Messaggi e commenti per Lilli Gruber

Messaggi presenti: 538

Lascia un messaggio o un commento per Lilli Gruber utilizzando il pulsante seguente, oppure il sistema di commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Venerdì 15 marzo 2019 15:09:38

Gentilissima Dott, ssa Gruber, sono una semplice cittadina di 52 anni della provincia di Milano.
Oramai la segue da mesi ed alle 20. 30 non ci sono per nessuno. Le faccio i miei complimenti per il suo modo di essere, principalmente come donna e poi come giornalista. Mi piacerebbe che LA7 le dedicasse più tempo per approfondire gli argomenti che tratta quotidianamente... Lo spero per lei perché se lo merita. Con stima Roberta

Giovedì 14 marzo 2019 19:00:33

Ma i giovani che scendono in piazza x il clima a cosa delle lito abitudini sono fispidti a rinunviare? La ficvia usa il gas inquina e usa materue prime sanno rinunciare alla doccia? Sanno rinunciare alla macchina guidata dalla madre Ecologista che fuori dalla loro scuola li adoetta con il motore acceso ? E potre continuare a lungo... Un po piu di serieta'x favore...

Giovedì 14 marzo 2019 15:48:03

Cara Lilli mi sembra importante stasera di parlare di nasrin iran

Giovedì 14 marzo 2019 15:16:24

Seguo la sua trasmissione solo per verificare il grado di inclinazione della colonna vertebrale dei giornalisti, sempre i stessi, che partecipano. Devo dire che oggi non si può parlare minimamente di giornalisti con la schiena dritta ma solo di quelli con la schiena spezzata che guarda caso sono di casa nella sua trasmissione. Ciò che vi unisce è il livore ed il rancore verso Matteo Renzi tanto che quasi ogni sera vi sento fare la stessa stupida domanda: cosa farà Renzi, tornerà oppure ormai si è ritirato a scrivere libri. Vi fa una dannata paura l'intelligenza di quest'uomo elogiato dal filosofo Bernard Henri Levy, relatore di prestigio alla conferenza di Chicago per la Obama Foundatio, richiesto dalla Stanford University come professore di comprovata esperienza per un corso sull'Europa, scelto dalla famiglia Kennedy come responsabilità di spicco alla commemorazione del 50^ dell'assassinio di Bob, scelto dalla TV francese come politico di valore per il duello dell'anno con Marin Le Pen. Il vostro è solo odio, peraltro ingiustificato. Alla domanda che lei fa sempre a suoi ospiti circa il destino di Renzi rispondo io: tornerà e sarà più forte di prima mentre voi sparirete professionalmente con i vostri incompetenti di riferimento.

Mercoledì 13 marzo 2019 22:45:49

Gentilissima Dottoressa Lilli Gruber

sono il direttore del Dipartimento di Scienze politiche e giuridiche dell'Università di Messina (un modesto artigiano del diritto privato).

Nella speranza di non importunarLa, ecco perché Le scrivo.

L'Ateneo messinese per i giorni 22-27 luglio 2019 organizza delle Scuole di eccellenza, secondo questi criteri.

Gruppi di docenti propongono temi che "esperti" particolarmente competenti, nei giorni indicati, dovrebbero illustrare, esaminare e discutere con un gruppo limitato di studenti dell'Università di ME (20-30), selezionati in base ai loro curricula. I docenti che propongono i vari temi (da sviluppare nelle anzidette Scuole) indicano anche gli "esperti" che dovrebbero tenere le relative lezioni-conversazioni.

Gli studenti dell'Università di ME, poi, secondo determinati criteri di "votazione", sceglieranno tra i vari progetti il migliore (meglio: quello che preferiranno).

Ora, un gruppo di giovani o quasi giovani studiosi del Dipartimento che dirigo e del dipartimento di Giurisprudenza (sempre Unime) stanno elaborando un progetto per una Scuola di eccelenza dedicata a "La democrazia ai tempi dei social network".

Ove tale progetto fosse "promosso" dagli studenti, la Sua partecipazione in veste di docente sarebbe molto qualificante. Affezionatissimo di 8 e mezzo, sono convinto che al di là delle Sue specifiche competenze, il confronto che ha avuto in questi anni con così tanti ospiti, tra l'altro anche su vari profili relativi alla democrazia, Le ha certamente consentito di maturare una grande competenza e consapevolezza sull'argomento sopra indicato.

Peraltro, sarebbe Lei stessa a decidere quanto tempo dedicare al Suo intervento alla scuola (un'ora, due ore, tre ore o, comunque, quanto tempo avrebbe bisogno).

Posso permettermi, allora, di invitarLa a dare la Sua disponibilità a partecipare a questa eventuale Scuola?

Naturalmente, se accettasse l'invito, sarebbe mia cura comunicarLe subito la eventuale approvazione della scuola, il nome degli altri docenti e tutti i dettagli del caso, onde consentirLe di organizzarsi per tempo.

Va da sé, che ove volesse partecipare a questa iniziativa, sarebbe gradita ospite dell'Ateneo, peraltro in una location eccezionale.

Cordialmente
Mario Calogero

Mercoledì 13 marzo 2019 21:23:59

Sto seguendo la trasmissione con ospite, tra gli altri, Borghi, che afferma che l'Italia è contribuente netto dell'Unione Europea.
Sono sempre stupito che nessuno, su questa affermazione, non faccia notare quanto ritorno l'Italia abbia dalle vendite da parte di aziende private a vari Paesi dell'Unione (Grecia, Romania, Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca, ecc.).
Vendite che si realizzano principalmente in virtù dei sussidi che l'Unione Europea concede a questo Paesi, e che hanno ricadute positive sul nostre Paese.
Sono stato per molti anni direttore vendite estero di una media azienda operante nel settore delle macchine agricole e posso assicurare che senza questi sussidi avremmo venduto ben poco in questi Paesi
Ringrazio per l'attenzione.
Cordiali saluti
Gabriele Lugli

Mercoledì 13 marzo 2019 21:19:08

Cara Lilli stasera mi hai deluso molto, hai fatto capire anche a me che sono duro di essere molto di parte quando un tuo ospite non dice quello che tu vuoi che dica, hai perso dei punti cerca di rimediare, nicola

Mercoledì 13 marzo 2019 21:11:58

Dottoressa Gruber ho sempre apprezzato la sua trasmissione ed il suo modo di condurre con serietà ed imparzialità, lasciando il giusto spazio e tempo a tutti i suoi ospiti a prescindere dallo schieramento politico, con rammarico registro che queste qualità sono sparite con i membri dell'attuale governo ed in particolare con l'onorevole Borghi come sto or ora assistendo.

Mercoledì 13 marzo 2019 19:48:44

https://www.facebook.com/1541148710/posts/10218258450002936/
Buonasera dottoressa Gruber, sono un suo assiduo ascoltatore alle otto e mezzo, non so se lei ha letto di Yasime Ouirhane, attaccata ignobilmente dalla Le Pen e mi permetto di chiederle come mai la stampa e le trasmissioni televisive italiane non parlano di queste violenze su una donna?, Yasmine, una ragazza eroica che si è spesa per migliorare la propria vita con mille sacrifici, si è laureata in scienze politiche a bordeaux, parla correntemente cinque lingue, aiuta molti giovani ad integrarsi, lotta contro le violenze, è stata eletta giovane europea 2019, e la Le Pen l'attacca per il suo velo e perche' di padre marocchino. La Le Pen e i suoi camerati Ignorano tutte le qualita' e i valori espressi sul campo da Yasmin, italiana, con madre italiana e con doppia cittadinanza italo-francese. Le chiedo: perche' parliamo solo di Tav e non di queste forme di razzismo che preludono ad un neo nazismo? La ringrazio per la sua attenzione e per la sua pazienza. Cordiali saluti Michele

Mercoledì 13 marzo 2019 19:12:52

Sono nato a Mantova e residente a Mantova. Ho 72 anni ho girato il mondo. Da sempre sono Partita IVA ma attento alla politica. In otto e mezzo di ieri sera il nuovo Direttore di Repubblica dice: parlare di legge elettorale, non è questa la sede. Lei ha smentito subito dicendo: "questa è la sede per parlare di legge elettorale". Concordo pienamente la Sua affermazione. A mio avviso sarebbe anche il momento giusto per parlarne. Verrei a trovarla a Roma non per partecipare al programma ma per un racconto ed un confronto. Cordiali saluti.

Commenti Facebook