Messaggi e commenti per Massimo Giletti

Messaggi presenti: 21

Lascia un messaggio o un commento per Massimo Giletti utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Mercoledì 6 novembre 2019 12:01:00

Dott. Massimo Giletti le ho inviato una email e sto attendendo una risposta, nella stessa le ho scritto il mio numero di telefono e l'indirizzo di posta elettronica.
Grazie
Cordiali saluti
P. S. Seguo la sua trasmissione perché la ritengo una tra alcuni che merita, per serietà e professionalità con cui tratta gli argomenti.

Lunedì 4 novembre 2019 20:33:37

Buongiorno Giletti ho seguito la sua trasmissione di domenica 3 novembre sul problema di evasione fiscale, penso che la dottoressa presente alla trasmissione dichiarando che anche se si recupera 100 Miliardi non e sicuro che si reinvestano effettivamente dal 2011 al 2018 sono stati recuperati più di 100 miliardi dalla evasione fiscale dove sono finiti??? La saluto e complimenti per la sua trasmissione.

Venerdì 1 novembre 2019 11:25:49

Ma perché non parlano più delle pensioni minime? Sempre a € 500, 00? Tutte le promesse del Sig. Di Maio dove sono andate a finire?
Grazie se mi risponde
Cordiali saluti Renato Lucca

Domenica 20 ottobre 2019 23:34:14

Nessuno menziona il fatto che molti dipendenti di poste italiane dopo essersi licenziati in cambio di cospique cifre che avrebbero dovuto coprire i loro stipendi futuri sino al raggiungimento dei 67 anni per poter accedere alla pensione, hanno avuto oltre il regalo di poste, persone che molti di loro potevano lavorare sino ai 67 anni previsti dalla legge invece hanno avuto dal governo giallo verde la quota cento così alla faccia di chi lavora e di chi il lavoro non lo ha e di tutti quelli che lo perdono in regalo l'accesso a quota cento, quindi la pensione subito e circa 72. 000 €, che paese è questo?

Lunedì 14 ottobre 2019 11:21:31

Buongiorno dott. Giletti,

si parla sempre di Vitalizi e come ridurli o almeno controllare a chi vanno, ma possibile che non si parla mai delle persone che ricevono mensilmente più di una pensione?
Le faccio un esempio: se un impiegato/operaio statale o privato prima di questo lavoro ne ha fatti altri, l'INPS in base ai versamenti fatti dallo stesso alle casse previdenziali raggruppa tutti gli anni e calcola un'unica pensione (anche se il soggetto ha versato in casse contributive diverse). Per i professionisti di qualsiasi genere (ad es. un avvocato, politico e imprenditore) invece si hanno conteggi separati che alla fine non confluiscono tutti in uno stesso conteggio totale ma ognuno rimane per se dando la possibilità al soggetto di aver liquidate mensilmente tre diverse PENSIONI!
Com'è possibile avere delle divergenze così abissali, entrambi hanno versato in casse diverse ma per l'"uomo del popolo" un trattamento, per il "borghese" tutt'altro! Provi a fare un quesito una di queste domeniche sera, vediamo cosa rispondono gli interessati.. La saluto cordialmente un cittadino attento

Domenica 13 ottobre 2019 22:08:47

Dott Giletti, provo con lei dopo che ho scritto inutilmente a vari politici nella speranza che lei riesca a sensibilizzare chi può mettere fine a una ingiustizia subita da molti pensionati. Mi riferisco all' impossibilità di optare per il calcolo della pensione con il sistema contributivo quando questo è più favorevole del retributivo. È questo il mio caso come di molti lavoratori che come me hanno fatto una carriera 'al contrario' cioè hanno avuto uno stipendio più alto e quindi versato più contributi nella prima metà della propria attività lavorativa rispetto alla seconda. Quindi si trovano a percepire una pensione più bassa dei contributi versati. E questo mi sembra un assurdo. Spero di ricevere un suo riscontro. Simone Cioppi

Lunedì 7 ottobre 2019 15:01:33

Gent. mo Dott. Giletti, invio questa mail in quando a distanza di 4 anni da quella maledetta notte in cui il Sannio venne completamente sommerso dalle acque del Fiume Calore e una montagna di pietre calarono dal Monte Taburno, tutto e' caduto nel dimendicatoio e niente e' stato fatto per aiutare le aziende colpite. Capisco che in Italia vi sono situazioni peggiori come i terremotati del centro Italia, a quali va tutta la mia solidarieta', ma la prego di riaccendere per un attimo quei riflettori che si sono spenti 4 anni fa e non sono piu' stati accesso. Grazie.

Domenica 22 settembre 2019 23:02:51

Ho seguito la trasmissione del 22 settembre sul caso di Bibbiano, innanzitutto grazie per aver trattato questo increscioso caso. Ascoltando le registrazioni del bambino che alla fine chiedeva " ho detto bene? " mi è venuto in mente che forse gli era stato detto di imparare e recitare una parte di qualche film, tra l'altro orrenda (sangue, cimiteri...). .. per qualche motivo... tipo i figli inventati di Pamela Prati e Caltagirone... per poi utilizzarla per i loro scopi...

Martedì 10 settembre 2019 17:04:51

Buonasera. La seguo spesso. Vorrei chiederle che visto che parla di argomenti vari, perché non parlate della tutela degli animali, degli esperimenti inutili e crudeli che si fanno. Di quanti soldi ci sono dietro. Del dolore che provano. Delle schifezze che ci sono dietro alle sperimentazioni. Non siamo in pochi a volergli bene e ad aiutarli. La televisione aiuta a farlo. Grazie

Domenica 11 agosto 2019 16:42:30

Salve Massimo, mi scusi se la disturbo ma non so piu a chi rivolgermi, neanche il mio antenista riesce venire a capo di questo problema, allora io abito a Candelo Biella che lei conosce bene e per questo che le scrivo, allora qui non c'è verso di vedere la 7 e sono veramente amareggiata perche mi piace il suo programma, sa io non esco di casa perche abito in campagna verso la baraggia di Candelo e alla sera essendo isolata la casa non mi va di uscire anche perche ho 77 anni ben portati ma sono 77, se lei potesse fare presente alla 7 e 7d che qui non si vede, cioe e tutto a quadrettini ho fatto il filmino ma continua uscire la scritta segnale debole oppure in cerca di segnale, siccome siamo vicini a settembre per favore se può dica alla direzione che qui e tragico, grazie, ADMAIORA

Commenti Facebook