Biografie

Ricerca biografica: 19 settembre

13 biografie in elenco

Elenco dei risultati

Umberto Bossi

Nel nome del dio Po Umberto Bossi nasce a Cassano Magnago (Va) il 19 settembre 1941. Sposato con Emanuela e padre di quattro figli, dà il via alla sua carriera politica alla fine degli anni '70 grazie all'incontro, avvenuto all'università di Pavia, con Bruno Salvadori, leader storico...Leggi di più
Italo Calvino

I sentieri di uno scrittore Italo Calvino nasce il 15 ottobre 1923 a Santiago de Las Vegas, presso l'Avana (Cuba). Il padre, Mario, è un agronomo di origine sanremese, che si trova a Cuba per dirigere una stazione sperimentale di agricoltura e una scuola agraria dopo venti anni passati in...Leggi di più
Carlo V

«Sul mio impero non tramonta mai il sole» Carlo V d'Asburgo Nacque a Gand, nelle Fiandre, il 24 febbraio 1500, e morì a San Jerónimo de Yuste il 19 settembre 1558. Carlo discendeva da alcuni dei casati più illustri della nobiltà europea: infatti, era figlio di Filippo d'Asburgo, detto il...Leggi di più
Sara Di Vaira

Sara Di Vaira nasce il 19 settembre del 1979 a Cecina, in provincia di Livorno. Appassionatasi al ballo sin da piccina dopo aver visto in televisione Heather Parisi e Lorella Cuccarini, fa della danza un vero e proprio lavoro, conquistando tra l'altro gli Slovenia Open e gli Spanish Open. A...Leggi di più
Carlo Fruttero

Lo scrittore Carlo Fruttero nasce a Torino il giorno 19 settembre 1926. Ha svolto per molti anni attività di traduttore prima di incontrare nel 1952 Franco Lucentini e costruire con lui un team di scrittura destinato ad un grande successo di critica e di vendite. Con la sigla Fruttero &...Leggi di più
William Golding

,

Perspicacia narrativa metaforica William Gerald Golding nasce il 19 settembre 1911 a Newquay, Cornovaglia (Regno Unito). Inizia gli studi alla scuola di Marlborough, dove il padre Alec è insegnante di scienze. Dal 1930 studia ad Oxford scienze naturali; dopo due anni passa allo studio della...Leggi di più
Jeremy Irons

Grande cinema Jeremy John Irons, o solo Jeremy Irons, com'è noto, nasce a Cowes, nell'Isola di White (Regno Unito) il 19 settembre del 1948. È un importante attore britannico, spesso chiamato ad Hollywood per interpretare al fianco di altrettanti grandi attori statunitensi pellicole di...Leggi di più
Mariangela Melato

Intense esperienze Mariangela Melato nasce a Milano il giorno 19 settembre 1941. A livello teatrale i primi successi e arrivano nel 1968 con l'"Orlando furioso", di Luca Ronconi. La conferma della sua affermazione arriva pochi anni più tardi con "Alleluia brava gente" (1971), commedia...Leggi di più
Giuseppe Saragat

della

Storia d'Italia tessuta ad arte Giuseppe Saragat nasce il 19 settembre 1898 a Torino. La famiglia di origine sarda è di stirpe catalana. Aderisce come simpatizzante al neonato partito socialista. Fin da giovane è su posizioni riformiste, la stessa corrente degli storici padri del socialismo...Leggi di più
Franz Schubert

Vienna romantica Franz Peter Schubert nasce il 31 gennaio 1797 a Lichtental un sobborgo di Vienna: la casa di Nussdorfer Strasse, all'insegna del Gambero rosso (Zum roten Krebsen), è oggi adibita a museo. Schubert è il quarto di cinque figli; il padre, maestro di scuola e violoncellista...Leggi di più
Giancarlo Siani

, della

Una carriera costruita con fatica, sottoponendosi ad anni di lunga gavetta, sul campo. Giancarlo Siani aveva cominciato a fare il giornalista con il periodico "Osservatorio sulla Camorra", poi passò a "Il Mattino" come corrispondente da Torre Annunziata. Quindi il passaggio alla sede centrale per...Leggi di più
Victoria Silvstedt

Bomba svedese Victoria Silvstedt, un nome difficile per una modella che una volta vista non ha più bisogno di presentazioni. Emblema della donna teutonica, Victoria è infatti nata in Svezia il 19 settembre del 1974 a Skelleftea, un paesino molto vicino al circolo polare artico. Cresciuta in...Leggi di più
Emil Zatopek

di

La locomotiva umana Correva con la testa piegata all'indietro, i gomiti vicini al corpo, una smorfia di sofferenza stampata sul viso: il suo stile era quanto di più lontano dall'armonia di un bel gesto atletico, ma la sua resistenza e la sua corsa erano quelle di un gigante. Emil Zatopek è...Leggi di più