Vittime di mafia

Per non dimenticare

Abbiamo raccolto in questa pagina personalità note e meno note, accomunate dal fatto di essere state uccise dalla mafia. L'elenco può sembrare triste ma è importante per il futuro non dimenticare i loro nomi e le loro storie. Come recita lo slogan dello striscione presente nella foto: La mafia uccide. Il silenzio pure.

La mafia uccide. Il silenzio pure

Nel 2017 la Camera dei Deputati ha inoltre istituito ufficialmente il 21 marzo come "Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie".

Di seguito l'elenco delle vittime di mafia, camorra, 'ndrangheta, cosa nostra di cui abbiamo pubblicato una breve biografia.

Carlo Alberto Dalla Chiesa

dei , di

L'esempio di un uomo, l'indifferenza di uno stato Carlo Alberto Dalla Chiesa, generale dei Carabinieri, noto per il suo impegno nella lotta contro il terrorismo delle brigate rosse prima e alla mafia poi, di...
Cesare Terranova

e , di

E' il 25 settembre 1979 quando a Palermo viene ucciso il magistrato Cesare Terranova. Assieme al giudice viene assassinato anche il maresciallo Lenin Mancuso, sua guardia del corpo e collaboratore. Negli anni...
Mauro De Mauro

, da e

Era il 2011 quando un pentito rivelò ai magistrati di Palermo dove, quarant'anni dopo l'omicidio, fu sepolto il giornalista del quotidiano "L'Ora" Mauro De Mauro. Fu rapito dai killer di Cosa Nostra la sera del 16...
Mario Francese

, di

E' il 26 gennaio 1979: Mario Francese saluta i colleghi del Giornale di Sicilia e torna a casa sua, in viale Campania. Ad attenderlo ed a premere il grilletto c'è Leoluca Bagarella. E' un delitto deciso insieme ai...
Boris Giuliano

di , di

Boris Giuliano fu un poliziotto siciliano, ufficiale e investigatore della Polizia, capo della Squadra Mobile di Palermo, che durante gli anni '70 fu in prima linea nella lotta a Cosa Nostra, e per questo motivo...
Giorgio Ambrosoli

, di

Il senso del dovere, l'esempio e il sacrificio Giorgio Ambrosoli nasce il 17 ottobre del 1933 a Milano da una famiglia borghese conservatrice e dalla evidente matrice cattolica: la madre è Piera Agostoni,...
Piersanti Mattarella

, di

Piersanti Mattarella, fratello maggiore di Sergio Mattarella, dodicesimo Presidente della Repubblica Italiana, nasce a Castellamare del Golfo (Tp) il 24 maggio 1935 e muoreassassinato a Palermo il 6 gennaio 1980,...
Pino Puglisi

, di

Giuseppe (detto Pino) Puglisi nasce il 15 settembre del 1937 a Palermo, nel quartiere periferico di Brancaccio, in una famiglia di umili condizioni: la madre, Giuseppa Fana, è una sarta, mentre il padre, Carmelo...
Giovanni Falcone

, di

Contro la mafia Giovanni Falcone nasce a Palermo il 18 maggio 1939, da Arturo, direttore del Laboratorio chimico provinciale, e da Luisa Bentivegna. Dopo aver frequentato il Liceo classico "Umberto" compie...
Paolo Borsellino

, di

Il coraggio e la giustizia Le caratteristiche della caparbietà, dell'allegria e della passione per il suo lavoro fanno di Borsellino una persona speciale, un esempio, capace di trasmettere dei valori...
Mauro Rostagno

, e , di

Il suo telegiornale parlava di mafia, di mafiosi, affari, ma anche dei problemi quotidiani che riguardavano la gente comune. La tv privata di Trapani era Rtc, e Mauro Rostagno, giornalista e sociologo, ha lavorato...
Peppino Impastato

e , di

Giuseppe Impastato, detto Peppino, nasce il 5 gennaio del 1948 a Cinisi, in provincia di Palermo, da una famiglia mafiosa: il cognato di suo padre, per esempio, è il boss Cesare Manzella (coinvolto nel traffico di...
Rosario Livatino

, di

Aveva solo 38 anni il giudice Rosario Livatino quando la mattina del 21 settembre 1990 venne inseguito e ucciso lungo la strada statale ss640 che da Agrigento porta a Caltanissetta. L'auto venne speronata. Livatino...
Giuseppe Diana

, della

α     ω  
Giuseppe Diana nasce il 4 luglio del 1958 a Casal di Principe, vicino ad Aversa, figlio di genitori proprietari terrieri. A dieci anni entra in seminario ad Aversa, dove frequenta le scuole medie. Ottenuto il...
Giancarlo Siani

, della

Una carriera costruita con fatica, sottoponendosi ad anni di lunga gavetta, sul campo. Giancarlo Siani aveva cominciato a fare il giornalista con il periodico "Osservatorio sulla Camorra", poi passò a "Il Mattino"...
Graziella Campagna

di

L'attesa triste della Giustiza Graziella Campagna aveva solo diciassette anni quando fu ammazzata a Forte Campone, collina nei pressi della città di Messina. Nata il giorno 3 luglio 1968, lavorava come...
Rita Atria

di , di

Rita Atria è una testimone di giustizia, vittima indiretta della mafia. Nasce a Partanna (Tp) il 4 settembre 1974, muore a Roma il 26 luglio 1992. Figlia di Giovanna Cannova e don Vito Atria (ufficialmente...
Visita altre biografie nella categoria

Biografie raggruppate per tema

Lascia un commento o un suggerimento