Messaggi e commenti per Mario Giordano - pagina 8

Messaggi presenti: 4.247

Lascia un messaggio o un commento per Mario Giordano utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Martedì 8 dicembre 2020 21:38:00

Finalmente hai denunciato che seconda ondata è stata per via dei mezzi pubblici che straripavano di gente!!! Assurdo e indecente!

Martedì 8 dicembre 2020 19:29:40

Arcuri: numero vaccino ordinati


Arcuri ha ordinato vaccino per covid in n. 202. 300. 000 + - dosi (duecentomilionitrecentomila + -) quando gli italiani sono poco più di 60. 000. 000 e, con 2 dosi a testa, al max. basterebbero n. 120. 000. 000!!! (centoventimilioni) !!! E gli altri a chi vanno??? Puoi chiarirmelo questa sera? ? Grazie (se poi si tolgono i bambini, non necessitanti, fino a 6-8 anni.. ! ?. .. o giù di lì... ). .. boh!

Lunedì 7 dicembre 2020 19:36:36

Egregio Dott. Mario Giordano,
avrei la necessità di trasmetterle una mail ed avrei bisogno una vostra casella di posta elettronica.
Nel ringraziarVi porgo Cordiali Saluti.
Avv. Antonio Massimiliano d'Orsi

Venerdì 4 dicembre 2020 14:27:32

Buongiorno dottor Giordano.
Seguo ogni martedì la Sua trasmissione con la speranza di sentire buone notizie sulla sorte di Lorenzo, il piccolo orfano sottratto allo zio.
Sicuramente siamo in tanti interessati per cui Le chiedo cortesemente di aggiornare il pubblico su tale dolorosa vicenda.
Grazie
Paola Lugli

Venerdì 4 dicembre 2020 13:01:47

Fallimento STS education, 700 famiglie truffate, lasciate sole

Spett. le Giordano,
sono una mamma di famiglia e le scrivo in merito al fallimento di STS education.

Come altre famiglie, si stima siano circa 700, ho versato una cifra esorbitante, 10. 000, 00 euro, i risparmi di una vita per esaudire la richiesta di mio figlio di studiare all'estero e donargli attraverso l'esperienza maggiori opportunità formative.
Il viaggio di studio era il sogno di tutta una famiglia e tutte le nostre speranze sono state frantumante.
Il tema è stato trattato nella puntata di Mi MANDA RAI 3 del 16 di novembre e in quell'occasione la dott. ssa Durante rappresentante del Fondo di garanzia Astoi aveva assicurato e rassicurato gli utenti asserendo che il fondo disponeva delle cifre necessarie per risarcire le famiglie.
Sull'home page del fondo Astoi si evince che i pacchetti denominati HIGH SCHOOL non rientrano nei contratti di pacchetti turistici e pertanto non è previsto il rimborso. Il fondo è a garanzia di alcune agenzie che si occupano esclusivamente di viaggi studio all'estero, una beffa per non risarcire.

Sts Education ha adottato un comportamento che andrebbe verificato dalle autorità competenti per valutare una possibile condotta fraudolenta.

Anche l'INPS ha versato alla società STS a ridosso del fallimento le quote dei vincitori del bando ITACA.

E aggiungo l'ultimo tassello, Sul portale dei beni culturali la presentazione delle domande per accedere ai contributi a fondo perduto per il ristoro delle agenzie di viaggio e tour operator si chiudeva il 9 ottobre e l'unica clausola prevista per l'ammissione della domanda era la non insolvenza.

Supplico un vostro intervento giornalistico affinché si possa fare chiarezza.

Fiduciosa.

Cordiali saluti

Allego i diversi link.

https: //www. benicultura li. it/comu nicato/agenzi e-di-viaggio-e-tou r-operator- avviso-pub blico-per-las segnazione-ed-erogazione-di-contri buti-per-il-rist oro-di-a genzie-di-via ggio-e-tour -opera tor-a-segu ito-delle-m isure-di-conte nimento-da-covid-19

https: //www. fondoastoi. it/

https: //www. sts-education. com/it/travel-alerts/

Venerdì 4 dicembre 2020 10:27:24

Buon giorno Dr Giordano,
vengo a lei quale attento osservatore e contestatore della "sinistra" politica errata.
Nel mese dello scorso Agosto ho venduto un mia auto con scadenza tassa di proprietà al 31. 12. 020, acquistando un'altra auto Diesel presso il concessionario che me la prendeva in permuta.,
Per l'auto acquistata ho dovuto pagare la tassa di proprietà per intero anno e quindi, al 31. 08. 2021-
Ho chiesto all'Aci se potevo avere lo storno per i mesi da sett, a dic 020 dell'auto ceduta, quindi, non più di mia proprietà agli atti registrata in esenzione di tassa-
Tovo che, la Regione Toscana, come ovviamente anche il resto delle regioni Italiane che applicano la stessa norma, caricano l'automobilista di norme di legge quale la tassa di proprietà. non in conformità a una corretta regola che sancisce che. il contribuente deve pagare il tributo per il tempo che possiede il detto oggetto, sgravandolo della restante parte del tributo pagato in anticipo per i mesi in cui la proprietà viene meno.
In Passato, il bollo auto veniva pagato a quadrimestre, il che consentiva, perlomeno in parte, a tutelare l'automobilista al non perdere quote di tributo in caso della cessata proprietà di quell'auto prima della scadenza del quadrimestre. Regola accettabile.
Pertanto, ritengo "truffaldina" e incostituzionale l'attuale norma che non prevede la compensazione a favore dell'automobilista per il recupero della parte del tributo pagato nelle situazioni come la mia, che in Italia, saranno moltissime-
Confido nella sua attenzione per portare il caso alla ribalta affinché questa legge iniqua venga modificata nel rispetto della tutela degli automobilisti.
Mi congratulo con lei per la trasmissione TV che conduce con eccellenza.
Cordiali saluti.
C. Licari/ Lucca

Venerdì 4 dicembre 2020 09:46:31

Son0 molto indignata nel continuare a sentire che noi italiani siamo disciplinati ed ubbidianti e responsabili, questo viene detto sempre con un grande punto interrogativo. La mia riflessione a questa domanda e la seguente: se i nostri parlamentari (che sono 1000 come i garibaldini solo come numero) avessero il 20 % della responsabilità disciplina ed ubbidienza che hanno i cittadini italiani, ora saremmo tutti superiori a qualsiasi paese al mondo. quindi che siamo piu responsabili i 1000 che abbiamo a Roma prima di chiedere a noi cittadini italiani.
grazie antonietta bozza

Giovedì 3 dicembre 2020 18:47:43

Buongiorno le scrivo da Italiano mantenendo lo sfogo sulle continue leggi dello stato. Abbiamo i doveri ma anche i diritti. non si devono ricordare di noi solo quando dobbiamo pagare le tasse o le continue novità delle leggi e cambiamenti che fanno. cercando di elencare poche cose per non prolungare troppo le attività chiuse senza dargli la possibilità di potere guadagnare per loro e le loro famiglie però le tasse le devono pagare ecc. cosi tanti altri casi che lei ha dimostrato più volte. Ce gente inattesa di operazioni oncologiche rimandate a rischio della loro vita io ne so qualcosa perché ci sono passato ho avuto esportazione del rene sx trovato casualmente perché dovevo essere operato ai calcoli alla cistifelia e facendo gli esami preoperatori me lanno trovato e mi ritengo fortunato perché era ancora circoscritto (non uscito dal rene) il chirurgo che mi ha operato mi spiegava che il tumore cresce velocemente facendomi lesempio: da due centimetri div quattro da quattro diventa otto cm e cosi via se mi capitava adesso periodo covid quanto mi sarebbe rimasto da vivere? Se una macchina investe un pedone e scappa giustamente è mancato soccorso la vita a rischio di queste persone inattesa di essere operati non penso ci sia giustificazione che tenga potrebbero almeno fare i casi più gravi salvando qualche vita spero che un giorno la magistratura faccia delle verifiche e non oso pensare lo stato daninimo delle persone già sofferenti aspettando di essere operati con la possibilità di essere salvati Valerio

Martedì 1 dicembre 2020 15:36:53

Sansonetti ha detto una balla sul finanziamento al 5 stelle dai produttori di tabacco? ? perché nessuno ne parla? perché anche lei tace? cordialità

Mercoledì 25 novembre 2020 13:32:40

Buongiorno Dott. Giordano.
Mi presento:
Mi chiamo Umberto Scivoli, sono un ex Brigadiere in pensione ed in Italia mi occupavo di scorte in quanto specializzato in guardia del corpo. Sono stato in missione all'estero come in Bosnia ed in Iraq a Nassirya. Ad oggi molti colleghi sono morti di uranio inpoverito ed in molti aspettiamo da lunghi anni (anno 2000) un risarcimento vinto e stravinto con la Legge Pinto dal ministero Economie e Finanze. Seguo di continuo le sue trasmissioni e ogni qualvolta commento il giorno dopo con amici ed ex colleghi.
L'ammiro di tutto ciò che Lei fa quotidianamente.
Scrivo anche per un amico ristoratore di Alassio il quale come me non riesce a far giungere un messaggio a Lei. Lo stesso lo può trovare su Facebook al nome di Bruno Alberto De Blasio. Visto la trasmissione di ieri sera sarebbe intervenuto anche lui a sua difesa come io vorrei essere a difesa di lei.
La saluto Cordialmente
Umberto Scivoli
Tel 338-------
mail. -------

Commenti Facebook