Messaggi e commenti per Bruno Vespa

Messaggi presenti: 640

Lascia un messaggio o un commento per Bruno Vespa utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Bruno Vespa

Nota bene
Biografieonline non ha contatti diretti con Bruno Vespa. Tuttavia pubblicando il messaggio come commento al testo biografico, c'è la possibilità che giunga a destinazione, magari riportato da qualche persona dello staff di Bruno Vespa.

Venerdì 26 novembre 2021 13:47:11

Vespa ottuso e maligno la cativeria in persona


Lei ha fatto la 3 dose della Terapia Sperimentale, ma mi sa che a lei già l'ha fatto male, al Cervello. Vada a leggere e informarsi. Chi fa la Terapia Sperimentale? 1-2-3 -4 dose, può contagiare e può essere contagiato e può andare anche in terapia intensiva e anche la morte. Si informi prima di aprire quella bocca piena di ca***te.

Giovedì 25 novembre 2021 00:32:40

3 dose ai guariti covid


Buongiorno Dott. Vespa
Le espongo la mia situazione..
Il giorno 27. 6. 2021, ho fatto la seconda dose di vaccino.
Il 15 Agosto 2021, sono risultato positivo al covid. Sono guarito con tampone negativo il 2 Settembre 2021.
Posso fare la terza dose alla scadenza di 5 mesi dalla seconda dose, oppure avendo avuto il virus devo posticipare?
Ho 68 anni.
Puo' chiarire nella Sua trasmissione il mio dubbio è di tante altre persone?
Grazie.
Cordiali saluti.
Roberto Abate

Mercoledì 24 novembre 2021 00:40:13

Buonasera Sig. Vespa spero tanto lei possa ascoltare una mia domanda la faccio a lei perché ritengo sia l'unico a poter sollecitare chi avrebbe il dovere di tutelare gli italiani in particolar modo coloro che uscendo di casa x fare la spesa
O una visita medica tornando a casa non riesce più ad entrarci perché occupata da abusivi
Lei non crede che organizzando una task force dedicata solo al controllo di questo terribile fenomeno sarebbe una buona idea o ancora meglio necessaria?
Spero di cuore che lei possa riuscire a convincere chi di dovere a creare questa task force
Mi creda tanti italiani perbene subiscono l'arroganza e la violenza di queste persone che nel loro paese di origine non avrebbero neanche la possibilità di esprimersi
Credo che anche questo fenomeno contribuisce a diffondere nelle persone la libertà di poter fare qualsiasi cosa senza rispettare le regole e le stesse persone
Non so se lei leggerà mai il mio messaggio ma lo spero tanto
La ringrazio e la saluto

Lunedì 22 novembre 2021 13:30:06

Decreto anti frode


Buongiorno, perfettamente conscio e consapevole che questa mia mail non avrà alcun seguito, vi scrivo perchè in questo momento mi sembra l'unica cosa che mi rimane da fare prima di lasciarmi prendere dallo sconforto e dal panico e ammettere a me stesso che ho fallito anche come imprenditore. Nel 2020 ho dovuto fare i salti mortali per non chiudere la mia attività di ingrosso di materiale idraulico ed edile, attività che conta 6 punti vendita, 12 collaboratori e nella quale ho investito TUTTO; ho dovuto fare i salti mortali a causa del Covid e delle chiusure durante le quali mi sono ritrovato a lavorare DA SOLO e lasciare in cassa integrazione tutto il personale. Nel 2021 le difficoltà sono rimaste perchè i fornitori non hanno concesso dilazioni e l'indebitamento per la prima volta è stato necessario anche con le banche... ma nel frattempo avevo intrapreso la strada delle ristrutturazioni e delle installazione di climatizzatori e caldaie iniziando una collaborazione con artigiani miei clienti. Non è stato facile organizzare il tutto nel pieno rispetto delle regole e del mercato; mi sono occupato dell'organizzazione di tutto ciò che riguardava le normative e la regolarità delle varie fasi del lavoro e dei conseguenti adempimenti burocratici (cessione credito, ADE, Poste Italiane ecc...). Negli ultimi 6 mesi ho lavorato 15 ore al giorno, creato un nuovo marchio, dato lavoro ad artigiani e aiutato tantissimi clienti ad usufruire dello sconto in fattura; dal 12 novembre però è arrivato il decreto anti frode, decreto che ha investito anche chi come me ha il 90% delle fattura che non superano i 4000 euro, chi come me ha voluto mantenere i prezzi piu' bassi possibile per non avere problemi con i prezziari ed essere concorrenziale. Ora mi ritrovo con decine e decine di installazioni eseguite prima del 12/11/2021, artigiani pagati, materiale da pagare senza sapere cosa fare, senza poter avviare le pratiche con l'agenzia delle entrate, senza sapere se avrò dei costi imprevisti che sicuramente i clienti non vorranno coprire, senza aver idea di come pagare i fornitori alle prossime scadenze, senza sapere come pagare i dipendenti e senza riuscire a dormire... So che non potete darmi alcun riscontro ma vi chiedo di fare presto, di fare in modo che tanti piccoli imprenditori non facciano la mia fine, che non pensino anche loro di aver fallito e di voler sparire dalla faccia della Terra... se dovete porre rimedio a qualche evidente errore nel merito e nei tempi, fatelo subito o avrete sulla coscienza numero vite compresa la mia... Volete colpire i malfattori, giustissimo, ma non siamo sicuramente noi piccoli imprenditori con la sostituzione di una caldaia o il rifacimento di un bagno ad aver truffato lo stato; non siamo sicuramente noi, che ogni mese facciamo i salti mortali per pagare tutte le scadenze, ad esserci arricchiti smisuratamente... Noi siamo quelli che hanno sacrificato tutto, famiglia, figli, ecc... per mandare avanti la propria attività e nelle prossime settimane ci troveremo a non sapere cosa fare, a non vedere altra via di fuga, se non quella del farla finita per non vedere crollare quel poco che abbiamo costruito.
Con la speranza di essere uno dei pochi messo in questa situazione da un decreto imperfetto e punitivo nei anche nei confronti di chi è onesto, saluto e ringrazio chiunque abbia dedicato qualche minuto per questo mio sfogo...
Saluti
Balducci Roberto

Sabato 20 novembre 2021 10:02:15

Disperso in Russia


Gent. Dottor Bruno Vespa, sono una nipote diretta di Giuseppe Casti disperso in Russia nel 1943, catturato e morto nel maggio dello stesso anno in località sconosciuta. Ho scritto ai memoriali di Mosca al papà, dove in archivio Vaticano c'è l'ultima lettera dello zio
Da poco ho scritto alla Farnesina per accedere alla grande fossa comune ritrovata a Kiev dove migliaia di solfati Semir sono stati sepolti. Uno stato non può dimenticare le spoglie di quei ventenni martiri della Patria senza fare il possibile per riportarli a casa seppur a brandelli. Gent. mo, penso che lei non testi indifferente al dolore di migliaia di famiglie tradite negli affetti più cari. Sono pronta a scriverle tutta la storia di mio zio Giuseppe se solo me lo chiederà. Che Dio la benedica per il lavoro giornalistico svolto in questi anni. Con riconoscenza e rispetto Mel ricordo dell'esercito perduto Francesca Massa

Venerdì 19 novembre 2021 00:54:20

Protesi


Invece di parlare di Mustafa parlate del nomenclatore per amputati asl che non sono aggiornati... la protesi che fate vedere costa tantissimo... va bene mustafa piccolo bambino ma ai milioni di italiani che non se le possono permettere chi pensa? 393 -------

Venerdì 19 novembre 2021 00:18:39

Ma gli insegnanti sotto i 40 anni che si sono vaccinati per primi e sono trascorsi i 6 mesi quando potranno fare la terza dose?

Venerdì 19 novembre 2021 00:02:38

Reddito di cittadinanza


Sentiamo sempre aiuti reddito di cittadinanza Per gente che vediamo che se ne approfitta gente che ha aiuti a gogo che ha ultimi iPhone va estetista e parrucchiera quindi ci chiediamo noi lavoratori che paghiamo le tasse onestamente per il nostro stato chi siamo quelli che devono pagare per tutti per i furbi per i disonesti per gli evasori?

Giovedì 18 novembre 2021 10:35:26

Vaccinazioni terza dose


Devo fare la terza dose dopo sei mesi dalla seconda che ho fatto a metà luglio, ho fatto astra Zeneca precedentemente, adesso che tipo di vaccino mi inietteranno? ?

Giovedì 18 novembre 2021 01:08:25

Buonasera, vorrei sapere come un programma come il vostro, di rilevata importanza, sia condottò così tardi.
Penso e credo che un programma così dovrebbe essere accessibile a tutti in orari più normali.
Si tratta di questioni importanti che gli italiani dovrebbero sentire in orari più consoni.

Commenti Facebook