Messaggi e commenti per Paolo Del Debbio

Messaggi presenti: 294

Lascia un messaggio o un commento per Paolo Del Debbio utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Venerdì 25 settembre 2020 15:22:37

Egregio Paolo, seguivo volentieri la tua trasmissione insieme a Fuori dal Coro e Quarta Repubblica, ma ultimamente ho la sensazione che tu abbia cambiato la tua impostazione. Nella trasmissione andata in onda giovedi 24 Settembre, nello spazio dedicato ai pilotati invasori (se siamo in democrazia credo di poterli definire tali), ho dovuto purtroppo assistere ancora agli show dei soliti buonisti Migliore, la Fusani e cosa ancora più sgradevole, alle solite farneticazioni di quella tipa col nome di Karima Moual. Chiaro che nessuno mi costringe a seguitare a vedere la tua trasmissione però, sinceramente, non capisco perchè, in ogni caso, non si debba cercare ed ammettere la realtà delle cose ed accettare che probabilmente solo per interessi personali, e quindi ipocritamente, non si ammetta l'evidenza. Non sò se è vero ma sembra che la fantasiosa buonista, sia la compagna di un onorevole stellino ed in procinto di approdare ad un programma di Rai 1. Premetto che anch'io non sono d'accordo sugli epiteti che via social vanno alla cosiddetta giornalista, ma credo che non solo per quello che dice, ma anche per il suo comportamento, forse se li và a cercare. Comunque, egregio Paolo, non mi è piaciuto il tuo sermone nei confronti dei tuoi telespettatori. Ma più ancora, se inviti delle persone a parlare dei problemi avuti con gli invasori irregolari, perchè non li fai finire di raccontare le loro storie e poi, logicamente, mettere in evidenza i problemi che, effettivamente, noi italiani paghiamo per la presenza di certe persone ? Come è possibile seguitare ad accettare che avvengano certe cose ? Anch'io ne ho vissute alcune. Come possiamo permettere che i nostri cittadini siano costretti a vivere nella paura, nella delinquenza, nel degrado che aumenta sempre più e ad essere segregati in casa ? Non credo che tutto questo non sia sotto gli occhi di tutti. Allora, se vuoi effettivamente aiutare gli italiani, si debbono ammettere le nefandezze che succedono e porre veramente fine all'alimentazione di questi fatti. Quindi se sei un vero italiano, se non hai strani interessi, se veramente sei libero, perchè non cerchi di mettere in evidenza la verità nella quale tante, troppe parti dell'Italia ormai vivono, dando anche un'immagine irreale della nostra bella Patria ? Chiudiamo la bocca ai finti buonisti, riportiamo civiltà e rispetto delle regole nella nostra meravigliosa Italia, lo dobbiamo fare per noi, per i nostri figli e per i nostri nipoti. Certo che dobbiamo seguitare ad aiutare le persone, ma quelle che hanno veramente biaogno e facendo in modo che abbiano tutto quello che mettiamo a loro disposizione e non, invece, gonfiare le tasche a delinquenti e forse anche a qualche politico. Gradirei una tua risposta e comunque, ogni volta che porterai gli individui sopra citati nella tua trasmissione, io cambierò canale. Dovresti invitare persone serie con le quali discutere seriamente, per trovare una giusta soluzione ai problemi che impediscono una vita normale a tanti cittadini onesti, che hanno diritto a vivere il più serenamente possibile. Nell'attesa, colgo l'occasione per inviarti sinceri saluti.

Venerdì 25 settembre 2020 09:00:12

Buongiorno Paolo, mi sono meravigliata ieri sera di come ti sei rivolto al tuo pubblico, che dici di amare tanto, x la partecipazione di Karima alla tua trasmissione. E' vero che tu puoi invitare chi vuoi, ma e' anche vero che noi possiamo cambiare programma quando vediamo questo personaggio molto aggressivo e violento verbalmente e maleducato. Dai lo spazio a chi vuoi tu e buona giornata.

Mercoledì 23 settembre 2020 15:23:28

CONTE / SPERANZA – MA PERCHE’ ? ?
Questo non è un caso di DISCRIMINAZIONE? ? LA DISCRIMINAZIONE NON E’ VIETATA DALLA NOSTRA COSTITUZIONE? ?
Il DPCM 7 settembre 2020 ha introdotto la possibilità di ingresso in Italia, dai Paesi dell’elenco E (quindi da tutto il mondo eccetto i Paesi per cui è in vigore un divieto - lista F), per le persone che hanno una relazione affettiva comprovata e stabile (anche se non conviventi) con cittadini italiani/UE/Schengen o con persone fisiche che siano legalmente residenti in Italia (soggiornanti di lungo periodo), che debbano raggiungere l’abitazione/ domicilio/residenza del partner (in Italia).
("lista F"):
- Bosnia Erzegovina, Kosovo, Macedonia del nord, Montenegro, Moldova
- Armenia, Bahrein, Bangladesh, Kuwait, Oman
- Brasile, Cile, Colombia, Panama, Perù, Repubblica dominicana
PER QUALE MOTIVO ESCLUDERE SOLO LE PERSONE DI QUESTI PAESI? ?
PERCHE’ DISCRIMINARLE? ? NON SAREBBE SUFFICIENTE FARE UN TAMPONE? ?

Mercoledì 23 settembre 2020 15:05:42

Buona sera Del Debbio, ringrazio Lei e tutti i suoi collaboratori per la trasmissione "Dritto e Rovescio". E' dura la realtà che sta imperversando nel nostro Paese. Alla fine delle trasmissioni vado a letto sconfortata ma..., ma almeno vedo, sento e capisco la storia di questo momento storico. Tanti Italiani disperati, truffati, maltrattati nel proprio Paese nativo. E questo perchè? Perchè c'è chi ci dice "Il futuro dell'Italia sono Loro (gli extracomunitari), " parole testuali del rappresentante del PD. Questo signore non solo deve vergognarsi, ma non è degno di essere chiamato Italiano. E poi che ci fa uno così in politica se non sa amare il suo popolo, il suo Paese. E' meglio che si nasconda perchè si stanno rivoltando anche i nostri morti nelle tombe. Non siamo un popolo di inetti, di incapaci e non ci faranno stare zitti. E tanto che ci sono, sottolineo anche che non tutti gli Italiani si fanno mantenere col reddito di cittadinanza. E' gente senza dignità. Grazie per quello che fate. Risollevate L'italia!

Martedì 22 settembre 2020 22:40:37

Buonasera.. vorrei segnalare con una domanda semplice mia moglie e rimasta a casa X obbligo sia dall’azienda in cui lavora... supermercato Coop e dall’INPS X soggetto a rischio con codice v07 che classifica soggetti a rischio... X il Covid quindi è rimasta forzatamente a casa... dopo i sei mesi che la malattia e finita e rimasta senza stipendio malgrado abbia espresso il suo rientro a lavoro ma i medici competenti gli hanno rifiutato... quindi al mancato pagamento dello stipendio abbiamo chiesto info alla azienda e all’INPS che ci rimbalza da una parte all’altra senza sapere di chi è la propria responsabilità... ma se lo stato mi obbliga a non andare a lavoro con che cosa campo? E se riparte la pandemia cosa faccio ? Seguo sempre la sua trasmissione sarei felice mi desse una risposta... un saluto Patrizio

Martedì 22 settembre 2020 15:05:54

Dott. Del Debbio buongiorno. Scrivo a lei perchè non sono riuscita, nonostante le diverse richieste sia dirette all'INPS che tramite patronati, ad avere una risposta
Oggetto è l'ISEE disabili il cui valore determina anche la retta da pagare alle CSS-RSD etc.
Il problema è che l pensione di invalidità e l'accompagnamento, se non già devoluti alle CSS-RSD che ospitano i disabili come nel mio caso, pur non essendo considerate come redditi ma come contributo che dovrebbe " tamponare" la diversità, nell'ISEE vengono inseriti come patrimonio mobiliare: ciò aumenta i loro redditi e quindi la quota che gli stessi disabili devono versare alle strutture di ricovero.
Nel mio caso, ho accantonato le somme di mia figlia in un conto dedicato, provvedendo direttamente a tutte le sue esigenze odierne, proprio per lasciarle una piccola disponibilità per quando io non ci sarò, il cosidetto "dopo di noi"
Ho provato a chiedere a tutti, ma nessuno mi dà risposte: il CAF dice che deve inserire il saldo del conto al di là di cosa nello stesso sia confluito come da direttive INPS, l'INPS sostiene la stessa cosa, ma poi tutti la legge dice che la pensione di invalidità e l'indennità di accompagnamento non sono redditi.
Chi è in grado di dirmi come devo comportarmi? Spero di avere una risposta concreta
Grazie
T. Racheli

Lunedì 21 settembre 2020 20:48:02

Gentile Sig. Del Debbio, mi chiamo Daniela, abito a Ponte San Pietro (BG) e le scrivo questa e mail per sapere se puo aiutarmi nel cercare un lavoro tramite un appello nella sua trasmissione in quanto da tantissimo tempo non riesco a trovarlo, sebbene ho inviato molti curriculum e sostenuto molti colloqui. Le lascio il mio indirizzo email e il mio numero di cellulare 333------- nel caso qualche imprenditore mi voglia contattare tramite lei. Spero che non si dimentichi o che perda il mio messaggio, ci tengo molto. Se vede il messaggio, mi faccia sapere. Grazie mille e complimenti per il programma.

Lunedì 21 settembre 2020 19:46:02

Caro Paolo perchè nessun conduttore pone la seguente domanda: che fine faranno i parlamentari che verranno esclusi visto che ha vinto il si? e chi saranno? mi pare strano che stiano zitti zitti

Sabato 19 settembre 2020 23:54:19

Gent. mo Dott. Del Debbio sono una sua concittadina alla quale è successa una cosa gravissima al p. s. del s. luca di lucca. Vorrei denunciare il fatto e farlo conosce a più persone possibili. Mi rivolgo a lei x la fiducia che mi ispira. Sono sicura di una sua chiamata. Ringrazio anticipatamente. Roberta

Venerdì 18 settembre 2020 14:31:29

Ciao Paolo, ti seguo nelle tue trasmissioni da sempre, sono costretta a cambiare canale quando come ospite hai Karima, personaggio molto antipatico, prepotente e sinistr..., ho molti amici che ti seguono e quando c'e' questo persona passano ad altra programmazione. Ti ringrazio x i tuoi servizi un abbraccio affettuoso Rosanna

Commenti Facebook