Biografie

Louis Blériot

Louis Blériot
Louis Blériot nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia Progetti pionieristici per la conquista dei cieli

Fondatore dell'omonima azienda aeronautica ora scomparsa, Louis Blériot nasce a Cambrai il giorno 1 luglio 1872. E' un personaggio noto nell'ambiente dell'aviazione, si può ben dire che è il primo pioniere aeronautico in Europa. Verso i trenta anni comincia ad interessarsi di aerei. Il primo volo avviene con un veicolo di sua costruzione, nel 1907. Il 25 luglio 1909, compie l'impresa di sorvolare per primo il Canale della Manica a bordo di un velivolo da lui stesso costruito, denominato Bleriot XI, dotato di un motore predisposto dall'italiano Alessandro Anzani.

Bleriot si sposta a 100 metri di quota in soli trentadue minuti, da Calais a Dover. La trasvolata della Manica fa vincere all'aviatore francese un cospicuo premio di mille sterline, messo in palio per il compimento dell'impresa, davvero audace per quei tempi, da parte del giornale londinese "Daily Mail".

I rivali di Bleriot non riescono a superarlo: si tratta di Hubert Lathan e Charles de Lambert. Quest'ultimo è costretto a rinunciare alla gara a causa di un incidente durante il volo di prova. Bleriot riprende lo stesso percorso che il 7 gennaio 1875 il pilota Jean Pierre Blanchard aveva fatto, sorvolando la Manica a bordo di un pallone aerostatico.

Conseguita la laurea in Ingegneria presso l'Ecole Centrale di Parigi, ottiene il brevetto di pilota (il primo rilasciato nella nazione francese) nel 1909; Louis Bleriot mette a punto la tecnica ancora oggi valida per pilotare un aliante e perfeziona quella dei fratelli Wright, per la guida del biplano. Inoltre, mentre studia la soluzione del biplano, costruisce il primo aereo dotato di autonomi sistemi per il decollo e l'atterraggio. I fratelli Wright, infatti, non avevano pensato ad un carrello, né alla speciale catapulta e ai binari necessari per il decollo.

La struttura creata da Louis Blériot è quella dei moderni aerei, e prevede la collocazione dei timoni di direzione e spostamento nella zona posteriore del velivolo.

Nel 1929 ripete la sorvolata della Manica con lo stesso velivolo utilizzato venti anni prima. Dopo questa seconda impresa, l'aviatore francese crea un'azienda specializzata nella costruzione di aeroplani, una con sede in Francia e un'altra in Inghilterra. In particolare, la Bleriot Aeronautique dà un grande impulso allo sviluppo del settore aeronautico nei due Paesi europei durante il primo conflitto mondiale.

In questo periodo l'azienda costruisce l'aereo caccia SPAD, che viene utilizzato da tutti gli Alleati. La qualità e le prestazioni dei velivoli prodotti da Bleriot sono note in tutto il mondo. Oltre a ciò, diventa un esperto maestro di volo, aprendo alcune scuole specializzate in aviazione, soprattutto in Inghilterra.

Il sogno di volare in cielo, che comincia a concretizzarsi con il pallone ideato dai fratelli Montgolfier, diventa realtà quando Bleriot, un secolo dopo, riesce a capire come è possibile pilotare un aereo.

Louis Blériot muore a Parigi il 2 agosto 1936, all'età di 64 anni.

Aforismi di Louis Blériot

3 fotografie

Foto e immagini di Louis Blériot

Commenti

Non ci sono commenti per Louis Blériot.

Argomenti e biografie correlate

Louis Blériot nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

12 biografie

Nati lo stesso giorno di Louis Blériot

Alexander Graham Bell

Alexander Graham Bell

Inventore e scienziato scozzese
α 3 marzo 1847
ω 2 agosto 1922
Enrico Caruso

Enrico Caruso

Tenore italiano
α 25 febbraio 1873
ω 2 agosto 1921
Fritz Lang

Fritz Lang

Regista austriaco
α 5 dicembre 1890
ω 2 agosto 1976
Henri Cartier-Bresson

Henri Cartier-Bresson

Fotografo francese
α 22 agosto 1908
ω 2 agosto 2004
Pietro Mascagni

Pietro Mascagni

Compositore e direttore d'orchestra italiano
α 7 dicembre 1863
ω 2 agosto 1945
Raymond Carver

Raymond Carver

Scrittore, poeta e saggista statunitense
α 25 maggio 1938
ω 2 agosto 1988
Warren G. Harding

Warren G. Harding

29° Presidente USA
α 2 novembre 1865
ω 2 agosto 1923
Bertrand Russell

Bertrand Russell

Filosofo e matematico gallese
α 18 maggio 1872
ω 3 febbraio 1970
Calvin Coolidge

Calvin Coolidge

30° Presidente USA
α 4 luglio 1872
ω 5 gennaio 1933
Piero Martinetti

Piero Martinetti

Filosofo italiano
α 21 agosto 1872
ω 23 marzo 1943
Piet Mondrian

Piet Mondrian

Pittore olandese
α 7 marzo 1872
ω 1 febbraio 1944
Roald Amundsen

Roald Amundsen

Esploratore norvegese
α 16 luglio 1872
ω 17 giugno 1928
Spiridon Louis

Spiridon Louis

Atleta greco
α 12 gennaio 1872
ω 26 marzo 1940
Bruno Misefari

Bruno Misefari

Anarchico italiano
α 17 gennaio 1892
ω 12 giugno 1936
Buenaventura Durruti

Buenaventura Durruti

Sindacalista e rivoluzionario anarchico spagnolo
α 14 luglio 1896
ω 20 novembre 1936
Edward Bach

Edward Bach

Medico gallese
α 24 settembre 1886
ω 27 novembre 1936
Federico Garcia Lorca

Federico Garcia Lorca

Poeta spagnolo
α 5 giugno 1898
ω 19 agosto 1936
Gilbert Keith Chesterton

Gilbert Keith Chesterton

Scrittore e giornalista inglese
α 29 maggio 1874
ω 14 giugno 1936
Grazia Deledda

Grazia Deledda

Scrittrice italiana, premio Nobel
α 27 settembre 1871
ω 15 agosto 1936
Ivan Pavlov

Ivan Pavlov

Medico fisiologo russo
α 4 settembre 1849
ω 27 febbraio 1936
Karl Kraus

Karl Kraus

Giornalista satirico austriaco
α 28 aprile 1874
ω 12 giugno 1936
Luigi Pirandello

Luigi Pirandello

Drammaturgo, scrittore e poeta italiano, premio Nobel
α 28 giugno 1867
ω 10 dicembre 1936
Paul Bourget

Paul Bourget

Scrittore e saggista francese
α 2 settembre 1852
ω 25 dicembre 1936
Rudyard Kipling

Rudyard Kipling

Scrittore inglese, premio Nobel
α 30 dicembre 1865
ω 18 gennaio 1936