Biografie

Lyndon Johnson

Lyndon Johnson
Lyndon Johnson nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia La difficile guida durante tempi delicati

Lyndon Baines Johnson, politico americano e 36° Presidente degli Stati Uniti d'America, nasce in una famiglia di agricoltori; è originario di Johnson City, una cittadina che porta il nome di suo nonno, un esperto cow-boy. La data di nascita di Lyndon Johnson è il 27 agosto 1908. Prima di buttarsi a capofitto e con successo nella vita politica, svolge tanti lavori diversi per mantenersi: il custode, il muratore, il lava-pavimenti.

Durante gli studi presso la Facoltà di Legge della Georgetown University, Johnson accetta il ruolo di segretario da parte di un deputato del Texas. Nello stesso periodo gli si offre l'occasione di conoscere Franklin Delano Roosevelt e affiancarlo nel suo programma politico, il "New Deal". Lyndon Johnson entra nella Camera dei Rappresentanti nel 1937, ed in seguito viene eletto anche al Senato. Nel frattempo partecipa al secondo conflitto mondiale come Ufficiale di Marina.

A partire dal 1953 guida il Partito Democratico, e mantiene questo ruolo fino a quando John Fitzgerald Kennedy si candida come Presidente: pare che l'attività di Johnson sia stata determinante per la presidenza di Kennedy. Quando questo muore, ucciso durante un drammatico attentato a Dallas, avvenuto il 22 novembre 1963, tocca a Johnson prendere le redini della Casa Bianca.

Una volta eletto Presidente, Lyndon Johnson risolve con abilità molti problemi lasciati insoluti dal suo predecessore. Scaduto il mandato nel 1964, si ricandida vincendo nuovamente. Durante la Presidenza Johnson attua una serie di importanti riforme: interviene a migliorare i servizi scolastici, rinforza il sistema sanitario, contribuisce a rendere effettiva l'integrazione degli immigrati africani in America, completando la legge sui diritti civili già iniziata, "Civil Right Act of 1964".

Durante il mandato di Johnson la lotta sociale è piuttosto aspra, e si concentra soprattutto nella protesta giovanile contro la guerra del Vietnam in corso. In politica estera il Presidente Johnson attira un vespaio di polemiche perché considerato il fautore dell'ostilità contro il Vietnam del Nord. Inoltre interviene con la forza per risolvere i conflitti nel Terzo Mondo (Santo Domingo e Congo).

L'opinione pubblica non nutre molta fiducia nei suoi confronti, ed infatti Johnson tenta di rimediare con successive trattative di pace, che però falliscono miseramente. I rappresentanti del Vietnam del Sud non vengono convocati a Parigi e quindi l'accordo non può essere raggiunto. Nonostante tutto, con questo Presidente l'America vive un periodo di prosperità economica, dovuto alla guerra e all'aumento della spesa pubblica.

Poco dopo Johnson decide di ritirarsi dalla vita politica, va a vivere in un ranch nel Texas e qui, San Antonio, muore il 22 gennaio 1973, a causa di un attacco cardiaco all'età di 64 anni.

Johnson lascia il Paese in una fase alquanto delicata, caratterizzato da conflitti razziali. In questo periodo perdono la vita Martin Luther King e Robert Kennedy, brutalmente assassinati per ragioni politiche. A Jhonson va riconosciuto il merito di aver continuato l'opera lasciata interrotta da Kennedy, per la realizzazione della "Great Society".

Aforismi di Lyndon Johnson

3 fotografie

Foto e immagini di Lyndon Johnson

Commenti

Non ci sono commenti per Lyndon Johnson.

Argomenti e biografie correlate

Lyndon Johnson nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

8 biografie

Nati lo stesso giorno di Lyndon Johnson

Vittoria del Regno Unito

Vittoria del Regno Unito

Regina del Regno Unito
α 24 maggio 1819
ω 22 gennaio 1901
Papa Benedetto XV

Papa Benedetto XV

Pontefice della Chiesa cattolica italiano
α 21 novembre 1854
ω 22 gennaio 1922
Giorgio Caproni

Giorgio Caproni

Poeta italiano
α 7 gennaio 1912
ω 22 gennaio 1990
Heath Ledger

Heath Ledger

Attore australiano
α 4 aprile 1979
ω 22 gennaio 2008
Tullia Zevi

Tullia Zevi

Giornalista e scrittrice italiana
α 2 febbraio 1919
ω 22 gennaio 2011
F.C. Inter

F.C. Inter

Società calcistica italiana
α 9 marzo 1908
Balthus

Balthus

Pittore francese
α 29 febbraio 1908
ω 19 febbraio 2001
Anna Magnani

Anna Magnani

Attrice italiana
α 7 marzo 1908
ω 26 settembre 1973
Bette Davis

Bette Davis

Attrice statunitense
α 5 aprile 1908
ω 6 ottobre 1989
Carole Lombard

Carole Lombard

Attrice statunitense
α 6 ottobre 1908
ω 16 gennaio 1942
Cesare Pavese

Cesare Pavese

Scrittore italiano
α 9 settembre 1908
ω 27 agosto 1950
Claude Lévi-Strauss

Claude Lévi-Strauss

Antropologo francese
α 28 novembre 1908
ω 1 novembre 2009
Edward Teller

Edward Teller

Fisico ungherese naturalizzato statunitense
α 15 gennaio 1908
ω 9 settembre 2003
Elio Vittorini

Elio Vittorini

Scrittore italiano
α 23 luglio 1908
ω 12 febbraio 1966
Gianluigi Bonelli

Gianluigi Bonelli

Soggettista, scrittore e sceneggiatore italiano
α 22 dicembre 1908
ω 12 gennaio 2001
Giovanni Leone

Giovanni Leone

Sesto Presidente della Repubblica Italiana
α 3 novembre 1908
ω 9 novembre 2001
Giovannino Guareschi

Giovannino Guareschi

Scrittore italiano
α 1 maggio 1908
ω 22 luglio 1968
Henri Cartier-Bresson

Henri Cartier-Bresson

Fotografo francese
α 22 agosto 1908
ω 2 agosto 2004
Herbert Von Karajan

Herbert Von Karajan

Direttore d'orchestra austriaco
α 5 aprile 1908
ω 16 luglio 1989
Ian Fleming

Ian Fleming

Scrittore inglese, padre di James Bond
α 28 maggio 1908
ω 12 agosto 1964
James Stewart

James Stewart

Attore statunitense
α 20 maggio 1908
ω 2 luglio 1997
John Kenneth Galbraith

John Kenneth Galbraith

Economista canadese
α 15 ottobre 1908
ω 29 aprile 2006
Joseph McCarthy

Joseph McCarthy

Politico statunitense
α 14 novembre 1908
ω 2 maggio 1957
Leonardo Sinisgalli

Leonardo Sinisgalli

Poeta, ingegnere e pubblicitario italiano
α 9 marzo 1908
ω 31 gennaio 1981
Maurice Merleau-Ponty

Maurice Merleau-Ponty

Filosofo francese
α 14 marzo 1908
ω 4 maggio 1961
Nelson Rockefeller

Nelson Rockefeller

Industriale e politico statunitense
α 8 luglio 1908
ω 27 gennaio 1979
Oskar Schindler

Oskar Schindler

Imprenditore tedesco, famoso per aver salvato oltre 1000 ebrei dalla Shoah
α 28 aprile 1908
ω 9 ottobre 1974
Quentin Crisp

Quentin Crisp

Scrittore, attore e autore satirico inglese
α 25 dicembre 1908
ω 21 novembre 1999
Salvador Allende

Salvador Allende

Presidente cileno
α 26 giugno 1908
ω 11 settembre 1973
Simone de Beauvoir

Simone de Beauvoir

Scrittrice, filosofa e femminista francese
α 9 gennaio 1908
ω 14 aprile 1986
Tommaso Landolfi

Tommaso Landolfi

Scrittore e poeta italiano
α 9 agosto 1908
ω 8 luglio 1979
Willard Frank Libby

Willard Frank Libby

Scienziato statunitense, premio Nobel
α 17 dicembre 1908
ω 8 settembre 1980
Abebe Bikila

Abebe Bikila

Atleta, maratoneta etiope
α 7 agosto 1932
ω 25 ottobre 1973
Anna Magnani

Anna Magnani

Attrice italiana
α 7 marzo 1908
ω 26 settembre 1973
Brigitte Reimann

Brigitte Reimann

Scrittrice tedesca
α 21 luglio 1933
ω 20 febbraio 1973
Bruce Lee

Bruce Lee

Attore statunitense, leggenda del kung fu
α 27 novembre 1940
ω 20 luglio 1973
Carlo Emilio Gadda

Carlo Emilio Gadda

Scrittore italiano
α 14 novembre 1893
ω 21 maggio 1973
David Ben Gurion

David Ben Gurion

Politico israeliano
α 16 ottobre 1886
ω 1 dicembre 1973
J.R.R. Tolkien

J.R.R. Tolkien

Scrittore inglese
α 3 gennaio 1892
ω 2 settembre 1973
Paavo Nurmi

Paavo Nurmi

Atleta finlandese, leggenda olimpica
α 13 giugno 1887
ω 2 ottobre 1973
Pablo Picasso

Pablo Picasso

Pittore spagnolo
α 25 ottobre 1881
ω 8 aprile 1973
Pablo Neruda

Pablo Neruda

Poeta cileno
α 12 luglio 1904
ω 23 settembre 1973
Salvador Allende

Salvador Allende

Presidente cileno
α 26 giugno 1908
ω 11 settembre 1973
Wystan Hugh Auden

Wystan Hugh Auden

Poeta e scrittore inglese
α 21 febbraio 1907
ω 29 settembre 1973