Messaggi e commenti per Milena Gabanelli

Messaggi presenti: 525

Lascia un messaggio o un commento per Milena Gabanelli utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Milena Gabanelli

Giovedì 16 settembre 2021 09:21:55

Da alcuni mesi la nostra “Associazione per la Divulgazione delle Opere di Ingegno” “Assodoi”, che detiene un mandala della “Compassione” sin dall’anno 1993 (quando avemmo l’occasione di “organizzare” un grande evento per la realizzazione del “Mandala di Kalachakra” a Palazzo Ducale di Genova), ha avviato una “petizione” (su “Change. org” di cui al link: ht tp: //-------. it/djH7Lxv D) al fine che venga garantita la conservazione e la legittima custodia, del “Mandala della Compassione” (così come è stata garantita dalla “Assodoi” per tutto questo tempo).
Ora, a prescindere dalle nostre temporanee “difficoltà”, è nostra imprescindibile condizione quella di ottenere, quale primario obiettivo, il riconoscimento ufficiale (da parte delle PP. AA.) quale “opera di interesse pubblico” ed in particolare da parte della Soprintendenza di Genova e del Comune di Genova (si veda specifica “comunicazione del 14/06" u. s.).

Per raggiungere questo “minimo" obiettivo abbiamo però bisogno dell’appoggio di quanti, per autorevolezza e competenza, possono “incidere” significativamente sulla attenzione di chi è preposto a dare tale “riconoscimento”.

Già molti articoli sono usciti sulla stampa quotidiana (si veda “Il Secolo XIX” del 12/01; 5/03; 13/03 e del 4/05 c. a.).

A marzo il Prof. Vittorio Sgarbi ha lanciato un “appello” affinché il “Mandala della Compassione” venga riconosciuto quale “documento da conservare”.

Anche il Sindaco di Genova (Marco Bucci) si è dichiarato «Pronto a salvare il mandala tibetano» d'accordo con Sgarbi (articolo del 13/03).

L'appello ha ispirato la Prof. ssa Livia Pomodoro (Presidente della "Accademia di Brera"), che ha ora posto con forza il tema dell'onere e della responsabilità in capo a chi dovrà garantire la tutela del Mandala (si veda “laRepubblica” del 4/07 u. s., con qualche "imprecisione").

Abbiamo “scritto” (più volte) al MiBACT; alla REGIONE LIGURIA ed al COMUNE DI GENOVA (si veda “testo” pubblicato su https: //www. -------. o rg/p/al-sopr intend ente-di-ge nova-do tt-ssa-manuela-salvi tti-salviam o-il-mandal a-della-com passione/u/29446 126).
Anche la Soprintendenza si è espressa, formalmente, (MIC|MIC_SABAP-MET-GE_UO23|0008077-P ; si veda “lettera del 19/05/2021”) con un riferimento preciso «… in considerazione delle istanze pervenute che auspicano la sua conservazione, …”» che rimanda alle “dichiarazioni” pubbliche (di cui sopra) ed alle numerose sottoscrizioni ed attestazioni di singoli “cittadini” (oltre 500 firme su “Change. org” ; si veda link: http : //-------. it/djH7 LxvD e oltre 3. 000 “collegamenti” su “LinkendIn”).

Ne consegue doversi considerare acquisito che, il “Mandala della Compassione”, è oggettivamente “opera di interesse pubblico”.

Motivo per il quale, sempre da parte della Soprintendenza (come da “accordi” presi con il suo Assessore alla Cultura in data 19/04/2021), è stato riconosciuto, come indispensabile ed urgente, un “intervento” teso a valutare prioritariamente: « … l'an e il quomodo di una eventuale traslazione … che non ne comprometta l'inestimabile valore artistico e religioso. ”» per evitare gli “ingentissimi danni” che verrebbero a ricadere, per il mancato legittimo operato, su quanti risultassero responsabili della distruzione del Mandala.

Aggiungo che a seguito dell' “impegno” assunto, la stessa Soprintendenza, ha recentemente precisato (MIC|MIC_SABAP-MET-GE|31/08/2021|0014030-P) con “lettera del 30/08/2021”, indirizzata anche al Comune di Genova, il proprio parere in merito ad una possibile “conservazione” del “Mandala della Compassione”, con propria "RELAZIONE TECNICA STATO CONSERVAZIONE”, ancorché strettamente mirata alla sola eventualità della sua traslazione.

Tutto ciò, purtroppo, dopo un iniziale entusiasmo, nel silenzio della pubblica amministrazione che riteniamo non possa più ignorare la vicenda del Mandala. Il suo significato ed il suo valore sono ormai pubblici e pubblica è diventata la responsabilità di trovare una soluzione a questa avventura della spiritualità e della cultura.

Siamo pertanto a chiedere, da parte Sua, la possibilità di ottenere un "sostegno" (citazioni, pubblicazione articoli, ecc.) a mezzo dei quali si possa dimostrare concretamente il più autorevole “interesse pubblico” per la salvaguardia di questa opera tanto effimera quanto maggiormente «… ancor più preziosa …» (come detto dalla Prof. ssa Livia Pomodoro).

Rimango a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento ed informazione (anche documentale).

Ringrazio e con sincera stima saluto cordialmente.

pino cavanna
Presidente
Associazione per la Divulgazione delle Opere di Ingegno

mobile
342 -------

mail ------. org
-------. com

mail pec
-------. it

Martedì 7 settembre 2021 19:32:41

Biotecnologia associata al vaccino covid


Buonasera Sig. Ra sono un'impiegata di Livorno.. Ho 2 figli una di 14 anni uno di 9, ho deciso di fare il vaccino a me, mia figlia e mio marito con grande fatica e con molta molta paura e perplessità vista l'enorme mole e decisamente poco chiara informazione che c'è attorno all'argomento vaccino sia che si sia a pro che si sia contro. Una cosa però mi terrorizza questo discorso della transizione alla biotecnologia le vorreiallegareun video dove si trovano stralci di discorsi del ministro colao e dell'attuale ministro dell' ecologia. La prego di poter fare un'inchiesta su quanto le riporto... Perché credo che abbiamo. Il diritto di sapere se dobbiamo preoccuparci o meno di questi aspetti o se al contrario sono tutti discorsi fatui. Posso avere qualche riferimento per allegare il file? Grazie

Venerdì 3 settembre 2021 08:44:07

Milena for PRESIDENT
Potrebbe dar frutti una INCURSIONE par tuo nel settore edile x scoprire cosa causa abnormi aumenti costi/metro di 30-40%.
Bonus 110 e sconquasso totale sotto OGNI ASPETTO, qualità fisco, affidabilità imprese serie messe a rischio x concorrenza selvaggia e corsara da "soggetti improbabili".
Senza nessun ipotetico controllo di oggi o domani... e poi crolli e incendi.
Quanto STRA-guadagnano oggi in più le banche, governo cosciente e consenziente ?
Tassi bassi ma su somme più elevate, odore di bolle, di speculazione: mio progetto doveva essere 500-550000 e ora non so se bastano 750000, visti i preventivi in arrivo (e pregare mesi per averli)
Imprese imputano a CARENZE di rame ferro legname isolanti ecc, ma perfino i ponteggi...
Governo cosciente? Consenziente ? Favorire la ripresa bene ma GONFIANDO mi pare pericoloso e foriero di conseguenze.
Cara Milena Grazie e Buon Lavoro... saliresti al Colle ?

Lunedì 16 agosto 2021 17:04:33

Blue Air - truffa biglietti aerei


Gent. ma Dott. ssa Gabanelli,
La pregherei di indagare sulle compagnie aeree low cost come la Blue Air.
Avevo comprato 3 biglietti aerei a marzo 2021 e mi hanno spostato sia il volo di andata che di ritorno, purtroppo non mi è stato possibile pianificare un voucher per problemi personali, ma ho richiesto più volte il rimborso dei biglietti ai mille indirizzi. Non mi hanno mai risposto.
In attesa di riscontro.
La saluto cordialmente.

Venerdì 30 luglio 2021 19:39:08

Ecobonus e cessione del credito


Buonasera sig. ra Gabanelli, mi sono deciso di scriverle in quanto sono un piccolo commerciante che lavora nel settore della serramentistica.
A fronte delle normativa vigente in tema di agevolazioni fiscali e cessione del credito di imposta, ho "provato" ad effettuare un piccolo lavoro ad inizio anno 2021 applicando lo sconto in fattura concedendo la cessione del credito d'imposta alla mia cliente finale.
Al fine di monetizzare il credito d'imposta, sono ancora alle prese con l'ente a cui si appoggia la mia banca per finalizzare l'operazione.
Posso dirle che la pratica ha moltissime difficoltà nel procedere, ogni volta che si produce un "documento mancante" o "non conforme", nè rispunta un'altro; uno precedentemente conforme non lo risulta piu' e si viene spesso "rimbalzati".
Credo sia interessante far conoscere all'opinione pubblica che, tale operazione, viene molto contrastata dagli enti che si frappongono tra le banche e noi piccoli imprenditori per riuscire a trasformare questi crediti di imposta in liquidità.
Mi ritrovo nella condizione di aver eseguito i lavori e non riuscire ad incassare monetizzando il credito di imposta generato e presente nel mio cassettino fiscale.
Consideri che il credito di imposta viene spalmato su 10 anni, quindi 10 rate annuali.
La monetizzazione è fondamentale per poter far sopravvivere un'azienda.
Io non credo di essere l'unico ad aver questo problema e sarebbe "un servizio utile alla comunità" far capire che lo sconto in fattura sta mettendo in difficoltà molte persone che hanno un'attività. Cordialmente la saluto. Lanzi Francesco

Venerdì 30 luglio 2021 16:08:02

Buonasera
Ho una vicenda molto interessante da sottoporle. Riguarda un'azienda municipalizzata ed un mio esposto alla procura di Torino.
Pietro Bona 335-------

Ps. Molto discutibile il comportamento del PM che mi ha fatto pensare di chiedere riscontro al CSM ed alla Commissione europea riguardo i tempi e le modalità adottate nelle indagini... sia con riferimento alle norme nazionali... sia con riferimento al diritto Europeo.

Martedì 27 luglio 2021 08:32:02

Numero verde 1500


Dovrebbe essere attivo 24 ore su 24.. Nessuno risponde nè giorno nè notte, nonostante sia rimasto in attesa per oltre un'ora ogni volta. Quanto ci costa e a chi vanno i soldi di questo servizio inesistente? credo che sia una truffa.

Mercoledì 21 luglio 2021 10:39:45

Articolo sul corriere relativo alla pornografia giovanile


Sono un nonno di 82 anni con 8 nipoti di varia età (dai 10 ai 22 anni).
Bello e complimenti sia per l'articolo che per il suo intervento alla sera sul telegiornale però a conferma della sua indagine qualche giorno fa il nipote di 13 anni mi ha detto che con altri amici hanno ascoltato la trasmissione radiofonica "LA ZANZARA" ho tentato di arrampicarmi sugli specchi ma non sono riuscito a trovare alcun appiglio per giustificare quelle porcherie. Ritengo comunque che lo sguardo e la bruttezza del viso del Sig. Cruciani siano l'esatta fotografia del suo istinto animalesco.
Se per caso trova il tempo di darmi qualche suggerimento gliene sarei grato e la ringrazio anticipatamente.
Aldo Lovato

Mercoledì 21 luglio 2021 06:57:23

Vorrei inviare una e-mail a Milena Gabanelli.
Poiché uso la posta elettronica ma non i cosiddetti social, gradirei ricevere il suo indirizzo e-mail.
Grazie

Martedì 20 luglio 2021 19:46:46

Covid


La seguo da sempre, per me Lei e' un punto di riferimento del giornalismo. Ho una formazione tecnica. Non sono un no vax. Ma questo pensiero unico sulla gestione della pandemia mi preoccupa parecchio.. L'umanita' si e' trovata in una situazione terribile e quindi si e' dovuto a volte prendere delle decisioni in emergenza, ma non condivido assolutamente questa pressione per vaccinare i minori e i giovani in generale. Il vaccino e' sperimentale ma in base al rischio-beneficio comunque era conveniente vaccinare i fragili, ma che dati ci sono che consiglino di vaccinare i minori ? ma come e' possibile che sia stata abbandonata qualsiasi tentativo di cura, e il giuramento di Ippocrate ? forse perche' se i medici ci curavano non sarebbe stato possibile autorizzare la vaccinazione di massa con un vaccino sperimentale ? avrei tanto bisogno che mi aiutasse a capire, grazie mille. cordiali saluti

Commenti Facebook