Messaggi e commenti per Matteo Renzi

Messaggi presenti: 336

Lascia un messaggio o un commento per Matteo Renzi utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Martedì 27 ottobre 2020 22:19:22

Egr. Renzi,
sono veramente disgustata del suo non nuov atteggiamento di critica al nuovo DPCM; Italia viva fa parte della coalizione di governo, pertanto dovevate in sede di consultazioni esporre le vostre proposte e discuterne; non annunciare dopo l'approvazione le vostre richieste di modifica.
Secondo me avete fatto un gravissimo errore separarvi dal PD, non raggiungete neanche il 3% e volete a tutti i costi una visibilità che a mio parere vi attira più critica che consenso.
Se volete essere apprezzato lavorate all'interno della compagine di governo confrontandovi e apportando le vostre idee, solo cos' potrete creare una coalizione forte in grado di tener testa a questa destra populista e demagogica.
Abbiamo la fortuna di avere un presidente del Consiglio equilibrato, colto e capace, apportate il vostro contributo come Italia viva.
Spero davvero che finalmente prendiate posizione positiva nella compagine governativa
Rangoni Orsola

Martedì 27 ottobre 2020 19:23:25

C'e bisogno di buon esempio dimezzatevi gli stipendi x compensare tutte le attività chiuse A!!! GLI ITALIANI SONO STUFI DI QUESTO GOVERNO INCOMPETENTE. MATTEO datti una mossa fai valere il buon senso prima che sia troppo tardi. Se non moriamo di covid moriremo di fame.

Martedì 27 ottobre 2020 15:00:12

Mi raccomando, tenga duro nella sua contrarietà all'ennesimo Dpcm che mostra tutta la sua precarietà perché non supportato da evidenze scientifiche.
Le assicuro che fa bene sapere che c'è chi si batte per farlo modificare. Grazie!

Martedì 27 ottobre 2020 13:45:28

Buongiorno, purtroppo la scelta e fra proteggere l economia sopra tutto o proteggere le persone, nn credo che nessuno al governo si diverta a prendere provvedimenti che fanno scendere di gradimento le forze politiche ma privilegino la sicurezza degli individui... visto che, a quanto pare dalle curve di contagio in rialzo vertiginoso, la gente nn riesce ad adottare comportamenti consoni.
Sono provvedimenti gravi che mettono al primo posto la salute collettiva... di covid si muore... l economia anche se faticosamente puo riprendere...
E una scelta dura che dovrebbe essere sostenuta da tutte le forze politiche per il bene del paese... per far abbassare i contagi.. xke l immunita di gregge nn esiste... gridare al lupo al lupo
Un popolo maturo pensa a preservare la vita...

Lunedì 26 ottobre 2020 21:25:21

La disperazione dei lavoratori di tutti i settori chiusi d'autorità per non riuscire a gestire con misure idonee per contenere il virus porta solo a protestare la propria rabbia questo decreto viola la carta costituzionale come la libertà della persona, il diritto al lavoro allo studio, stare con la famiglia, la libertà di stare con chi voglio e. nessuno può violare la mia privacy, Matteo questo decreto va cambiato al più presto la gente. non vuole bonus. ma lavorare con tutte le precauzioni che già erano state prese, i ragazzi sono stanchi di vedere i genitori disperati si stanno organizzando a manifestare per le piazze allora che farete mandate la polizia armata le famiglie si stanno distruggendo Zingaretti e la persona meno adatta a dare lezioni di legalità deve lavarsi la bocca prima di parlare uno. che sta al governo abusivamente, io sono preoccupata e dovresti esserlo anche tu se il popolo si ribella la responsabilità sarà solo vostra fai aprire tutte le attività almeno fino alle 24, 00 se mi rispondi mi faresti contenta saluti

Mercoledì 23 settembre 2020 14:29:13

Caro matteo,
sono sempre stata uan tua sostenitrice fino a quando hai lasciato il PD commettendo secondo me un gravissimo errore che ti sta costando caro.
Il popolo moderato e di sinistra non vuole un leader arrogante narcisoe troppo impulsivo, penso che una gran parte degli italiani stia apprezzando sempre di più la figura di Conte per il suo equilibrio, il suo modo garbato di porsi e la sua cultura e penso che la maggior parte lo veda bene Premier anche per il futuro.
Dovevi stare nel PD e secondo me dovresti tornare per collaborare a rafforzare il partito con i progetti egli uomini capaci di Italia Viva.
Faresti il bene del tuo Paese, un PD forte assieme ai 5 Stelle può recuoerare terreno sulle destre e vivaddio se ne abbiamo bisogno:
Il 5 a 15 delle regioni in mano alle destre dovrebbe preoccupare anche tutti voi di Italia Viva e fare un passo indietro, reinserendovi con atteggiamentocostruttivo e non polemico come facesti con i vari Emiliano Speranza e Cuperlo.
Pensa al bene dell'Italia, a livello nazionale non potreste mai raggiungere la soglia del 5% e sareste spazzati via, penso che lo pensiate anche voi di Italia Viva; e allora forza superate l'orgoglio e rituffatevi nel PD senza però fare guerra a nessuno tanto meno a Conte o a Zingaretti
ma supportandoli.

Ursula Rangoni.

Giovedì 17 settembre 2020 02:14:50

Presidente buonasera. Si sta discutendo del futuro delle pensioni e allora cosa aspetta a far sentire la sua voce, il suo peso politico e riproporre insiema ad altre misure l'Ape volontario? Una forma di pensionamento anticipato su base volontaria a 63/64 anni, a carico del lavoratore e con spesa per lui sostenibile, ottima per chi con problemi personali o di salute necessita del pensionamento anticipato. Era una misura così cara al suo Esecutivo, messa inspiegabilmente da parte dal Governo attuale. Forza! Per avere il consenso elettorale occorre fare proposte valide ed utili alla gente. Cordiali saluti

Mercoledì 16 settembre 2020 13:30:00

Caro Renzi, tempo fa le avevo scritto poiché da letterato intendevo inviarle in omaggio un mio libro di poesie (Poesia, arte delle lettere), fra l'altro non ricevendo nemmeno risposta. In Italia si legge poco perché si ignora che attraverso la lettura è possibile sviluppare oltre la propria cultura anche l'intelligenza. Questo avviene perché quando si legge ci si rifà sempre alle proprie riserve mnemoniche. Le parole di uno scrittore non sono infatti le stesse di chi poi legge il testo. Per cui leggere vuol dire ricostruire in se stessi un testo con le proprie parole. Inoltre leggere una parola che ci è sconosciuta vuol dire interrompere la comprensione di ciò che si sta leggendo, ma è pure un' occasione per ampliare le proprie conoscenze. Di tutto questo, si sa, ve n'è pur sempre un gran bisogno.
Un cordiale saluto
Mazza dottor Terenzio

Sabato 5 settembre 2020 16:25:38

Egregio onorevole,

sono il padre di una giovane insegnante scuole superiori; ho sempre sostenuto la sua politica fin da quando era alla guida del PD; grazie a Lei ed al suo governo, con il decreto buona scuola miglia di docenti, tra cui mia figlia, riuscirono ad ottenere una cattedra iniziando a lavorare.
Adesso Le scrivo in quanto Italia Viva di cui Lei è il segretario sostiene e fà parte dell'attuale governo; ebbene, come certamente se ne sarà accorto, l'attuale ministro Azzolina si è dimostrata e si stà dimostrando totalmente inadeguata l suo ruolo, nonostante ciò resta al suo posto.
In pochi mesi è riuscita a distruggere quanto in tanti anni migliaia di docenti precari erano riusciti a costruirsi; certamente saprà delle numerose manifestazioni in atto contro la mancata stabilizzazione dei docenti con 3 anni di servizio, dei concorsi banditi ma senza date certe; ultima perla scaturita ieri da parte di qualche mente malata del ministero: coloro che sono inseriti nelle graduatorie provinciali non possono inviare le MAD, cioè le Messe a disposizione, agli istituiti di altre province, unico modo per poter lavorare a chi stà indietro nele graduatorie, Così facendo i docenti precari restano ingabbiati, non vengono chiamati nelle loro province perchè indietro in graduatoria, ma non possono nemmeno cercare possibilità in altre province, praticamente restano a casa senza lavoro: Ma le pare giusto questo? Anni ed anni di studio, lavoro ed esperienza vengono gettati nel fango a favore di docenti sprovveduti alle prime armi.
Mia figlia che è innamorata del suo lavoro, minaccia di voler cambiare mestiere.
Confido nel suo buonsenso sperando che faccia recedere il ministero da questa assurda direttiva.
Cordialmente la saluto e grazie di quanto potrà fare per fare recedere la ministra da questa assurda decisione.

Dr. Lucio Fasano

Venerdì 21 agosto 2020 10:26:51

Ti ho scritto il 13 agosto e non miai aiutato ora sono disperato mia moglie piange per che non sa come possima fare o la bolletta della luce scaduta da un mese quella del gas da tre mesi o non so posso pagare se mi puoi aiutare tu il mio indirizzo e via ------- trapani complesso ------- ------- a /9 98121 Messina ti ringrazio anticipatamente ciao

Commenti Facebook