Messaggi e commenti per Bianca Berlinguer - pagina 3

Messaggi presenti: 314

Lascia un messaggio o un commento per Bianca Berlinguer utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Martedì 7 luglio 2020 23:06:48

Sono molto breve.. ma tutte quelle persone che parlano hanno. lo stipendio sicuro... perché non pensano alle persone normali che devono lavorare per mangiare e vivere ? Perché non dire che i nuovi positivi non avvertono quasi la malattia ? Perché continuare a parlare del ritorno della malattia più forte di prima ? Perché non dire mai che va meglio ? Perché continuare a creare futuro panico? Ed avere molti malatii di depressioni e problemi psicologici ?

Martedì 7 luglio 2020 21:54:31

SignorA Berlinguer non le sembra che il sig capanna Presentandosi così sia irrispettoso nei riguardi degli utenti ? Certo posso cambiare Canale ma la sua rimane una male educazione! grazie saluti anna da Roma

Martedì 7 luglio 2020 18:51:05

Salve ho 47 anni e purtroppo per diverse patologie sono 5 anni che non lavoro piu l'I. N. P. S. mi ha dichiarato invalido civile 80% con riduzione permanente della capacità lavorativa, ed esonero da revisioni. Purtroppo per le patologie che ho non posso piu guarire. e vivo con moglie e tre figli con 297 € al mese. Hanno aumentato le pensioni di invalidità ma solo a chi ha il 100%. Vorrei sapere che tra me e chi ha il 100% che differenza passa? lui non può lavorare giusto. Perche uno che ha Cirrosi epatica. Broncopneumopatia cronica ostruttiva. Appnee notturne. Esofagite di grado A. Malattia del colon. Obesità di primo grado. ipertensione arteriosa. ipercolesterolemia. insufficienza mitralica. restringimento della vena orta. Lo prendereste a lavorare? Credetemi ha 47 anni ho perso la dignita di essere uomo, Padre e marito. Non ho nemmeno piu il coraggio di guardare in faccia i miei figli. Grazie e buon lavoro. PIGNATELLI RAFFAELE SANT'ANTIMO (NA) 327 -------

Lunedì 6 luglio 2020 20:31:43

Cosa ne pensa delle dichiarazioni del Dott Massimo Citro a proposito della pandemia.
Sarebbe molto interessante in una sua trasmissione

Domenica 5 luglio 2020 15:21:10

Copia della mia lettera aperta ad Angela Merkel
Gentile Presidente,
mi rivolgo a lei poiché la considero l'unica vera statista europea.
Tuttavia temo che la carica dei 27 sarà costante, spietata, tesa al dispendio delle sue energie (nella speranza di assestarle il colpo del KO ed alla conquista di vittorie da Pirro (inutili ed inconsistenti). Personalmente conto sulle sue indiscutibili doti: intelligenza, consiglio, pazienza, prudenza, fortezza, sapienza, scienza, pietà e timore di Dio. In particolare conto sulla sua lunga esperienza politica e sulla sua preparazione professionale sia in economia politica che in politica economica. Puntando sulla intelligenza e sulla pietas le chiedo di riesaminare quanto accadde alla Grecia allorché le furono imposte condizioni capestro per ottenere prestiti e fu "commissariata"... i servizi diffusi dalle emittenti televisive e le notizie pubblicate dai quotidiani di tutto il mondo mi addolorarono perché lo "scacco matto" inflitto ai governanti ed ai cittadini di un paese al quale tutti dobbiamo rispetto e riconoscenza per quanto ci è stato donato ed insegnato dai loro antenati.
Le chiedo di non infliggere "scacco matto" all'Italia ed agli altri paesi europei che, anche a causa del Corona Virus, navigano in pessime acque. Non glielo chiedo come cittadina italiana (da tempo non mi sento più tale) ma come erede di uomini che hanno trasformato l'Italia in uno scrigno di tesori che tutto il mondo ci invidia. Mentre i poveri, i miseri, gli affamati, coloro che non possono più curarsi, non possono vestirsi adeguatamente, non sanno cosa mettere sulla tavola, coloro che non hanno nulla per ricominciare, che svendono quel poco che avevano conservato gelosamente, i nostri politici attendono che un altro paese chieda di accedere al MES. Il popolo langue e nessuno se ne avvede. Mi appello anche alla sua preparazione in materia contabile: convochi il prof. Cotticelli e gli chieda quali spese andrebbero depennate e/o ridotte, legga con lui i bilanci preventivi dello Stato Italiano, si faccia illustrare quali e quante sono le "partite fuori bilancio ma non chieda di mettere sulle fragili spalle dei nuovi e vecchi poveri altri balzelli; chieda di ridurre l'IVA sui prodotti di largo consumo e di eliminarla sui beni ed i servizi di prima necessità; insegni ai nostri governanti come si sconfigge l'evasione. Non certo incrementando imposte e tasse o riducendo il potere di acquisto di lavoratori dipendenti e pensionati o assoggettando all'IVA il costo del lavoro; queste strategie hanno indotto molti imprenditori italiani a trasferire all'estero le loro imprese o ad assumere in nero per non pagare contributi esosi o ad assumere gli immigrati irregolari dando loro poco più di una elemosina. Le auguro un proficuo lavoro e le porgo i miei più cordiali saluti.
Sorrento, 3 luglio 2020
prof. Francesca LAURO

Sabato 4 luglio 2020 09:36:10

Non ricordo se nell'ultima o penultima puntata, Corona, a proposito della vicenda in cui un uomo ha ucciso i suoi figli e poi si è suicidato, ha citato uno scrittore con uno strano cognome.. ho fatto le mie ricerche per pura curiosità ma credo che quello scrittore non esista... distinti saluti

Giovedì 2 luglio 2020 22:03:26

La differenza fra corona e certi personaggi che lo criticano per i suoi comportamenti sanguigni è che lui ci mette la faccia e gli altri non hanno nemmeno il coraggio di firmare le recensioni.

Giovedì 2 luglio 2020 20:18:42

Gentile Bianca
sono Lucio Vaccani, l'autore del lunghissimo e noiosissimo messaggio inviato ieri.
In estrema sintesi ho scritto che ho avuto un'idea più che concreta, per combattere la seconda ondata di Covid19 ed eliminare alla radice tutte quelle patologie che attraverso i WC, in particolare negli ospedali, vengono abbondantemente diffusi.
Il secondo aspetto è che noi non abbiamo i fondi per trasformare quest'idea in realtà, ma sono convinto che se questa notizia venisse pubblicizzata, sia enti istituzionali che associazioni di privati sarebbero ben felici di finanziarla subito, perchè il tempo, come abbiamo potuto tragicamente verificare, è fondamentale.
Si tratta di salvare persone attuando quel concetto, negletto in Italia, di prevenzione.
Sarei proprio curioso di vedere, in una trasmissione preparata ad hoc, chi avrebbe il coraggio di dire che, posto che sia garantita la sua funzione di contrasto al Covid19, non intende finanziarla.
Stato ?
Regioni?
Sanità pubblica e privata?
Gestori di RSA
Partiti ?
Fondazioni orientate al benessere pubblico.
Bill Gates (che come sa è del settore)
Associazioni di ristoratori (perchè il Covid19 si distribuisce anche sui WC di queste categorie
Eccetera..
Io credo che alla fine della trasmissione avremmo già il conquibus per realizzarla e l'Italia uno strumento di difesa in più.
E tanti morti e contagiati in meno.
Le trasmissioni sul Covid19 si sprecano e tutti dicono tutto ed il contrario di tutto perchè niente è concreto, sono solo ipotesi e quindi potrebbero discuterne per anni senza arrivare a niente di concreto.
In questo caso, invece, la concretezza la farebbe da padrona.
Cosa ne pensa?
A me non sembra fuori tema
Cordialmente
Lucio Vaccani

Giovedì 2 luglio 2020 16:17:25

Gentile Bianca,
Mauro Corona nelle prima edizione di Carta Bianca era simpatico e gradevole con quella sua aura di intellettuale di base. Ma nella seconda edizione ha iniziato ad essere maleducato e irrispettoso sopratutto nei sui confronti, con quel suo"cara bianchina" che lei ha più volte sottolineato come non gradito.
E con quei suoi tormentoni localistici sul Vaiont, sulla montagna, sul bere vino in modo sostanzioso e sulle guardie forestali diventate carabinieri. Lei da giornalista esperta ha sempre rintuzzato con garbo le esagerazioni di Corona, ma per la stima e l'affetto che io e tutta la mia famiglia abbiamo per suo padre ci sentiamo feriti dentro per lei. Con rammarico passavamo a Floris durante le tirate di Corona. Speravo che nella attuale edizione di Carta Bianca Corona venisse giubilato, ma così non è stato. Il colmo è stato raggiunto da Mauro Corona nella puntata di 3 o 4 settimane fa nella quale era palesemente brillo e straparlava. Lei ha una trasmissione solitamente esente dalle gazzare presenti in trasmissioni di intrattenimento politico, non la inquini con inutili esternazioni da osteria.
Cordiali saluti

Giovedì 2 luglio 2020 09:18:24

Buongiorno, sono rimasto sconcertato dalle esternazioni di Oliviero Toscani, nella trasmissione del 30 Giugno, circa il suo piacere estetico alla vista di Volterra deserta e la preoccupazione in questo periodo di trovare un domatore di cavalli..
Capisco che Lei non é responsabile delle opinioni degli intervistati, pero' sicuramente della scelta di questi si'.
Quando il servizio pubblico porterà testimonianze di cittadini (non macchiette pero') che, non possedendo ingenti patrimoni guadagnati più o meno facilmente, possono essere testimoni della vita reale, ignorata o considerata come un mondo di nessun conto da gran parte dei giornalisti italiani? Cordiali saluti, Giancarlo Barbato

Commenti Facebook