Messaggi e commenti per Lilli Gruber

Messaggi presenti: 1569

Lascia un messaggio o un commento per Lilli Gruber utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Venerdì 10 gennaio 2020 00:20:14

Carissima Lilli,
volevo ringraziarla in primo luogo per la sua trasmissione che mi da un minimo di conforto in questa valle di lacrime. Allo stesso tempo mi chiedevo la ragione di tutte le apparizioni di un personaggio come Sallustri che dirige un quotidiano che giornalmente offende, insulta (le donne con particolare e non nascosto piacere), utilizza il metodo Boffo con l'impareggiabile maestria appresa dal maestro bergamasco. Senza parlare di Farina e delle altre diffamazioni perpetrate negli ultimi 20 anni. E dimenticando la sua relazione con la Sig. ra Garnero che non merita commenti (la relazione, non la signora, ovviamente). Lo lasci a rete 4, è il suo posto, credo.
Un cordiale saluto
Antonio Mgli Aiello

Giovedì 9 gennaio 2020 21:36:32

Cara Lilli,

Posso anche essere d'accordo con Lei sulla critica alla "politica del testosterone".
La mia domanda e': perche' Lei contribuisce a fomentarla?
Perche' continuare ad invitare politici e giornalisti schierati (spesso maschi) che si beccano l'uno con l'altro su cio' che hanno detto o fatto Salvini, Renzi o Di Maio? Ma e' proprio questo che la gente vuole vedere in televisione?
Da spettatore mi piacerebbe guardare talk shows che trattano di un problema alla volta in maniera scientifica, con vari specialisti del settore che discutono del tema con cognizione di causa.
Devo forse smettere di guardare Otto e Mezzo?
Grazie.

Giovedì 9 gennaio 2020 19:37:31

Buongiorno,

sarei desideroso di mettermi in contatto con Lilli Gruber al fine di poterla invitare in occasione di SYNESTHESIA FESTIVAL, terza edizione dell'unico festival italiano dedicato ai cinque sensi, patrocinato dal Ministero dell Cultura e dalla Regione Marche con sede a Mondolfo (Pesaro).

Giovedì 9 gennaio 2020 02:07:20

Per Emiliano Di Fabio
Ripeti a pappagallo le idiozie che dicono persone di basso profilo personale e culturale. Un Presidente di un paese come gli USA non si alza una mattina e decide di fare una mossa tanto rischiosa per distrarre dalla procedura che sta subendo. A questo scopo gli sarebbe bastato uscire per le vie di Washington con pantaloni e giacca rosso fuoco, camicia gialla e cravatta verde. Le foto sui giornali del mondo intero si saebbero sprecate come pure i commenti e le supposizioni di ogni tipo, compreso il sospetto che fosse diventato gay.
I giornalisti che non hanno argomenti sanno fare solo supposizioni meschine come loro.
Il giornalismo italiano purtroppo è quasi sempre di parte e spesso non è giornalismo perchè quelle che produce sono solo pagine bianche, imbrattate con il nulla che lasciano la stessa traccia di un fantasma ed hanno la stessa incisività di un bulino spuntato.

Mercoledì 8 gennaio 2020 20:47:56

Trump, attaccando l'Iran, vuole solo deviare l' opinione pubblica dal suo impeachment. Saluti

Mercoledì 8 gennaio 2020 15:18:27

Carissimi, c'è chi mi ha scritto e chi non riesce a contattarmi, per domande e osservazioni sulla mia ricerca in Sociologia BioNaturale che mi permette di rispondere ai vostri commenti in modo adeguato e scientifico. Qualche volta lascio il mio numero di cellulare per chi desideri più riservatezza, ma tale finezza non è condivisa dai gestori di questo blog o rubrica perché, evidentemente, non collima con gli interessi politici, e, forse non solo questi, dei suddetti gestori e, naturalmente, del partito che se giova o che ne è supportato. O forse, infine, non si vuole che gli individui possano crescere o vivere allontanandosi dall'ideologia a monte di tutto ciò e che ha dato origine al partito. Rifornisco il numero del mio cellulare e vediamo se anche questa volta nel partito della Gruber esiste la censura: tre tre otto -------. Potete pure trovarmi sui social Facebook e Linkedin, dove non fanno queste "c.". Ciao, Flavio Formelli

Mercoledì 8 gennaio 2020 00:20:35

Avevo scritto al presidente rai un suggerimento... ora lo mando a te:
per la festa delle donne si potrebbe continuare con le solite trasmissioni con i due presentatori (uomo e donna) però l'uomo vestito con camicia aperta e scollata, minigonna e scarpa con tacco e la donna con giacca e cravatta.
Un saluto con simpatia
Alessandro

Martedì 7 gennaio 2020 19:12:58

A FRANCESCO ODOGUARDI
Francesco, odoguardi che in una trasmissione del tipo di quello della Gruber, lo spettacolo consiste nella confutazione delle idee che non si condividono. In caso contrario sarebbe un comizio e vi assisterebbero solo i comunisti, probabilmente come Lei. Ci sono in ogni parte politica, ma non solo in quella, gli estremisti, come sembra esserlo anche Lei, che sono irrimediabilmente sicuri di essere nella ragione, e tutti gli altri che la pensano in altro modo hanno torto e ci sono quelli, ancora più indifendibili, che inneggiano all'omicidio politico del rivale, che poi gli esagitati poveri di spirito eseguono per l'apoteosi della propria autostima. Sembra, questo, il caso del cretino emiliano che si spende in questi giorni per l'eliminazione a mezzo arma da fuoco nei confronti di Salvini, che avverte come un concorrente pericoloso per il suo partito e non ha numeri migliori da suggerire. Francesco, sei su di una strada pericolosa!, ascolta un amico, ricercatore scientifico anche nelle cose di politica! Ciao, Flavio. Se ti vuoi rimediare, ti offro il mio libro in proposito. Invia un sms al tre-tre-otto---------

Martedì 7 gennaio 2020 16:08:23

PER FRANCESCO ODOGUARDI
Scrivi: "Borgonovo. Esprime quasi sempre opinioni diverse dagli altri ospiti. Io non gli darei parola perché non la sa usare. ". Tranquillo! Se potesse, la Gruber inviterebbe SOLO quelli che la pensano come te e lei, ma non puo' visto che un'ombra di democrazia esiste ancora in questo sfacelo di paese. Voi di sinistra avete il VERBO e chiunque non la pensi come voi deve essere messo a tacere. Sarebbe questo il vostro ideale di democrazia "popolare"? ? Quando non si permette agli altri di esprimere LIBERAMENTE le loro opinioni si fa DITTATURA: o ti allinei, o ti caccio!

Lunedì 6 gennaio 2020 21:47:49

Gentile dott, sa Gruber, mi permetto chiederLe perché oggi al direttore Borgonovo non ha fatto subito vedere l'istogramma del sito del Min. Interni dove si vede chiaramente che dal 2016 al 2019 gli sbarcati son stati rispettivamente (in migliaia/anno arrotond.) 165; 114; 30; 11: la Sua trasmissione, senza precisazioni immediate e documentate, diventa generatrice di fake news. Distinti saluti e buon proseguimento nel 2020. Tullio Zangrando

Commenti Facebook