Messaggi e commenti per Giovanni Floris

Messaggi presenti: 312

Lascia un messaggio o un commento per Giovanni Floris utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Giovanni Floris

Giovedì 6 maggio 2021 09:26:33

Gentile Dottor Floris, si è parlato moltissimo dei gravi effetti collaterali sia del siero AstraZeneca che Johnson, in alcuni Paesi ne è stato proibito l’impiego, mentre in Italia avanti tutta... ! Non se ne parla più ma le persone vaccinate con AstraZeneca continuano ad avere gravi disturbi (trombo flebiti da trattare con eparina e monitoraggio ecodoppler). Mio fratello ed altre persone di mia conoscenza, hanno ricevuto in regalo il Johnson! Beh ! Oltre ad avere febbre alta e disturbi di una certa rilevanza, le ghiandole linfatiche di sono così ingrossate (mio fratello sembra un pellicano) che ora sono sotto cortisone. Vero che siamo tutti cavie e che il COVID ci terrorizza ma nella stessa misura ci terrorizzano questi vaccini che siamo costretti ad assumere.
Mi chiedo per quale motivo una persona non ha il diritto di scegliere il vaccino in qualche modo meno pericoloso per se stesso?

Martedì 4 maggio 2021 23:56:14

Caro Floris, seguo spesso con interesse la tua trasmissione del martedì; ho notato però che i temi affrontati nella prima parte del programma sono sempre più numerosi e non viene dato sufficiente tempo agli invitati di rispondere e argomentare con compiutezza alle domande poste! C'è un ritmo frenetico nel passare da un argomento all'altro senza però approfondire! Alle volte addirittura togli la parola... il che non è rispettoso né di chi parla né di chi ascolta! !
... sono scelte della redazione? Preferisco i momenti in cui fai le interviste e dai la possibilità a chi ti ascolta di farsi un'opinione! ! Mi piacerebbe ricevere una risposta! Grazie e buon lavoro! Marta

Martedì 4 maggio 2021 23:51:04

Seguo la sua trasmissione fin da quando era in Rai e la trovo sempre interessante e con un eccellente scelta degli ospiti. La domanda che le pongo però è questa: perché affrontare così tanti argomenti e con così tanti ospiti (ad esempio stasera) essendo quindi costretto a togliere l’audio in studio, nonostante i toni siano sempre abbastanza pacati, per poter continuare ? Le faccio comunque i complimenti per la sua conduzione e le auguro un buon proseguimento. Gloria Crisafo.

Martedì 4 maggio 2021 23:41:03

[Temi trattati mart 4 2021]

Basterebbe che qualcuno rilegesse l'art3 della costituzione italiana e riflettesse sul suo significato e valore e sulle conseguenti azioni per rispettarlo... Chiaro che parole offensive e che nn rispettano l'umanità sono semplicemente anticostituzionali... poi che Fedez sul palco del primo maggio abbia riportato... Penso più importante veramente farci prendere cittadini italiani i valori fondamentali della ns costituzione livello molto alto penso di conoscenze e coscienze raggiunto dopo tanto dolore che i più giovani dovrebbero riuscire a sentire nella vita

Martedì 4 maggio 2021 23:10:06

Elisabetta Gardini torna a uno mattina cortesemente non invitatela più in una trasmissione di spessore come la Vs. non capisce nulla state parlando di omosessualità e discriminazione e lei parla di utero in affitto... sei inutile a livello politico viva il concertone del primo maggio sempre meglio che ascoltare le tue cavolate... i tuoi amici leghisti sono indifendibili

Martedì 13 aprile 2021 22:22:38

[Chiusure x covid]

Non so se leggerà quanto scrivo e mi sarebbe piaciuto intervenire in diretta per conoscere il parere dei suoi ospiti, perché nessuno si azzarda a dire che oltre a responsabilità oggettive del governo, siamo un popolo di menefreghisti che le regole proprio non riescono a seguirle?
In percentuale naturalmente magari del 20% ma più che abbondanti per rendere infinita questa situazione, non sarà che abbiamo poco polso e poca voglia di farle rispettare davvero queste regole con controlli davvero severi e serrati che facciano capire che non si scherza?. .. poco democratico forse ma non se ne esce così e certo che le zone (vedi Sardegna) da bianche ci mettono nulla a diventar rosse, vergogna, 1. 200. 000 abitanti su una delle regioni più grandi e non se ne viene fuori... dove non arriva il vaccino e la gente che deve essere “costretta” se serve, a mantenere le regole... lo dico da sardo che non vede i suoi da un anno chiusi in casa, e la mia compagna in Sicilia vista in un anno due volte... bisogna dire le cose come stanno, siamo un popolo poco incline alle regole e questo ci fa a volte grandi, ma stavolta ci rende degli stolti...
Pensano a far battibecchi fra loro, aaa la politica... al posto di far fare lo Smart working ai militari (io sono un militare), li usassero per avere presenza sul territorio di controlli veri... mi perdoni questo “sfogo”, la seguo e la stimo ma a volte mi sembra si faccia salotto con la paura di dire le cose come stanno... o si ha la forza politica e finanziaria di vaccinare tutti in tempi rapidissimi... o si pretende il rispetto delle semplici regole che salvano vite e ci permettono di ricominciare a vivere.
Un abbraccio e auguri per tutto.
Massimo Madau

Martedì 13 aprile 2021 22:06:55

[Ma dove vogliamo andare.]

Salve mi chiamo Andrea e scrivo dalla Sardegna. Prima di tutto volevo chiedere l’anonimato per paura di ritorsioni. Il giorno 10/04/2021 mentre mi recavo a fare la spesa notavo che nella via principale del paese davanti a 2 bar sostavano (quasi tutti senza mascherina e bicchiere in mano) almeno 60/70 persone, ho chiamato il 112 e mi è stato detto che la prima pattuglia disponibile sarebbe venuta, nel frattempo è passata un’altra pattuglia dei carabinieri ed è passata attraverso 2 ali dei ragazzi menzionati prima. Io ho girato il video. Ci credete che non si sono accesi gli stop della pattuglia per dire ragazzi ma che c... state facendo? Sono passati come se fossimo nel 2016. Ho il video che lo dimostra. Lo omaggio al primo che mi contatta.

Martedì 13 aprile 2021 22:05:47

[Assistenza covid territorio]

Caro Floris l'assistenza domiciliare non va a visitare i pazienti positivi a casa e non ci va neanche il medico di famiglia
I malati di covid sono abbandonati a se stessi.

Venerdì 9 aprile 2021 18:19:38

La lunga agonia Italia


Ebbene vi risiamo! Ecco di nuovo le regioni che cambiano colore tranne la situazione che è esattamente quella di sempre: ospedali in affanno, terapie intensive al limite, per non parlare dei DECESSI i cui numeri fanno parte del bollettino di guerra, ormai li assumiamo parimenti ai numeri dei tamponi. Scandaloso il piano vaccinale, (novantenni, ottantenni, persone fragili, ancora in attesa) scandalosa la storia AstraZeneca, scandaloso il comportamento dei virologi. In tutto questo si parla di vacanze, eh si, questo è importantissimo.. le vacanze “in sicurezza con il virus” sono al centro dell’attenzione, Perché continuiamo a farci del male per arrivare sempre al solito punto non si comprende. Viva l’Italiota che continua imperterrita a ripetere gli stessi errori mentre gli altri Paesi provano a fare cose serie a tutela dei loro cittadini e quindi della loro economia. Io non riesco a crederci!!!

Mercoledì 7 aprile 2021 20:06:06

Resto ogni volta sorpreso dalla biologa Gallavotti, sentendo i suoi interventi ho l’impressione di ascoltare un computer, dalla memoria di dimensioni immense, che ha assunto sembianze umane femminili. Spero per Lei che prepari gli interventi durante i giorni che precedono il martedì. Ciò detto mi ha deluso sentirla difendere, la tesi assurda ma tanto cara al governo cinese (e purtroppo a certi nostri politici e media amici) del covid-19 “arrivato a Whuan da chissà dove, tramite carni congelate”, tesi accettata dalla sinistra italiana dove manco si ammette che i cinesi prima ci hanno messo al tappeto e poi compreranno l’Italia per due soldi. Che (come riportato dalla stampa internazionale indipendente) siano fatti sparire i medici che denunciavano l'incidente nei laboratori di quella città e che sia stato ostacolato il lavoro dell'amica e decisamente ormai poco credibile OMS, poco conta.

Commenti Facebook