Messaggi e commenti per Matteo Salvini

Messaggi presenti: 1955

Lascia un messaggio o un commento per Matteo Salvini utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Lunedì 9 settembre 2019 22:47:11

Buonasera sig. Salvini, sono una mamma di 50 anni della provincia di Lucca ed è la prima volta che scrivo ad un politico ma sentivo il bisogno di dire quello che penso. Finalmente una persona come si deve in politica! ! Condivido tutte le scelte che ha fatto e spero che presto possa tornare al posto che le spetta: alla guida dell:Italia. Sono e sarò sempre dalla sua parte. La prego di fare il possibile per far tornare a casa tutti coloro che non devono stare lì e sono tanti. Buon lavoro. !

Lunedì 9 settembre 2019 20:37:31

Caro Ministro, premesso che voto Lega dal 1990, Le proporrei questa mozione, dato che ci è stata tolta la parola e il diritto a dire NO a questa dittatura, di protestare mettendo il tricolore fuori da ogni abitazione!!! Lei che ha i canali e i consensi proponga che come protesta a questo governetto che ognuno in segno di protesta esponga il tricolore!!! Perche' io credo che questa nostra Italia vada cambiata, e salvata!!! Grazie MINISTRO di tutti noi patrioti, un abbraccio.

Lunedì 9 settembre 2019 17:48:26

A quel pidiota che dice che l'anno scorso il primo partito il cosiddetto m5stalle e i pidioti al 2 posto poi si e fatto il governo con la lega, pidiota voi avete rifiutato, successivamente dicevate mai con il m5s, ti ricordo pidiota che alle regionali di diverse regioni la lega primo partito, alle europee primo partito, chi si manda in europa il servo di gentiloni, chiudo solo per dirti che siete dei falsi, non aggiungo altro, forza lega

Lunedì 9 settembre 2019 17:36:09

Caro Ministro, perché tu sei il mio ministro che mi rappresenta in questo parlamento pensiero sul discorso di Conte "PENOSO", sembrava il Dio in terra che vuole fare tante cose, ma non ha capito che quei marpioni dei PD faranno fuori lui e tutti i voltagabbana grillini. Se ti capita di fare una intervista chiedi all'avvocato non degli italiani, ma dei miei stivali cosa gli hanno promesso Macron e la Merchel per aver fatto fuori Salvini, lui che è per la trasparenza visto che oggi non ha fatto altro che leccare il culo ai potenti dell'Europarlamento. Il nostro Presidente della repubblica non rappresenta gli italiani che hanno votato. Vogliamo elezioni e visto che non hanno le palle non lo faranno mai.
Mettiti alla finestra e aspetta che il morto passi. Non mollare sei la nostra bandiera.

Lunedì 9 settembre 2019 16:43:13

Oggi ho visti la manifestazzione tenuta a roma e, da leghista sono veramente deluso, mi chiedo che livello di ignoranza stiamo dimostrando, slogan con il pugno alzato slogan come duce duce mi vergogno di voi non avete ancora capito che piu facciamo ste cose piu diamo pretesto ai pdidioti di darci dei fascisti e noi non abbastanza scottati da questo mese di insulti continuiamo a mettere benzina sul fuoco e di dar credito ai loro insulti purtroppo devo constatare che a differenza di loro siamo proprio dei fessi invece di abbassare la cresta, lasciarli parlare, ed organizzarci continuiamo a farci sparare addosso complimenti continuiamo cosi e questi dalla poltrona non li scolliamo piu x altri 20 anni.

Lunedì 9 settembre 2019 15:39:14

Io vorrei rispondere a tutti gli italiani che parlano di golpe o colpo di Stato o volontà degli elettori tradita. Alle scorse elezioni il primo partito erano i 5 stelle e il secondo il PD. Eppure sono andati al governo lega e 5 stelle. Quindi? Anche quello fu un golpe?
E' stato inoltre Matteo Salvini ad aprire la crisi di governo e un politico navigato come lui sa benissimo che le elezioni non erano una conseguenza obbligata della sua scelta. Quindi forse è Matteo Salvini che ha tradito i suoi elettori...

Lunedì 9 settembre 2019 15:38:45

Quando a marzo hanno vinto le elezioni e sono saliti al Governo Lega e Movimento 5 Stelle io ho detto subito ad amici, colleghi, parenti e sconosciuti :
-Io non li ho votati ! Ma se il popolo italiano ha votato loro, questa maggioranza va rispettata e va lasciata lavorare. Perché io sono parte del popolo e non posso rispettarmi se non rispetto loro !!!.
Signor Salvini, io non potevo essere lì in piazza con Voi, ma le dico che visto come vi siete attivati per l'italia, quest'anno alle Europee ho votato Lega per la prima volta nella mia vita. Non sono d'accordo con Lei su tutto, ma diventa difficile per una semplice operaia potersi confrontare con lei. Ci si dovrebbe poter incontrare a metà strada anche per le forze politiche, come per una famiglia...
Per il bene comune che può essere quello di una famiglia, un comune, un governo o il pianeta. Ho sentito stamattina tanti giornalisti stupiti della Sua calma signor Salvini, mentre io nei suoi occhi ho visto il vero cambiamento già da parecchio tempo. Non mi piacciono le parolacce e gli insulti per farsi strada a gomitate, preferisco chi usa rispetto in tutti i sensi. Non ho nè ho mai avuto alcuna tessera sindacale o di partito. Alle votazioni votavo secondo coscienza in base a ciò che promettevano i vari segretari politici. E le elezioni successive li rivotavo se avevano fatto bene. Beh, non mi è mai successo di rivotare nessuno. Così farò sempre fino a quando non vedrò che ciò che viene promesso viene anche mantenuto. Non so nulla di politica, ma so di vite vissute, di gravi malattie, di perdite di lavori, di suicidi...
Quando un uomo arriva a togliersi la vita perché pensa di aver fallito nel mantenere la propria famiglia, quando un uomo si toglie la vita perché deve dichiarare fallimento facendo perdere i posti di lavoro a 50 dipendenti...
Quelle sono le cose che mai, nessun Governo che si rispetti, ripeto MAI dovrebbe permettere. In fede vedo bene Lei e la Signora Meloni. Ringrazio e le faccio i complimenti alla signora Meloni per tutte quelle persone in piazza. Vedo meno bene tanti giornalisti che non vanno mai fino in fondo ad aiutare i poveri che ne hanno un gran bisogno. Perché invece di andare sempre a caccia di servizi, si dovrebbe con il proprio potenziale aiutare chi quel potenziale non ha.
Se mai mi leggerà, la ringrazio anticipatamente

Daniela, un'operaia con la Licenza di Media Inferiore.

Lunedì 9 settembre 2019 15:35:18

Gentile Salvini,
è vergognoso quello che abbiamo assistito nel mese di agosto scorso. Nel nome della Costituzione, della democrazia parlamentare, ect. ect... i cosidetti "buoni" hanno cancellato la volontà popolare. In realtà tutto è stato fatto per mettere in un "angolo" la lega e la voltà dei cittadini onesti. Non bisogna disperare.
Intando approvo una allenza leale con Fratelli d'Italia mentre bisogna stare molto attenti a Berlusconi. Sono sicuro che quest'ultimo persegue dei fini ambigui e poco chiari.
Le sarò sempre vicino
F. to
Mimmo

Lunedì 9 settembre 2019 13:47:15

Egregio Matteo, sono Maurizio, una persona con 41 anni di lavoro incluso il militare, contributi tranne 3 anni, ora ho 59 anni. Arrivai a lavori e titoli di grande responsabilità, ed elevati livello d inquadramento ebbi anche una azienda mia con mia moglie deceduta. Con quota, io vivo solo, avevo intravisto una possibilità di uscire dalla routine di 41 anni di lavoro (con quota cento) ora sento che vogliono abrogarla/bloccarla, la salute ed il sistema nervoso oramai non è più quella di una volta. Io lo so che non conto nulla ma credo che tanti italiani siano preoccupati per ciò, ed io i soldi di benzina (100 km al giorno) non vorrei spenderli x andare al lavoro ma per andare a trovare le mie figlie ed il mio nipotino.
Io debbo essere innesto non ho idee del tuo partito ma credo tu sia stato encomiabile a portare avanti quota cento, ti prego fai di tutto xche non la cancellino anzi la proroghino anche dopo il 2021. Come cittadino, ti ringrazio di ciò, anzi se vorrai darci ai telegiornali qualche tua notizia in merito che ci rassicuri su ciò sarà un piacere sentirla.
Gentile Matteo, come persona, ti ringrazio di cuore delle tue azioni su ciò, un saluto con rispetto, Maurizio

Lunedì 9 settembre 2019 12:07:32

Caro Matteo Salvini non ho mai scritto a nessuno dei nostri politici ma questa volta ho deciso di farlo perché mi sono resa conto che il voto degli italiani che ha votato alla grande per Lei (ovviamente perché crediamo in uomo che si è messo in gioco e che in prima linea ha portato la voce del popolo) è stato considerato pari a zero.
Quello che è successo è a tutti gli effetti un golpe e questo in un stato democratico non è accettabile e sono convinta che la maggioranza degli italiani sia con te' e spero che dimostrerai a chi ci tiene solo alla poltrona che chi al popolo dalla sua parte è più forte di loro e non siamo stupidi contano i fatti e non le chiacchiere.

Commenti Facebook