Messaggi e commenti per Mario Draghi - pagina 7

Messaggi presenti: 779

Lascia un messaggio o un commento per Mario Draghi utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Mario Draghi

Nota bene
Biografieonline non ha contatti diretti con Mario Draghi. Tuttavia pubblicando il messaggio come commento al testo biografico, c'è la possibilità che giunga a destinazione, magari riportato da qualche persona dello staff di Mario Draghi.

Lunedì 18 ottobre 2021 09:41:59

Un monte di cocci


A Roma c' é il monte dei cocci. Cocci accumulati dagli antichi Romani. Cocci di costruzioni diroccate, di manufatti invecchiati. Cocci.

Anche nello Stivale c' é una montagna di cocci. Cocci accumulati dagli Italiani, nei decenni, con leggerezza. Una buona parte é stata buttata alla fine del secolo XX. Cocci di tutti i tipi e colori.

Cocci da occasioni perdute, da promesse non mantenute, da fatue illusioni poi smontate, da programmi iniziati ma poi falliti, o dimenticati, da successi mancati. Cocci. Per incapacità, per incoscienza, per insipienza, per incoerenza o leggerezza. Cocci generati da panzane, chiacchiere fatue, vendute al pubblico da pacchiani oratori. E accettate spesso da una cultura mediocre, la quale privilegia il football di serie A e le soubrettes svestite di serie B. E ammanta talvolta la furberia di un aspetto intelligente.

Molti cocci sono dovuti ai cinque spettri che aleggiano sul Bel Paese: superficialità, rassegnazione, irresponsabilità, confusione, allegra gestione. Altri cocci dovuti alle distruzioni di un sistema, che non sa sciegliere le persone giuste al posto giusto, ma sceglie invece le persone più spinte al posto meglio remunerato. In Europa si chiamerebbe la "selezione negativa", in Italia si chiama "il sistema".

Cocci incoscienti, gettati da chi ha creduto, ideologie complici, a programmi politici. I quali si sono poi rivelati mezzucci per andare al potere, poi dimenticati nella confusione creata dal sistema Italia di fine secolo XX. Confusione di proposte non studiate, di problemi non chiariti, di trovate non ragionate.

Ma sempre cocci. Cocci che si son trovati sul percorso del treno Italia. Treno programmato negli anni '60 come treno ad alta velocità. Con gli anni divenuto un accelerato, che si ferma a tutte le stazioni, anche quelle impreviste. I ferrovieri non sono stati formati infatti all' organizzazione, alle segnalazioni ed alla manutenzione. Per cui sono essi stessi sorpresi di tante fermate. E chiedono lumi al capotreno.

Ma che puo' fare un capotreno, che non ha gli strumenti per l' alta velocità ? Che non sa neanche quali leghe, olii e motori sono necessari per permettere al treno gli attesi 300 km/h ?

La quantità di cocci sembra aumentare. Rischia di espandersi in ogni regione, in ogni fabbrica, in ogni impresa. Mentre che associazioni di imprenditori, di lavoratori, di professionisti, di categorie, discutono e si beccano. Senza capirsi talvolta, senza grandi risultati talaltra. Non pensano che forse non li vedranno mai, i risultati. Per mancanza di realismo, di capacità, di metodo, di formazione seria, di apertura, di VALORI. E per la diffusione di due elementi negativi: le CHIACCHIERE VAGHE, le OPINIONI EQUIVOCHE.

Ma restano i cocci. Oltre i cocci, si notano anche le sciabolate nell' acqua. Soprattutto quelli fatti in Italia da tante persone, dotate di ingegno e capacità. Fra i quali molti sono poi andati in Europa, in USA, in Australia, ove si rivelano spesso più brillanti e capaci dei colleghi locali.

Cocci e cervelli. I primi restano, i secondi se ne vanno. Speranze perdute, futuri negati, in Italia.

E' lo Stivale oggi.

Apriamo gli occhi... guardiamo la situazione reale: non c' é ne la cultura, ne la stoffa, ne la chiarezza mentale per fare la competizione nel villaggio globale. Le abbiamo perse, con leggerezza, e con un po' di incoscienza.

Ulrich Realist (disponibile a presentare le CAUSE del degrado socio-economico e la CURA NECESSARIA.
-------

Domenica 17 ottobre 2021 10:08:02

Abbiamo capito chi è veramente Mario Draghi, è il demonio personificato, è l'anticristo figlio di satana. Sarà dura la battaglia, ma alla fine gli verrà schiacciata la testa al serpente antico.

Domenica 17 ottobre 2021 08:24:42

Dunque?


Buongiorno dott. Draghi, le scrivo perché dopo aver creduto nel suo arrivo e in ciò che di buono avrebbe fatto, mi trovo a ricredemi in tutto, quasi a vergognarmi di essere italiana pur amando tantissimo il mio paese e la mia gente.
Sono una piccola artigiana e lavoro da sola..
come molte altre donne nel nostro paese.
Sono una madre sola che cresce due figli..
come molte altre donne nel nostro paese.
Sono una lavoratrice che cerca di fare tutto seguendo le regole, perché credo che essere corretti e onesti aiuti il nostro paese.. come molte altre donne nel nostro paese.
Ogni giorno il mio pensiero è quello di riuscire con il mio lavoro a dar da mangiare ai miei figli che hanno una vita umile senza eccessi come molti altri ragazzi di questo bel paese, ricordi che loro sono il nostro futuro.
Ogni giorno mettevo da parte qualcosa per poter dare ai miei figli un'aiuto per il futuro o un tetto sicuro, come fanno molti genitori onesti nella nostra Italia.
METTEVO? Gia, al passato, perché quasi due Anni fa tutto è cambiato.. questa pandemia, vera o finta che sia ha messo in ginocchio le persone oneste che hanno dovuto usare i propri risparmi per "sopravvivere" e questo sa il perché?
Perché nonostante ci siano stati valanghe di bonus e fondi perduti esistono realta come la mia che non è rientrata in nessun aiuto e che ora, grazie alla crisi innescata da questa pandemia che ha fatto chiudere molte attività e aggiungendo la stupida idea del green pass, vede omessa anche la possibilità di lavorare e poter dare almeno un pasto ai proprio figli.
Quindi caro presidente, le faccio una domanda: dove sono i diritti della famiglia? Perché non guarda chi ha realmente necessità di aiuto al posto di far piovere sostegni che finiscono a molti che non ne hanno realmente bisogno?
Con la società di oggi non vi è difficile vedere lo stato di ogni famiglia, avete gli occhi sui nostri conti e grazie ai cellulari sulle nostre vite e quindi qual'e il vostro scopo oltre a mettere in ginocchio il paese più di quanto lo sia già?
Sa cosa mi ha davvero deluso?
La difficoltà che mi ha portato ad essere in ginocchio con il mio lavoro, l'aver ormai dilapidato i miei risparmi per far mangiare i miei figli, non riuscire più a pagare l'affitto e alla richiesta di un'aiuto vedere che nelle graduatorie, nel mio bel paese io che sono italiana, passo dietro a un'extracomunitario che quindi ha un tetto sulla testa e il cibo a tavola al contrario di persone come me che vivono la mia stessa realta.
Non sono razzista, tutt'altro...
Però le chiedo: qual'e esattamente il suo scopo? Vuole aiutare il popolo italiano o no? Perché non ci parla chiaro in faccia?
Questa situazione e queste domande sono quello che scatenano i disagi nelle persone unite all'ingiusto green pass che omette la possibilità di lavorare a molti perché anche volendo fare i tamponi, non c'è posto nelle farmacie fino a fine novembre... parlo di quelle nelle mia zona.
Dunque le chiedo: Se lo ricorda il primo articolo della Costituzione?
Art. 1. L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.
FONDATA SUL LAVORO.. quello che lei ha tolto a molte pesone del SUO paese
Vorrei chiarire che non sono una no vax, ma non credo che questa situazione aiuti il paese o fermi il virus... chi ha il vaccino può ammalarsi e contagiare esattamente come chi non lo ha fatto per i motivi piu vari, la differenza con chi non è vaccinato è solo che non avendo l'obbligo del tampone se fosse positivo non lo saprebbe rischiando di creare piccole onde di contagi.
Quindi cosa ha risolto? Ha tolto lavoro alle persone, ha creato distacchi sociali, ha generato difficoltà sopra a difficoltà già esistenti...
Riveda la sua linea e aiuti DAVVERO il nostro paese affinché persone come me possano vivere più serene, dare un pasto ai propri figli e magari un tetto sicuro., possano sperare in un futuro e credere nuovamente in chi guida il nostro paese...
come tutti in questa meravigliosa Italia.

Sabato 16 ottobre 2021 21:51:50

Processo Regeni Roma


Il. mo Presidente del Consiglio, non sarebbe l'ora di essere più incisivi con i Paesi con cui abbiamo contenziosi di qualsiasi genere. Faccio riferimento al caso Regeni, dove una carenza di notifica potrebbe vanificare anni di indagini sacrifici e speranze dei genitori e dello stesso STATO Italiano. Capisco che i rapporti tra Stati sono regolati da convenzioni e prassi internazionali, credo che basterebbe la convocazione dell'Ambasciatore Egiziano a Roma, da parte del Ministro degli esteri, per notificare nelle sue mani i capi di imputazione a carico delle persone ritenute responsabili dei noti accadimenti. Noi, comuni cittadini, per qualsiasi atto penale, amministrativo, civile, se non reperibili, affissi all'albo Comunale tali notifiche per giorni 30 sono come fossero consegnate nelle mani dei convenuti. Vogliamo dare un segno di serietà e giustizia? Distinti Saluti.

Sabato 16 ottobre 2021 13:44:03

Assunzioni statali


Ill. mo Sig. Presidente, spero che Lei resti a capo del governo per sempre anche se è attorniato da politici incapaci. Però non condivido le continue assunzioni nel settore pubblico. Anziché assumere dovrebbe invitare quelli già assunti ad alzare le chiappe dalle sedie e lavorare. Lei ha visto come lavorano gli statali? Poi Spero che alla nuova compagnia aerea italiana non dia contributi perché in 75 anni di Alitalia immagini quanti miliardi i contribuenti hanno versato per mantenere personale inutile. Infine noi del nord siamo stanchi di versare tasse che vanno ai soliti noti e non a chi veramente a bisogno. Grazie dell’ospitalità è in bocca al lupo per il suo lavoro. Grazie con stima Gerardo

Venerdì 15 ottobre 2021 17:06:46

Nonna a tempo pieno


Signor presidente sono una nonna che per fare la nonna a tempo pieno ci vogliono 8 anni di lavoro perchè ho fatto la mamma per 14 anni senza chiedere nulla a nessuno ora mi ritrovo a 59 anni con un non nulla e poi per sentirmi dire che dopo quasi 30 anni di contributi prendo la vecchiaia ma le sembra giusto? ?
Secondo Lei perchè non fa andare in pensione almeno a60 anni con i soli contributi...

Spero in una risposta Grazie

Venerdì 15 ottobre 2021 15:50:21

Europa e non Greenpass


Sig. Draghi, lei doveva risolvere i problemi Italiani. La burocrazia, l'evasione, le tasse e tanti altri problemi che tutti noi abbiamo sperato lei finalmente risolvesse.
E lei vuole lasciare i lavoratori a casa senza stipendio. Quindi ci faccia capire lei chi è e chi rappresenta. Il governo italiano o qualche multinazionale del farmaco.
IO credo la seconda, visto che nessuna nazione al mondo ha avuto una idea così stupida. Spero che lei si ravveda e faccia quello che gli italiani si aspettano da lei o vada a fare danni da qualche altra parte.
Un Saluto. Rosario Gallo.

Venerdì 15 ottobre 2021 10:52:41

Gentile Presidente, ci dia un taglio al greenpass! Solo lei può farlo! Abbia la forza di opporsi... e ami gli italiani... lei è abbastanza saggio per capire che è tutto esagerato...

Giovedì 14 ottobre 2021 21:28:17

Non so che dire il Dott Draghi mi ha deluso! i miliardi per gli immigrati ci sono compreso l"assistenza sanitaria gratuita al 100% (servizio STP) mentre non ci sono per i tamponi per coloro che per paura o altro non si sono vaccinati! Il reddito della vergogna che nel mio paese lo prendono i camorristi, gli spacciatori, i contrabbandieri, gli sfruttatori di prostitute, gli evasori totali, i rom etc e per il Dott Draghi tutto va bene! Senza consultare gli italiani sta arrivando in Italia tutta l'Africa e per il Dott Draghi tutto va bene! Ho documentato come con il nuovo assegno familiare chi percepisce oltre 70. 000 € di annuo ma senza risparmi prendera" l"assegno mentre chi percepisce circa 30. 000 € annuo con risparmi cioe" 40. 000 € in meno non prendera' piu" l"assegno! E per il Dott Draghi tutto va bene! Ho detto che la Sua legge UNICA IN EUROPA fa passare l'assegno familiare per assistenza e di conseguenza legato all"Isee e per il Dott Draghi, SUPER EUROPEISTA, tutto va bene! Ho detto che da noi al sud comanda capillarmente la camorra a causa delle leggi buoniste e fatte male e per il Dott Draghi tutto va bene! Ho detto etc. etc... ma a che serve! Spero di essere smentito. Me lo auguro per i miei figli piccoli che dall'anno prossimo saranno bambini di serie B senza assegni e detrazioni colpevoli di avere un padre onestissimo che non ha dilapidato i super sudati e super tassati stipendi!!! Che nazione vergognosa la nostra! una pacchia per i disonesti e ingiusta per gli onesti!

Giovedì 14 ottobre 2021 18:16:39

Pensione minima


Mi rivolgo anche a Lei sig. Presidente del consiglio. Essendo una pensionata al minimo, visto che l'inflazione sta aumentando e da molti anni non c'è nessuna rivalutazione delle medesime. Chiedo che qualche politico sollevi questo problema poiché tutti i giorni bisogna comprare sempre meno per non parlare di quanto dovremo scaldarsi, con il freddo è già arrivato. La ringrazio se potrà occuparsene o incaricare chi di dovere. Sono d'accordo con Lei si parlasse più Italiano.

Commenti Facebook