Messaggi e commenti per Carlo Calenda - pagina 4

Messaggi presenti: 214

Lascia un messaggio o un commento per Carlo Calenda utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Carlo Calenda

Sabato 1 maggio 2021 12:24:50

Gentile Dott. Calenda,
l ho ascoltata l´ altra sera dalla Gruber online dalla Germania dove lavoro come impiegato in un centro di ricerca, le scrivo perche´ancora una volta mi trovo completamente d accordo con lei nei temi discussi in trasmissione. Sebbene da sempre appassionato di politica, sono sempre stato pittosto restio nel farla in maniera attiva soprattutto per mancanza di adenza alle idee e valori di questo o quel partito. La cosa sembra esssere cambiata con lei, mi chiedevo e le chiedo con questo messaggio in che modo potrei aiutarla nel fare campagna politica.
Cordiali Saluti
Giancarlo Gentili

Venerdì 23 aprile 2021 00:10:11

Buona sera sono patrizio tel 333------- abito a colli aniene ma da anni non si vede un politico eppure siamo quarantamila se vuole venire ad illustrarci il suo contratto con roma aspettiamo mi faccia sapere altrimenti non voto buona sera

Domenica 18 aprile 2021 13:07:28

Buongiorno Presidente
avrei bisogno di scriverle per una richiesta relativa al suo apporto nei confronti della ILLVA di Taranto. potrei avere un suo contatto?
La ringrazio

Sabato 17 aprile 2021 13:16:08

Buongiorno.
Ho ascoltato poco fa' la sua intervista rilasciata a L ' aria che tira.
Ho apprezzato il suo pensiero, come sempre.
Le auguro di ottenere il massimo da questa impresa molto ardua.
Cordiali saluti.
Grazia

Venerdì 9 aprile 2021 19:35:42

Che dire? Bravo, per aver saputo scegliere l'onda fortunata della traiettoria della vita che il caso ha sorteggiato per lui da principio.
Sono portato a pensare che nel corso delle significative attività svolte siano state privilegiate e praticate le possibilità di giovare al bene comune. Ad meliora ed maiora. Auguri e saluti cordiali.

Venerdì 9 aprile 2021 19:16:05

L'uomo giusto al posto giusto


Ho sempre considerato Calenda una persona seria, preparata e senza fronzoli.. In una parola, diverso dalla gran parte dei nostri politici attuali. Leggendo il suo curriculum, piuttosto significativo, sono ancora più convinto che sarebbe un ottimo Sindaco di Roma, E' proprio per questo che, temo, sarà difficile che riesca a sedere in quel delicatissimo posto nel quale la Raggi ha fatto disastri. Spero con tutto il cuore di sbagliarmi.
Se ce la facesse, dopo Draghi sarebbe un nuovo successo per la nostra politica!

Venerdì 9 aprile 2021 17:44:21

[Continuano a mancare i medici]

Onorevole Carlo, continuano a mancare i medici !
Al prossimo concorso per medici di BASE a Torino: SOLO 100 posti !!!

Ci pensi LEI.

Resto a Sua disposizione per le prossime elezioni, Ledeve prendere il comando.

Ivano da Torino

Venerdì 9 aprile 2021 10:19:35

Buongiorno Vorrei venisse evidenziato che il piano vaccinale che auspica
500000 mila vaccini al giorno
diviso 8000 comuni sviluppa solo 62, 5
Vaccinati al giorno per comune quindi non mi sembra un motivo valido per coinvolgere le farmacie quindi se i politici utilizzassero la testa capirebbero che
Basta poco per governare ciò si deve pensare solo alla logistica per fare arrivare il vaccino giornalmente in ogni comune ma siccome si vuole scialaqquare anche in momenti di vacche magre ecc. ecc. Buongiorno.

Giovedì 1 aprile 2021 23:08:24

Sono sempre d'accordo con Lei, apprezzo sia la Sua calma che i momenti di stizza. Ma fa un grande errore a non considerare Italia Viva, se non fosse per loro avremmo avuto, se va bene Conte informe, oppure elezioni e, Salvini. Dovrebbe uscire da blasfemia ideologica, di cui anche Lei è accusato. Usate la vostra mente. Per quanto mi riguarda solo Lei e Renzi meritano stima. Io sono milanese e mi spiace, altrimenti voterei per Lei.
Grazie

Domenica 21 marzo 2021 18:40:35

Mettere in “Azione” l’economia turistica e solidale a Napoli Est


Caro Carlo,
Chi scrive - Francesco Gentile - ha 75 anni e per oltre 50 anni ha esercitato la professione di Consulente del Lavoro e Revisore Contabile.
Dalle esperienze che vive per le attività no-profit, dai progetti che vengono sviluppati dalla Oasi Felice Onlus (una cooperativa sociale polifunzionale costituita nel 1997) e dall’Associazione Sud Solidale (sorta nel 2004), attività nelle quale si cimenta per vivere i suoi momenti di SOLIDARIETA’, che sostengono il suo essere, dopo la perdita di suo figlio Emiliano, colpito dalla Leucemia prima nel 1994 e poi nel 2001, poi perdendo la vita nel 2009 per arresto cardiocircolatorio, conseguente ai farmaci cardiotossiici assunti, crede di poter dire che se ad ogni transazione economica ne potesse derivare un ACCANTONAMENTO per essere impiegato in attività umanitarie e/o di pubblica utilità sociale, noi TUTTI potremmo vivere in un MONDO in cui toccheremmo per mano di essere UGUALI, FRATERNI e LIBERI (per utilizzare i termini utilizzati dai francesi).
Purtroppo NON SEMPRE si percorre tale indirizzo e la stessa PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, distratta dal POTERE che sente di tenere, è rimasta disattenta da tali sentimenti e chi scrive ha memoria di ciò che dice
Lo scrivente si ritiene un sognatore, nato nel segno dello ACQUARIO e non si stancherà mai di pensare in maniera diversa.
Auspica di poter veder maturare e praticare un progetto particolare (che sia promosso MAGARI da AZIONE?) per vedere INTERRATO il tratto ferroviario della Napoli-Portici e vederlo praticare per l’attività turistica, con tanto di VERDE da far crescere e dove non dovrebbe mancare la collocazione di un PARCO GIOCHI per DISABILI.
Mettersi sull’ARENILE di San Giovanni a Teduccio OGGI guardando a destra il golfo di Napoli, con Ischia e a sinistra guardando Capri è un SOGNO che in tanti dovrebbero vivere.
Lungo tutto il tratto PIÙ AMPIO CHE NE DISCENDEREBBE dell’ARENILE potrebbe decollare un progetto particolare da denominare “ITALIA A TAVOLA”, facendo decollare un apposito “FESTIVAL delle 20 REGIONI a tavola”, dove si allocherebbero n. 20 POSTAZIONI per la CUCINA e tavoli per poter pranzare, per ogni REGIONE a distanza di almeno 40 metri l’una dall’altra.
Una Commissione giudicatrice europea potrà suggellare la imparzialità della REGIONE VINCITRICE.
Ci vuole solo una AZIONE per attivare questo progetto singolare che farebbe muovere fortemente l’economia in una periferia che una politica bugiarda del dopoguerra vedeva San Giovanni a Teduccio essere zona industriale, per far vivere l’operosità dei propri residenti, che nel tempo le politiche non sono riuscite a confermare quanto “erroneamente” precedentemente pensato, non ascoltando invece la “voce del SUO mare” che continuava a far sentire solo il rumore delle onde che si infrangono sull’ARENILE.
Sarà mai ascoltata la voce di chi ha vissuto e vive, pur residente in San Giorgio a Cremano, la sua vita professionale, nutrita da pensieri all’ AZIONE SOLIDALE di quanto discende dal suo cuore, che si condensano nella sua massima che così recita?
“QUELLA PENNA CHE TU GOVERNI COL TUO SAPERE SAPPI IMPIEGARLA BENE DIFFONDENDO IL TUO PENSIERO, LIMITANDO LA SCRITTURA SOLO AI SENTIERI CHE INDICANO LA STRADA PER NON RINCORRERE SOLO DENARO E POTERE”.
Grazie per l’ascolto ma anche dell’AZIONE che si andrà a profondere con il decollo di una economia stagnante in tutta l ‘area di Napoli Est.
Sarà gradito un riscontro alla mail
------- ma anche di uno squillo che potrò ricevere al 392-------.
Sarà solo UTOPIA il pensiero espresso oppure una nobile AZIONE potrà muovere la leva politica dell’AMORE per portare a realizzazione il progetto nella sua interezza?
Grazie ancora.

Commenti Facebook