Messaggi e commenti per Giuseppe Conte - pagina 5

Messaggi presenti: 2.890

Lascia un messaggio, un suggerimento o un commento per Giuseppe Conte.
Utilizza il pulsante, oppure i commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Giuseppe Conte

Nota bene
Biografieonline non ha contatti diretti con Giuseppe Conte. Tuttavia pubblicando il messaggio come commento al testo biografico, c'è la possibilità che giunga a destinazione, magari riportato da qualche persona dello staff di Giuseppe Conte.

Venerdì 4 febbraio 2022 12:25:00

Disabilità


Professore Giuseppe Conte, non so se n'è accorto che a noi disabili ci anno azzerato il reddito di cittadinanza, noi trattati come i mafiosi a cui togliete il reddito, ritornate a. difendere gli ultimi. (Ci eravamo illussi). Niente cambia.

Venerdì 4 febbraio 2022 11:10:49

Pnrr sicilia


Sig. Conte per favore chiuda al piu' presto il " misunderstanding " che si e' creato quando tutti i partiti pur avendo avuto 7 anni per far emergere un nuovo Presidente non hanno saputo far altro che costringere il Vecchio ad accettare la proposta che non poteva rifiutare.

Il PNRR al quale Lei è I suoi collaboratori hanno dato le ali per arrivare in Italia sembra che in un Isola stia causando problemi e che dal Nord dicano: ci pensiamo Noi.

Commento ad un articolo del Giornale di Sicilia di Oggi a mio nome.

PROGETTI " PNRR "
===========

Il sole 24 ore dice: che la Sicilia e' in ritardo e non ha personale adeguato alla realizzazione di qualsiasi progetto. (?)

La luna 24 ore dice: che le Siciliane e Siciliani stanno ancora dormendo non avendo attivita' da fare e nemmeno posti di lavoro.

La madre terra 24 dice: che la piu' grande isola del Mediterraneo e in balia della
M A F I A (Corruzioni, tangenti, criminalita' etc. .), della politica, dei PORTI E AEROPORTI SICURI per le esercitazioni Militari che con Mazzette richiedono piu' Territorio, e degli attracchi piu' o meno certi per i Migranti che stufi di non avere lavoro lo vengono a cercare in Sicilia.

Qualcuno delle Regioni del nord, dove tutto funziona alla perfezione, con le aziende quasi a livello EUROPEO o Marziane dice: che se nel Sud non sappiamo come utilizzare Onestamente i soldi del
pi-enne-erre-erre il Governo li deve trasferire al Nord perche' loro li sanno utilizzare... non hanno la Mafia e possono anche assumere MERIDIONALI (bellissimo) con voglia d'emigrare come tante aziende hanno dimostrato alla fine della seconda guerra mondiale.

NON CAPISCO:
qual'e' il Problema ? Voi ci capite qualcosa ?

Giovedì 3 febbraio 2022 00:06:32

Costo dell'energia


Buon giorno, vorrei porre all'attenzione dello staff e magari al nostro presidente conte, che è persona degna, dell' ipocrisia che aleggia in parlamento.
tutti i giorni qualcuno parla del suoi sforzi per combattere gli aumenti dell'energia a favore delle famiglie, o sbaglio?.
la comunicazione sul sito del mio fornitore di energia, con trasparenza, dice invece che da gennaio è in vigore un costo aggiuntivo, il capacity market, cioè un rimborso, deciso negli scorsi anni da arera ai produttori, terna, per compensare i picchi di assorbimento energetico stagionali o casuali.
sul sito eviso. it /news si può leggere chiaramente.
quindi cosa si può pensare di una politica che per il consenso spara solo baggianate e noi ne paghiamo solo i costi.
grazie.

Mercoledì 2 febbraio 2022 09:30:14

La memoria


Così scriveva Luigi Di Maio da capo politico "Dobbiamo essere compatti. Molto compatti. Fusi insieme. Come lo era la testuggine romana, una formazione di fanteria dell'esercito romano che era di grande complessita' perche' richiedeva un importante coordinamento collettivo". "Oggi nel nostro esercito alcuni stanno dando segni di cedimento e visto che tra di noi siamo in famiglia è bene che queste cose ce le diciamo. Questi cedimenti - sottolinea - non ce li possiamo permettere. Non possiamo permetterceli come Movimento 5 Stelle, non possiamo permetterceli come governo e soprattutto non possiamo permetterceli come Italia. Perché al minimo cedimento su qualsiasi fronte tutto il terreno che abbiamo conquistato tornerà terra di nessuno. E dopo tutti gli sforzi fatti sarebbe un delitto rimanere con un pugno di mosche in mano. I cittadini, giustamente, non ce lo perdonerebbero mai".
Dal suo comportamento si capisce che Lei è un galantuomo, non c'è spazio per il rancore nel suo comportamento. Questa sbandata di Di Maio per quanto mi riguarda non cancella tutto quello di buono che il Ministro ha fatto per il Movimento. Trovo ingiusto ora, cancellare in un attimo tutte le conquiste che il Movimento 5 Stelle ha raggiunto e che hanno camminato anche sulle gambe di Luigi di Maio. Di questo personalmente gli sono riconoscente. Purtroppo la vicenda mi fa capire che l'intuizione sui due mandati, la regola senza deroghe, è ancora di un attualità stringente. Le lusinghe del potere, il modo subdolo con cui riesce quella melassa circonda, avvolge e riesce ad annebbiare la vista anche di un bravo ragazzo come Luigi Di Maio mi fanno capire chec'è ancora bisogno che il potere non diventi una professione, almeno per chi intende la politica come servizio alla comunità. Mi dispiace tanto per questa vicenda, gli animi di noi iscritti sono stati lacerati un po' troppe volte e ora non si stupisca Di Maio se c'è chi questo non glielo perdona, lo aveva previsto anche Lui.

Domenica 30 gennaio 2022 12:36:26

Per me Lei è un esempio a cui aspiro


Presidente Conte,
Sono ancora a ringraziarla per l'ottimo lavoro da Lei svolto in questa difficile trattativa per l'elezione del capo dello stato. Ormai sono abituato a questo spettacolo triste offerto dalla quasi totalità della stampa italiana. Qualsiasi cosa è un pretesto per gettare discredito sul Movimento 5 Stelle. Purtroppo non mancano mai le figure, all'interno del Movimento che lavorano per dividere. Ricordo quando era Di Maio al suo posto, ad invocare la testuggine romana, un atteggiamento di unità da offrire all'esterno per essere efficaci. Sembrerebbe che Di Mario ora si sia scordato di quei buoni propositi. Come iscritto al Movimento da sempre, questi atteggiamenti alimentano solo amarezza e discredito in me, per chi divide. Il Movimento 5 Stelle, con tutti i suoi parlamentari ha ottenuto risultati straordinari andando a smuovere una politica putrefatta su una contrapposizione solo di facciata che troppo spesso dimenticava i cittadini in difficoltà. Questo lavoro, vi ha messo quasi tutta la stampa contro. Questo è comprensibile. Fa male però quando vedo esponenti del Movimento alimentare questo discredito ed ho troppa stima per l'onorevole Di Maio per non pensare che non sia cosciente del danno che produce con un simile comportamento. La ringrazio sempre, per la sua tenacia, trasparenza e correttezza. Per me Lei è un esempio a cui aspiro ad adeguarmi nella mia vita quotidiana. Grazie

Venerdì 28 gennaio 2022 22:48:37

Potrebbe essere una buona e utile scelta la candidatura dell’attuale Ministro della Giustizia Cartabia. Buon lavoro, con stima Giorgio Cima

Martedì 25 gennaio 2022 09:09:36

Bravo di cuore. L unico che lotta per la gente bisognosa come rem ecc. vi auguro nuovamente la presidenza. un papa' purtroppo disoccupato. grazie.

Domenica 23 gennaio 2022 12:37:54

Buon lavoro


Egregio Presidente Conte,
da iscritto al Movimento 5 Stelle della prima ora la ringrazio vivamente per tutto il lavoro che sta facendo. Troppi italiani, e troppi amici del Movimento sono caduti nella trappola del "divide et impera". La sua azione instancabile, paziente, meticolosa, seria ho la speranza che prima o poi faccia breccia in tante persone che si lasciano confondere. Non è facile essere cittadini seri e responsabili, e lamentarsi sembra diventato lo sport nazionale, forse lo è sempre stato. Personalmente ho ben chiari i risultati raggiunti da Lei e da tutti quei parlamentari che non hanno ceduto alle lusinghe del potere, dei soldi, della visibilità personale ed hanno continuato a lavorare a testa bassa per il bene della comunità. Per me siete un esempio civico da seguire. La ringrazio per l'azione da Lei svolta che sembrerebbe aver scongiurato l'elezione di Berlusconi alla carica di Presidente della Repubblica. Con tutto il rispetto che si può avere nella persona, che deve sempre rimanere, questo paese non potrebbe a mio avviso sopportare che si eleggesse un pregiudicato con una storia controversa come quella del Sig. Berlusconi ad una carica di rappresentanza così alta. Per quanto mi riguarda sarebbe stata una violenza veramente eccessiva imporre una figura così come Presedente della Repubblica a noi cittadini, avrebbe lacerato troppi animi, o almeno avrebbe lacerato il mio. La ringrazio ancora per il lavoro suo e di tutti i parlamentari. Per conto mio continuerò a sostenervi come posso.

Sabato 22 gennaio 2022 20:34:37

Candidatura per la presidenza


Io cittadino italiano residente a Foggia avendo tutti i requisiti x candidarmi alla presidenza della Repubblica italiana, con il presente messaggio mi candido ufficialmente alla presidenza della Repubblica italiana. Lorenzo Mansella 338-------. Grazie

Sabato 22 gennaio 2022 13:59:24

Un degno Presidente della Repubblica


Carissimo Professore,
perché rimanere incartati sul vostro entourage, dai nomi non sempre presentabili?
Abbiamo in Italia persone eccellenti: se la scelta ricadesse su una di queste, la Politica se ne gioverebbe, riscattandosi alla grande agli occhi del popolo, e non solo!
Una di queste persone è il Prof. Alessandro Barbero, orgoglio della nazione! Sarebbe una svolta importante che evidenzierebbe una classe politica intelligente, seria, onesta, coraggiosa, non politicamente corretta, non affarista e, soprattutto, dedita al benessere della cittadinanza... ! Ce l'abbiamo? ? Non ci faccia credere che resti solo un bellissimo sogno... !
Grazie per la pazienza di leggermi e cordiali saluti. Regina

Commenti Facebook