Messaggi e commenti per Enrico Mentana - pagina 10

Messaggi presenti: 471

Lascia un messaggio o un commento per Enrico Mentana utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Mercoledì 15 aprile 2020 18:37:49

Tutti i governi del mondo
riguardo il Covid-19,
con il supporto di scienziati
e medici specializzati,
dopo la Fase1,
stanno pensando alla Fase2,
per poi passare alla Fase3.

E se la stessa cosa sta facendo
il Covid-19…
… passare dalla Fase1
alla 2 e poi alla 3?

E poi che si fa?.
Si va avanti a Fasi ad oltranza?

Ma non vi viene
un minimo dubbio di essere
completamente fuori strada?

Mercoledì 15 aprile 2020 18:14:18

Avendo sempre avuto una buona opinione su di lei, ritengo opportuno superare la mia riservatezza solita, per esprimere il mio sconcerto verso il suo atteggiamento nei confronti del Presidente Conte.
Pur seguendo i fatti ed informandomi costantemente, ho dovuto apprendere dal Presidente del Consiglio gli antefatti dell'adozione del MES in Italia. Solo dopo si è scatenato ampio dibattito. Mi è venuto naturale pensare che La7 e la sua informazione, che seguo con interesse, avevano omesso di rendermi edotto della storia del Mes. Ritengo, però, esecrabile la sua reazione nei confronti di un contributo alla verità, Questa dovrebbe essere la vostra traccia super partes. La difesa della verità dovrebbe essere istituzionale per l'umanità; è una mia riflessione che sia negletta da troppo tempo e in molti posti. E' triste che un vertice politico debba provare a riproporla, inqualificabile che sia pure criticato. Per non pensare al momento dell'italia ed all'azione politica di interesse nazionale che il Presidente del Consiglio ha anche tentato di preservare da attacchi interni.

Mercoledì 15 aprile 2020 17:28:19

Le voglio esprimere la mia sincera ammirazione. Vorrei facesse suo il seguente quesito: perché le mascherine con il filtro che chiamano "egoiste" non vengono proibite alla popolazione, dal momento che potrebbero diffondere il virus? Parecchia gente le indossa.
Ringrazio

Mercoledì 15 aprile 2020 17:14:15

Buongiorno sig. mentana come italiano la stimavo ma purtroppo dopo le parole rilasciate nei giorni scorsi durante il tg riguardo l'ultimo intervento prima delle festivita' pasquali del presidente conte in cui si esponeva facendo nomi e cognomi di meloni e salvini sul mes.
lei dichiarava che se avesse saputo che il presidente conte avesse fatto affermazioni non avrebbe mandato alcune parti del servizio.
le ricordo che da italiano dovrebbe vergognarsi per cio' che ha detto, d'altronde questa e' l' italia.
questo e' il giornalismo sporco.

cordialmente

Mercoledì 15 aprile 2020 15:33:50

Caro Mentana, vatti a nascondere e non cercare di giustificare il tuo intervento di venerdì. Avresti fatto una bella figura se avessi chiesto scusa a Conte. Capisco la tua impulsività del momento. Ti consideravo una persona saggia nell’esaminare i fatti della politica italiana. Ora non più’. Guardavo il telegiornale della 7. Mi hai tanto irritato a criticare Conte per cui non guarderò’ più’ Tg7 delle 20. Solo se chiederai scusa a Conte mi farai cambiare idea. D’Amico

Mercoledì 15 aprile 2020 14:14:43

Gentile Direttore,
la seguo sempre e con grande attenzione.
Lei ha criticato l'intervento di Conte dello scorso venerdì, e ci sono certamente ragioni per farlo.
Lei però altrettanto, manda in onda ogni giorno la conferenza stampa della regione Lombardia, non ne ho persa una.
La conferenza, più che un punto stampa informativo, anche alla presenza di giornalisti che fanno domande (non ci sono) a me pare una televendita e Gallera un imbonitore che propone la sua buona sanità.
Quella di Conte è stata una tantum, la televendita di Gallera va in onda ogni giorno dall'inizio della crisi, non crede che sarebbe più opportuno e preferibile dare i dati relativi alla regione, risparmiandoci la televendita ?
Aggiungo che l'assessore ieri e anche l'altro ieri, e quasi sempre, sorvola su Cremona, come se i Cremonesi fossero figli di un dio minore,
lunedi' abbiamo avuto 224 contagiati in più e circa 40 morti in più, e martedì idem, numero più numero meno e Gallera che fa ? dice che si, che i dati sono in linea con i giorni precedenti, cosa del tutto falsa, perchè ormai da due settimane a Cremona si registravano meno decessi e i contagi si aggiravano dai 30 agli 80, poi un balzo oltre 200 e nessuno dei giornalisti lo rileva, nemmeno il suo ospite fisso Pregliasco, con il quale commenta, e Gallera, che afferma che siamo in linea con il trend, ma quale trend? Gallera sembra occuparsi solo delle città a giunta centro destra, tutte le altre, tutte figlie di un dio minore.
Infatti nel lodigiano è stata istituita la zona rossa, a Bergamo invece abbiamo lasciato che avvenisse una strage, e ora si ignorano i numeri di Cremona, già perchè Cremona sul cui ospedale sono stati scaricati i contagi della zona rossa, dopo la chiusura dei due ospedali, ha il più alto tasso di contagio. Se rapportiamo il dato di 5100 contagiati su 360000 abitanti tra Cremona e la sua provincia, il dato è 1 abitante contagiato ogni 70.
La città metropolitana di Milano fa 3, 26 milioni e i contagiati sono 14. 000 che significa 1 ogni 233 abitanti, una bella differenza, mi pare, ma il dato di Milano è sempre ben evidenziato! Pero' tutti muti, nessuno se ne accorge e dei Cremonesi chi se ne importa. Gallera ha pensato bene di venire a Cremona ancora e solo a farsi pubblicità, quando è arrivata l'ONG statunitense Samaritan's Purse, poi chi s'è visto s'è visto. La ringrazio per l'attenzione, spero leggo questa mia, e ne tenga conto della prossima diretta. Marziana Monfardini Cremona

Mercoledì 15 aprile 2020 11:28:37

Dopo anni che seguivo fedelmente La7 ho dovuto rinunciare da quando il pomeriggio si trasforma da televisione nazionale a La7 Telelombardia; il fatto che sia la regione piu colpita non giustifica il fatto che le altre 19 regioni siano private di approfondimenti utili ai propri cittadini. E' una cosa inqualificabile.

Mercoledì 15 aprile 2020 10:31:34

Piccola aggiunta al mio precedente messaggio. Noto, con piacere, che i pochissimi che le danno ragione, in genere, propendono ad insultare chi la critica. Questo dovrebbe insegnarle qualcosa, caro Mentana. Pensi a quando lei avrà pù estimatori che belle trasmissioni potrà fare con il plauso di costoro.

Mercoledì 15 aprile 2020 10:22:57

Egr. Direttore, ieri sera mi sarei aspettato, non dico scuse, per questo ci vuole umiltà non abbinabile al lavoro di giornalista, un servizio, sull'argomento Mef, Salvini Meloni Conte, un momentino chiarificatore. Invece, la sua questo punto sodale, collaboratrice, Sig. Tardoni, ci ha proposto una serie di dicerie, sottintesi, accenni tendenti a dire, si la verità, e cioè che il Mes è sato deciso dal governo berlusconi, con la Meloni presente e con la lega al governo, ma però Conte ha detto, Conte ha fatto, il governo lascia trapelare, se ne può dedurre, in modo da dare una botte al cerchio ed una alla botte, per non inimicarsi nessuno. In fondo si tratta di ospiti che fanno audience, anche in trasmmissioni che definire mediocri è un eufemismo. Bravissimi Lei e la Tardoni. Questa è la verità "vera" di cui Lei parla. Penso che ieri sera L Perccatoei abbia perso un occasione, dopo le aspre critiche dei suoi ascoltatori, di farci ritornare sulla decisione di non guardare più il suo TG. Ne ero già stato tentato in occasione della suo domanda finale, nell'intervista pre elezioni in Emila Romagna, a Salvini sul pentimento per la citofonata, dandogli modo, senza contradditorio, di sproloquiare su un reato da lui commesso. Questa volta però mi sarà, e credo così a molti altri telespettatori, molto molto difficile. Peccato, in molte altre occasioni, il suo Tg si era rivelato attendibile e imparziale. Sempre con esclusione della Sig. Tardoni, che, credo, sia più adatta a trasmissioni di pettegolezzi, che non di politica.

Mercoledì 15 aprile 2020 07:55:28

Egregio Mentana
E’ la prima volta che scrivo per una trasmissione televisiva
Ma proprio perché la cosa ti riguarda ho voluto prendere “carta penna e calamaio” e dirti due parole.
Immagino tu già sappia a cosa mi riferisco…quella sera l’hai fatta grossa… forse per stanchezza.
Tu, direttore di un tg, non puoi permetterti di dire “se lo sapevamo non l’avremmo mandato in onda”!!!
Aooo!!! Ma che c… dici?
Tu puoi scegliere di non mandare in onda scene raccapriccianti come quelle di un omicidio o del bimbo morto sulla spiaggia ma no un discorso alla nazione del P. C., in un momento di estrema gravità.
Ti ho sempre seguito per il tuo equilibrio e serietà ma stavolta hai “pisciato fuori del vaso”.
Tu puoi commentare eventualmente un discorso e criticarlo nelle sue espressioni ma no censurarlo… e ndo stamo? In Cina…in Russia?
E questo a prescindere dalle idee personali perché per me il P. C., in quella occasione e con quei motivi da lui espressi, a fare i nomi di quei due coglioni ignoranti ci ha messo la faccia.
Ma questa è un mio parere che può essere non condiviso ma no censurato.
Te lo ricordi quello che diceva pressappoco così “Lotterò tutta una vita perché tu possa essere libero di dire la tua idea”
Stai bene Enrry… continuerò a seguirti perché sei l’unico che vale… però come si dice a Roma… Aripiate!!!

P. S.
Ho saputo che in giro raccolgono addirittura firme per chiedere le tue dimissioni! !
A sto paese chiedono tutti le dimissioni… per un motivo o per un altro
Pensa a quanto è st***zo l’essere umano!
Stammi bene.

Commenti Facebook