Messaggi e commenti per Giovanni Floris - pagina 4

Messaggi presenti: 336

Lascia un messaggio o un commento per Giovanni Floris utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Giovanni Floris

Martedì 13 aprile 2021 22:06:55

[Ma dove vogliamo andare.]

Salve mi chiamo Andrea e scrivo dalla Sardegna. Prima di tutto volevo chiedere l’anonimato per paura di ritorsioni. Il giorno 10/04/2021 mentre mi recavo a fare la spesa notavo che nella via principale del paese davanti a 2 bar sostavano (quasi tutti senza mascherina e bicchiere in mano) almeno 60/70 persone, ho chiamato il 112 e mi è stato detto che la prima pattuglia disponibile sarebbe venuta, nel frattempo è passata un’altra pattuglia dei carabinieri ed è passata attraverso 2 ali dei ragazzi menzionati prima. Io ho girato il video. Ci credete che non si sono accesi gli stop della pattuglia per dire ragazzi ma che c... state facendo? Sono passati come se fossimo nel 2016. Ho il video che lo dimostra. Lo omaggio al primo che mi contatta.

Martedì 13 aprile 2021 22:05:47

[Assistenza covid territorio]

Caro Floris l'assistenza domiciliare non va a visitare i pazienti positivi a casa e non ci va neanche il medico di famiglia
I malati di covid sono abbandonati a se stessi.

Venerdì 9 aprile 2021 18:19:38

La lunga agonia Italia


Ebbene vi risiamo! Ecco di nuovo le regioni che cambiano colore tranne la situazione che è esattamente quella di sempre: ospedali in affanno, terapie intensive al limite, per non parlare dei DECESSI i cui numeri fanno parte del bollettino di guerra, ormai li assumiamo parimenti ai numeri dei tamponi. Scandaloso il piano vaccinale, (novantenni, ottantenni, persone fragili, ancora in attesa) scandalosa la storia AstraZeneca, scandaloso il comportamento dei virologi. In tutto questo si parla di vacanze, eh si, questo è importantissimo.. le vacanze “in sicurezza con il virus” sono al centro dell’attenzione, Perché continuiamo a farci del male per arrivare sempre al solito punto non si comprende. Viva l’Italiota che continua imperterrita a ripetere gli stessi errori mentre gli altri Paesi provano a fare cose serie a tutela dei loro cittadini e quindi della loro economia. Io non riesco a crederci!!!

Mercoledì 7 aprile 2021 20:06:06

Resto ogni volta sorpreso dalla biologa Gallavotti, sentendo i suoi interventi ho l’impressione di ascoltare un computer, dalla memoria di dimensioni immense, che ha assunto sembianze umane femminili. Spero per Lei che prepari gli interventi durante i giorni che precedono il martedì. Ciò detto mi ha deluso sentirla difendere, la tesi assurda ma tanto cara al governo cinese (e purtroppo a certi nostri politici e media amici) del covid-19 “arrivato a Whuan da chissà dove, tramite carni congelate”, tesi accettata dalla sinistra italiana dove manco si ammette che i cinesi prima ci hanno messo al tappeto e poi compreranno l’Italia per due soldi. Che (come riportato dalla stampa internazionale indipendente) siano fatti sparire i medici che denunciavano l'incidente nei laboratori di quella città e che sia stato ostacolato il lavoro dell'amica e decisamente ormai poco credibile OMS, poco conta.

Mercoledì 7 aprile 2021 08:36:01

Mi chiedo cosa si aspetti per destituire il ministro speranza, persona degnissima, ma incapace di gestire un'emergenza della portata del covid. quando si capira' che si e' distrutta l'economia del paese per "proteggere" la salute che non e' per nulla protetta visto il numero dei morti che supera quello di tutti gli altri paesi, sara' troppo tardi. il paese sara' andato a gambe all'aria da un pezzo senza possibilita' di ripresa.

Martedì 6 aprile 2021 22:05:09

Salve, sicuramente tutti noi siamo d’accordo chela salute va tutelata, l’esempio del ministro Speranza che la Francia è andata in lookdown duro x 4 settimana non fa’ una piega, i francesi nonostante abbiano più problemi di noi dal punto di vista dei contagi, le categorie che hanno chiuso sono ristorate mensilmente e adeguatamente x sopperire alla pandemia. Fonti certe in quanto abbiamo clienti ristoratori in Costa Azzurra. Quindi di cosa vogliamo parlare? Mi sento molto vicino alle persone che stanno protestando x lavorare. I ristori che vogliono dare ai ristoratori e a tutte quelle aziende che lavorano con essi sono pari a zero in quanto il riferimento 2020 su 2019 non regge anzi non sussiste. Il problema x questa categoria parte da ottobre 2020 ad oggi. Riferendoci ai ristori x 2020 su 2019 andrebbero a tutte quelle categorie che sono state veramente chiuse come palestre piscine, sale da ballo abbigliamento, calzature e altro. Le analisi di questo governo sono perfette x non dare soldi.
Rammarico totale vedo nero
Grazie

Martedì 6 aprile 2021 19:32:54

Ostinazione a somministrare AstrezenecA


Gentile dottor Floris, dopo aver letto il commento del cittadino deluso per l'ostinazione a somministrare ad un anziano il vaccino Astrezeneca, lamento, per esperienza personale, il fatto che le indicazioni della circolare ministeriale (O. M. S.) non vengano spesso rispettate. Gli operatori si ostinano a somministrare il vaccino Astrazeneca, anche se le patologie conclamate dei vaccinando sono assolutamente inconciliabili con tale farmaco e le annesse possibili conseguenze. Mi chiedo cosa possiamo fare.
Cortesi saluti
Sara R.

Martedì 6 aprile 2021 19:11:21

[Vaccinazioni]

Buonasera non so più a chi potermi rivolgere spero vivamente che lei possa essere così gentile e disponibile per potermi dare delle delucidazioni con la sua trasmissione. Mia madre è stata sottoposta a vaccino astrazeneca nonostante sia un soggetto ultra sensibile, operata a cuore aperto, ipertensione e soggetto poliallergico. Visti i protocolli in vigore per questi tipi di soggetti sensibili dove viene assolutamente indicata la somministrazione di Phizer, non capisco il perché gli operatori sanitari si sono assolutamente rifiutati di rispettare i protocolli somministrando ugualmente astrazeneca. Mi viene quindi da pensare a cosa servono le linee guida emanate dall’ISS? Avrei immenso piacere come cittadino di capirci qualcosa di più non so se fosse possibile, come, quando e con quale modalità, ma sono assolutamente a disposizione. Il mio numero di telefono è 338------- infinitamente e anticipatamente grazie

Domenica 4 aprile 2021 18:55:29

Vaccini in Piemonte


Buongiorno, seguo e apprezzo i Suoi programmi fin dai tempi di Ballarò. Vorrei segnalare il fatto che la campagna vaccinale in Piemonte sta procedendo piuttosto male, nel senso che le dosi sono state somministrate per una percentuale abbastanza alta, ma molti ottantenni e fragili sono ancora da proteggere (per non parlare dei settantenni; per tacitarci ora apriranno le preadesioni ai sessantenni, ma con un sistema che non consente di conoscere data e luogo della somministrazione fino alla vigilia, sempre che le comunicazioni vadano a buon fine: che differenza dal Lazio!!!), tant'è che la Regione si trova in zona rossa da tempo e senza speranza di uscirne ancora per un bel po'. Questo può significare una cosa sola: le dosi iniziali sono state somministrate in modo arbitrario, mettendo a rischio e di fatto condannando a morte le categorie che sarebbero state prioritarie. In tutto questo non è mai accaduto che il presidente della Regione Piemonte o il suo assessore alla salute siano stati messi davanti alle loro responsabilità. Al contrario di tutti gli altri, non sono mai stati costretti a "metterci la faccia" e questo è profondamente ingiusto. Potete fare qualcosa voi?
Grazie e buon lavoro.

Domenica 4 aprile 2021 08:50:28

[Vaccini e personale sanitario]

Chi lavora in sanità solo per lo stopendio merita di essere cancellato dall(albo professionale, è grave non vaccinarsi per sé e per gli altri, chiederei chi è il tuo prossimo???

Commenti Facebook