Messaggi e commenti per Paolo Del Debbio - pagina 2

Messaggi presenti: 424

Lascia un messaggio o un commento per Paolo Del Debbio utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Paolo Del Debbio

Giovedì 6 maggio 2021 17:00:56

[Conderazioni]

Ciao Paolo, mi permetto di darti del " Tu" perché siamo quasi coetanei. È da tempo che volevo contattarti in privato ma non sapevo come fare. Con i social non vado molto d'accordo mi sono iscritta a istragam dove ti seguo, ho cercato, di inviarti qualche messaggio ma nn so neppure se lo hai letto (il mio nome su istragam è romagnoliemly).
Comunque mi presento mi chiamo Amelia Vitiello sono di Torre del Greco /Napoli ho 67 anni appena... mio malgrado in pensione. Il mio lavoro era funzionario Ispettorato del Lavoro di Napoli. Ho due figli un maschio di 38 anni avvocato penalista e una femmina di 35. Almomento nn ho nessun legame affettivo.
Voglio complimentarmi con Te per il tuo perbenismo e intelligenza che ti contraddistingue, mi piacerebbe tanto appena possibile partecipare al tuo programma televisivo, ma sopratutto essere in contatto con te.
Spero che Tu mi risponda, ti mando i miei saluti affettuosi.
Amelia Vitiello

Venerdì 9 aprile 2021 20:32:45

D ' accordissimo con la signora Paola Rossi e d' accordissimo anche nel "tranquillizzare " la signora Murgia che dovrebbe sapere, credo, che ci sono tanti "bei" dittatori in giacca e cravatta

Giovedì 8 aprile 2021 19:25:15

Buon Pomeriggio dott. Del Debbio

Ho letto che il giorno di Pasqua 40 persone che avevano la prenotazione per la vaccinazione presso il centro di Tor Vergara a Roma hanno trovato chiuso: il motivo era forse perché era un giorno festivo?
Ho fatto una considerazione: se siamo in stato d’emergenza da più di un anno non dovrebbe essere tutto aperto e funzionante al meglio? Se in quel centro era sorto un qualsiasi problema perché quelle persone non sono state contattate e mandate in altro centro?
Allora non c’è tutta questa emergenza ed é perfettamente inutile prorogare “lo stato d’emergenza ogni 3 mesi”
(sembra quasi sicuro che allo scadere del 30 aprile tale stato verrà prorogato fino al 31 luglio). Altri paesi stanno preparandosi alla prossima estate con vaccinazioni a tappeto stanno preparandosi agli Europei di calcio con stadi aperti al pubblico (con limitazioni al numero di spettatori) e qui si continua con “la via dei colori” ogni settimana!
É pensabile che i turisti stranieri verranno in vacanza in uno paese in stato d’emergenza permanente,
dove é stato detto chiaramente dal CTS che é ancora troppo presto per valutare la possibilità di un numero limitato di spettatori allo Stadio Olimpico di Roma per le partite del Campionato Europeo? Non c’è nessuna volontà di far ripartire il paese!
Infine volevo dire allla sig. ra Murgia di stare tranquilla perché i Dittatori non sono riconoscibili dall’abito che indossano ci sono anche Dittatori in giacca e cravatta.
Cordiali Saluti
Paola Rossi

Venerdì 12 marzo 2021 15:53:02

[Fornitore audio e luci per spettacoli teatrali]

Salve, sono marina, potreste per cortesia parlare anche di noi, dimenticati da tutti?
non siamo alla frutta, siamo alla disperazione. franceschini è bravo con i decreti ma i soldi non arrivano. aiutateci.

Giovedì 11 marzo 2021 10:44:23

[Informazione]

Ciao Paolo del debbio sono Dario da Pescara sono io un volontario di protezione civile nazionale io e mio figlio un appunto e nessuno ne parla rispetto per le persone anziane ed i dottore ed infermieri cui stanno in campo però noi della protezione civile siamo in prima linea a contatto con la popolazione stiamo ancora aspettando i vaccini cui saremmo stati dopo i dottore degli ospedali anche noi fare i vaccini stiamo ancora in attesa e questo nessuno ne parla di questo ed e vergognoso tutto ciò non siamo degli eroi e non veniamo pagati ma ci sono delle persone in famiglia soggetti a rischio se uno incontra il virus e lo riporta a casa con tutte le precauzioni sempre mettono avanti operatori del ospedale e forza pubblica polizia ed esercito noi siamo sempre ultimi questo voglio dire vedi te in trasmissione di parlare con qualcuno di questo

Lunedì 8 marzo 2021 14:47:41

[Dritto e rovescio]

Ciao Paolo, sei stato un grande quando hai zittito Vauro.
Ti seguo sempre, un abbraccio.

Venerdì 26 febbraio 2021 19:13:50

[Trasmissione del 25/02/2021]

Dottore buona sera,
In riferimento alle parole del sindacalista Lorenzo Medici nella trasmissione del 25/02/21: " i dipendenti pubblici lavorano molto" voglio far presente che per richiedere documenti e servizi nelle ASL, nei comuni, nei tribunali, ecc. ecc. occorrono mesi di attesa. Comunque la prossima volta inviti il sindacalista e si faccia dare i carichi di lavoro dei dipendenti che lavorano e non il raggiungimento degli obbiettivi che è un meccanismo per aumentare la busta paga. Un cordiale saluto.

Giovedì 25 febbraio 2021 22:17:52

[Regole di vita]

Caro compaesano sono fiorentino e ti giuro che eri uno dei pochi conduttori che stimavo... sono rimasto allibito vedendo chi hai invitato in studio... prima di mettere i microfoni in mano e chiamare imprenditori chi fa debiti e concordato x 500 milioni... informati caro amico

Mercoledì 24 febbraio 2021 14:41:28

[Nuovo (si fa per dire) Governo]

Carissimo dr Del Debbio

Lei e Mario Giordano siete gli unici che dicono la verità anche sul governo attuale.
Come ha mostrato ieri Giordano non ho alcuna fiducia che San Mario Draghi possa risolvere qualche problema.
Quel pazzo di Speranza è ancora al suo posto
Quell'altro inutile essere a nome Arcuri è tuttora saldamente al suo posto.
Qell'altro pazzo di Ricciardi è ancora al suo posto.
Quell'aborto del CTS è tuttora saldamente al suo posto.
Cosa posso pensare???
Abiamo un presidente della Repubblica che andrebbe chiuso in casa di cura per malattie mentale.
Un idiota come Di MAio saldamente al ministero degli esteri.
Una donna (si fa per dire) come la Lamorgese che ancora permette o sbarco di migliaia di nullafacenti e totali clandestini senza alcun diritto di asilo ch non si sa dove
vanno a finire, ma che nel contempo spende centinaia di migliaia di Euro per adattare alle sue esigenze il ministero degli Interni.
Per fortuna mia figlia dr in Astronomia presso la faoltà di Bologna lavora e vive in Germania da 24 anni è ormai cittadina tedesca e lavora con i vari enti spaziali
quali DLR ESA NASA. e spero di poter essere vaccinato per tornare a vivere in Germania. Io ho 76 anni ma al momento, checchè ne dica Zaia, vaccini non se ne
sono visti. Se continua così forse nel 2025 saremo vaccinati.
Scusi lo sfogo aspetto la sua trasmissione di domani con ansia e spero che Mediaset ponga finalmente fine ad una trasmissione come quella condotta dalla
Sig. ra Palombelli (radical chic che più radical chic di così non si può) che agisce quasi come la Gruber quando qualcuno dice cose che Lei non vuole sentire e metta
al bando la Veronichetta che (oltre a scrivere per un giornale infame come il Fatto quotidiano), invita sempre squallidi personaggi di sinistra, giornalai senza arte ne parte che assomigliano molto alle comparsate delle varie trasmissioni della Sette che più faziose di così non è possibile.. Vedasi Floris Formigli Panella e Omnibus.
Cordialissimi saluti e avanti così
Claudio Bertarini

Lunedì 22 febbraio 2021 14:00:47

[Vaccinazioni Covid-19]

Buongiorno Dott. Del Debbio,

sono nata nel 1956, compirò 65 anni il prossimo Luglio, e ho letto ieri Domenica 21 febbraio c. a. sul quotidiano Il Tempo che i nati nel suddetto anno saranno, dal 1 Marzo, tra i primi pazienti a ricevere il vaccino AstraZenica presso lo studio del proprio medico di base.
Questa mattina mi sono informata presso lo studio del mio medico, che si trova a Roma, e ho saputo che la notizia corrisponde a verità peccato che sono previste 30 DOSI DI VACCINO AL MESE ‼️Presso i medici di base si vaccineranno i pazienti dai 18 anni ai 65 con questo numero di vaccini quando finiremo❓😳
Spero di avere capito male e che il numero delle dosi sia molto più alto.
Una domanda ma vogliamo uscire da questa emergenza ❓
Lascio a Lei ogni commento.
Grazie per il suo continuo impegno
Saluti
Paola Rossi

Commenti Facebook