi un grande regalo, dove posso inviare il libro. Grazie di tutto. Laura Piva Ranza

Sabato 9 febbraio 2019 17:48:49

Gentile signora Maraini, sono Francesca Licandro, una studentessa diciassettenne del liceo scientifico "Volta" di Caltanissetta. Ci tenevo solamente a ringraziarla per la sua semplicità, disponibilità e dolcezza dimostrata nell'incontro tenutosi presso la nostra scuola giorno 5 febbraio 2019. È stata un'esperienza indimenticabile e un profondo onore per me conoscerla di persona. Lo considero uno dei dibattiti che più mi ha insegnato e che più mi ha coinvolto fino adesso nella mia vita. "Corpo felice" è il suo primo romanzo che ho letto, ma approfondita la sua figura di scrittrice e il suo pensiero molto interessante sulla condizione della donna (che condivido in pieno) mi inizierò a dedicare di certo alla lettura di altri suoi libri. Un caro saluto dalla Sicilia, spero di rincontrarla presto.

Lunedì 9 aprile 2018 15:53:46

Carissima DACIA, un caloroso saluto in Gesù, dalla Sicilia.
Ad una donna di valore, apprezzatissima come te, vogliamo condividere un speciale messaggio: "Parleranno i giorni, il gran numero degli anni insegnerà la saggezza. Ma quel che rende intelligente l'uomo è lo spirito, è il soffio dell'Onnipotente" (Giobbe 32:7-8). In un mondo in cui si vive per niente e lontano dall'amore, dalla pace, dalla gioia e ancora di più, possiamo ancora trovarvi Dio, che vuol donare proprio questi doni a tutti gli uomini. Difatti così Egli si esprime nella Sua Parola, nell'Evangelo di Giovanni, capitolo 3, versetto 16, sotto citato. Permettici di scriverlo per te, personalizzato, poiché Egli ti ama in un modo personale:
"Perché Dio ha tanto amato DACIA che ha dato (a soffrire sulla croce) il Suo unigenito Figlio (Gesù),
affinché DACIA credendo in Lui, non perisca (all'inferno),
ma abbia vita eterna (in paradiso).
Ed ancora nella prima lettera a Timoteo 2:4 così ti dice:
"Questo è buono e gradito davanti a Dio, nostro Salvatore,
il quale vuole che DACIA sia salvato e venga alla conoscenza della verità."
E in 1Timoteo 1:15:
"...Cristo Gesù è venuto nel mondo per salvare i peccatori." Sei tu salvata? Te lo auguriamo.
Carissima DACIA, e chiunque sta leggendo. Egli (Gesù) vuole salvarti dall'inferno, dalla morte, da una vita senza senso e senza speranza, dalle religioni senza vita, da un mondo che muore, per darti una vita esuberante, eterna, con la CERTEZZA di essere un giorno con Lui in paradiso. Questo è il grande piacere di Dio ed anche il nostro, dal profondo del cuore. Per qualsiasi domanda intorno alla certezza della vita eterna o altro siamo sempre a tua completa disposizione, saremo felice di esporti le meraviglie di Dio in Gesù.
Un saluto affettuoso
IL SIGNORE TI BENEDICA!
Nicola & Lina

P. S. Curiosità: DACIA, significa: abitazione signorile russa per villeggiatura. Il nome "cristiano" invece designa l'essere discepoli di Gesù, unti e adottati a figli di Dio, ed è il superlativo più grande. E amare Dio, con tutto il cuore, con tutta l'anima, con tutta la mente, e con tutta la forza (Marco 12:30), è l'assoluto che porta fino in paradiso. Te lo auguriamo, per divenire di nome e di fatto un'abitazione signorile per Gesù.

Sabato 26 agosto 2017 18:47:03

Gentile signora, ho letto il suo libro Chiara di Assisi e mi sono accorta di essere stata sulla sua lunghezza d'onda nel 1995 quando nel mio mini libro pubblicato a Firenze ho parlato delle suore e delle loro infatuazioni. Il primo racconto sembra anticipare i suoi pensieri su Chiara...il libro si chiama Foemina ludens e, se avrà un po' di tempo, vorrei inviarglielo. Grazie dell'attenzione e cari saluti

Giovedì 25 maggio 2017 12:32:11

Cara signora maraini praticamente mi sento molto imbarazzata perchè da un po' la contatto da molte parti. solo per dirle l'importanza della sua presenza su questa terra che per me è davvero vitale. e per augurarle tutte le cose più belle dal profondo del mio cuore che a volte nella mia mente immagino, lei tenfa in vita e faccia respirare attraverso i suoi scritti.
con affetto

Giovedì 5 giugno 2014 17:51:44

Gentile Dacia,
amo da sempre la sua scrittura, profonda e soave, e ammiro lei come persona, per il suo impegno e la dolcezza che mette nelle cose che fa. Le sarei grata se, appena verrà pubblicato il mio 2° romanzo, avesse la cortesia di leggerlo per farmi conoscere le sue impressioni. Se può farmi sapere a quale indirizzo spedirlo.
Grazie dell'attenzione.
Con affetto e stima
Giulia Madonna

Giovedì 5 giugno 2014 17:06:43

Sono Loredana Manfrè, regista teatrale e coordinatrice di progetti d'arte applicata al disagio psichico e sociale vedi Il Gabbiano Gruppo di Ricerca Espressiva(prog.A.I.T.Sa.M Belluno).Sto cercando un contatto con lei per un'iniziativa importante che si sta progettando a Treviso, dedicata alla donna e curata dall'associazione di promozione sociale "La Città che ama le Donne". Il dott.Gioacchino Manfrè, psicologo e psicomotricista formatore, coordina il programma e prenderà subito contatto con lei con i dettagli della proposta. La ringrazio infinitamente e resto in attesa all'indirizzo mail indicato.

Loredana Manfrè

Domenica 18 dicembre 2011 20:08:52

Dolce Dacia,sono una scrittrice esordiente che a maggio 2011 ha pubblicato il suo primo libro.Ho un grande sogno: riuscire a farti leggere la mia opera. Sono sicura che la tua lettura critica e attena potrà farmi capire se la mia scrittua ha un qualche valore. Spero proprio che tu possa farmi realizzare questo sogno. E' necessario avere un tuo indirizzo a cui spedire il libro. Comunque nulla potrà scalfire la grande ammirazione che ho per te e le tue opere. Auguri di serene feste e un abbraccio forte forte. Giulia Madonna

Commenti Facebook