Messaggi e commenti per Flavio Insinna - pagina 3

Messaggi presenti: 240

Lascia un messaggio o un commento per Flavio Insinna utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Martedì 13 ottobre 2020 19:54:56

Ma perché mi avete tolto i calci di rigore? Per me era il momento clou della serata. E poi premiava sicuramente il più bravo. Vi prego di ripristinarli. Ciao

Sabato 10 ottobre 2020 23:15:18

In una domanda di questa sera avete scritto "stomachi" come plurale di stomaco, vi faccio presente che è sbagliato perchè il plurale corretto è "stomaci". Va bene che la scuola va a rotoli, ma fino a questo punto!
Visto poi che è una trasmissione molto seguito, avete una certa responsabilità verso i telespettatori.

Giovedì 8 ottobre 2020 20:38:13

Vorrei sapere cosa vui dire quando fai quell'urlo iuhhhh, iuhhhh. Non capisci che non lo fanno nemmeno i bambini di tre anni? Sii più serio

Giovedì 8 ottobre 2020 18:49:47

Grazie di tenerci compagnia ahimè quel poco tempo magari si potesse di più sei bravo complimenti. Francesco da Spinoso pz

Martedì 6 ottobre 2020 20:16:13

Caro Flavio ti seguo da sempre e mi piaci sia come attore che come conduttore, ma c'è un ma, ultimamente ti vedo un po' sciatto con quei capelli lunghi, un pò appesantito un pochino invecchiato e me ne dispiace, perché sei un bell'uomo e ci vorrebbe così poco per essere impeccabile, anche perché fa parte del tuo lavoro essere al massimo.
Spero di non offenderti a dire quello che penso e di rivederti in forma smagliante.
Con affetto Anna Maria

Martedì 6 ottobre 2020 17:43:28

Ciao Flavio,
evito di fare i super complimenti alla Squadra e a Te sarebbe troppo semplice e scontato, quindi espongo la mia semplice richiesta.
All’inizio puntata il vincitore della puntata precedente sceglie i due concorrenti che devono superare il primo duello.
Proporrei che la scelta fosse fatta fra coloro che hanno indovinato meno parole nel primo gioco e solo nel caso di più concorrenti interverrà il Campione e deciderà chi deve misurarsi nella prima sfida; in tal modo i concorrenti saranno spronati a indovinare più parole sino all’ultimo secondo e allo stesso tempo alleggerire la decisione del Campione.
Un caro saluto e complimenti a TUTTI.

Venerdì 2 ottobre 2020 20:05:45

Carissimo Flavio sei un bravissimo presentatore.
Quello che vorrei dire non riguarda assolutamente te ma, i produttori dell'eredità.
Non è giusto, Francesco è stato bravissimo sino alla penultima domanda, non è giusto che abbia vinto Viola. Non mi dà nessuna soddisfazione vedere un ragazzo bravo che poi è costretto a lasciare il posto a qualcun'altro soltanto perche non ha indovinato l'ultima domanda
preferivo di gran lunga com'era prima, la sfida tra due concorrenti.
cordialmente
Sabrina..

Venerdì 2 ottobre 2020 19:56:39

Ti ammiro. Ma ti consiglierei più asciutezza. A volte trovo quasi fastidio. Scusa.

Giovedì 17 settembre 2020 10:58:49

Ritorma presto con l eredità!!!

Sabato 27 giugno 2020 18:19:27

Gentilissimo Flavio, l'altro giorno, nel corso della trasmissione de L'eredità, ho sentito l'erronea pronuncia di "aloe". Infatti l'accento va sulla "a": àloe e non "alòe". Purtroppo capisco che la parola "notorietà" per voi, speaker, conduttori e presentatori TV, non significhi che siate depositari della "verità". Per cui pensavo che la RAI (ma anche Mediaset e gli "altri") dovrebbe approntare una sorta di vademecum, con su indicate le esatte pronunce di parole come, appunto, "àloe", oppure "utensìli" (e non utènsili, che è forma aggettivale), Per non parlare di termini stranieri, di cui ora scrivo anche la pronuncia: CLUB clab (non cleb) BOWLING bouling (non buling), RUGBY ragbi (non regbi), HARRY hari (non heri) CURRY (o anche il verbo to CARRY) cari (non cheri) ecc... Mi meraviglio che, per le varie trasmissioni non siano corredate le giuste indicazioni proprio per evitare simili errori. Apprezzo la giustifica di non essere "ferrato" nelle lingue straniere, ma almeno per l'italiano, chi ascolta dovrebbe avere la certezza che sia la dizione giusta. Proprio perché tutti possiamo sbagliare suggerivo alla RAI di redigere un "opuscoletto" da dare un po' a tutti gli addetti di TV pubblica e privata. Mi sono rivolto a te, per la simpatia che nutro nei tuoi confronti e per la tua grande versatilità a tenere la "scena", segno della grande preparazione artistica che ti distingue. Un cordiale saluto e buona estate! (f. to Salvatore Palazzo)

Commenti Facebook