Messaggi e commenti per Matteo Salvini

Messaggi presenti: 2646

Lascia un messaggio o un commento per Matteo Salvini utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Giovedì 23 gennaio 2020 12:20:08

Spero con ardore di poter vedere l'attuale Ministro Lamorgese, a processo per 13 giorni che ha lasciato i migranti sulla nave, altro che i 4 giorni dell'ex Ministro Salvini. Sarebbe da fare una grossa petizione per far processare anch'essa essendo il reato ancor piu' grave. Da tutto cio' emerge solo voglia di attaccare l'ex Ministro ma non guardano casa hanno in casa. Continuate con il vostro marciume menti eccelse del cavolo!!!

Giovedì 23 gennaio 2020 11:40:11

Il centro del mondo politico di oggi è Matteo Salvini, tutto ruota intorno a lui. Le paure che la Lega di Salvini possa vincere le prossime elezioni nazionali, vicine o lontane che siano, ha messo in fibrillazione tutta la sinistra. Una parte della magistratura politicizzata a sinistra si è messa in movimento, nascono le sardine anti Salvini, Renzi fonda Italia Viva, Zingaretti vuole sciogliere il PD., Di Maio si dimette da capo politico ed ha mire più ambiziose. Assistiamo ad uno spettacolo dell'opera dei pupi con le marionette impazzire fuori dal controllo persino di chi li manovra. Chi ha sapienza e buon senso non può sperare altro che questo governo nato per le poltrone cada e vi siano subito nuove elezioni per ridare agli italiani la padronanza del loro destino come vuole la vera democrazia al momento calpestata.

Giovedì 23 gennaio 2020 11:19:05

Salvini non dovresti fare il politoco, rovini tutto, vai a fare un'altro lavoro, perchè sei pieno di preconcetti

Mercoledì 22 gennaio 2020 20:14:37

Scusi lei è un alcolista?

Martedì 21 gennaio 2020 22:56:10

Gentilissimo Matteo Salvini
Sono una mamma di Bologna a cui nel 2009 mi è stata tolta mia figlia dai servizi sociali di Casalecchio di Reno riaffidata poi nel 2011 dopo sofferenze a non finire e un calvario durato 5 anni sopratutto per la mia piccola strappata dalla sua mamma a soli 3 anni in un asilo materno! solo per aver chiesto una casa del comune le scrivo perché vorrei capire come mai qui non si parla dei bambini portati via ingiustamente ! a Bologna Non si è parlato e io sono rimasta con una gran delusione e con un dolore nel mio cuore infinito per non aver dato giustizia a mia figlia visto i traumi che gli hanno causato psicopedagogisti assistenti sociali! Vorrei tanto incontrarla le chiedo aiuto perché voglio dare giustizia a mia figlia! gli lo chiedo da mamma con il cuore ! se vuole mi può contattare al numero 328 -------
Grazie tante
Cordiali saluti
Valentina

Martedì 21 gennaio 2020 16:39:13

Bettino Craxi fu condannato perché i giudici avevano stabilito che "non poteva non sapere". Ora i giudici che chiedono il processo per Matteo Salvini non potranno dire, stante il precedente di Craxi, che Conte, Di Maio e tutto il governo di allora " potevano non sapere ", sarebbe una abnorme contraddizione giudiziaria che avrebbe uno ed un solo scopo e cioè quello che chi ha un po di intelligenza già sa.

Martedì 21 gennaio 2020 16:26:11

PER ANNA
So bene che agli attuali governanti ciò che interessa non sono i problemi dell'Italia e degli italiani ma continuare a scaldare le poltrone, la mia affermazione
"... non capisco gli adulti che... " era puramente retorica. Gli adulti di cui sopra sono sono da sempre di sinistra come lo sono le sardine nate per volere della sinistra che perdendo consensi cerca di recuperarli, come già detto, allettando quattro ignorantelli, in quanto ignari dello splendore del passato del nostro paese, con chissà quali allettanti promesse. Altro che movimento spontaneo, la sinistra ancora una volta ha messo in atto il mercato acquisti, la meritocrazia non è confacente con le idee di sinistra altrimenti non troverebbero sostenitori quindi alla larga i "cervelli pensanti" e largo agli. arrivisti senza scrupoli.
VIVA L'ITALIA
FORZA ON. SALVINI GLI ITALIANI PENSANTI E QUELLI CHE HANNO RIACQUISTATO LA CAPACITÀ DI DISCERNERE SONO CON LEI

Martedì 21 gennaio 2020 15:10:18

Buongiorno on Salvini,
Mi dispiace molto per tutto quello che sta succedendo nei Suoi riguardi ma una cosa la voglio dire: i signori che oggi governano sono quelli che ieri erano i così detti alleati che sapevano perfettamente che il ministro degli interni si chiamava e si chiama SALVINI, quindi nessuna scusa per mettere alla gogna l'allora MINISTRO DEGLI INTERNI anche perché erano tutti a favore del Ministro e soprattutto con le Sue idee. Con il gioco delle tre carte alcuni italiani si sono costruiti un futuro strabiliante quindi non mi meraviglia quello che fanno o dicono i Signori della sinistra. Vanno di qua e vanno di là oggi sono di destra domani di sinistra ieri comunisti oggi democristiani e magari pure sardine quindi vi prego nessuna lezione è richiesta. In Francia altro che sardine lì si lotta veramente per il volere popolare mentre in Italia tutti muti, accettiamo di lavorare sino alla morte. Le sardine dov'erano quando governava la Fornero? Sono contenti delle leggi capestro sulle pensioni? La sinistra dov'era? A conteggiare la loro povera liquidazione! Non siamo tutti uguali per le sardine e per la sinistra? Nooo, a noi tocca solo le canzoncine idiote che si canticchiano qua e là e poi ci disegniamo i pesciolini su un cartone e felici lo calziamo come un bel capellino. Questo è l'italiano, quello che si aggrega alla folla giusto per dire un giorno " sai c'ero anch'io con la sardina in mano "! Povero popolo di conquistatori, a tanto ci siamo ridotti! E poi il Signor Conte cerca il Suo posto in prima fila? Dai siamo sinceri nessuno si e' spostato di un centimetro per starle vicino quindi questo la dice lunga sulla nostra politica. Carissimo Salvini lascia che le persone ti seguano nelle urne. Continua così, vedrai che alla fine la verità ripaga sempre!
Auguri
Nadia

Martedì 21 gennaio 2020 14:24:10

PER LILIANA che scrive: "quello che faccio fatica anzi non capisco come degli adulti, che hanno assistito al declino dell'Italia in questi anni (svenduta, umiliata, impoverita), possano partecipare ai comizi di questi ragazzetti esaltati. "
La risposta è delle piu' semplici: le Sardine, giovani e meno giovani, PREDICANO UN CAMBIAMENTO CHE NON VOGLIO e si danno tanto da fare perchè l'Italia resti la mangiatoia generosa di sempre. Sono mucche al pascolo perenne e non intendono vedere appassiti i loro prati.

Martedì 21 gennaio 2020 13:41:13

Attento, qualche lisca ti potrebbe rimanere in gola.

Commenti Facebook