Biografie

I fratelli La Marmora

Alberto, Alessandro, Alfonso e Carlo Emanuele, quattro dei sedici fratelli che hanno dato prestigio e lustro alla famiglia La Marmora, scolpendone indelebilmente il nome nella storia d'Italia.

La loro storia è legata a quella del Risorgimento italiano e alla storia dei corpi militari da loro fondati o comandati, come il Corpo dei Bersaglieri.

Carlo Emanuele La Marmora

e

La fondazione dei Corazzieri Carlo Emanuele La Marmora nasce a Torino il 29 marzo 1788 dal capitano Celestino Ferrero, marchese della Marmora - uomo dalle ampie prospettive di carriera che gli vengono tuttavia frustrate dall'avvento di Napoleone in Piemonte ma anche dalla sua morte prematura...Leggi di più
Alberto La Marmora

, e

Soldato e scienziato Dal matrimonio fra il capitano Celestino Ferrero, marchese della Marmora, e Raffaella, figlia del marchese Nicola Amedeo Argentero di Rasezio, avvenuto nel 1780, nascono ben sedici figli, tre dei quali morti in tenerissima età. Dei restanti tredici, otto maschi e cinque...Leggi di più
Alessandro La Marmora

La nascita dei Bersaglieri Dei sedici figli - tre dei quali morti molto piccoli - nati dal marchese, nonché capitano, Celestino Ferrero della Marmora e da sua moglie Raffaella, figlia del marchese Nicola Amedeo Argentero di Rasezio, l'ottavogenito Alessandro è quello che più si distinguerà...Leggi di più
Alfonso La Marmora

e

Puntare sul cavallo Penultimo della folta prole nata dalle nozze celebrate nel 1780 fra il capitano Celestino Ferrero, marchese della Marmora, e Raffaella, figlia del marchese Nicola Amedeo Argentero di Rasezio, Alfonso nasce a Torino il 17 novembre 1804. Segue la tradizione di famiglia...Leggi di più
Visita altre biografie nella categoria Storia

Biografie raggruppate per tema

Lascia un commento o un suggerimento