Messaggi e commenti per Lilli Gruber

Messaggi presenti: 538

Lascia un messaggio o un commento per Lilli Gruber utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Mercoledì 20 febbraio 2019 20:37:42

Gentile dott.ssa Gruber,
non posso non dissociarmi dalle critiche che le vengono rivolte in merito alla sua recente conduzione del dibattito Bonafede-Bonfiglio, con l'ovviamente neutrale giornalista deil Giornale,
Da un lato abbiamo assistito alle argomentazioni logiche, stringenti e giuridicamente fondate di Bonfiglio e dall'altro agli evanescenti e sfuggenti fiumi di parole di un ministro, che ancora con il sorrisetto saccente, cercava inutilmente di rifugiarsi nella demagogia e nel qualunquismo ormai dilagante. A prescindere dalle convinzioni politiche di ciascuno, bene lei fa a cercare di arginare chi cerca di sfuggire dal punto e ricondurlo al tema trattato, posto che a lei spetta la conduzione della trasmissione. Certe critiche le vengono mosse solo da chi non tollera le opinioni altrui e pretende che tutti assecondino la deriva del momento, anche se questa è una china pericolosa come la storia insegna.
Grazie per la sua professionalità e serietà

Mercoledì 20 febbraio 2019 19:22:27

Alla rappresentante di gommoni per clandestini, alias Gruber detta Lilli...
Desidero ringraziare per i molti euri (!!!) guadagnati grazie alle scommesse con i miei amici sul numero di cazzate da lei pronunciate e sulle interruzioni degli ospiti "sgraditi" (sebbene invitati) con sparate demenziali talmente galattiche che gli alieni forse la citeranno in tribunale per danni.
Continui pure così: da ex neuroparlamentare dei komunisti andrà presto a vendere bombolette di ossigeno per gonfiare anche i due squallidi gommoni che si ritrova sotto il nasone...
Viva l'Italia e Viva Salvini. Abbasso komunisti ed ex annunciatrici fallite !!!
Klaus

Mercoledì 20 febbraio 2019 17:30:35

Due considerazioni per la "signora" Gruber: 1) Sarebbe il caso che sostituisse la sua foto da ventenne con una attuale da 62enne; 2) Il fatto che stia sempre seduta in punta alla sedia e che indossi sempre e soltanto strani pantaloni aderenti e stretti alle caviglie, lascia pensare che soffra di qualche disfunzione alla schiena e alle gambe. Le auguro tantissima salute!

Mercoledì 20 febbraio 2019 15:18:54

Gruber rende un servizio notevole di informazione, invitando esperti di un elevatissima grandezza.
E' tanto paziente e tollerante a pubblicare sul suo sito note a dir poco avverse contro di Lei, poco documentate, dettate da odio viscerale. Brava Lilli.

Mercoledì 20 febbraio 2019 14:14:11

Salve,
Le scrivo per contestare i TG che si rivolgano a noi Cristiani chiedendo di bloccare quel focolai di antisemitismo in aumento. I cristiani amano il popolo eletto, tutti i cristiani sono imparentati con judei.

Mi sembra molto strano che i giornalisiti così perspicaci non abbiano ancora capito e abbiano paura di dire la verità.

Forse non hanno il coraggio di accusare direttamente i fautori di queste nefandezze. Può essere che abbiano timore ad esternare esplicitamente la razza che da sempre ha odiato il popolo ebraico e cristiano: razza islamica

Tutta l' Europa è invasa da islamici, l' Europa continua ad accettare e a far entrare questi fanatici, a cui è permessa ogni porcheria. Finirà come predisse Giovanni Paolo II-Karol Wojtyla: tutta l' Europa sarà islamizzata

Buona sera

Mercoledì 20 febbraio 2019 12:42:29

La "signora" Gruber non ha limiti quanto ad arroganza e a maleducazione; mostra sempre più, con sfacciata evidenza, la sua antipatia nei confronti dei rappresentanti il Movimento 5 Stelle: non permette loro di completare risposte e/o formulare concetti, interrompendo di continuo e sovrapponendo la sua voce. E' da sempre risaputo il suo asservimento al "partito democratico", ma da molto, ormai, chiama nella sua trasmissione sinistrorsi come lei (adesso è nelle sue particolari grazie il "signor" Carofiglio), che hanno il solo compito di darle una mano ad infangare il M5S. Vorrebbe sembrare una giornalista, ma è una donnetta.

Mercoledì 20 febbraio 2019 11:53:12

Mi unisco al coro di proteste per il suo comportamento molto poco professionale e piu' fazioso del solito del 19/02 us. Un giornalista serio fa informazione, lei fa solo propaganda antigovernativa. L'immancabile penna in mano - abbinata sempre al colore dell'abito che porta - oltre a fare chic, fa scena e serve al massimo da bacchetta per dirigere lo sparuto coro degli intellettuali di dubbia autorevolezza, habitués della sua trasmissione. Una sedicente « intelligentia » tronfia e gonfia, che viene in TV al solo scopo di profferire « il verbo » elargendo giudizi faziosi e ingannevoli sull'operato del governo del tutto incurante delle conseguenze nefaste che la loro azione potrebbe avere sulle sorti del paese nel momento storico delicato che si sta vivendo. Questi signori vengono invitati al preciso scopo di insinuare dubbi e incertezze il cui fine è puramente « poltronistico ». Di prassi, il solitario ospite « pro », è costretto a confrontarsi non solo con le mistificazioni di due, tre avversari ma anche con una conduttrice spudoratamente di parte che cerca in ogni modo di azzittirlo mettendogli fretta o addirittura parlandogli sopra. La "grande" Gruber mostra cosi' di essere quella che in realtà è: non una giornalista imparziale che fa informazione seria con competenza e mestiere, ma una snob, squallidamente settaria, che fa di tutto a comando pur di continuare a galleggiare. Sa cosa le dico? I suoi sforzi, quelli dei suoi COMPAGNI e di tutti i suoi colleghi come lei allineati
mi fanno proprio pena perchè, vede, gli italiani sono distratti, superficiali e forse un po' cialtroni ma... fino ad un certo punto. Forse lei e la sua corte non avete ancora realizzato che sono MOLTO intellgenti, che finalmente hanno capito e... sono usciti dal letargo.

Mercoledì 20 febbraio 2019 11:41:25

Volevo, in veste di cittadino e telespettatore, portare a conoscenza della mia indignazione riguardo il comportamento della giornalista Gruber Dietlinde "Lilli" conduttrice della trasmissione Otto e Mezzo, nella serata del 19/02/2019 durante l'intervista con il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede.
La signora non ha mantenuto un comportamento da conduttrice imparziale; infatti poneva domande a cui non dava tempo per la risposta, con continue interruzioni e sovrapposizione di voce, con tono al limite dell'arrogante e continue richieste imperative al ministro quali:" mi dia la risposta in modo rapido".
Ritengo il comportamento della giornalista inappropriato, non consono e maleducato di fronte al ministro, sia verso i telespettatori, su una trasmissione diffusa a livello nazionale.
Inoltre segnalo che sulla pagina Facebook di "Ottoemezzola7", i commenti che mediamente sono tra 200 o al massimo 500 con una media a serata di 350 commenti, su questa puntata sono stati oltre 2150, e la quasi totalità è di indignazione !!
La giornalista dovrebbe allinearsi al modus operandi dei colleghi di altre televisioni europee o statunitensi.

Mercoledì 20 febbraio 2019 09:03:33

Erano note le sue simpatie per il PD ma la cosa diviene lampante quando invita esponenti del movimento 5 stelle come Dibattista o il povero Alfonso Buonafede a cui viene regolarmente impedito di finire non dico un concetto ma una frase con continue interruzioni e commenti ed espressioni a dir poco sconvenienti come il "ci mancherebbe" come se la diciotti fosse una nave ⛴ di mercanti di schiavi non curati, nutriti e assistiti dalle autorità italiane. Invece quando parla quel gallinaccio borioso di Carofiglio esempio del perché il PD è sotto il 15% ascolta idolatrante con espressioni a tappetino. Credo che invece di passare giornate dal chirurgo plastico dovrebbe fare un corso di giornalismo critico e poco fazioso dal suo mentore Enrico Mentana che ha lavorato ovunque ribadendo sempre la sua libertà di conduzione. Grazie e scusate le espressioni colorite ma difronte una tale faziosità è doveroso dimostrare il proprio sdegno.

Mercoledì 20 febbraio 2019 08:30:41

Ottima puntata quella del 19 febbraio che lei stessa e l'ospite Carofiglio avete arricchito con informazioni precise di giurisprudenza che hanno annientato il Ministro e le domande giuste e precisse che lei ha rivolto al Ministro che non ha saputo (ma non poteva) rispondere sul consiglio dei ministri (mai avvenuto), che però avrebbe stabilito che Salvini sarebbe andato ed a nome del Governo avrebbe detto " migranti ? me ne frego". Sarebbe bello poterlo leggere sul verbale del CdM.

Commenti Facebook