Messaggi e commenti per Alberto Angela - pagina 4

Messaggi presenti: 694

Lascia un messaggio o un commento per Alberto Angela utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Alberto Angela

Giovedì 13 maggio 2021 19:06:47

[Sospensione dei programmi culturali]

Caro Alberto Angela,
non è ammissibile che uno dei pochi - forse l'unico - programma culturale presente in RAI venga sospeso per problemi di audience. Ma chissenefrega dell' audience!
Chissenefrega di Montalbano replicato all'infinito! Chissenefrega dei talk show o delle fiction che il gregge predilige in quanto ipnotizzato da coloro che fanno di ogni flatulenza un peana e di ogni defecazione un'acropoli! In uno scenario di scimmie parlanti e di asini in piedi, dovrebbero stenderti tappeti di velluto per il tuo tentativo di ridare un minimo (che poi è un massimo) di dignità a quello che dovrebbe essere un servizio pubblico degno di questo nome. Non ho parole se non il motto latino: "margaritas ante porcos non proicere", non gettate le perle ai porci! Prospero Calzolari-Assisi (PG)

Martedì 11 maggio 2021 11:28:27

[Aiuto per ricerca scolastica prima media]

Gentile Dr. Angela,
Siamo un gruppo di ragazzi che frequentano la classe 1 D della scuola secondaria di Vimercate, Istituto Manzoni.
Dato che stiamo facendo una ricerca di scienze, ci darebbe il suo parere su come sia possibile contribuire a frenare il problema della plastica nei mari e negli oceani?
Grazie mille per il suo prezioso aiuto.
Chris Bonomelli

Lunedì 10 maggio 2021 14:00:06

Gentilissimo Dott. Alberto Angela. Esprimo il mio rammarico per la sospensione della sua bellissima trasmissione e condivido il pensiero espresso dalla Signora Didi. Grazie per tutto ciò che ha trasmesso in questi anni con tanto garbo e spero di rivederla al più presto. Con stima e simpatia Adriana.

Lunedì 10 maggio 2021 09:36:16

[Dune di Giovino Catanzaro]

Buongiorno, non se credere o meno a questo tipo di comunicazione, se arriveranno mai a destinazione o meglio ancora se sono proprio i canali giusti per riuscire a fare recapitare dei messaggi.
Ma provo lo stesso fiduciosa, il mio messaggio è"Vorrei parlare con Lei delle Dune di Giovino Catanzaro".

Domenica 9 maggio 2021 22:00:32

Cari Piero e Alberto Angela,
sono cresciuto arricchendomi con le vostre straordinarie puntate di Quark, SuperQuark e Ulisse. Sono costernato per la decisione della RAI di sospendere Ulisse per motivi di share. La trasmissione ULISSE è di tale portata scientifico-culturale che non dovrebbe essere assolutamente dipendente da questo parametro, bensi essere collocato in una posizione tale da poter offrire la propria preziosa divulgazione a prescindere. Spero che questa differenziazione sia presto adottata, in modo da preservare il vostro prezioso contributo.

Domenica 9 maggio 2021 21:05:37

[Torni presto!!!]

Inconcepibile la sospensione del suo programma.
A dispetto di qualunque logica aziendale, non inchinarsi a ottusità e superficialità - e share!!! - sarebbe ben più lodevole per una Azienda che è Servizio Pubblico.

Lei non è soltanto un fantastico divulgatore, è anche un uomo pieno di poesia. I suoi programmi sono pura emozione.
Torni presto!

Con grande stima,
.

Didi

Domenica 9 maggio 2021 20:12:57

[Amorfismo visivo]

Salve, non potendo allegare file o immagini, vi lascio due link che argomentano il sistema delle depercezioni come un metodo analitico e sintetico di formulazione del pensiero.
ht tps: //www. faceb ook. com/per malink. php? s tory_fbid=3737 396979656 181&id= 2131 7730835 51920

http s: //ww w. face book. com/21 31773083 551920/photos/a. 21348 10353248 193/4 149789 7950 83562/

Cordiali saluti
NM

Domenica 9 maggio 2021 10:00:28

Buongiorno dott. Alberto Angela. Ho letto che i dirigenti di RAI 1 pensano di sospendere il suo bellissimo programma 'Ulisse' perché secondo loro gli indici di ascolto non sono soddisfacenti. In casa siamo rimasti davvero senza parole. I dirigenti RAI dovrebbero ritenersi onorati di ospitare le sue trasmissioni. Mi creda, ci sono altri giornalisti divulgatori anche abbastanza bravi, ma lei è l'unico, insieme a suo padre, a fare della divulgazione onesta e corretta scientificamente, nonché gradevole da seguire. Ce ne fossero, come lei, caro Alberto! Nessun programma è come il suo. C'è chi confonde scienza e fantasia. C'è chi presenta ricostruzioni del passato che sfigurerebbero persino su un fumetto. C'è chi conduce incentrando la trasmissione su se stesso. Per non parlare dei documentari di oltreoceano, in cui si ribadiscono uno o due concetti in modo ripetitivo per tutta la trasmissione, fornendo ben poche spiegazioni scientifiche. Evidentemente i vertici di RAI 1 preferiscono lasciarci nell'ignoranza... che vergogna! Resista per favore caro Alberto! La saluto, lei e suo padre, con tanta gratitudine! Margherita

Domenica 9 maggio 2021 01:21:52

Caro Angela,
ho appreso stasera da un amico e poi verificato fra le notizie di Libero che il suo programma " Ulisse " verrà chiuso da quelle aquile della Rai.
Sono rimasta malissimo, sono dispiaciutissima, e per un fatto molto semplice: da poco, incappandoci per caso, mi ero messa a seguire il suo programma tanto interessante.
Purtroppo me ne sono accorta tardivamente, ma mi ero ripromessa d'ora in poi di non perderlo perché, grazie alla sua capacità sia di costruire in modo completo ma non pesante la trattazione di un argomento, sia alle sue doti di affabulatore, si ricevono in modo mediato e gradevolissimo contenuti storici, ricostruzioni di epoche e ambienti, in tutte le loro sfaccettature.
Detto in parole semplici, lei mi è apparso bravissimo, un divulgatore eccezionale dotato anche di tanta comunicativa umana mediata da un timbro di voce gradevole e sapientemente modulata.
Mi domando perché in Rai siano così cretini da non capire che razza di persona hanno a disposizione, una a cui ci si dovrebbe inchinare e si dovrebbe dire solo grazie.
Poi pretendono, anzi millantano, di essere un " servizio pubblico " che vuole avere anche una valenza culturale!
Con una simile decisione si comportano come una volgare tivù commerciale, che di intenti culturali e divulgativi non ambisce di averne.
Noi contribuenti la paghiamo questa Rai. Ci obbligano con la trovata furbesca del canone inserito nelle bollette della luce, dopodiché ci vogliono rifilare solo paccottiglia che accontenta unicamente gli utenti di più basso livello.
DOVREBBERO VERGOGNARSI di derubarci senza neppure diversificare l'offerta, in modo da gratificare tutte le fasce di telespettatori.
Sono sempre più stufa di una Rai che fa molto da cassa di risonanza del potere politico, attraverso programmini ad hoc volti ad orientare la pubblica opinione, e molto poco si cura, invece, di dare validi programmi, belli e interessanti, come è stato senza ombra di dubbio il suo.
Le scrivo per ringraziarla dell'opera svolta, preziosa, del suo impegno e del suo lavoro ben fatto da vero professionista.
Grazie, Alberto.
Però.. non si arrenda. Cerchi altre sponde, altri approdi in altre tv un po' più intelligenti.
Noi l'aspettiamo per seguirla ancora.
Un cordiale saluto
Giuliana Storti

Sabato 8 maggio 2021 00:34:45

[Voce]

Ciao Aberto, non so se leggerai personalmente questo messaggio o hai chi lo fa per te ma lo scrivo come se lo facessi personalmente. Scusa se ti do del tu ma chi come te entra in casa delle persone attraverso la televisione diventa dopo poco tempo uno di famiglia. Mi presento sono Angelo Blarasin e scrivo dalla sardegna. E' inutile dirti quanto sei bravo tanto questo lo sanno anche le pietre di Pompei, e che ti guardo ogni volta, non è vero non sempre, e ti vorrei fare una richiesta. Da un mese con i miei compagni delle elementari, ops ho dimenticato di scrivere che ho 52 anni, abbiamo fatto un gruppo wathsapp. Con molti non ci vediamo da 45 anni ed è stato molto bello rincontraci anche se per ora solo virtualmente. Ognuno di noi ha fatto un vocale di presentazione, sembriamo il gruppo degli alcolisti anonimi che dicono il proprio nome e qualcosa del proprio vissuto, e io invece ho preparato un video su di me, con l'aiuto di mia figlia, ma mi piacerebbe se fosse commentato da te, come se fosse un documentario. Capisco bene che sei molto impegnato con il tuo lavoro ma se tra una Anna Bolena e una Roma Imperiale trovassi 10 minuti, anche quando sei in pausa caffè, te ne sarei grato. E' un video solo di foto che dura pochissimi minuti e rappresenta la mia vita in modo rapido dalla mia nascita fino ad oggi. Logicamente non è proprio serissima la mia biografia ma mi piace molto il modo con cui fai quelle dei vari personaggi storici e in certi momenti le fai anche in modo ironico. Scusa se mi sono dilungato ma non riesco mai ad essere breve e coinciso. Se ti fa piacere la mia mail è ------- e il mio cell 393-------. Ciao e buon lavoro.
p. s. cachet uguale a zero. Come dice una canzone di Caparezza "Non me lo posso permettere"

Commenti Facebook