Messaggi e commenti per Corrado Formigli - pagina 6

Messaggi presenti: 466

Lascia un messaggio, un suggerimento o un commento per Corrado Formigli.
Utilizza il pulsante, oppure i commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Corrado Formigli

Nota bene
Biografieonline non ha contatti diretti con Corrado Formigli. Tuttavia pubblicando il messaggio come commento al testo biografico, c'è la possibilità che giunga a destinazione, magari riportato da qualche persona dello staff di Corrado Formigli.

Venerdì 14 gennaio 2022 01:42:55

Desidero inviarle, ma non so come fare! una bellissima foto, che ho trovato per caso affissa in una bacheca del mio Ospedale (ASP CROTONE)
Raffigura una protesta del popolo... che chiedeva il vaccino perché era un diritto. Buon lavoro e spero di avere presto sue notizie.

Giovedì 30 dicembre 2021 22:14:41

No vax, perché?


Perché continuate a fare vedere dei video dei no vax? questa sera la tua trasmissione non parla d’altro e non è giusto perché state incoraggiando quelli che, poco intelligenti, sono indecisi. Fregatevene dello share. Siate più corretti per il bene di tutti.

Venerdì 10 dicembre 2021 20:02:39

Piazza pulita o tinta di rosso ?


All’inizio della puntata di ieri 9.11.21 c’erano l’esimio partner sig. Cancellato (si quello di Fanpage e delle inchieste “indipendenti”, che sembra il Formigli di quindici anni fa), l’immancabile Scanzi (ovvio siamo su La7) e due stimati ospiti, se ben ricordo un politologo ed uno storico. Ebbene, tra l’altro, costoro han cercato di far capire ai suddetti che continuare a parlare di fascismo e antifascismo da parte di chi non li ha vissuti in quanto troppo giovani, è cosa soggetta a molta opinabilità. Aggiungo io, è solo il solito comodo modo per fare propaganda politica, riversando odio e calunnie contro la destra. Poi, altra ospite gradita, la Selvaggia, anche lei ad aggiungersi al coro rosso. Grazie Formigli anche per questo giovedì missione compiuta!

Lunedì 6 dicembre 2021 04:51:41

PiazzaPulita 23/09/2021


EGR SIG Corrado Formigli, mi chiamo Michele, e dopo aver visto la trasmissione in Titolo o Oggetto non direttamente ma indirettamente registrata, volevo rendermi disponibile in quanto aver comprato un auto elettrica nelle giuste misure di percorrenza per le mie abitudini, nel giugno del corrente anno, che mi verrà consegnata proprio il prossimo venerdi al messaggio che le sto inviando, penso senza ne importunarla (non è affatto nelle mie intenzioni) ne disrbarla dal suo professionale lavoro. Ora chiarita detta decisione, mi offrivo sotto vostro invito anche essendo profano dell'elettrico a fare lo stesso viaggio in elettrico fatto dalla vostra inviata, che umilmente penso abbia errato in qualche cosa per aver impiegato piu di 52 ore nel viaggio in questione Roma-ReggioCalabria, e aver speso piu del dovuto e facendo anche una cattiva pubblicità al momento del pagamento pedaggio. Essendo io un cuoco di professione, assunto da un azienda privata che lavoro presso un ente statale, mi sto rendento conto che forse il mio piccolo titolo di studio (diploma dei servizi alberghieri) non mi permette di comprendere certi dibattiti affrontati da celeberrimi giornalisti (sperando mi lasci passare il termine in senso di ammirazione e conoscenza) anche per esempio chiamando in causa sempre un esemio suo collega Nicola Porro dove esprimeva un giudizio che noi Italiani avremmo dovuto pagare il gas 5 centesimi e non a 1 euro a mc. dell'atuale costo Nazionale (Poi da rivedere il termine Nazionale). La mia domanda ora oltre propormi per un vostro invito al viaggio, che dovremmo prendere in seria considerazioni delle vostre opinioni, come opinioni dei giornalisti senza errori?. Con osservanza alla vostra gentilissima, SPERERO' in una risposta da me ben accetta in tutti i casi essi siano

Sabato 4 dicembre 2021 23:54:40

Allevamenti intensivi


Ciao Corrado ti scrivo in primis perché volevo congratularmi con te per le straordinarie puntate prodotte in questi mesi.
Inoltre volevo anche suggerirti di occuparti insieme alla tua squadra di "piazza pulita" di un tema a mio avviso troppo poco noto ma molto importante, ovvero quello degli "allevamenti intensivi italiani".
Purtroppo queste strutture rappresentano una grave minaccia alla nostra salute, all'ambiente oltre a negare agli animali le più basilari necessità vitali. Non solo gli animali ma anche Lavoratori di questi impianti troppo spesso sono sfruttati e sottopagati per non parlare delle turbe psicologico/cognitivo che spesso accompagnano i lavoratori dei macelli industriali. Credo che fare chiarezza su questi argomenti sia necessario poichè sono temi che riguardano tutti da vicino sia come consumatori che come cittadini.
Pertanto ti chiedo, con grande speranza, di portare una ventata di sensibilizzazione al riguardo con uno dei vostri servizi e puntate.
Grazie di cuore

Giovedì 2 dicembre 2021 14:34:26

Supplica


Prego evitare imitare Del Debbio e Giordano con largo spazio a nowax (solo meno di un decimo degli ascoltatori) per avere audience diffondendo notizie pericolose per il pibblico

Sabato 20 novembre 2021 22:10:29

Rampini e Greta


Federico Rampini è una persona molto colta e preparata. Conosce benissimo il mondo perché lo vive. Non vive negli angusti confini dell'Italia. Il suo orizzonte va ben al di là della visione provincialotta del Sig Bonato che si sente offeso perché Rampini ha detto la verità su questa ragazzetta dietro la quale, opinione mia personale, probabilmente ci stanno un sacco di affaristi dediti a fregare il mondo. Il problema ambientale è reale e come tale va gestito globalmente e nessuno può tirarsi indietro come fanno Cina e India, soprattutto la Cina, più intenta a colonizzare il mondo che a salvarlo. Stupisce, e non poco, che la sinistra italiana con al seguito il Movimento 5* (che di stelle non ne ha nemmeno una) intrattengano così stretti rapporti commerciali con la Cina, tradizionalmente nemica delle libertà. Ma tutti sanno che Pd e Movimento 5* non hanno una storia di partiti liberi e democratici. Il primo affonda le proprie radici nel comunismo sovietico e il secondo ha come base storica una scatoletta di tonno!

Sabato 20 novembre 2021 11:01:14

Intervento di Rampini contro Greta Thunberg


Rampini: "Gli adulti devono governare il mondo".
Si vede come l'hanno governato bene il mondo gli adulti tipo Rampini.
Quanto è stucchevole. il fatto di avere vissuto negli USA e in Cina non la tutela da grossolane affermazioni.
Come Cacciari anche Rampini ha avuto una evoluzione, meglio definibile involuzione.
Ha insultato Greta in assenza di Greta. E nessuno ha controribattuto.
Ha difeso gli adulti che non devono genuflettersi davanti a questa ragazzina.
Greta o non Greta, gretini o non gretini come ritenuti puerilmente per non dire di peggio, da parte di giornalisti Mediaset, il problema resta.
E siccome se si cinesi e Indiani morirebbero di fame se non usassero il carbone, allora sono pura ipocrisia tutti gli incontri sul clima da parte degli adulti.
Dica chiaro e tondo che dovremo continuare a stare pegggio.
Non ho mai sentito Rampini parlare contro questo modello economico governato dagli adulti che ci ha portato in questa situazione di degrado ambientale, economico, sociale.
Proprio gli adulti, Rampini compreso, hanno creato il problema complesso e gli adulti fanno finta di risolverlo.
Anche Rampini come altri ha bisogno del nemico (Greta) per emergere, per farsi valere.
Al G8 di Genova l'uomo di Arcore: "Nel 2015 dimezzeremo la povertà". Si è visto quanto è dimezzata.
Martina nel 2015 nell'expo di Renzi: "Nel 2030 zero fame nel mondo". Nel 205 gli affamati estremi erano 800 milioni. Ora sono 90 milioni.
Cosa ha detto Rampini di fronte a queste... (scegliete voi il sostantivo) ? Nulla.
E' capace solo di fare il saputello con le bretelle.
Con affetto gmb

Venerdì 19 novembre 2021 20:10:39

Critica


Dottore bisognerebbe che lei guardasse più spesso 81/2 della dua collega dottoressa Gruber. E non invitasse più pazzo i di novax. È solo pubblicità per loro. Grazie.

Venerdì 19 novembre 2021 08:00:39

Ostaggi della Polonia e della Bielorussia


Caro Corrado ho visto la trasmissione di ieri sera e sono rimasto scioccato, deluso e scoraggiato da questa Europa di Nazioni che non é in grado di far rispettare gli esseri umani per cio che sono.
Bambini, mamme e papá trattati come cinghiali!
Che schifo!
La civilissima Polonia ridotta ad un ammasso di fascisti e razzisti!
Me ne vergogno veramente!
Dove sta l ONU e la NATO?
Un abbraccio caro Corrado.
Elio Esposito
Via ------- n. 11
31100 TREVISO

Commenti Facebook