Messaggi e commenti per Enrico Mentana - pagina 9

Messaggi presenti: 736

Lascia un messaggio, un suggerimento o un commento per Enrico Mentana.
Utilizza il pulsante, oppure i commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Enrico Mentana

Nota bene
Biografieonline non ha contatti diretti con Enrico Mentana. Tuttavia pubblicando il messaggio come commento al testo biografico, c'è la possibilità che giunga a destinazione, magari riportato da qualche persona dello staff di Enrico Mentana.

Giovedì 27 maggio 2021 12:53:18

Inter: Azionariato Popolare


Ottima idea

proviamociii, qualcuno indichi la strada

Lunedì 17 maggio 2021 20:18:20

Egregio direttore da me stimato ma stasera deluso non avendo citato nella scaletta del suo telegiornale la notizia riguardante Silvio Berlusconi per la nota riguardante la giustizia europea che invita quella italiana a dare risposte circa la sua condanna. Non ha giustificazione se non un rododendro perchè la notizia nel panorama italiano è senza discussione di primaria importanza. Cordiali saluti... mi piacerebbe sapere cosa potrebbe rispondermi..

Mercoledì 5 maggio 2021 22:48:27

Come mai i giornalisti si danno sempre del tu? Anche quando non si conoscono?

Mercoledì 5 maggio 2021 17:54:01

Seconda dose vaccino Astra Zeneca


Ma visto che l’intervallo per la somministrazione della seconda dose di vaccino Astra Zeneca è 4 - 12 settimane dalla prima dose (Fonte EPAR - PI) e visto che nei frigo abbiamo 2 milioni di dosi vaccino AZ perché alcuni hanno rifiutato di farsi vaccinare con AZ, ma perché non si somministra la seconda dose dopo 40 giorni invece che dopo 3 mesi e così anche chi riceve questo vaccino può ricevere il certificato di avvenuta vaccinazione come chi fa il vaccino di Pfeizer o Moderna? Io non ho alcun problema a farmi vaccinare con AZ ma mi sento svantaggiato rispetto a chi ricevo altri vaccini e in 40 giorni sarà in grado di avere il passaporto vaccinale

Giovedì 29 aprile 2021 14:09:14

Da una famiglia di ascoltari la7


Ieri sera ci ha propinato due ore di sproloquio di Santoro (forse siolo a scopo publicitario libro) su una vicenda gravissima ma già oggetto di 200 dibattiti tv in 25 anni. Assai più interessante e attuale la vicenda terroristi dalla Framcia

Venerdì 12 marzo 2021 20:54:02

È da un bel po' che non ci vediamo


Ciao Enrico
è da un bel po' che non ci vediamo.
Vorrei risentirti
Attualmente sono a Roma e ci resterò per parecchio tempo
Ecco mio cell. 0033 -------
spero sentirti presto
Hubert

Martedì 9 marzo 2021 20:25:00

Monotematico


Direttore ultimamente pare ossessionato dalla questione vaccino come nessun altro. Abbiamo capito che tra un po' per vedere il suo tg dovremmo essere vaccinati. Ma il compito di un giornalista non è quello della pura propaganda ossessiva e paranoica. Che ne dice di andare ad indagare anche le terapie a casa come stanno andando ovvero molto bene e le cure al plasma che sarebbero gratuite e estremamente efficaci contro le varianti.. su faccia uno sforzo informativo... la vogliamo cambiare questa situazione lo sconfiggiamo il virus con tutti i mezzi a disposizione? Daii suuu suuu

Sabato 6 marzo 2021 14:51:34

La scuola è solo in presenza


Buongiorno Direttore e staff, siamo. un gruppo di genitori ed educatori di Monza che hanno a cuore il benessere fisico, mentale e sociale dei nostri giovani.
Manifestiamo ogni venerdi pomeriggio in. piazza dell Arengario a Monza per sensibilizzare la popolazione su questo tema è chiedere il ritorno in classe di tutti gli studenti.
In Italia stanno nascendo vari comitati come il nostro, a Milano, Torino, Mantova, Como.
Il mondo dei ibambini e ragazzi conta 8 milioni di cittadini. Vorremmo che dedicaste un servizio o una trasmissione al mondo della Gioventù che sta pagando un. prezzo altissimo. La scuola è un servizio essenziale. Cordiali saluti. Alessandra Rossi per conto di La Scuola è solo in Presenza- Monza

Giovedì 4 marzo 2021 14:49:19

Egregio direttore mi chiamo Francesco Tarzia ho 91 anni e, causa covid, non vivo in pace. Mi preoccupa l'epidemia ma mi preoccupa di più la mancanza di misure per difenderci da questo acerrimo nemico. Se è vero che il virus si propaga con il contagio e se è vero che il popolo italiano si comporta in modo sbagliato perchè non si interviene con la difesa del territorio ? Io vivo a Cosenza nel centro della città e non vedo un vigile urbano, un poliziotto, un carabiniere. La gente, e specie i giovani, circola con mascherina abbassata, fidanzati che si baciano, gruppi di giovani seduti intorno ad un tavolino di 50 cm di diametro, distanziamento zero. Se si esercitasse un serrato controllo quanti morti in meno avremmo, l'attività economica non avrebbe avuto un calo così catastrofico. Ma di tutto ciò non ne parla nessuno ed io mi sento un illuso che continua a vivere senza che nessuno da una risposta per mettermi in pace e accantonare il mio folle pensiero. Grazie se mi risponderà.

Martedì 2 marzo 2021 14:56:58

Pino Aprile a Otto e mezzo


Buongiorno,
seguo da anni e con grande interesse la trasmissione condotta da Lilli Gruber.
Devo segnalare, con rammarico, che ancora una volta (mi riferisco alla puntata di ieri 1 marzo 2021) si è dato spazio al signor Pino Aprile e alla sua ultima pubblicazione.

Si ignora, evidentemente, che Aprile da anni si sta prodigando nella divulgazione di un Risorgimento cui nessun storico italiano ha mai né potrà mai prestare fede. Nella narrazione di Aprile, tanto per citare qualche clamoroso e osceno falso storico, i Piemontesi arrivarono a massacrare un milione di Meridionali e depredarono il Mezzogiorno di tutte le sue ricchezze mentre i Borbone e il cardinale Ruffo furono autentici patrioti duosiciliani.

Vi chiedo di dare spazio anche al rigore e alla serietà degli storici. Il racconto di Aprile ha prodotto già abbastanza danni sul debole tessuto sociale del Mezzogiorno, attraversato oggi da una delle più gravi crisi economiche dal dopoguerra.

Grato dell’attenzione, invio i miei più cordiali saluti.

Commenti Facebook