Messaggi e commenti per Massimo Gramellini - pagina 10

Messaggi presenti: 605

Lascia un messaggio o un commento per Massimo Gramellini utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Massimo Gramellini

Lunedì 24 maggio 2021 14:23:49

Steiner, biodinamica, D.ssa Viola e omeopatia


Le parole della settimana del 22 maggio


Caro Massimo
mi unisco al coro delle persone che ti seguono ti apprezzano ma anche io sono rimasta molto seccata dalla sparata della dott. ssa Viola sulla biodinamica.
Quando certe affermazione avvengono da pulpiti accreditati e a queste non si fa seguire un contradditorio è una grave carenza del servizio pubblico! Su Steiner aulla biodinamico è stato scritto nei precedenti messaggi in maniera più chiara ed esaustiva di quanto avrei potuto fare io, grazie a chi lo ha fatto.
Ma la strisciata sull'omeopatia? Francamente dopo 40 anni che mi curo solo son questa, idem in famiglia mia figlia e mio marito, sono un pò stanca di sentire ancora queste sparate. Esiste l'energia, esiste un essere umano integro, che viene curato nel corpo e nell'anima in una maniera che se alcuni medici non riescono a comprendere, potrebbero almeno evitare di denigrare. Vorrei vedere riconosciuta la mia libertà di potermi curare utilizzando prodotti omeopatici senza dover temere che continui attacchi possano portare un domani, magari, a rendere irreperibili i vari prodotti.
Sarebbe gradita una contro informazione magari sabato prossimo?
Grazie
Gemma Chiapponi

Lunedì 24 maggio 2021 13:38:30

Buongiorno, sono un Poeta, ho scritto un libro di poesie in rima dal titolo " Fra sogni e realta' ". Mi piacerebbe che lo leggesse e darmi un giudizio e, se puo', dei contatti.
Vorrei sapere l' indirizzo dove spedire il libro cartaceo e l' audiolibro.
Il mio cell. E' 339-------
Mail -------

Lunedì 24 maggio 2021 13:07:26

Bravi a scandalizzarsi del biodinamico


Non tema i post contrari alle sue frasi sul biodinamico e casomai chieda a chi le scrive che conflitti d'interesse hanno, quanto la loro posizione pubblica e privata beneficia dall'appoggio a metodi di coltivazioni che si dicono naturali, ma che nulla hanno di naturale. Provi a buttare un po' di semi di peperone in un campo e poi mi dice cosa trova "naturalmente". Piuttosto sappia che non solo la Professoressa Viola si è detta imbarazzata dal biodinamico, ma anche altri esperti di covid che abbiamo sentito in questi mesi: Remuzzi, Mantovani, Burioni. Poi il Presidente dell'Accademia dei Lincei e tantissimi Accademici, Vittorino Andreoli e 22 società scientifiche di agraria riunite nella AISSA: ht tp: //www. geneti cagr aria. it/attach ment/SocietaScu olaRicerca/Lett era_posizione_AISSA_DD L_S988. pdf. Sopratutto si chieda come sia possibile che un marchio registrato estero (Demeter) certifichi il biodinamico a cui andranno i soldi delle tasse dei cittadini e dove troveranno mai le vesciche urinarie di cervo maschio htt ps: //de meter. it/biodi namica/i-sei-pr eparati-con-pi ante-officinali/. Un caro saluto e grazie, roberto defez

Lunedì 24 maggio 2021 01:53:43

Gentilissimo Gramellini, purtroppo la dottoressa Viola ha fallato nuovamente e mi stupisco che lei la lasci ancora parlare!
Sono una persona che ha studiato la filosofia e pedagogia di Rudolf Steiner e mio figlio sta ultimando un percorso do studi altamente qualificato riguardante agraria ad indirizzo biologico e biodinamico. Siamo rimasti basiti ad ascoltare certe affermazioni dettate, spero, da tante ignoranza e disinformazione. Anche lei, mi scusi, perché di fronte a fatti di tale portata non ha invitato un esperto di biodinamica?
Mi spiace, ma mi avete deluso e non credo che potrò più ascoltare la sua trasmissione, che non esprime rispetto e libertà verso altri modi di operare, che non hanno nulla a che fare con ka stregoneria! Piuttosto, con tutta questa scienza che state acclamando, dove condurrete l'umanità, che come pecore sta credendo a tutto ciò che dite?
Poveri noi, in che mani. siamo!
Le faccio i. miei più grandi auguri e la saluto con. un. ADDIO!

Domenica 23 maggio 2021 20:41:51

Agricoltura biodinamica e scienza


Salve Dott. Gramellini,
anch'io la stimo molto, ma sottoscrivo in pieno il messaggio della Prof. ssa Manuela Giovannetti. Si può essere d'accordo o meno con l'approccio dell'agricoltura biodinamica, ma denigrare e deridere un metodo senza minimamente conoscerlo - come ripetutamente dimostrano con le loro esternazioni "scienziati", anche insigni, che si occupano di tutt'altro - è esattamente il contrario dell'approccio scientifico che costoro dichiarano di sostenere. La Scienza esiste proprio per studiare le questioni aperte ed ha l'imperativo morale di rifiutare i dogmi.
Barbara McClintock, brillante genetista statunitense, nel 1951 (due anni prima della scoperta della struttura del DNA) scoprì i trasposoni, frammenti di DNA in grado di spostarsi da un cromosoma all'altro. Fu derisa, denigrata ed ignorata dalla "scienza" ufficiale, che solo nel 1983, con la McClintock ormai ottantunenne, ne riconobbe il suo contributo assegnandole il Premio Nobel per la medicina. Delle topiche della cosiddetta "scienza ufficiale" è lastricato il percorso della Storia.
Ci vorrebbe un po' più di umiltà e di apertura mentale da parte di certi scienziati, per evitare di fomentare un clima da stadio che non può che far male alla Scienza, quella vera. Soprattutto, sarebbe bene ricordarsi della buona regola che c'insegnò Nanni Moretti in "Sogni d'oro": "Io non parlo delle cose che non conosco" (ht tps: //youtu. be/GRiv pty h2z0).

Un cordiale saluto, con immutata stima.

Paolo Bàrberi, Professore di Agronomia e coordinatore del Gruppo di Ricerca in Agroecologia, Scuola Superiore Sant'Anna, Pisa.

P. S.: per la cronaca, articoli scientifici che dimostrano gli effetti positivi dell'agricoltura biodinamica sono apparsi anche sulle più prestigiose riviste scientifiche mondiali (ad es. "Science"), senza per questo suscitare scandalo.

Domenica 23 maggio 2021 20:36:09

Gentile dott. Gramellini,
anche io seguo con piacere le sue trasmissioni che apprezzo per l’intelligenza e l’umanità che traspare dai suoi discorsi e dalle sue interviste.
Non ho invece apprezzato l’intervista di sabato scorso alla prof. Viola, una scienziata sicuramente preparata e competente nel campo dell’immunologia (e mi fa piacere che vengano intervistate donne), ma non certo in quello dell’agricoltura che, a parità degli altri settori, meriterebbe di essere trattata con le competenze scientifiche necessarie, anche per l’importanza che riveste nell’ economia e nella vita del pianeta.
La ringrazio per l’attenzione.
Cordiali saluti
Claudia Sorlini”
Professore emerito di Microbiologia agraria, già Preside della Facoltà di Agraria dell'Università degli Studi di Milano

Domenica 23 maggio 2021 16:03:23

Trasmissione di sabato 22 maggio 2021


Buon giorno sig. Gramellini,
le scrivo questo messaggio dopo aver visto la sua trasmissione ieri sera.
Trovo indecente lo spazio che è stato lasciato alla professoressa Viola e i suoi giudizi verso l'agricoltura biodinamica e ancor di più la sua affermazione in cui dice che è solo un modo per "spillare i soldi" alle persone. Ma voi date informazioni di questo genere al sabato sera a milioni di persone senza una controparte che esponga in maniera chiara e competente le ragioni della biodinamica ? La chiamate informazione questa ? Se volete affrontare argomenti come questo e altri, abbiate l'intelligenza di mettere di fronti i due modi di pensare contrapposti e lasciate che sia il cittadino a decidere cosa scegliere. Ma sapete chi è Rudolf Steiner ? E soprattutto, avete mai sperimentato in maniera diretta ciò che dice ? O si parla solo a vanvera dando contro a tutto ciò che non rientra nella mente ristretta e limitata di quelle che sono le conoscienze accettate dalla massa ? Ci dobbiamo beccare questo tipo d'informazione ? Vuole che le faccio una lista di cazzate che la scienza così detta ufficiale sbandierava come vere ? L'arroganza della cultura (cultura?) occidentale sembra non avere limiti e confini e quando l'ignoranza è unita all'arroganza da i risultati che abbiamo potute vedere ieri sera. Mettete di fronte due persone che, anche se hanno punti di vista diversi, si confrontino di fronte a tutti e lasciate che sia l'individuo a decidere rispettando l'itelligenza delle persone.

Domenica 23 maggio 2021 11:43:21

Puntata del 22.5.2021 le parole della settimana.


Buongiorno sig. Gramellini, seguo spesso e volentieri la tua trasmissione per i contenuti e gli argomenti trattati.
Ieri sera sono rimasto perplesso, nel vedere omaggiare (specie dalla Pivetti) un ragazzo che facendo - cose banali - ha ragguinto i 50 milioni di follower. Ora ritengo che il n° di seguaci non sia sinonimo di qualità, anzi che un argomento del genere NON si addica alla tua trasmissione. Senza offesa del ragazzo che ha questa cifra enorme di - follower - se posso esprimere il mio parere ritengo che quello che ho visto ieri serra mi pare: un lassativo virtuale per persone che hanno problemi di stipsi !
Ciao Ivan Ferrari.

Domenica 23 maggio 2021 11:40:15

Scienza e agricoltura


Gentile Dr. Gramellini, Le scrivo in quanto la stimo molto, anche per la capacità di leggere le vicende umane al di là delle apparenze. Sono pertanto stupita dal fatto che, come giornalista, abbia potuto intervistare sull’agricoltura una scienziata che si occupa di immunologia umana. Io tengo in grande considerazione le opinioni della Prof. Viola, in quanto immunologa, perchè so che sono basate sullo studio di migliaia di lavori scientifici pubblicati e sulle ricerche che lei stessa ha condotto per tutta la vita. Ma come si fa a pensare che un immunologo, un virologo, un medico, possano parlare di agricoltura con cognizione di causa? Oppure si pensa che chiunque coltivi un geranio sul terrazzo possa parlare di agricoltura, di fertilità del suolo, di nutrizione delle piante? Non so perché, ma quando si parla di agricoltura manca la voglia di approfondire, di capire e di far capire.
Con immutata stima, la salute molto cordialmente,
Manuela Giovannetti
Microbiologa, già Preside della Facoltà di Agraria e Direttore del Centro Interdipartimentale Nutrafood-Nutraceutica e Alimentazione per la Salute, Università di Pisa

Sabato 22 maggio 2021 22:45:35

Sono rimasto esterefatto dell’anatema dell collega Viola sul cornoletame chiamato 500 e lei che ha condiviso. La invito a leggere gli articoli scientifici sull’efficacia del 500 e del perchè il corno ha funzione sullo sviluppo di microorganismi compostigeni. Proprio un collega microbiologo dell’ Unipd assieme ad altri scienziati ha pubblicato lavoro bellissimi. I vostri anatemi abusano di un servizio pubblico che pago anch’io. Fabio Mencarelli

Commenti Facebook