Messaggi e commenti per Gianluigi Paragone - pagina 5

Messaggi presenti: 453

Lascia un messaggio o un commento per Gianluigi Paragone utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Sabato 5 dicembre 2020 21:33:42

Ciao Gianluigi, prova a dare una mano e comunicare questo messaggio a chi può modificare gli ultimi provvedimenti. L'Italia è quasi arrivata ad un TILT devastante.
In considerazione a tutte le chiusure che il governo ha deciso, ti chiedo, se possibile, di provare a dirgli che probabilmente non è necessario.
Come ho detto in altre occasioni, essendo stati tutti a contatto con il Virus, non mi sembra normale emettere tutti quei provvedimenti che causano forti danni alle varie attività penalizzate. La chiusura di Natale e Capodanno, comporterà ulteriori problemi. Il Capodanno, gli italiani si stanno organizzando per festeggiarlo il 02. 01. 2021, salvo altri Decreti, Il Natale verrà anticipato di qualche ora. Non mi sembra normale emettere provvedimenti come quelli indicati nell'ultimo Decreto.
Ancora una volta vorrei suggerire di proteggere gli ultra ottantenni, sono loro le persone a rischio Decesso. Quello che dico, lo si può riscontrare e avvalorare in funzione che in terapia intensiva ne vanno a finire sempre di meno.
TU CHE PUOI, FATTI SENTIRE E PROPAGA QUESTO MESSAGGIO.
GRAZIE

Sabato 5 dicembre 2020 15:00:28

Salve, sono un imprenditore che opero in Calabria, ho uno stabilimento balneare per il periodo estivo, mentre d'inverno ho una Pizzeria. Il motivo per cui la scrivo è perché non mi danno il ristoro sulla Pizzeria, perché, i Ns scienziati di governanti, per chi ha più di un'attività, quella non prevalente, rispetto allo stabilimento balneare, cioè la pizzeria, nonostante che siamo in zona Rossa ed ora arancione, anche se chiusa! ! Non ci spetta nulla!!! Ma vivono su Marte non sulla terra! ! Che significa, che se io ho due attività, mi fate chiudere la seconda e non mi date nulla!!! Dunque può fallire!!! Siccome nella situazione come la mia siamo in tanti, vorrei che ci aiutate a far capire ai Ns scienziati di Gimivernanti che vanno tutte ristorate le attività chiuse, indipendentemente se prevalente o non!!! Spero di aver trovato in lei la persona che può aiutarci. Distinti saluti Marco

Sabato 5 dicembre 2020 14:59:44

Sono un lavoratore del settore Oil and Gas. A Marzo in occasione del primo Lokdown, il governo aveva chiuso tutto togliendo la possibilità a gente come noi di lavorare all'estero, cosi come fatto negli ultimi 30 anni. Ho sempre pagato le tasse in Italia, ma da Marzo con il fermo dei voli per andare fuori, tutte le aziende Oil and Gas hanno bloccato tutto, spostando un eventuale ripresa nel secondo semestre del 2021. Ora io ero dipendente di una piccola sas famigliare (mia moglie, mia figlia e io come dipendente fino a Dicembre 2019). E da Marzo che non entra un euro sul conto corrente, e con questa storia dei codici ateco da ristorare, le piccole società come la nostra non hanno ricevuto nulla. (codice Ateco 71. 20 - Collaudi ed analisi tecniche). Rispetto al 2019 c'è un calo di fatturato del 95%. Non sarebbe stato piu logico ristorare in base alla perdita di fatturato, invece di fare 5 decreti senza senso? Mi farebbe la cortesia di portare in evidenza il dramma di centinaia di migliaia di famiglie che stanno morendo di crisi da covid? La ringrazio.
Gregorio

Venerdì 4 dicembre 2020 21:39:31

Voglio votare chi mi governa compreso il. presidente... ho votato x Lombardia autonoma... voglio un referendum su italexit..

E tagliare i finanziamenti pubblici ai giornali e alle tv... ?

Venerdì 4 dicembre 2020 19:12:43

Buonasera, La seguo sempre con interesse, una delle poche voci chiare e dirette che si riescono ancora ad ascoltare.
Non come tante che negano l'evidenza dei fatti, nascondendosi dietro a fantomatiche difficolta'o iniziano, ancor peggio, a fare scaribarile, senza rendersi conto che, cosi' facendo ammettono la loro inadeguatezza.
sono un agente di commercio settore edilizia, fatturato 2020 in ribasso di ben oltre il 60%, sono stati ammessi al ristoro solo pochi codici ateco, e tutti gli altri sono stati dimenticati. Non riesco a capire il perche, la pandemia ha bloccato direttamente o indirettamente tutto, e di questo bisogna che prendano coscienza.
non voglio fare altre considerazioni, potrei essere molto diretto e poco politico.
buona serata

Venerdì 4 dicembre 2020 17:49:41

Buonasera Paragone
Forse sei l'unica persona che può rispondere a quanto chiesto insistentemente a conte e speranza. Una cosa non mi quadra: I numeri dati sui deceduti. Non ci credo che siano deceduti tutti a causa del covi. Come dice il Virologo Palù ci sono decessi per covid e decessi di covid, due cose sostanzialmente diverse. Questi fantomatici governanti non ti dicono la verità Mettono tutto nel calderone e mischiando sviluppano terrore. Il famigerato dpcm è di fatto un lockdown sottile. Mi piacerebbe essere un uccello e vedere come questi signori passano le feste. Di certo non come noi. Ancora, il censis: Leggo che gli Italiani sono favorevoli alle restrizioni delle feste, anzi qualcuno addirittura suggerisce più inasprimenti. Ma come in tv, sui giornali sui blog, si legge della disperazione degli Italiani. Molti ne dicono di tutti i colori e sono arrabbiatissimi, tanti non possono riabbracciare i loro cari rimanendo soli come cani. Questo può significare che o gli Italiani sono usciti fuori di testa, o tutto questo è una falsità per coprire le vergogne e le incapacità di questo governo.. Mi auguro che quanto prima (se leggerai questo) in qualche trasmissione puoi dire le cose come stanno.
Ti ringrazio

Venerdì 4 dicembre 2020 17:23:56

Buonasera Gianluigi.. Mi rifaccio alla trasmissione di ieri sera dritto e rovescio. Le chiedo di mettere sulla scrivania di Paragone anche il mio di messaggio
Hanno inserito nel Ristoro quater gli agenti di commercio.. Dimenticando gli agenti in attività finanziaria e i loro collaboratori che pagano l enasarco come qualsiasi agente di commercio. Noi siamo stati veramente dimenticati. Nessun ristoro

Venerdì 4 dicembre 2020 16:05:56

Buonasera. Mio cognato è proprietario di un Centro sportivo a Roma chiuso praticamente da Marzo 2020 causa Covid.
Ha ricevuto il contributo a fondo perduto dell'ASD a ottobre 2020 poi il nulla.
Le lascio immaginare i problemi in quanto la perdita economica è stata disastrosa e la famiglia ha esigenze che non possono aspettare..
Per favore, fornendole i dati anagrafici della ASD, potrebbe aiutare la mia famiglia ad ottenere il ristoro promesso da Conte?
Grazie.

Venerdì 4 dicembre 2020 15:56:16

Premessa:
pare che il governo stia rivalutando l'inserimento in manovra della famigerata PATRIMONIALE...

Buonasera Gianluigi,
sto seguendo da anni una strada parallela alla tua, tanti anni fa con il primo Grillo, poi con Barnard che mi ha aperto gli occhi sulla macroeconomia, quindi le rispettive delusioni, soprattutto da parte dei Cinque Stelle, dei quali ho fatto parte attivamente per anni ma piuttosto inutilmente, date le continue indecisioni e inammissibili cambi di strategia..
Mi occupo di giardini storici, ti seguo da anni e finalmente vedo che in questo momento difficile hai preso una strada chiara e decisa!
Naturalmente condivido appieno le tue battaglie e il tuo approccio diretto, quindi vorrei darti una mano nella vita politica attiva.
Se credi, fammi contattare dal tuo staff.
A presto!
twitter: @Cesarito60
email: -------

Venerdì 4 dicembre 2020 13:45:52

Ti volevo far presente che io ho un Bar e un minimarket dato in gestione, non ho avoto il ristoro pur avendo avuto i soldi con il decreto rilancio, perché il mio codice Ateco prevalente è quello del minimarket.
Avendo mandato Agenzia Entrate la variazione del codice Ateco prevalente come Bar, e tutti i documenti richiesti,
Mi anno risposto che non possono pagare in automatico al momento non sono previste queste casistiche, non so quanto bisognerà aspettare.
Non mi sembra giusto, che ne pensi.
Grazie. Saluti

Commenti Facebook