Messaggi e commenti per Carlo Calenda - pagina 7

Messaggi presenti: 160

Lascia un messaggio o un commento per Carlo Calenda utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Giovedì 15 ottobre 2020 15:34:35

Buongiorno Dr. Calenda,
le avevo già scritto in passato per manifestarle il mio sostegno e la mia stima, che riconfermo adesso.
Ed è proprio per questo che le chiedo di non correre per la carica di sindaco di Roma.
Non perchè la nostra capitale non abbia bisogno di una persona competente, pragmatica e con le idee chiare come lei. Anzi...
Ma perchè il suo contributo è enormemente più necessario in campo nazionale! !
Ci ripensi:
Non privilegi le ncessità dei Romani a discapito di quelle di tutti gli Italiani.
Grazie
Manuela Cambi - Firenze

Mercoledì 14 ottobre 2020 20:51:35

Egregio dottore,
in merito all'affollamento sui mezzi di trasporto non capisco perchè non si usino i bus delle aziende private che, dato la crisi del turismo, dovrebbero presentare una discreta disponibilità. Comprendo che sulle metropolitane non si possa fare molto (sono a offerta rigida).
E' ovvio che ci sarebbero maggiori costi ma di contro non si dovrebbero sussidiare le attività inattive.
La risposta sarebbe immediata. Ho sentito con orrore un governatore che propone di acquistare migliaia di autobus ed assumere di conseguenza decine di migliaia di autisti con tempi stimati di attuazione di almeno un paio di anni. Si spera di uscire prima da questo stato di pandemia.
Le chiederei un suo parere in merito.
L'occasione mi è gradita per porgerle i miei più sentiti auguri per la sua attività.
Tiziano Gurioli

Martedì 13 ottobre 2020 18:15:43

Caro dott. Calenda, Pochi giorni fa mi sono iscritto al suo partito, nella speranza che lei potesse diventare una forza politica in grado di contrastare
questa massa d' incompetenti che fanno finta di far politica. Tengo a precisarle che questa è la prima volta nei miei 67 anni che mi iscrivo a un partito!
Ora dopo pochi giorni, sento dire che lei si vuol candidare a sindaco di ROMA! ! Per me è una delusione! Come dire quella famosa pubblicità "Ti piace vincere facile"
Per l'amor di DIO, sarebbe importante per Roma avere un sindaco come lei! ! Ma non è il momento!!! Lei serve alla nazione, agli ITALIANI ! ! Per me è la
unica persona in questo momento storico, in grado di "governare"

Lunedì 12 ottobre 2020 22:39:03

Sono il padre di un ragazzo che si e' laureato in Medicina a Torino. Il gruppo dei compagni di corso con cui si e' laureato alla quasi totalita' si e' trasferito all'estero: in Italia mancano i Medici ma c'e' il braccino corto a farli specializzare ! Ora pero' c'e' il coronavirus e tutti i politici garantiscono che la Sanita' verra' rinforzata e che il ruolo dei Medici di Base avra' uno sviluppo considerevole!
Solo FUMO !!! Al prossimo concorso per medici di BASE per il Piemonte (Sono di Torino) sono stati assegnati 100 post, la meta' del precedente concorso !!! E allora? Ma cosa siamo diventati, popolo BUE o COSA ? Ma lo si sa i sacrifici che deve fare un giovane ITALIANO per laurearsi a TORINO in MEDICINA ? Questi ragazzi meritano RISPETTO ! Onorevole Carlo (Le voglio bene e La chiamo per nome, ci pensi Lei a prendere per il bavero chi di dovere) Grazie e rispettosi saluti.

Sabato 10 ottobre 2020 19:14:49

Buonasera On. Calenda, la seguo con grande simpatia ed interesse fin dal suo ingresso in politica, così che mi permetto di proporre alla sua attenzione due riflessioni.

A) In termini di politica generale (strategia) è fondamentale che Azione accompagni il suo programma con una "visione" (nella più ampia accezione tecnica di "vision") così che le persone percepiscano con immediatezza intuitiva il contesto e la finalità di riferimento della proposta operativa di breve termine. In questo senso, potrebbe essere utile una ideologia geopolitica "forte" per l'Italia e l'Europa. In assenza di una comunicazione chiara della visione, temo che la proposta politica di Azione possa essere (s) qualificata dagli avversari come meramente tecnocratica.
B) Se l'obiettivo di Azione è effettivamente di lungo periodo (come auspico), allora una sua candidatura/elezione a sindaco di Roma sarebbe un ostacolo tale da compromettere l'intero sviluppo di Azione, perché come cittadini romani sappiamo bene che svolgere il ruolo di sindaco a Roma richiede un coinvolgimento totale ed esclusivo.
Un saluto cordiale.
Valter Fusco

Mercoledì 7 ottobre 2020 13:51:33

Buongiorno dott. Calenda
Oggi mi sono iscritto al suo partito per sostenerla in futuro, in quanto ritengo sia l'unica persona che possa governare questo paese alla deriva.
Non si faccia intimidire da un Padellaro che fino ad oggi ha fatto solo commenti inconcludenti sostenendo un 5stelle totalmente incapace.
Lei ha tutte le carte in regola per poter fare politica seria e costruttiva. ha le capacità, esperienza, competenza e rispettabilità.
Spero presto possa ottenere i risultati che si è prefissato e giungere quanto prima ad una percentuale di preferenze che possa far valere
le sue proposte per un buon governo!!!
Cordialmente, Alberto Priore

Giovedì 1 ottobre 2020 13:45:08

Buon giorno.
Mi permetto, in questo messaggio, di dare del tu ad una Persona che, da quando è un personaggio pubblico, stimo ed ammiro per concretezza e sincerità.
Sono un ex piccolo imprenditore con alle spalle un fallimento che mi sta creando qualche, usando un un'eufemismo, problema.
Dopo quell'evento ho avuto un periodo veramente molto difficile dal punto di vista umano, ti viene la voglia di sparire.
Ma la Famiglia, la voglia di accudire e far crescere, da tutti i punti di vista, due figli, mi ha fatto andare avanti. Ho aperto una partita IVA ed ho ricominciato come consulente. Per fortuna o capacità ho trovato Persone che mi hanno dato fiducia e, tutto sommato, sono riuscito a sbarcare il lunario.
Tuttavia quello che succede dopo un fallimento è terribile, ti senti, perlomeno lo Stato, ti fa sentire un ladro anche se non sei per niente ricco, anzi non hai nulla, ma non solo nominalmente, ma veramente. Nessuno si prende la briga di capire chi sei, dico dall'agenzia delle entrate in poi, trattano tutti, ladri o no, allo stesso modo e, veramente ti fanno sentire un ladro.
Non so perché scrivo questo proprio a Te, forse perché parlarne con altri, che sarai sicuro non capiranno, mentre una Persona come te, con la tua storia e la Tua vita vissuta, sicuramente hai le armi per capire questo sfogo.
Ti ringrazio se mi leggerai anche perché, ne sono certo, come me ce ne saranno tanti.
Grazie per quello che fai e, che sono certo, farai per questo Paese, e quindi anche per me.
Un caro saluto a Te e Famiglia

Mercoledì 23 settembre 2020 19:42:59

Caro Calenda, Il referendum è andato come tutti sappiamo, anche grazie ad una campagna informativa ridicola, in cui si focalizzava tutta la LEGGE sul taglio dei Parlamentari e basta, mentre tutto l'impianto della legge è ben più complicato e va ad investire questioni delicate, quali i vari cambiamenti alla nostra Costituzione, non più tutelati come lo erano prima... vabbè, ormai è fatta e speriamo bene.
A proposito invece delle elezioni REGIONALI, il risultato per la sinistra è stato pessimo, con un totale di 15 regioni in mano alla DESTRA, su un totale di 20. Invece il PD quasi canta vittoria! Probabilmente si aspettavano di andare peggio e si sono accontentati di non avere un tracollo totale, incredibile ma vero. I Partiti di Sinistra (OK, chiamiamoli così, per semplificare) apparentemente NON si pongono il problema del PERCHE' stiano avanzando Salvini e Meloni, e anche questo fa pensare, e molto. Qualche personaggio afferma che. a livello europeo, c'è un ritorno delle sinistre socialdemocratiche e che le spinte "populiste" si sono fermate; mi domando: DOVE ? Di sicuro non qui da noi, ed è molto probabile, in caso di crisi di governo e quindi di elezioni anticipate, che avremo Salvini come Primo Ministro. La cosa però non fa agitare troppo i vari uomini della Sinistra, Zingaretti in primis. Io credo e temo che lo sappiano benissimo, i nostri "saggi" di color rosa fumetto (rosso no di certo) che la realtà è proprio questa e che lascino così volutamente spazio alle destre dicendo o facendo capire al popolo "Vediamo cosa sanno fare... ". Allora, al di là del masochismo insito spesso nella sinistra, direi che un atteggiamento del genere è prima di tutto offensivo nei confronti di chi li vota ed inoltre è stupido, visto che non fanno niente di concreto per contrastare l'avanzata delle destre. Ma si sono domandati perchè la gente vota SALVINI o MELONI? No, temo che non se lo siano domandato, altrimenti direbbero e farebbero qualcosa di serio. Al di là dei problemi economici drammatici, gestiti in modo a dir poco dilettantistico, credo che un forte argomento sia la SICUREZZA pubblica. Vediamo e leggiamo tutti i gironi di episodi di cronaca nera che in altri Paesi avrebbero portato i colpevoli in carcere per molti anni, ma che qui da noi si risolvono con i canonici quattro anni di carcere domiciliare. Bene, Salvini e Co. giocano molto su questo, cioè sulla INADEGUATEZZA delle nostre leggi, ormai valide per il mondo di Walt Disney, ma non in un Paese che deve affrontare una criminalità sempre più agguerrita, e di questo la GENTE si accorge benissimo. Cosa aspettano il Governo e il Parlamento a cambiare queste leggi? Perchè l'opinione pubblica non conta niente? Allora è vero che aspettano che sia Salvini metterci le mani...
Grazie per l'attenzione
Cordiali saluti
Giuseppe Giovagnoni - Roma

Venerdì 18 settembre 2020 11:33:04

Gentilissimo Carlo Calenda, qualche ora fa le ho scritto un testo ; non si preoccupi di rispondermi perché ho già avuto le notizie sui responsabili del suo partito Azione, al quale volevo iscrivermi, a Corigliano Rossano
So chi sono, uno di questi Francesco Madeo provenienza 5stelle poi, ovunque si sia potuto girare, è stato contrario alla fusione dei due comuni in unica città. Questo mi basta, perché è un ragazzetto qualunque e senza professionalità
I valori che lei sostiene sono anche i miei ma se vi rivolgete a questa gente sul territorio non andate da nessuna parte
Grazie
Ombretta Gazzola Minnicelli

Mercoledì 16 settembre 2020 11:51:54

La seguo con piacere. Il suo limite: essere è concreto cosa che purtroppo interessa a pochi.
Durante l'emergenza covid ho fatto proposte concrete per viaggiare con una certa sicurezza sui treni a lunga percorrenza ma nonostante l'apprezzamento del politecnico di milano la risposta è:: tanto presto ce ne liberiamo. Ho fatto anche proposte per la ristorazione ma la risposta è la stessa.
Insomma perchè darci da fare. Aspettiamo che passi.
Penso lo stesso valga per le sue condivisibili proposte ma che richiedono un impegno non commisurato ai voti che portano

Commenti Facebook