Messaggi e commenti per Massimo Giletti

Messaggi presenti: 52

Lascia un messaggio o un commento per Massimo Giletti utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Giovedì 23 gennaio 2020 13:27:39

Ora che ha tolto il disturbo ci si chiede come ha fatto ad arrivare in posti di comando e responsabilità uno che non conosce una parola di Inglese e che la diplomazia l'ha vista in cartolina senza contare i decreti introdotti che richiedono esperienza in materia e competenza specifica nel campo di applicazione del provvedimento!
Solo in Italia...
Aiutooo

Giovedì 23 gennaio 2020 09:16:39

Buongiorno dott. Giletti le scrivo per la seconda volta, la prima scrissi alla redazione, per una questione legata alla presenza di Gas Radon a scuola di mio figlio e di altri bambini, non sappiamo in qualità di genitori come risolvere il problema, in quanto, dopo esserci costituiti in Comitato ed aver avuto delle rassicurazioni dagli enti (Scuola, Comune etc) per lo spostamento dei bambini in un plesso scolastico più sicuro ad oggi nulla è stato fatto: Vi sono delle inadempienze dei vari enti che avrò modo di esporle come portavoce del comitato, personalmente sono in possesso dei documenti relativi alla questione radon. Dott. Giletti le posso solo dire che il Gas Radon provoca il tumore ai polmoni, in base a studi scientifici rappresenta la seconda causa di morte dopo il fumo. Siamo preoccupati per una questione che va avanti da 3 anni che ci è stata nascosta dagli Enti che ci dovevano informare, soprattutto, dal Comune dove viviamo che è San Fele in provincia di Potenza. Dott. Giletti le chiedo di prendere a cuore una questione urgente da risolvere al più presto. Per qualsiasi informazione e/o delucidazione rivolgersi ai seguenti recapiti: Pierri Gaetano, cell. 333/-------, email: ---. La saluto calorosamente. calorosamente.

Mercoledì 22 gennaio 2020 17:21:36

Siamo già in Agosto ?
Che io sappia San Lorenzo viene il 10 Agosto.
Forse siamo in anticipo !
Aiutooo

Mercoledì 22 gennaio 2020 11:33:26

Buongiorno le scrivo questo messaggio per portarla a conoscenza di un fatto alquanto spiacevole e deludente accaduto al corso per presa incarico alle vendite del "P. U. S. " presso la sede di Reggio Emilia. Scrivo direttamente a lei dal momento che NESSUNO PIÙ MI RISPONDE. Il fatto accaduto alla mia persona risulta alquanto GRAVE e ASSOLUTAMENTE NEGATIVO vista la causa per la quale il Vostro progetto è in opera. Spero in un vostro contatto al mio numero 347------- al più presto. Nel ringraziare porgo Distinti Saluti.
Daniele Principato

Mercoledì 22 gennaio 2020 06:56:15

Degrado e disordine rosso !
Nei decenni passati abbiamo assistito alla progressiva aggressione a tutti coloro che cercavano di mantenere una gerarchia un ordine e un rispetto per il buon andamento civile.
Tutti accusati di Fascismo hanno dovuto tacere e il risultato è sotto gli occhi di tutti ! !
Aiutooo

Martedì 21 gennaio 2020 12:36:45

Squadrismo rosso !
Sbalordito e disgustato dal comportamento della Mirta Merlino che poco fa ha permesso per tutta la trasmissione l'aggressione esagitata a tutti i presenti, compreso Giletti che se n'è andato, da parte di due attivisti sfegatati su Bibbiano (Re) per coprire le malefatte !
E parlano di Fascismo...
Aiutooo

Martedì 21 gennaio 2020 09:01:49

Buongiorno Sig Direttore, le scrivo in quanto essendo una persona di 59 anni ed essendo solo al mondo, disoccupato, inabile al lavoro, noto che di questa tematica non se ne parla mai o troppo poco, ora le scrivo in quanto gli interventi che dovrebbero essere dello stato invece e' supportato da associazioni private, come Caritas, opera pia San Vincenzo, ecc... ora le chiedo cosa dovrebbe fare una persona che si trova senza un reddito.. e che e' tutti i giorni in discussioni con i recuperi crediti, che vogliano portare noi invalidi al suicidio? alle camere a gas? che lo dicano chiaramente, io sarei il primo, reputo che dopo aver dato una vita allo Stato, pagando contributi, adesso che sono inabile al lavoro al posto di essere aiutato vengo spremuto anche se non ho niente da dare.. uno schifo, vorrei avere risposte da chi e' addetto a risolvere queste problematiche.. ma mi sono sentito dire " che cosa ci possiamo fare " non abbiamo niente per lei... se questa e' vita.. scusandomi dello sfogo le auguro una felice giornata

Sig Timmoneri Angelo
Via ---
26035 Pieve San Giacomo
Cremona
cell 388--------

Lunedì 20 gennaio 2020 22:35:37

La strategia di Salvini è semplice. Gira le regioni in cui ci sono le elezioni, parla con i personaggi chiave che gli spiegano i problemi dei paesi e i sentimenti delle persone, dopo di che va nelle piazze per assicurarli che risolverà i loro problemi e che la pensa come loro. Nella realtà dei fatti ha un solo interesse, il voto e il potere. E' un gioco che portava in atto anche quando era al governo.
Con la puntata di domenica sera su non è l'arena, gli avete fatto un bel regalo, argomentando i suoi temi con lui e poi parlando d'altro. Mi chiedo se sia lui che paga voi o voi che pagate lui per partecipare.
A parte questo, sinceri complimenti per la trasmissione.

Lunedì 20 gennaio 2020 19:37:12

Per il "gentile" Romanoni: lei che prova disgusto sappia che il suo intervento suscita soltanto pena ai molti che rispettano il difficile lavoro di un professionista come Giletti. E' uno dei pochi conduttori della 7 che da voce e spazio a tutti i principali protagonisti della politica e si occupa, spesso con passione, anche di altri argomenti di attualità. Ma lei ha un pensiero fisso, anzi un incubo, che le offusca la mente.

Lunedì 20 gennaio 2020 19:27:26

Egr. dott. GILETTI,
sono un geometra pensionato, 72 anni, che da circa 20 anni aveva affidato la propria contabilita fiscale ad un ragioniere commercialista ; nel corso del tempo mi ha combinato tanti casini da crearmi un debito con l'agenzia delle entrate di circa 350. 000€. Ha sempre fornito dati inesatti per la denuncia dei redditi alla cassa nazionale geometri e per tali fatti ne sto pagando ancora le conseguenze. Dal 2014 mi ha rilasciato impegni scritti assumendosi l'onere di sistemare le pratiche errate. Nel 2016 mi ha fregato circa 18. 000 € che sarebbero dovuti servire per pagarei contributi INPS mancanti per accedere al diritto del pensionamento. Ad oggi di tutto quanto mi ha causato, malgrado una querela alla procura della repubblica, un esposto all'ordine dei commercialisti, un decreto ingiuntivo esecutivo per i 18. 000€ non riesco a risolvere alcun problema. Il tizio non ha intestato alcun bene su cui potermi rifare. Non mi resta che sputtanarlo pubblicamente, quantomeno per mettere in guardia i suoi clienti, di cui so gia' che qualcuno sta nelle mie stesse condizioni. Il mio avvocato mi consiglia di fare un pignoramento in banca ma conoscendo il soggetto rischio di continuare a spendere soldi senza ottenere alcun risultato. L'unica cosa che mi rimane da fare, visto che le istituzioni se ne fregano, e' sputtanare tutti pubblicamente, cosi forse qualcosa si potrebbe smuovere. La ringrazio per la presa in considerazione dei fatti, restando a disposizione per approfondire tutta la questione che è molto piu pesante e complessa della descrizione fatta.

Commenti Facebook