Messaggi e commenti per Mario Giordano

Messaggi presenti: 4.576

Lascia un messaggio, un suggerimento o un commento per Mario Giordano.
Utilizza il pulsante, oppure i commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Mario Giordano

Nota bene
Biografieonline non ha contatti diretti con Mario Giordano. Tuttavia pubblicando il messaggio come commento al testo biografico, c'è la possibilità che giunga a destinazione, magari riportato da qualche persona dello staff di Mario Giordano.

Lunedì 27 dicembre 2021 23:37:20

In questo periodo così particolare per le scelte in merito ai vaccini chiedo se ci sono controlli, oltre che nella verifica dei grenn pass, anche nel rilascio delle esenzioni.

Una conoscente esenzioni per allergia al nichel...

Venerdì 10 dicembre 2021 12:13:13

Una storia bella ;-)


Buon giorno Dr. Giordano,

Sono Mark Zeppieri, e lavoro come un Oculista presso l’ospedale di Udine. Vedo la tua trasmissione e apprezzo quando parli di storie personali della gente comune. Normalmente sono notizie di sofferenza e ingiustizia, ma nel mio caso, l’informazione porta gioia e felicità, dove una persona semplice come me con un sogno grande in tasca viene in Italia e lo trova li.
In breve, sono nato e cresciuto a Toronto, Canada fino all’età di 28 anni. Sono 1 di 5 figli nati da genitori Italiani (Frosinone) emigranti per mancanza di lavora in patria. Mia madre mi diceva che era arrivata a Toronto a 18 anni, incinta con il secondo figlio con neanche una forchetta nella valigia, ovviamente non sapendo una parola d’inglese. L’idea era di stare in Canada per mettere da parte un po’ di soldi da parte e tornare in Italia. Come tanti Italiani che hanno fisicamente costruito il Canada, sono rimasti a lavorare e ampliare la famiglia con il ripianti nel cuore di casa lontano.
Da piccolo volevo fare il Medico. In Canada è quasi impossibile ad entrare nella Facoltà di Medicina. Infatti quando ho fatto domanda nel 1990 dopo la Laurea di Biologia dall’Università di Toronto, eravamo 5000 domande per 200 posti. Dopo un consiglio da un amico venuto a Toronto dall’Italia, ho fatto il doppio passaporto, e nel 1994 ho deciso di venire in Italia per fare Medicina. È stato molto difficile, qui da solo, con solo il dialetto ciociaro in tasca e senza soldi iscritto alla Facoltà di Medicina a Udine all’età di 28 anni. Ho lavorato ad una scuola per adulti per l’inglese, Wall Street Institute. Amavo insegnare adulti e cercavo di rendere imparare l’inglese divertente e pratico. Dopo la scomparsa di entrambi genitori, uno all’età di 58 e madre età 50 aa, ho dovuto lavorare quasi a tempo pieno come insegnate d’inglese dopo il diploma di insegnante.
Poi ho trovato un angelo custode che mi ha dato un prestito, e così sono riuscito a finire gli ultimi 4 anni di Medicina in 2 anni e mezzo. Uno dei mei studenti era il Primario di Oculistica, Dr. Brusini, e insieme a lui ho finito la specializzazione. Nel fra tempo ho fatto anche il dottorato con il prof di Chirurgia Plastica usando cellule staminale e il post dottorato in Portland, USA nel campo di glaucoma. HSono molto attivo nella ricerca, che mi ha permesso di ottenere l’abilitazione nazionale di professore universitario di fascia II. Sono felicemente sposato con Tamara, una brillante neurochirurga che lavora nello stesso ospedale.
Da molto tempo volevo scrivere un libro che unisce le mie 2 passioni, e finalmente è nato il libro “pillole per migliorare il tuo inglese”. Trovi la recessione del Messaggero Veneto in data 10-12-2021 https: //-------. gel-------pieri
Si desideri e mi lasci un indirizzo di lavoro, ti posso mandare un libro tramite posta normale. Volevo solo condividere questo momento che probabilmente potrebbe di interesse ai tuoi ascoltatori. Una caso inverso dove un medico e ricercatore viene dall’estero per studiare, fare un buona ricerca, fare il medico e scrivere anche un libro. Spero che la mia storia posso interessare.
Grazie per l’ascolto della mia storie. Auguro buone feste che siano anche sicuri e covid -free.
Mark Zeppieri, MD, PhD

Venerdì 10 dicembre 2021 10:00:23

Trattenute busta paga


Salve, volevo far luce sulle molte chiacchiere (bla bla bla) che si fanno per i cittadini, (piu' potere d'acquisto, meno trattenute), beh vedere 600$ e piu' di trattenute su 1800$ lordi, non mi pare sia la strada giusta. Grazie Ivan 328-------

Giovedì 9 dicembre 2021 20:06:59

Terapia sperimentare per Bambini


Buonasera signor Mario Giordano, ci aiuti non vogliamo che la nostra figlia si fa il cosiddetto vaccino, ora vogliono farlo fare anche ai bambini dai 5 ai 11 anni. Ci aiuti abbiamo paura di questo vaccino. Se toccano mia figlia questa volta faccio una strage sul governo. Grazie per l'attenzione.

Mercoledì 8 dicembre 2021 18:07:24

Ambizioso


Ciao Mario. Sono un ragazzo che vuole andare sempre alla ricerca della. motivazione.. del perché.. ho un sacco di roba che la gente non crede.. diciamolo un po'.. sappiamo tutti che fanno le cose dietro.. io ho un bel po' di cose dietro. Sarei contento a parlarne con te.. spero che qualcuno mi risponda

Mercoledì 8 dicembre 2021 00:23:58

Abusivi occupano casa nonostante pago il mutuo..

Lunedì 6 dicembre 2021 16:50:24

Niente sangue dalle rape


Non si può pretendere che un Paese come l'Italia, più vicino alle arretratezze del Burundi, dove magari gli indigeni girano ancora con l'anello al naso, diventi simile per efficienza ad un Cantone svizzero. Non si può pretendere che l'Italia, dove la tecnologia è approdata da relativamente poco tempo, dove, nonostante la scarsità e la fame di posti di lavoro soprattutto tra i giovani, per segnalare un guasto o un problema urgente riguardante il nostro telefono, il nostro PC, la nostra carta di credito si venga dirottati ai famosi numeri verdi dove, per quanto riguarda gli operatori, che ora evidentemente scarseggiano, viene detto che sono tutti impegnati (a fare cosa?) e dove si passano intere giornate nella speranza che una "risorsa umana" ci risponda al più presto per risolverlo, ma dove al suo posto ci risponde invece un disco che ci fa premere il tasto due, il tasto 3, il tasto 4 seguito da cancelletto per poi rimandarci al menu di partenza se non far cadere addirittura la linea, dove bisogna per forza, anzichè parlare per spiegarlo, sto' problema, usare whatsapp o la app relativa se non abbiamo uno smartphone, dove nonostante l'intenso traffico come ci dice il disco, nessun operatore di rinforzo viene tuttavia assunto dalle varie compagnie per venirci in soccorso. E' da queste disfunzioni che si vede l'arretratezza di un Paese nonostante il patrio orgoglio degli imbonitori televisivi serali per il solo fatto di essere - virtualmente - in Europa. In questo Paese siamo ancora alle carovane del Far West, alle medicine degli stregoni,. ai piccioni viaggiatori per la comunicazione. Cerchiamo di avere almeno il pudore di non fare la ruota del pavone di fronte ai nostri gravissimi, evidentissimi disservizi, di fronte alle nostre gravissime, evidentissime mancanze e disfunzioni. Grazie.

Domenica 28 novembre 2021 13:18:18

Ma perchè non si riesce ad avere un'informazione univoca? La massa dei fregati


Ma perchè, perchè, perchè, NON SI RIESCE ad avere UN'INFORMAZIONE CERTA, UNIVOCA; in questo maledetto paese, soprattutto in tema di SALUTE??? Le notizie, come certo saprà, corrono sul filo rosso della paura generando ulteriore ansia ed angoscia soprattutto trai vaccinati cui, fino a pochi mesi fa, era stato ASSICURATO che la dose booster - terza dose- del vaccino anticovid era necessario effettuarla dopo 180 giorni dal richiamo. Poi, non si sa bene come e perchè, è scoppiata la bomba. arriva la variante omicron (avremo, dunque, anche un'omega, ultima lettera dell'alfabeto greco antico se non ricordo male?). Ed ecco che, quelli che come me si erano già prenotati con un certo anticipo prevedendo eccessiva affluenza di gente, restano fregati. Io dovrei effettuare la dose booster entro i primissimi giorni di Gennaio, e invece l'allarme monta: dopo 150 giorni!!! vale a dire 5 mesi dal richiamo. Sale il terrore: e ora, come faccio? E se, come detto, la probabilità di NON contrarre il virus si riduce al 50% contro il 95% che ci era stato assicurato, proprio adesso rischio di ammalarmi? potrei sprenotarmi, certo, e richiedere nuova data. Ma la stessa Regione Lazio mi consiglia di tenermi ben stretto l'appuntamento preso perchè, dato il boom di richieste, potrei anche correre il rischio di slittare oltre il 7 gennaio o addirittura, VISTO CHE A ROMA MOLTISSIMI PUNTI VACCINALI SONO STATI SMANTELLATI, essere spedita a Ciampino, a Frascati ed in altre amene località, per me irraggiungibili dal momento che non guido e nessuno può accompagnarmi. Ora, certamente lei non è un virologo di chiara fama e non può assicurarmi le risposte che cerco, ma le chiedo, per dovere d'informazione, d'inserire nel suo seguitissimo programma, i consigli di un MEDICO che sia in grado di dare risposte CERTE ED UNIVOCHE a quella fascia della popolazione, che come me, è rimasta con le ali tarpate a causa della confusione e dell'ignoranza di CHI ci dovrebbe garantire almeno il diritto alla SALUTE e invece non lo fa, lasciando l'iniziativa al privato cittadino. Anche questo diritto costituisce una norma della COSTITUZIONE: Grazie

Sabato 27 novembre 2021 15:31:40

Occupazione abusiva di immobile - Proposta di legge


Buongiorno, la presente per appoggiare completamente in ogni suo dettaglio la proposta di legge di Mario Giordano: "Chi risulta legittimo proprietario di una casa deve poterne entrare in possesso in qualsiasi momento, a meno che nella casa non ci sia un inquilino con regolare contratto d'affitto e con tutte le rate debitamente pagate. " GRAZIE e BUON LAVORO!!! Pizzamiglio Livio

Martedì 23 novembre 2021 22:52:37

Sono Claudio di Verona, vorrei sapere se è possibile avere il vostro email, grazie.
Cordiali saluti.
Claudio

Commenti Facebook