Messaggi e commenti per Matteo Salvini - pagina 4

Messaggi presenti: 3.374

Lascia un messaggio o un commento per Matteo Salvini utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Giovedì 30 luglio 2020 20:08:25

Sono Emanuele di Caltagirone provincia di Catania, desidero esprimere la mia solidarietà al Senatore Matteo che apprezzo molto e in tal senso esprimo la mia fiducia nei Suoi confronti in quanto pur essendo bersagliato da persone incapaci se non addirittura Subdole, lo Minano dei principi Sani e Costituzionali. Formulo al Sen. Matteo i miei più fervidi auguri e Spero di Averlo quanto prima Capo del Governo. Auguroni Matteo. Cordialmente Emanuele

Giovedì 30 luglio 2020 15:56:05

On. Salvini
Nella speranza che la maggioranza non si macchi dell'ennesima vergogna mandandola a processo, atto di inspiegabile comprensione dal momento che la Lamorgese ha tenuto ad ottobre i migranti in mare per un periodo molto più lungo e su di lei si è steso un velo pietoso e un silenzio tombale come sempre fa la sinistra per tutelare i suoi esponenti, le giunga il mio personale e sicuramente quello di tutti i suoi sostenitori un sentito
" In bocca al lupo" nella speranza dI poter riprendere la parola che da 10 anni ci è stata tolta.

Giovedì 30 luglio 2020 11:34:06

PER IL SIG. HIAMPAOLO
Aspetti e speri, io mi confronto solo con persone obbiettive per il resto mi ripeto NON HO TEMPO DA PERDERE.
Mi rendo conto che è molto duro di comprenfonio se ancora non ha capito che in questo bl og non è gradito.

Mercoledì 29 luglio 2020 23:03:47

Sig. ra Liliana sono ancora in attesa di una sua risposta ha il coraggio di protestare oppure si nasconde da classico ITALIANO.
Il detto e: Italiani falsi e cortese

Mercoledì 29 luglio 2020 20:33:39

Ascoltare e osservare la difesa strenua che i politici di sinistra fanno di tutti i provvedimenti e in generale dell'operato del governo o dei suoi singoli rappresentanti, sconvolge lo stomaco. Fa imbestialire, e al tempo stesso ridere, il vedere quanto sudano metaforicamente nello svolgere l’ingrato compitino ricevuto dal Partito. Ieri sera a Quarta Repubblica si sono esibite la Maltesi e la sempre presente giornalista bionda, della quale non ricordo il nome, che regolarmente e affannosamente difende il PD. Sono state capaci di accusare Fontana e di difendere l’indifendibile Zingaretti che tutto puo’ senza temere le intromissioni della magistratura. Il primo HA bene o male finito col fare DONO DI 50. 000 CAMICI per un totale di E 250. 000. - ED è INQUISITO, il secondo ha acquistato e pagato IN ANTICIPO 11 MILIONI DI EURO PER DELLE MASCHERINE che LA PICCOLA DITTA CHE VENDE LAMPADINE NON HA MAI CONSEGNATO. ZINGARETTI N O N E’ INDAGATO.
Non siamo piu’ alla frutta, siamo alla spaghettata mattutina avendo superato da molto la prima colazione, la seconda, il pranzo e perfino il dopo cena. Ieri sera perfino Porro ha fatto un errore grossolano invitando il filosofo francese Levy come oppositore di Salvini. Questo signore ha usato tutti i consueti e possibili mezzi per farlo tacere o, piuttosto, per non farlo parlare, anche con una certa arroganza assolutamente indebita per chi è ospite di un paese che non è il suo. Non solo, ma il Signore in questione ha letteralmente messo al tappeto Salvini, imbarazzandolo e sorprendendolo con la sua aggressività, forse anche perché intimidito dal titolo di « filosofo ». Il lato comico di questo scontro a senso unico sono state le affermazioni quantomeno strane del FRANCESE sulla necessità della tutela degli immigranti, sull’accoglienza e addirittura sul fatto che questi pare siano UTILI nella lotta al corona virus. A Porro e a Salvini non è balenata neppure per un secondo l’idea di METTERLO A TACERE GARBATAMENTE e IN UN BATTIBALENO ricordandogli il comportamento del suo paee alla frontiera di Ventimiglia dove la polizia francese prende a manganellate donne incinte cadute a terra. Immagino che un giornalista conosca gli ospti che invita. A dibattere con Levy, Porro avrebbe dovuto invitare la Meloni, non il timido e rispettoso Savini: il francese ne sarebbe uscito… spiumato come un cappone sul piatto da portata al pranzo di Natale.

Mercoledì 29 luglio 2020 19:50:44

PER IL SIG. GIAMPAOLO
Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire pertanto non avendo tempo da perdere si dia una risposta da solo.

Mercoledì 29 luglio 2020 17:09:00

Lei dichiara sempre di lavorare per "i cittadini", per gli "italiani" ed allora perchè continua ad offendere proprio la maggior parte degli italiani e/o cittadini? I lavoratori, i dipendenti pubblici e privati, i semplici pensionati, come me, le mamme ed i bambini, nonostante il caldo, indossiamo la mascherina. Tanti piangiamo le persone care morte da sole in ospedale. E lei si mostra sorridente, abbraccia, stringe le mani. Se in un locale pubblico non vengono osservate le tre norme di legge (distanza - mascherina - uso di disinfettanti) prendiamo 1000 euro di multa. Perchè Lei non viene multato? Le pare giusto? Indipendentemente dal considerare utili o meno le tre norme di legge, non osservarle dovrebbe essere reato soprattutto per Lei.
Le auguro di avere la maturità di riflettere ed umilmente comprendere che gli errori comunque col tempo si pagano.

Mercoledì 29 luglio 2020 13:51:04

Sig. ra Liliana perché non risponde alla mia domanda che le ho scritto sul blog di protestare, incatenandosi davanti a Montecitorio.
Magari Salvini potrebbe ascoltarla

Mercoledì 29 luglio 2020 13:04:27

PER I SIG? GINO E GIANPAOLO,
Scusate siamo in Italia o in Cina? La democrazia per Voi non esiste? Io scrivo e dico quello che mi pare se non Vi piace cambiate blog!
Voi siete pensionati? Siete quelli andati per caso in pensione a 35 anni? Beh! Io no e pago le pensioni quindi se il Vostro governo ci obbliga ad andare in pensione a 70 anni IO mi incazzo chiaro? Scusate pensate che mi bevo il discorso dei poveri bambini che un domani non avranno la pensione per colpa di quelli che la chiedono dignitosamente oggi a 60 anni? I signori che votavano e votano per il reddito di cittadinanza, per un pacco di pasta allora e oggi per fritture pensate che siano in grado di stabilire chi deve andare e non andare in pensione? WWW quota 100, mille volte WWW. Il futuro dei giovani oggi, di questo si riempiono la bocca ma i politici di allora non ci pensavano vero? Scusate le Vostre balle stanno a zero e per dirla tutta cominciate a prendervi in carico gli immigrati che arrivano a migliaia e non lasciateli sul groppone a tutti gli italiani! Forza Salvini la destra in questo paese fino a prova contraria è in maggioranza.
Saluti

Sign Gianpaolo?
Intanto è lei il frustrato della situazione perché in primis per Lei Francia o Spagna purché se magna, questo è il suo motto, il mio è giudicare ciò che mi propongono e ripeto i seggioloni non sono adeguati ai bimbi che gli piaccia o non gli piaccia le cose stanno così. Si informi poi scriva. Mi spiace ma lei afferma cose che non conosce giusto per disapprovare il prossimo, insomma io i seggioloni ce li fanno pagare con le tasse quindi giudico gli acquisti.
Saluti

Sign GIANPAOLO voglio aiutarla a capire:
Non mi ripeterò più o impara o impara! La protezione civile dice che in caso di terremoto i bimbi devono mettersi sotto i banchi, mentre la ministra compra i seggiolini. Secondo LEI può essere la stessa cosa?
Si dia una risposta da solo perché da me non ne avrà più
Saluti

Mercoledì 29 luglio 2020 09:55:47

Signor Gino sul blog di Matteo Salvini ci sono persone intelligenti che non insultano e motivano le loro idee... mi creda quando le dico che noi siamo sul blog giusto mentre lei, il signor Gianpaolo e qualcun altro siete su quello sbagliato.. Persone come noi mai impiegherebbero il loro prezioso tempo a dire cose insensate sul blog del Conte vanesio perché noi siamo persone rispettose dell"altrui pensiero cosa che voi ideologicamente contrari non ce la fate proprio... Rassegnatevi, prima o poi andremo a votare e Salvini sarà premier.. lo so che non riuscite ad accettarlo ma questa si chiama democrazia. Come vede non c"è solo la signora Liliana e signora Nadia ma anche altre persone che al contrario di me neanche rispondono alle vostre provocazioni che il più delle volte fanno solo ridere. Saluti.

Commenti Facebook