Messaggi e commenti per Lilli Gruber - pagina 7

Messaggi presenti: 2.837

Lascia un messaggio, un suggerimento o un commento per Lilli Gruber.
Utilizza il pulsante, oppure i commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Lilli Gruber

Nota bene
Biografieonline non ha contatti diretti con Lilli Gruber. Tuttavia pubblicando il messaggio come commento al testo biografico, c'è la possibilità che giunga a destinazione, magari riportato da qualche persona dello staff di Lilli Gruber.

Mercoledì 1 dicembre 2021 21:25:06

Perché continuate a invitare il Prof Cacciari


Perché continuate a invitare il Prof Cacciari ormai farneticante, aggressivo e inconcludente nelle sue argomentazioni? Non sa nemmeno lui cosa vorrebbe, contesta la scienza ufficiale, comunica dati fasulli e non propone nulla in alternativa a ciò che contesta. È ormai diventato un personaggio totalmente negativo e deprimente. BASTAAA!!! Risparmiatori le sue insulse, inutili e noiose chiacchiere
Gabriella Regoli

Mercoledì 1 dicembre 2021 21:19:55

Deceduti Covid 19


Se é vero, come dice il prof Cacciari, che la metà dei morti sono vaccinati vuol dire che i deceduti su 47 milioni di vaccinati sono 50. cioè circa uno su un milione., mentre su 7 milioni di non vaccinati sono pure 50, cioè 7 su un milione. Tuttavia a me risulta (dati ISS) CHE LE PROBABILITA DI DECESSO SONO CIRCA 12 VOKTE SUPERIORI NEI NON VACCINATI
Prof. G. Digilio Già primario Clinica pediatrica universita Roma

Mercoledì 1 dicembre 2021 21:19:16

Ospiti Otto emezzo


Gentile signora Gruber,
ho sempre apprezzato la sua trasmissione e le modalità di conduzione però suggerisco per il futuro, in questa fase critica di pandemia, di evitare di convocare pseudo intellettuali come Cacciari (non merita alcun titolo) che non sono esperti ne di epidemie ne di vaccini ma che inducono solo confusione nel pubblico. Grazie per l'attenzione. Ferruccio Lusardi

Mercoledì 1 dicembre 2021 21:15:21

Ma vi sembra il caso di invitare Cacciari?


Buonasera,
Seguo sempre la vostra trasmissione che ritengo interessante e ben fatta ma stasera sono indignata. Ma in una situazione come questa vi sembra il caso di invitare un "professore" (...) come Cacciari, che invia messaggi sbagliati e fuorvianti. Non c'è proprio bisogno di questo genere di disinformazione in questo momento. Sono sinceramente delusa.
Saluti

Mercoledì 1 dicembre 2021 21:14:41

Cacciari, perché?


Ma perché continuate ad invitare cacciari per parlare di vaccini? Oramai si é rincoglionito. Crea paure e confusione e basta

Mercoledì 1 dicembre 2021 21:04:36

Mi metto anche in ginocchio ma la prego, la supplico non inviti più il prof cacciari! Nonostante abbia sempre avuto stima nei confronti del suddetto, ultimamente è insopportabilmente sempre incazzato nero. Mai un atteggiamento pacato, sempre sempre astioso, accidioso ecc. buon lavoro e grazie. Adriana

Venerdì 26 novembre 2021 21:26:31

Perché continuare ad omettere, minimizzare, o travisare posizioni altrui per Deliggimittare le altrui idee o politiche, e mettere in cattiva luce gli avversari politici senza possibilità che alcuni replichino, (forse leggere Marcuse ed altri analisti americani che ci hanno spiegato come si fa, analizzare le varie Bestie che si si sono adoperate negli ultimi anni per condizionare la politica italiana e l'informszione italiana sarebbe più utile per tutti)

Venerdì 26 novembre 2021 11:39:47

Ottoemezzo


Dottoressa seguo giornalmente la sua trasmissione e conosco un po' la sua vita pubblica, la faccio breve GRAZIE per tutto quello che fa. Domanda "potremmo inserire nella sua trasmissione un piccolissima rubrica dedicata a commenti dei telespettatori? " Grazie ancora un caloroso abbraccio gd

Venerdì 26 novembre 2021 08:29:23

Classi pollaio: suggerimento


Gent. ma L. Gruber,
seguo OTTO e MEZZO da molti anni, sistematicamente ogni sera, apprezzando i dibattiti fra i suoi ospiti, che sono per me spunto per interessanti riflessioni.
Con spirito di protezione verso lo spessore della sua apprezzata trasmissione, mi permetto di suggerirle di evitare di ripetere e permettere di ripetere la perifrasi "classi pollaio" che, oltre ad essere serialmente dispregiativa, è lontana da un bel numero di realtà.
Forse chi la pronuncia con molta soddisfazione l'avrà certamente constata direttamente entrando in una scuola (o almeno lo spero, considerato che il lavoro del giornalista dovrebbe essere questo). Ma quanto tempo fa ci è entrato?
A me è capitato come ogni mattina proprio stamani e, se può esserle utile sapere, facendo l'appello, ho pronunciato il nome di 21 studenti, tutti presenti, contro i 26 dello scorso anno e dei precedenti della mia pluridecennale esperienza, e ciò grazie all'aumento di organico che si è recentemente cercato FATICOSAMENTE di attuare, riuscendoci almeno in alcune realtà.
Inoltre aggiungo che, nonostante l'eco della perifrasi in parola, considerate tutte le acrobazie affrontate negli ultimi due anni per fornire ai ragazzi la migliore offerta educativa possibile, nelle migliori condizioni igenicosanitarie, nonostante l'avversa situazione, faccio molta fatica ad identificarmi in un "volatile da cortile".

Fiduciosa nella sua elevata professionalità,
la saluto cordialmente. (25.11.2021)

Mercoledì 24 novembre 2021 18:32:15

Vignetta del fatto quotidiano su Maria Elena Boschi


Buona sera,

Spero che vorrà condannare con parole forti l'indegna pubblicazione di una vignetta oscena riguardante l'Onerevole Maria Elena Boschi. Ci attendiamo prese di posizioni coerenti e credibili, non parole di circostanza. L'imbarbarimento della vita politica e della società italiana si nutre con queste idiozie. E' ora dire basta, dobbiamo finirLa con i giustizialismi beceri e cretini che fanno male a tutti. La critica politica è una cosa, gli attacchi stalinisti, perchè così facevano i compagni del fu impero rosso portavano spesso sulla forca gli oppositori politici. Quel periodo è stato travolto dalla democrazia e non vogliamo che si riproponga in futuro.. Lo stesso dicasi per i regimi dittatoriali facisti e nazisti. Spero ardentemente in un suo intervento responsabile.
La saluto e Le auguro Buon lavoro,
Leonardo Nesti

Commenti Facebook