Messaggi e commenti per Corrado Augias - pagina 4

Messaggi presenti: 659

Lascia un messaggio, un suggerimento o un commento per Corrado Augias.
Utilizza il pulsante, oppure i commenti di Facebook, più in basso.

Scrivi un messaggio

Leggi anche:
Frasi di Corrado Augias

Nota bene
Biografieonline non ha contatti diretti con Corrado Augias. Tuttavia pubblicando il messaggio come commento al testo biografico, c'è la possibilità che giunga a destinazione, magari riportato da qualche persona dello staff di Corrado Augias.

Mercoledì 5 gennaio 2022 17:11:30

Ho finalmente finito il libro


Qualche anno fa qui a Carrara mi dicesti.
"Quando finisci di scriverlo mandamelo qui a Repubblica"
Ma non so come fare! !
Attendo istruzioni
Pietro Buttiglione

Martedì 4 gennaio 2022 17:40:32

Città segrete - Genova


Ospite di amici (fortunatamente non ho e non vedo TV), ho visto la trasmissione sopra specificata.
Fabrizio de André, Costa Concordia e le sue vicissitudini, Mary Shilley e Paganini, la signora Pozzi e Villaggio, finanche il martire Guido Rossa hanno occupato la maggior parte del tempo a disposizione della trasmissione che come il titolo prometteva avrebbe dovuto, semplicemente, raccontare Genova, la città di Genova e la sua storia pur con i giusti riferimenti ai personaggi ma non certo "propinando"
per ognuno di loro l'ampio approfondimento per altro compilato con pezzi d'archivio, molti addirittura in bianco e nero, già ripetutamente trasmessi.
Senza nulla togliere alla personale simpatia, all'affetto e al rispetto per tutti i personaggi citati, Guido Rossa in primis, il programma proposto mi è parso una grande e grave presa in giro e mancanza di rispetto per lo spettatore che l'intelligenza di Augias rende ancora più bruciante.
Pessima proposta di un Augias ormai vecchio e certo non indispensabile se autoreferenziale e fine a se stesso, qui confezionatore di pezzi recuperati qua e là nei magazzini RAI.
Ovviamente, quanto sopra, vale anche per la dirigenza RAI che tutto ciò ha reso possibile e avallato..
P. S. un indirizzo e-mail di RAI3 o del dr. Augias? INTROVABILE!!!

Martedì 4 gennaio 2022 09:52:19

A proposito di Genova


Egregio dottor Augias,
poche sere fa, guardando con attenzione il Suo programma su Genova nel quale, con voce pacata e suadente da vecchio saggio, Lei illustrava gli angoli ed i momenti storici più significativi della della città.
Nel corso della narrazione, però, nella quale faceva riferimento con tutta l’enfasi del caso anche alla “gloriosa” Repubblica Romana del 1849, Lei non ha nemmeno minimamente accennato al bombardamento del capoluogo ligure, ordinato proprio in quegli stessi giorni da Vittorio Emanuele II, il re “galantuomo”, da poco salito sul trono del Piemonte. Eppure fu un episodio non da poco…
Allora, due sono le ipotesi: o Lei non conosce i fatti (e ciò manifesterebbe una macroscopica ignoranza che mal si adatta ad uno "storico" come Lei) o, ben conoscendoli, li ha taciuti per puro opportunismo ben sapendo che, se non reiterasse le fanfaluche di regime, di sicuro tali trasmissioni (per le quali – credo – Lei sia ben remunerato) non ne farebbe più…
Quindi: o ignorante o bugiardo, scelga. Comunque, in un caso o nell’altro, Lei dovrebbe vergognarsi.
Cordialmente
Erminio de Biase

Martedì 4 gennaio 2022 08:11:45

Città Segrete


Gent. mo Dr. Corrado Augias, Ho guardato con ammirato piacere le due puntate di Città segrete: Istambule e Genova. E allora le chiedo perchè non fare un libro con cd-video allegato sulla serie in programma, in modo da poterlo inserire nella mia libreria assiwme a tutti gli altri suoi libri? Alla sua risposta, che spero mi giunga, allegherò foto dei suoi libri in mio possesso... e la libreria. Grazie, codiali saluti e auuguri perun buon 2022.

Lunedì 3 gennaio 2022 15:37:35

Città Segrete, Genova


Vorrei sapere da Corrado Augias per quale motivo nella puntata televisiva della Serie Città Segrete dedicata a Genova ha concesso tanto spazio a Moana Pozzi e ad altri personaggi riconducibili alla mia città ma ha tascurato l'esistenza di Cristoforo Colombo. Chiarisco di non avere niente da dire sul conto di Moana, una donna bellissima e intelligente, né contro De Andrè o Paolo Villaggio, ma rimuovere il povero Colombo dalla memoria collettiva mi semra un'esagerazione.

Martedì 28 dicembre 2021 14:11:57

Istanbul. Lei ha sapientemente ricordato Florence Nightingale, ma non ha detto che il suo nome è quello della mia città, dove ella, nel corso di una visita turistica dei genitori, nacque. Suo padre poté vedere il più antico ospedale tuttora attivo del mondo, S. Maria Nuova, fondato da Folco Portinari, padre di Beatrice, nel sec. XIII. Forse ella fu da ciò ispirata. Gradirei due parole in merito.
Cordialità, Carlo Parenti.

Sabato 25 dicembre 2021 19:41:26

Documentario Città Segrete "Berlino"


Ho da poco visto il documentario su Città segrete "BERLINO" in raiplay, per me c'è una sola parola "GRANDIOSO". grazie Corrado e Rai.

Sabato 25 dicembre 2021 15:52:26

Einstein e la meccanica quantistica


Buonasera Dr. Augias
complimenti per la puntata su Berlino che ho seguito con particolare interesse avendo io abitato in quella città dal 1970 al 1973, quindi quando c'era il muro. mio padre era console generale d'Italia e vivevamo naturalmente a Berlino Ovest.
Devo però segnalare una piccola imprecisione nel programma su Berlino: parlando di Einstein è stato detto che ci ha lasciato le teorie della relatività e della meccanica quantistica. Ora in effetti è ampiamente documentato il fatto che lui non credeva nelle teorie quantistiche ed anzi ne era un fiero oppositore, tanto che ebbe diversi scontri con altri scienziati dell'epoca come Niels Bohr.

le rinnovo comunque i complementi per la trasmissione e le auguro buone feste
Raniero Chelli

Giovedì 23 dicembre 2021 22:29:15

Trasmissione su Berlino


Caro Augias, nella puntata su Berlino su Baader-Meinhof si sta dicendo che Baader, Einsslin e Raspe si sono suicidati in un carcere dove non entrava nemmeno uno spillo e per giunta con un colpo alla nuca, il che è alquanto strano per un suicidio. Non si tratta di amore per la RAF, organizzazione che sarà stata anche antinazista, ma, non era estranea all'antisemitismo, ma, quando le " democrazie" usano le peggiori armi delle dittature assomigliano terribilmente ai loro nemici. Manuela Tomasi Davide Pietrucci

Domenica 19 dicembre 2021 18:10:56

Condivido molte delle sue opinioni, purtroppo non mi sono piaciute le parole che ha detto dei fratelli Kennedy. Merylin Monroe non era incapace di intendere e di volere.

Commenti Facebook