Messaggi e commenti per Matteo Salvini

Messaggi presenti: 157

Lascia un messaggio o un commento per Matteo Salvini utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Giovedì 10 gennaio 2019 16:05:45

Ricredendomi sulla sua moralita'- serieta'- italianita', mi farebbe piacere stringerle la mano come uomo
di sani principi. Prof. Alberto Amati cognato acquisito del giudice Imposimato.

Giovedì 10 gennaio 2019 13:49:02

con riferimento alle famiglie di naufraghi che saranno sbarcate in Italia io per prima cosa, per accertarmi che siano vere famiglie, farei dei test di DNA

Martedì 8 gennaio 2019 00:55:45

Caro Matteo, colgo l'0ccasione per dimostrarle tutta la mia stima, nel contempo volevo umilmente consigliarle (in merito ai cori razzisti) una legge tutti frizzati#,mi spiego meglio ,visto che come ha detto giustamente lei, annullare una partita sarebbe pericoloso e decisione delicata da prendere, appena gli idioti di turno cominciassero con i cori offensivi a mettersi tutti frizzati, ovverosia, tutti i calciatori di entrambe le squadre guardalinee e arbitri compresi, tutti a braccia conserte fino a che gli idioti non la smettano!distinti saluti un suo assiduo elettore!

Domenica 6 gennaio 2019 12:37:57

Buongiorno a te, volevo dirti che trovo la ripartizione dei ruoli (tra voi 2 primi ministri in questo Governo )sia unica nella storia della Republica Italiana, ma sopratutto di grande efficacia per il nostro Paese, anche se io nel lontano 1978 sono espatriato in Germania, L´Italia c`è l`ho nel cuore quindi vedere che voi 2 vi prendete cura di lei, come non ha mai fatto nessuno è questo mi rincuora, ma ora una raccomandazione dalla Befana non bisticciate è che il Buonsenso sia in voi... fermo restando che la linea dura la trovo giusta... che accolgano coloro i quali ci rinfacciavano modo vomitoso verso gli immigranti. Siate Uniti perchè vi auguro di vincere la battaglia sopratutto contro i Francesi è Tedesci che sono la causa delle più gravi patologie Europee Auguri per 2019 che possiate avere la sapienza di rimanere Uniti per L`Italia a cui Tu è DiMaio avete ridato la speranza

Sabato 5 gennaio 2019 21:33:15

Mi verrebbe da consigliarti il motto che inseguono i sognatori con gli occhi aperti e le idee chiare: insisti e persisti, raggiungi e conquisti, ma non sono sicuro se sei all'altezza dell'arduo compito che ti aspetta dietro ogni angolo di strada. Secondo il mio parere per quello che vedo e che sento, hai la strada tutta in salita, vero è che in questo paese non bisogna avere una laurea per fare la ministra dell'istruzione o cercare di fregare i contributi per centinaia di migliaia di euro per diventare primo ministro, fare il capo di una parte di popolo e allo stesso tempo usare i soldi di Roma ladrona per fare la spesa compreso gli extra per tutta la famiglia, o adoperare dei faccendieri per comprare diamanti, o imboscare 50 milioni di euro appartenenti al popolo, anche a quella parte di popolo che oggi segue un presunto capo che al momento riveste un ruolo molto delicato soprattutto per la gestione di quei quattro scappati di casa che saranno ancora più scappati di nazione quando si accorgeranno dove sono capitati dopo aver rischiato la vita per arrivare in un paese con le pezze al culo indebitato fino al collo e senza alcuna autorità propria.

Sabato 5 gennaio 2019 21:03:57

Anche l'altro Matteo, il bomba di fatto e divenuto di fisico non appena si è seduto alla tavola imbandita dai banditi, si è visto che fine ha fatto, sul piano del comando e dei vulnerabili a seguito che hanno cambiato strada alle prime scosse provocate dalle bombate sparate dallo sputacchiere più veloce al mondo. Questo Matteo è sulla stessa strada e non ha tutta l'Italia che lo segue. A chi lo segue consiglio di consigliargli di non fare lo scemo di guerra in tempo di pace, la guerra è finita da parecchi decenni. Matte fa lo brav e datt na moss ciao

Sabato 5 gennaio 2019 19:15:50

sono solo una povera operaia non sono capace di esprimere tutta la nostra situazione con grandi parole ... ma una cosa e certa col signor Di Maio non faremo niente di buono ...

Sabato 5 gennaio 2019 16:40:53

Se non cambi strategia sarai la tua stessa carne da macello, fidati dalla voce dell'esperienza.

Sabato 5 gennaio 2019 16:27:33

Matteo ti do un consiglio da conoscente e sappi che chi ti parla è la voce dell'esperienza, quindi fa attenzione alle parole che mi sento di dirti senza interessi personali e senza appartenere a nessun tipo di partito o associazioni analoghe. Ti metto per iscritto che prevedo un crollo totale dei tuoi consensi se continui a fidarti di chi ti consiglia in questo momento. Io e te sappiamo di cosa parlo, che sei il tipo che ha bisogno di consigli anche su come muoversi, la tua postura manifesta apertamente un gran bisogno di sapere cosa dire a parte leggere il solito copione oramai scaduto. Tu hai bisogno di una sterzata di quelle brusche degna di chi passa alla storia e che un giorno i tuoi nipoti leggeranno il tuo nome sui libri di storia e non sarai il solito ceffo di turno dimenticato alla velocità di un battito di ciglia. Nemmeno tu ti rendi conto dell'importanza che potresti interpretare in questo paese. Per essere di tendenza devi andare contro tendenza. Se vuoi contare devi osare e per osare bisogna avere testa e palle della stessa misura e usarle in maniera differente. Se vuoi che la gente ti dà i chiodi da schiacciare col tuo martello devi usare un'altro tipo di linguaggio, quel linguaggio degno di uno Statista. Hai capito bene, ho usato la parola Statista perché in te vedo queste potenzialità. Cambia la postura e l'abbigliamento, cercati un buon oratore da cui trarne benefici, organizza un team di giovani teste pensanti che rivolgono lo sguardo e l'orecchio a vecchi saggi per comprendere il valore dell'esperienza e parti. Lasciati alle spalle vecchi rutti e scoregge emanati in tutti questi anni da mangiapane a tradimento, da quei quattro faccendieri, paraculi, facilitatori e racchetta voti di scambio. Diffida della tua ombra stessa intrisa di vecchi detti di vecchi babbioni travestiti da leoni. Sappi che l'essere vivente su questa terra più vulnerabile è l'uomo, oltre a qualche animale che si nascondono sotto terra. Gli stessi che mangiano gli animali che stanno sopra la terra finché campano, quegli animali che vivono grazie alla vulnerabilità di altri animali da compagnia e da guardia, con i quali continuano ad abbuffarsi sulle tavole imbandite solo per loro. Comincia a allargare lo sguardo a ciò che tu stesso sai ma che non osi. Osa e vedrai che perderò la scommessa su di te e tu passerai alla storia, se è questo che ti interessa. Sappi che per fare le cose che dici ci vuole poco e niente, basta crederci.

Sabato 5 gennaio 2019 13:17:52

Matteo non indietreggiare, continua così che tutta l'Italia è con te. Che gli exstracomunitari vengano accolti da altri paesi, perché l'Italia ha gia fatto molto e siamo al collasso. In questo caso Di Maio non deve interferire e deve tacere perché non rientra nel suo compito istituzionale. Potenzia l'organico nella guardia costiera e nella Polizia di Stato. La sicurezza è la base del buon vivere.

Commenti Facebook