Messaggi e commenti per Giuseppe Conte

Messaggi presenti: 1.926

Lascia un messaggio o un commento per Giuseppe Conte utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Sabato 6 giugno 2020 09:27:26

Caro presidente lei ha sempre detto che l'Italia ed un paese forte ne usciremo a testa alta sa non è proprio così I soldi mai arrivati le sospensioni mai accettate come bollette mutuo finanziamenti ecc... Noi siamo pronti a ripartire e vogliamo ripartire ma se voi non fate nulla come possiamo andare avanti oltre a essere senza soldi voi li chiedete caro presidente lei e bravissimo a parole ma con i fatti meglio lasciare stare ci ha solo illuso in questi mesi e intanto le persone ancora oggi perdono il lavoro

Venerdì 5 giugno 2020 15:47:46

Non ho votato 5 Stelle e continuerò a farlo; avevo seri pregiudizi su di Lei, ma la mia mente libera mi porta oggi a dirLe che Lei è tra i politici che non lavora per sé, per la propria carriera e il consenso elettorale. Per l'attività svolta nella mia vita so che cosa vuol dire la solitudine di chi deve rappresentare, scegliere, dare soluzioni… e Lei lo sta facendo al massimo delle Sue capacità. Per quel che conta, Le dico che molte persone dovrebbero esprimerLe ricononoscenza e stima. Lo faccio io in tutta sincerità.
Maria Grazia

Venerdì 5 giugno 2020 12:31:32

Buongiorno,
Vivendo questo brutto momento e avendo Amore per l'Italia vorrei per questa Nazione un nuovo Risorgimento. Considerando che viviamo nel paese più bello e vario al mondo trasformiamo ora l'Italia in un grande Resort, Noi per natura cultura risorse archeologiche e culinarie siamo la calamita di tutto il turismo mondiale, abbiamo anche una Nuova compagnia aerea e volendo un industria automobilistica che permetterebbe di girare in lungo e in largo per 365 giorni l'anno con automobili nostre e ecologiche. Adesso è il momento di cambiare ne abbiamo l'opportunità e forse le risorse facciamolo per Noi facciamolo per Tutti.
Resort Italia what else.
Distinti saluti
Andrea Carbone

Venerdì 5 giugno 2020 06:17:57

Ave caesar morituri te salutant

Giovedì 4 giugno 2020 20:50:40

Buonasera presidente, vorrei chiederLe se sarà possibile, nel momento della revisione con la società che si occuperà delle autostrade, di far istituire degli abbonamenti per i pedaggi autostradali a favore dei pendolari. La ringrazio molto se vorrà occuparsene, perché mia figlia e il compagno spendono 10 € al giorno per andare al lavoro da Ladispoli all'aeroporto di Fiumicino e non sono gli unici. Grazie ancora e buon lavoro. Eugenia Silvana Monopoli

Giovedì 4 giugno 2020 13:15:23

Salve signor conte io come tanti ho rispettato le sue iniziative ma non e giusto che la banca in cui io ho il mutuo fatta domanda di sospensione 29 marzo ad oggi ancora niente ci mette un mese per leggere e rispondere a un mail se mi contatti gli dico anche il nome siamo due dipendenti io nel settore conciato e mia moglie parrucchiera grazie spero che mi contatti che gli spiego tante cose da operaio i miei rispetti

Giovedì 4 giugno 2020 11:39:50

Il mio consiglio e l'auspicio di vederla partire su un treno ad alta velocità con destinazioni sconosciuta e non risentirla e rivederla più in tv.
Buon viaggio dott. Conte

Mercoledì 3 giugno 2020 20:54:59

Come può essere credibile un governo che dice di voler rifondare l'Italia con dei ministri come Bonafede, Di Maio, Costa, Boccia, etc e portavoce Casalino ?

Martedì 2 giugno 2020 14:57:27

Se volessi parlare con lei in privato, nella sua veste di avvocato, mi può dire come posso fare??? Per me sarebbe importantissimo 😍

Lunedì 1 giugno 2020 21:29:01

Gentile Presidente. Sono una mamma, una donna, una bancaria. Ho visto in questi mesi il mondo cambiare mentre per me tutto restava più o meno uguale a parte andare a lavoro mascherati. Per le mie figlie no. La grande, ormai adolescente, riesce a gestire emozioni e momento. La piccola ha 6 anni. Finiva l asilo quest' anno. Mai un cedimento in due mesi. Fino a che di disegni diventavano virus, quando mamma entrava in casa diceva" lontano sei infetta", i pianti: mi mancano gli amici, l altalena, il mare. Caro presidente, se tutto ciò che è stato fatto era necessario e, secondo me ammirevole per come lo avete fatto, c è un neo che non va via. Ci avete invitato a far scrivere ai bambini" andrà tutto bene" circondati da milioni di arcobaleni, ci avete insegnato a giocare salutando col gomito. Bene. Ora stiamo andando verso la normalità. Per noi. Per loro non va tutto bene e i gomiti ormai fanno male. Loro a casa coi nonni. Noi a lavoro a sudare sotto maschere e visiere. Caro presidente lei ha un figlio, sa cosa vuol dire; e se gestire le sorti di uno dei più bei paesi del mondo è un compito difficile e di tutto rispetto Le chiedo una cortesia. Uno sforzo più grande. Un enorme sforzo. Più di qualsiasi decreto, più forte di qualsiasi gomitata, di qualunque autocertificazione... Una cosa sola: faccia tornare a vivere i nostri bambini. Sono i meno contagiati, i meno trasmettitori i più indifesi e i più dimenticati. Presidente Conte il resto d Europa c è riuscito a non incutere paura nei bambini. Per favore Lei che ha guidato l' Italia intera verso l'uscita da una pandemia mondiale intervenga ora. Loro sono il futuro. Il mio futuro. Il suo. Il nostro. Una mamma, una donna, una bancaria.

Commenti Facebook