Nati nel 1934 - Pagina 2

29 biografie in elenco

Persone famose nate nel 1934

Gino Paoli

Con la classe della semplicità Tutti lo credono genovese, e in un certo senso lo è, Gino Paoli, il cantautore che ha scritto alcune tra le più belle pagine della musica italiana di questo secolo. Ma, di...
Brigitte Bardot

Erotismo ed energia Brigitte Bardot nasce a Parigi il giorno 28 settembre 1934 dall'unione di Louis "Pilou" Bardot, industriale, e di Anne-Marie Mucel. Considerata un'icona sexy negli anni Cinquanta, è...
Charles Manson

Un ospite sgradito Uno dei più famosi assassini della storia, lo psicopatico che ha dato adito a una serie innumerevole di leggende e di falsi resoconti sulla sua vita: Charles Manson è il prodotto malato di...
Jimmy Fontana

Enrico Sbriccoli è il vero nome di Jimmy Fontana, cantautore che conobbe l'apice del successo durante gli anni '60, soprattutto con la sua celebre canzone "Il mondo". Nasce il 13 novembre del 1934 a Camerino, nelle...
Carlo De Benedetti

Investire e controllare Il noto imprenditore italiano Carlo De Benedetti nasce a Torino il 14 novembre 1934. Completa i suoi studi al Politecnico di Torino, dove si laurea in Ingegneria Elettrotecnica nel...
Tarcisio Bertone

e

Cardinale del sorriso Tarcisio Pietro Evasio Bertone nasce a Romano Canavese, in provincia di Torino, il 2 dicembre del 1934, quinto di otto figli. Dopo aver frequentato l'oratorio di Valdocco, storica...
Judi Dench

Interpretare i classici Judith Olivia Dench nasce il 9 dicembre 1934 a York in Inghilterra. La madre è di origini irlandesi, mentre il padre è inglese e di professione fa il medico. I genitori si erano...
Maggie Smith

Intensità interpretative Attrice di notevole fascino e temperamento, Maggie Smith si è distinta sia in teatro che nel cinema come interprete intensa e di classe, a suo agio sia in ruoli brillanti che...
Alasdair Gray

, e

Fantasie scozzesi Alasdair Gray nasce a Riddrie, un sobborgo a nord est di Glasgow (in Scozia), il giorno 28 dicembre del 1934, viene considerato dai critici come il fautore del "rinascimento" letterario...