Messaggi e commenti per Lucia Annunziata

Messaggi presenti: 272

Lascia un messaggio o un commento per Lucia Annunziata utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Lucia Annunziata

Martedì 26 ottobre 2021 11:36:18

NewsBreak - possible partnership


Dear Lucia Annunziata
Editor in Chief at huffington

I am writing from the News Break app, a local news app. In February, we started to implement our app across Europe and are now currently in 14 countries. We are still growing and would love to have (country name) on board.

We would like to arrange a meeting with you, to discuss possible partnerships.

Would you be available (say the date or period) for a quick meeting and a more in-depth discussion of the app?

Looking forward to hearing from you soon.

With kind regards,

Teresa Alemán
Italy Country Manager
-------
www. -------. com

Domenica 24 ottobre 2021 16:00:36

Trasmissione 24 ott 2021


Salve dottoressa, dica gentilmente si suoi ospiti tra cui Calenda, che l'Italia è derisa da tutto il mondo per il Green Pass. Ci sono medici famosi sospesi e non hanno certo una laurea di serie B, abbiano rispetto per l'intelligenza di chi non ha voluto fare parte del gregge. Chi so è vaccinato, lo ha fatto solo perché ha creduto di salvarsi dalla terapia intensiva e non per la collettività. Chi dice di non voler pagare per i non vaccinati, non deve neanche voler pagare per le patologie dei fumatori (fumo monopolio di stato dalla notte dei tempi) e per quelle degli obesi.
Quando si fa prevalere la collettività sull'individualità, significa che siamo ad un regime totalitario (Stalin, Hitler). In fondo il Figliuolo con la piuma in testa e la divisa vuol dire proprio questo. Nooo???
Tacciano, è meglio!
La stampa internazionale definisce Draghi "fascista"... Riflettete!

Lunedì 11 ottobre 2021 12:36:47

Gent. Lucia, nel seguire con interesse, da sempre, la sua trasmissione mi chiedo perché, in riferimento al grave attacco alla sede Cgil e alla Ministra Lamorgese, non si parli della criminalità organizzata che da lei è stata oggetto di repressione, e che ha tutto l'interesse di continuare a delinquere in una Italia di disoccupazione, ignoranza e corruttibilita'. Le contaminazini con le destre nascono già dal 1946, con i separatisti siciliani (la strage di Portella della ginestra) e i lauti proventi del crimine finanziano gli estremismi con l'evidente vantaggio di creare caos e evitare le riforme che darebbero ossigeno alla popolazione specie quella del sud, anche se ormai si sono radicati un po 'dovunque. Si prenda atto che una parte della classe politica è stata tenuta sotto ricatto da queste cricche e che ci attende, come Italiani, una lotta lunga e dura, nell'affrontare seriamente alla radice il problema. Grazie dell'attenzione.
Cordialmente
corinna

Domenica 10 ottobre 2021 16:18:35

Spett. annunziata. io non sono di destra o di sinistra e altri colori,
ma ieri a roma e milano solo il 10 % erano no vax o estremisti, il rimanente 90% erano persone che credono nella costituzione e questa è stata calpestata dal greenpass ch dice ai lavoratori che non possono entrare nelle loro aziende se non vaccinati e addirittura senza stipendio.
questo è una provocazione e un atto contro la costituzione. è chiaro che voi di sinistra volete girare la frittata sulla destra, ma i veri contenuti sono altri che vanno contro il primo articolo della costituzione. io credevo in draghi ma sono incredulo sul fatto che draghi al governo da pochi giorni, sia già andato contro la nostra costituzione. di sicuro dietro a tutto questo ci sono dei poteri forti che sono manovra ti da multinazionali del farmaco.
landini doveva battersi contro chi vuole i lavoratori fuori dalle aziende e non associarsi contro la costituzione. un saluto.
rosario gallo

Domenica 10 ottobre 2021 15:43:26

Identità dei no vax


Cara Lucia, complimenti per la tua trasmissione, io vorrei aggiungere alle motivazioni dei no vax, di cui ha parlato Locatelli, il ftto identitario: e mi spiego. Conosco bene alcuni novax, eredi di una cultura un pò fricchettona, magari da giovani sono stati in India, brave persone, non violente, vegetariane o vegane, per le quali l'essere no vax costituisce una specie di identità che li protegge: sono stati sempre un pò contro il sistema, vivono in campagna, amano la natura (tutte cose che piacciono anche a me vaccinata), ma sentono, nel rifiuto del vaccino (di cui, ricordo, il governo non ha cercato di liberarsi dai brevetti) una difesa identitaria, come se si mettessero un garofano rosso il giorno del primo maggio. Persone ottime, amorevoli verso il prossimo, che però ripongono nel no vax una specie di difesa identitaria.
Ecco io credo che questo tipo di no vax andrebbe esaminato e approfondito meglio, con tutto il rispetto, ma anche cercando di spiegare anche a loro che il vaccino non è una rinuncia all'identità un pò trasgressiva, naturista, una specie di moderna anarchia, in cui questo popolo (anche 5 stelle) (che generalmente sono persone positive) si riconosce. Cordialissimo buon lavoro.

Domenica 10 ottobre 2021 15:21:54

Dott. ssaAnnunziata salve, sono un suo fedelissimo ascoltatore da anni, apprezzo e condivido la tipologia di filosofia giornalistica che lei pratica. mi farebbe tanto piacere poterle offrire un caffè, é difficile che accada, spero che accada vivo in provincia di Salerno se passerá da queste parti mi contatti, sarei molto onorato, vivo ad atena lucana (sa) laringrazio per aver letto questa mail e ritengo che il mondo politico necessita della sua presenza. la saluto cordialmente. luigi

Domenica 10 ottobre 2021 15:14:09

Buongiorno
Sarebbe bello se alla sua trasmissione potesse partecipare anche un semplice rappresentante del popolo, senza titolo e senza onoreficenze. Sono una persona comune, con il suo lavoro e con le mille difficoltà della vita di ogni giorno. Sono vaccinata e ho quindi un green pass ma lo sono per scelta. Non mi piace però che chi ha scelto di non vaccinarsi debba essere discriminato. Rispettare le scelte di ogni persona è giusto e democratico e questo pensiero è alla base della nostra costituzione. Chi la pensa cos non è né fascista né neofascista né no vax. Ognuno ha il suo pensiero e deve essere rispettato!

Domenica 10 ottobre 2021 15:00:15

Sui fatti di Roma del 9 ottobre


Non riesco proprio a credere che i delinquenti di FN non fossero tenuti sotto controllo. Penso quindi che coloro che ritengono i gravissimi fatti di Roma funzionali alla propaganda di sinistra, in previsione dei ballottaggi di domenica prossima, abbiano dei legittimi e molto verosimili sospetti.

Domenica 26 settembre 2021 06:32:46

Trasmissione su RAI 3 della Domenica


La seguo con interesse alla trasmissione della domenica pomeriggio, la cosa che mi entusiasma meno è ; quando fà una domanda all'ospite, sovente nel bel mezzo del discorso interviene spesso, interrompendo il filo logico della risposta della persona invitata a parlare, distrae anche gli spettatori che ascoltano.
I filosofi si soffermano molto su questo operato, sostengono che la parte più difficile di un saggio... è ascoltare, lo faccia avrà più stima e meno critiche, non ha bisogno di mettersi in evidenza... ! le bastano le domande che porge con intelligenza all'interlocutore.
Cordialità
A. Pietrantonio.

Sabato 25 settembre 2021 19:00:40

Carissima Lucia Annunziata, mi suscita tanto stupore il fatto che lei invita alla sua interessantissima trasmissione “mezz’ora in più” una figura di persona infinitamente falsa, pericolosamente ignorante e presuntuosa come Maurizio Landini, ferocissimo nemico dei lavoratori… Sarà perché stravedo per la Tua intelligenza? Perché la ammiro tanto? Attenderei risposta. Grazie.

Commenti Facebook