Messaggi e commenti per Diego Della Valle

Messaggi presenti: 270

Lascia un messaggio o un commento per Diego Della Valle utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Venerdì 15 settembre 2017 23:34:40

Questa sera dal Colosseo, durante lo Shaw, nessuno ha ricordato che se non fosse stato per il restauro che Ella ha finanziato, quello spettacolo non si sarebbe mai fatto. Allora Le dico Grazie, per il restauro del Colosseo e grazie per tutte le altre opere che sta finanziando anche nelle Marche, sono fiera degli Italiani come Lei, Grazie Diego!

Venerdì 15 settembre 2017 11:51:08

Egregio Dott. Della Valle,
siamo un'azienda produttrice di caffettiere made in Italy, che dal 1960 ha sempre operato nel settore casalingo del Verbano Cusio Ossola servendo clienti come Bialetti, Lagostina, Alessi, Girmi...
A seguito della delocalizzazione della produzione della maggior parte delle aziende presenti sul nostro territorio, stiamo cercando con tutte le nostre forze, di proporre sul mercato prodotti made in Italy ma, purtroppo, ciò non basta e negli ultimi giorni ci siamo rivolti a Unicredit per avere un ulteriore aiuto finanziario.
Nonostante le garanzie date sui conti personali del titolare dell'azienda, la risposta di Unicredit è stata quella di concedere un anticipo fatture senza ottenere un aumento del fido di cassa del quale ci è stato pure richiesto un rientro mensile dilazionato in 5 anni.
Questo ci sembra davvero un limite allo sviluppo delle aziende che cercano di mantenere la produzione sul territorio nazionale.
Avremmo immenso piacere di poter metterci in contatto con Lei personalmente o con qualche Suo delegato, per poter ottenere da Unicredit un ulteriore aiuto finanziario e far emergere queste condizioni imposte dalle banche che ormai pensano solo ed esclusivamente ai loro interessi e non più alla crescita economica del nostro Paese.
Nella speranza di un Suo riscontro alla presente comunicazione concedendoci la possibilità di confrontarci con dati alla mano, porgiamo i più cordiali saluti.
Azienda Verbano Cusio Ossola
Cliente Unicredit c/o Filiale di Domodossola (VB)
Settembre 2017

Mercoledì 13 settembre 2017 17:14:49

Buonasera Sig. Diego Della Valle, oggi durante break pranzo l'ho vista casualmente in libreria a Milano. Volevo complimentarmi con lei per l'ottimo lavoro che fa per gli italiani e l'Italia ma non ho voluto disturbare. Cordialità. Simonetta da Milano

Giovedì 7 settembre 2017 12:07:35

Egregio Imprenditore Diego della Valle, siamo un gruppo di famiglie di Frascati (RM) le quali hanno subito il crollo parziale della propria abitazione. Abbiamo avuto la fortuna di non avere avuto vittime, ma siamo rimasti senza casa, in quanto deve essere ristrutturata. Ci rivolgiamo a Lei per le alte qualità imprenditoriali che ha messo a disposizione nel nostro Paese e le chiediamo se può aiutarci a trovare alcune ditte costruttrici disposte ad usufruire dei benefici della legge di stabilità 2017 e legge 14/06/2017 . Le ditte da noi consultate non sono interessate e detta legge non permette non permette il recupero degli incentivi a chi ha un reddito medio, ne possiamo girare questi benefici agli istituti di credito poichè la legge non lo prevede.

In attesa di un suo gentile riscontro, la salutiamo con stima.
Famiglie:
Graziani, Cerroni.

Giovedì 31 agosto 2017 13:57:06

Buongiorno. Io chiedo a lei solo un lavoro qualsiasi lavoro dove lei a bisogno. Non riesco più a fare un pasto dente da molto io e mia moglie. L'ho lei dirà e compito dello stato. Ma lei e l'ho stato per tutto quello che sta facendo all'Italia. La ringrazio per tutto quello che farà. 3474460458. L'ho dato ma non penso che chiamerà. Cmq anche se fosse un no per me sarebbe un onore parlare con lei. La ringrazio.

Giovedì 31 agosto 2017 10:13:22

Gentilissimo Diego Della Valle, provo a scriverle anch'io una richiesta di sostegno alla mia idea. Sono originaria di un paesino chiamato S. Donato che si trova nel comune di Tagliacozzo (AQ), a 1000 metri sul livello del mare. Tra le strade di questo paesino ho trascorso felice la mia infanzia, ricordo che quando ero piccola c'era molta gente soprattutto d'estate, ma purtroppo ho iniziato a vedere che piano piano le case si stavano svuotando…per tutti era molto più facile trovare lavoro altrove…e così con gli anni ho visto morire quello che per me era una posto stupendo, con una vegetazione fantastica e un clima invidiabile. La mia intenzione è quella di far rivivere S. Donato, partendo dai resti del vecchio paese arroccati sul monte chiamato Monte Forcella, il vecchio villaggio si chiamava "La Porta" e poco più in alto a sorvegliare l'intera valle si trova il castello medioevale, che risulta citato per la prima volta nella bolla papale di Stefano IX nell'anno 1057 con il nome di "Pamperano". Il paese è situato nel parco Velino - Sirente gode di un panorama mozzafiato. Da qualche tempo è diventato meta di passaggio del "Cammino dei Briganti". E' un percorso ad anello di 100 Km che si snoda tra Lazio e Abruzzo che al momento sta avendo buoni risultati, nell'anno 2016 sono stati registrati circa 2.000 passaggi. Non vorrei essere l'unica a pensare che questa sia una zona ricca di storia e di natura incontaminata, da valorizzare e far rinascere, donando posti di lavoro a chi in passato si è dovuto trasferire. Spero in un suo riscontro…facciamo rivivere S.Donato e "La Porta"!!!

Martedì 15 agosto 2017 17:19:09

Gent.mo Dott. Della Valle chi Le scrive è il Direttore della Società PromoSalute srls di Jesi (AN) che è riuscita ad importare in Italia un innovativo sistema denominato "Mente Autism" www.promosalutemente,it, a sostegno dei bambini con lo spettro autistico, che in Italia sono oltre 800.000. Come Lei ben sa un bambino che, all'eta di 3/4 anni, diventa AUTISTICO rimane tale per tutta la vita e purtroppo la Comunità Scientifica ad oggi non hanno ancora scoperto le cause perchè un bambino diventa Autistico. Questo innovativo sistema, coperto da brevetto e in regola con tutte le certificazioni, può fortemente aiutare i bambini autistici sotto l'aspetto comportamentale e anche se non guarisce l'autismo può portare enormi benefici al bambino e soprattutto alle famiglie che devono convivere con questa triste malattia che colpisce i loro figli.
Ci rivolgiamo a Lei affinchè possa valutare come poter sostenere il nostro progetto sociale in Italia affinchè anche le famiglie più disagiate, che purtroppo non hanno le possibilità economiche per acquistare il sistema "Mente Autism", possano i loro figli avere le stesse opportunità di chi invece non ha problemi finanziari. Tutti i bambini autistici devono essere considerati uguali e tutti dovrebbe avere l'opportunità di usufruire di questa innovativa tecnologia. Oggi purtroppo le Autorità Governative ancora non prendono in considerazione i benefici e i vantaggi di questa nuova tecnologia in quanto le Leggi vigenti sono molto approssimative e le nuove linee guida sull'autismo sono ferme da 5 anni e ogni anno continuano ad aumentare purtroppo i bambini autistici. Sul nostro sito può trovare tutte le informazioni sul questo innovativo sistema "Mente Autism" che noi come Società lo rappresentiamo in Italia e se Lei ritiene possibile un Suo sostegno saremmo onorati di poterLa incontrare, alla presenza dell'inventore il Neuroscienziato Dott. Adrian Attard Trevisan, per presentarLe questa tecnologia e il nostro progetto sociale.
Nel ringraziarLa anticipatamente per tutto quello che Lei potrà fare colgo l'occasione per inviarLe i miei più cordiali saluti.

Venerdì 28 luglio 2017 10:04:18

Salve!
Anche il mio messaggio, come tanti, è una richiesta di aiuto!
Vorrei porre all'attenzione del signor Della Valle una situazione particolare che esiste nel paese in cui vivo e che da decenni viene citata dai media, ma che stranamente rimane ...ferma ai blocchi di partenza!
Vivo ad Oppido Lucano, paese della Basilicata, dove c'è un grande patrimonio culturale legato al cinema, il cui proprietario è un collezionista che, con la moglie, ha raccolto tanto materiale da poter creare addirittura un museo!
Ritengo che un investimento in questo settore potrebbe creare posti di lavoro per tanti giovani che vorrebbero restare nella propria terra, ma che si vedono costretti ad andare via, perché... la vita non aspetta!

Venerdì 2 giugno 2017 14:05:21

In questa odierna festa della repubblica .. mi è venuto in mente lei caro signor Della valle...vero italiano che da onore agli italiani con il suo continuo fare e dare.
Sono onorato che nella mia patria ci siano persone come lei, purtroppo di persone di questo valore c'è ne sono davvero poche.
Se c'è ne fossero di più mio figlio a 4 mesi dall'arrivo del suo primo
Figlio avrebbe un lavoro sicuro e non ahimè incerto.
Comunque non potendolo dirgli di persona .. mi appoggio a questo o sito x per dirle con rispetto e ammirazione .
Felice Festa della repubblica e w l'Italia .
Saluti
Domenico

P.s. Non cambi mai dalla giusta strada intrapresa fino a oggi...rimanga un uomo GIUSTO

Sabato 27 maggio 2017 16:38:48

..Oh San Diego.. con tutto 'sto dispiego.. di commenti al tuo superego.. io non m'aggrego.. non cerco impiego.. e sospetto non nego.. ma nulla rinnego.. del tuo grande stratego.. ed anche sussiego.. ma, non so se mi spiego.. anche se non ti prego.. e le man non mi sfrego.. non è un ripiego..e non mi piego (per ora..) .. ma al passato mi ricollego.. che non discollego.. e non cercar abnego.. che con tutto il disgrego.. ed il dispiego..ed il congrego.. ed a quel mi lego.. che forse fu un po' sacrilego.. ed io non relego.. ma speriamo che non m'annego.. e per questo prego..!! gg.

Commenti Facebook