Messaggi e commenti per Lilli Gruber - pagina 4

Messaggi presenti: 2.530

Lascia un messaggio o un commento per Lilli Gruber utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Lilli Gruber

Martedì 23 febbraio 2021 09:08:25

[Giornalsti]

Gentili signori
non è colpa dei giornalisti se parlano del "nulla", devono guadagnarsi da vivere. Il fatto è che vivono, e sono vissuti, in un periodo dove l'unica forma dell'esistere è dettata dal paradigma "lavorare, produrre, scambiare, consumare" ogni altro termine di confronto è stato precluso non solo a loro ma tutti i quarantenni, trentenni ecc. Solo chi ha una età più elevata detiene il "privilegio" di "confrontare" l'esistere con altre forme e quindi di "scegliere". Vivere in una "monocultura" è una brutta cosa perchè "NON" si sa di vivere in una unica dimensione di conseguenza ci si atteggia a "conoscenti" di questioni ma, in realta senza saperlo, girano rigirano la solita minestra parlando di soli "effetti" tralasciando le cause. Loro insegnano che per fermare il fruscio delle foglie occorre tenerle in mano una ad una e non, magari, studiare come si può fermare la brezza. Chiarificatore di tutto è la riflessione che segue:

"... tuttavia l'esistenza di quell'intero mondo dipende sempre da questo primo occhio che si è aperto -anche se esso sia appartenuto ad un insetto- come ciò che necessariamente media la conoscenza, per la quale e nella quale soltanto quello stesso mondo esiste e senza la quale esso non sarebbe neppure pensabile, non essendo esso nient'altro che rappresentazione, che richiede come tale il soggetto conoscente come supporto della sua esistenza. "
Schopenhauer, pag. 51 de il "Mondo come volontà e rappresentazione"

Purtroppo nessuno sa che le cose differenti esistono se sono viste... chi ha visto poco o nulla... nulla può sapere e, questo è il male peggiore, NON SA DI NON SAPERE. un saluto Walter Andreato

Martedì 23 febbraio 2021 08:37:30

Buon giorno.
11 minuti sono sufficienti al pueblo italiano per dimenticare. Negli 11 minuti di Paolo Coelho vi erano tristezza e divertimento, nella nostra politica "il vuoto", relativamente alla lealtà dei ns. Leader POLITICI di qualsivoglia schieramento, salvo FI, che per ora sa dire no, speriamo impari che si possa dire anche SI. Sono un "grigio" di centro destra, politicamente. Nel 2018 ho votato Forza ITALIA.. Ho 2 tumori (non lo scrivo per avere solidarieta), e, dopo le elezioni, sono stato un po' in ritiro spirituale, (coma farmacologico). Al RISVEGLIO, la tv mostrava come presidente del consiglio il prof. CONTE e come vice Salvini e Di Maio. Ho chiesto all'infermiera un specchio. Dopo aver visionato per bene il volto riflesso, ho notato che poi era simile a come ricordavo fosse. Non era passata una eternità. Ho chiesto quindi in che anno fossimo e, mi è stato detto che era
settembre 2018, solo che, subito dopo è arrivato lo psichiatria, al quale ho detto: ma Salvini non litigava con zio Silvio (BERLUSCONI), dicendo che chi dei 2 avesse preso più voti sarebbe stato il premier? Che ci fa con Di Maio e chi è il primo ministro? sicuramente meglio presentabile dei due messi insieme? È LA POLITICA ITALIANA. Così mi ha risposto lo psichiatria. Oggi, FI e la lega veneta hanno costretto l'on. Salvini ad entrare nel governo. Il guardacostiera con nuove felpe sta male? La Meloni, legittimamente, andando però contro il Colle, si è procacciato il ruolo di opposizione. Amministrare per bene, con controproposte coperte finanziamente, presuppone tante capacità e conoscenza. Chissà FI? Povero professore MIGLIO, BOSSI, MARONI, e tante belle menti, politicamente, della vecchia lega. Povera Lombardia. Dopo il MAESTRO TREMONTI, l'esperto economico della lega, il professore dei mini bot. Tra non molto vi saranno proposte di mini tango e mini mini, ovviamente sempre finalizzate ad un risparmio per le suole e dei pavimenti (ballare il tango). Tutto molto piccolo perché il cervello di noi italiani si è ridotto.

Lunedì 22 febbraio 2021 21:30:58

ORA ET LABORA

Dott. ssa Gruber buona sera e buona trasmissione.
Sto seguendo la Sua trasmissione ed ascoltando il Sig. Scanzi nella ripetizione del nulla.

Dovrebbe dire al Sig. Scanzi che l'Italia è in guerra con un nemico invisibile e mortale che non sai dove si trova.
Non lo puoi vedere ne toccare.
Oggi non abbiamo una linea Caporetto, oggi non abbiamo niente.
Per eliminare il nemico bisogna saper fare i fatti con soldati veri e pratici.
Quindi sulla nuova linea Caporetto che è presente in tutta l'Italia bisogna starci tutti senza si e senza ma.
Oggi per combattere il Covid non è possibile aprirlo come una scatoletta di tonno, bisogna imbracciare il cervello ed agire.
Grazie

Lunedì 22 febbraio 2021 21:19:24

[Stasera]

Lilli ma come fai ad invitare una scarpa come Bernabe ‘. Forse il peggiore manager italiano che ha portato il prezzo di TIM da 4 euro a 0. 75...
Squallido esempio di una Italia fatta di lobby politiche...
Apprezzo il programma ma please, tentiamo alta la guardia !

Lunedì 22 febbraio 2021 08:46:07

Il parco buoi esiste solo nel periodo elettorale, poi, gli ENORMI rappresentanti di tutto, tornano ai loro AFFARI. Mi riferisco alla riforma della giustizia. La magistratura perderebbe" potere" se si raddoppiasse il numero dei magistrati e, forse, perderebbe il controllo sui nuovi magistrati. Il tribunale italiano è il maggior produttore di Pil nazionale-come sommatoria matematica, non so se anche fiscalmente. Possono mai gli avvocati permettersi di perdere il "proprio" tutto? Al parco buoi servirebbe una riforma che introduca in maniera social-liberale la possibilità di potersi difendere da soli, almeno in primo grado (come in Germania ad esempio). Chi potrà mai fare questa riforma? Chi si alimenta di soldi e di potere dalla situazione attuale?
In ogni parte politica vi sono scienziati del diritto meravigliosi, "utilizzati" da una porzione politica attenta ai propri tornaconti, incurante e non sempre conoscitiva della volontà del parco buoi. Ho letto che il prof. Pecorella difendeva GRATIS I TERRORISTI, amore verso il diritto. Sicuramente ve ne sono altri di scienziati che lo farebbero per la libertà. Proposta:
così come viene spesso ripetuto che i magistrati "sarebbero" non candidabili, facciamo si che, per una legislatura, escludiamo la candidabilita' per gli avvocati e riformiamo la Giustizia dal basso. Le rivoluzioni, purtroppo o per fortuna, si fanno con argomenti seguiti da fatti non sempre rassicuranti. Chi non conosce l'economia reale non sa che vi è una soglia massima di sopportazione o sopportabilita', allo stato attuale, troppe problematiche, di ogni natura, del parco buoi, possono portare a raggiungere porzioni di spazio e tempo non immaginabili. Se si considera che, per fortuna, anche la dottoressa De Gregorio Concita, ha definito NULLA il pensiero e comportamento del Pd, allora forse IL DADO È TRATTO. Viva la diversità culturale, geografica, politica, ecc. Viva l'Italia.

Domenica 21 febbraio 2021 16:36:40

[Rocco Casalino]

WALETR ANDREATO, il portavoce di Conte si chiama Rocco CASALINO e non Casilino.
Penso questo: è vero che il suo appannaggio ammonta a 18. 000, 00 Euro mensili?.

Domenica 21 febbraio 2021 16:10:15

[Casilino]

Gentile Signora Gruber
quando qualche giorno fa ha intervistato il sig. Casilino... ad un certo punto ha chiesto: le ha creato qualche probema il fatto di essere omosessuale? Se fossi stato Casilino io avrei ri-chiesto a lei: le ha creato qualche problema il fatto di essere eterosessuale? Grato per l'attenzione un caro saluto WA

Domenica 21 febbraio 2021 13:01:29

Vi era una volta la sobrietà nazionale di origine terronica


Vi era una volta la sobrietà nazionale di origine terronica. Poi le industrie, l'apparente progresso, anche il "razzismo" indiscriminato verso tutti i terroni, hanno portato il nord (non tutto per fortuna), ad una MISERIA COMPORTAMENTALE. L'assenza totale di eleganza, nella forma e nella sostanza-Salvini, Borghi, Sgarbi, anche- qualche ex manager Benetton, ecc- farà sì che Milano non sarà più la capitale della moda. Poveri FERRE', VALENTINO, ARMANI, e tanti altri. Siamo in presenza del non rispetto umano (vaccino al Pil), per fortuna esiste la democrazia del fine vita. Il parlamento era un luogo sacro (si rappresentano 60 mln di italiani), ora assistiamo a persone che si fanno portare fuori con i piedi in avanti per mostrare la marca delle scarpe-sponsor-. Giù in bassa Terronia si portano con i piedi in avanti i morti. Evidentemente parliamo di morti dentro. Si deve essere avversari politici, quando la politica porta a differenziare le persone è sicuramente in mano ai barbari. Sicuramente molti genitori dei sopra citati, avevano altri impegni. L'EDUCAZIONE SI INSEGNA IN FAMIGLIA. Come diceva il grande CORRADO: NON FINISCE QUI. Ps sono un elettore di centro-centrodestra, Forza Italia precisamente. Dio salvi la regina e, se ha tempo, anche il re. Un bacio a tutti dalla Terronia.

Sabato 20 febbraio 2021 21:09:13

[Trasmissione di Giovedì 17 febbraio (credo)]

Non ho parole per pensare che uno pseudo giornalista come Marco travaglio possa ancora frequentare regolarmente la Sua trasmissione.
Dico pseudo giornalista perchè è solo un esaltato, fanatico, intriso di odio per chi la pensa diversamente da lui (Prima Berlusconi, ora Renzi) e non portatore di opinioni che, seppur di parte, siano motivate.
Come si fa a dire che il fatto di aver riconfermato Di Maio agli esteri è motivo per ritenere che quelli del governo Conte abbiano fatto ben, quando sappiamo benissimo che il vero ministro degli esteri sarà Draghi, come si fa a sostenere che il governo Conte è da santificare per come ha gestito la pandemia, forse l'unico settore in cui se l'è cavata, e non vedere che i veri problemi di prospettiva sono quelli sulla modernizzazione dell'economia dell'industri, del nostro assetto pubblico e una seria attività di riforma.
Ma pensiamo davvero che Toninelli no TAV e no tutto o il ministro della giustizia Bonafede potessero cambiare i destini d'Italia?
Possiamo ritenere che i metodi messi in atto da Conte per il Recovery plan avessoro un fondamento e la men che minima possibilità di riuscita? mi piacerebbe che qualcuno, prima o poi, confrontasse il documento elaborato da Conte prima delle proteste di Renzi con quello che sarà il progetto definitivo del governo Draghi.
Lei non sa quanto avrei voluto essere nel suo studio per controbattere Travaglio, che si è arrampicato sui muri per sostenere, ancora una volta, che il governo Conte era perfetto e che Renzi è solo un isterico sfasciacarrozze che fa politica solo per fare danni a chi opera bene.
la prego, la prossima volta che lo invita, faccia venire anche Renzi, così vediamo come se la cava. E? troppo comodo sbraitare senza contraltare e per il rispetto e l'apprezzamento che ho per Lei e per la Sua trasmissione, eviti che si possano ripetere simili sproloqui da tifoso malato e isterico con i paraocchi.
L'Italia che ragiona e che ha a che fare tutti i giorni con la realtà, non se li merita 2 o 3 volte alla settimana...
Possibile che non ci siano in giro giornalisti, diversi dai soliti che non debbano pubblicizzare un libro o persone normali libere di esprime le proprie idee senza dover vendere qualcosa?
Grazie e mi scusi lo sfogo...
Buona serata

Sabato 20 febbraio 2021 21:05:35

[Una preghiera]

Cara Lilli, a differenza di molti tuoi colleghi, a mio avviso, sei cresciuta moltissimo. Per questo ti leggo e ti seguo assiduamente. Però mi dà estremamente fastidio quando alcuni tuoi ospiti si sovrappongono ad altri. Forse ti saranno imposti ma possibile che non riesci ad educarli? Tu hai imparato ad ascoltare! Per favore togli loro almeno l'audio. Sono insopportabili. Grazie

Commenti Facebook